EUROPA AMARA PER LE ROMANE – LAZIO QUASI FUORI, LA ROMA BEFFATA ALL’ULTIMO RESPIRO DAL FIGLIO DI THURAM – ROD STEWART SHOW: LA FOTO CON LOTITO E I CANTI CON I TIFOSI SCOZZESI PER LE STRADE DI ROMA - PROTESTE PER GLI ERRORI ARBITRALI, IMMOBILE: “IL RIGORE? ERA NETTO” – ANCHE I GIALLOROSSI SI LAMENTANO: ECCO PERCHE' - FONSECA: “ADESSO NON CI RESTA CHE VINCERE LE PROSSIME PARTITE” – VIDEO

-

Condividi questo articolo

immobile lazio celtic immobile lazio celtic

 

Da www.cittaceleste.it

 

Ciro Immobile, attaccante della Lazio, ha commentato la sconfitta subita contro il Celtic per due reti a uno. Ecco le sue parole ai microfoni di Sky Sport: “La partita è stata simile a quella dell’andata, tante occasioni non sfruttate e abbiamo pagato”

 

 

lotito rod stewart lotito rod stewart

“C’è tanto rammarico stasera, abbiamo dimostrato di essere in grado di stare in questa competizione. La matematica non ci condanna ma siamo praticamente fuori. Noi ci proveremo fino alla fine ma è difficile. Rigore? Io non mi lamento mai in Italia perché sono i migliori, in diretta l’ho visto ma l’arbitro no. Rivedendo le immagini mi sono tolto ogni dubbio”

 

FONSECA

 

Da gazzetta.it

 

immobile lazio celtic immobile lazio celtic

Dopo il rigore inesistente dell’andata, costato la vittoria alla Roma, anche nella sfida di ritorno contro il Borussia c’è un episodio dubbio che rende ancora più difficile da digerire la beffa di Moenchengladbach. Il primo gol dei tedeschi (l’autorete di Fazio) è forse viziato in partenza. All’inizio dell’azione, infatti, Santon sbaglia la rimessa laterale, ma dalle immagini tv sembra che Wendt dia il via al contropiede tedesco con il pallone uscito dal campo. Senza la Var è impossibile averne la certezza, anche se i dubbi sono tanti.

 

thuram borussia m. thuram borussia m.

Paulo Fonseca, ai microfoni di Sky subito dopo la partita, non ha parlato di questo episodio, la sua analisi si è focalizzata su altri aspetti. Ma la conclusione è la stessa: “Tra andata e ritorno i risultati sono stati ingiusti”. Secondo il tecnico giallorosso, “nel primo tempo abbiamo avuto un po’ di difficoltà, ma nessuna delle due squadre ha avuto molte occasioni per segnare. Nella ripresa, invece, noi abbiamo avuto 4-5 occasioni da gol, il Borussia un paio. E’ vero che il Borussia ha avuto un maggior possesso palla, ma soltanto nella prima parte di gara, poi abbiamo controllato la partita. Il gol al 95’ non è giusto. Ma il calcio è così, dobbiamo soltanto pensare a vincere le ultime due partite”.

 

ORA VINCERE—   Fonseca concorda con chi gli fa notare che è mancata lucidità nell’ultimo passaggio: “Sì, si poteva fare meglio. Quanto si complica la qualificazione? L’ho detto prima: dobbiamo vincere le ultime partite, non possiamo pensare in altro modo”.

dzeko dzeko

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute