GUERRE PALLONARE – I SUPER AGENTI (MENDES, RAIOLA, BARNETT E MANASSEH) MINACCIANO DI FAR CAUSA ALLA FIFA DOPO LA DECISIONE DELLA MASSIMA ISTITUZIONE CALCISTICA DI METTERE UN TETTO DEL 3% ALLE COMMISSIONI DEI PROCURATORI: “MOLTE DELLE PROPOSTE DELLA FIFA SONO ALTAMENTE CONTROVERSE, INACCETTABILI E ILLEGALI” - LE SPESE IN COMMISSIONI NEL 2019 HANNO RAGGIUNTO LA QUOTA CHOC DI UN MILIARDO DI DOLLARI 

-

Condividi questo articolo

Da https://it.sports.yahoo.com/

 

ibra raiola ibra raiola

La guerra fra i superagenti e la Fifa si allarga. E si acuisce. Da una parte la decisione della federcalcio mondiale di mettere un tetto del 3% alle commissioni dei procuratori, dall’altra la controffensiva di 4 dei più potenti agenti al mondo: Jorge Mendes, Mino Raiola, Jonathan Barnett e David Manasseh. 

 

Che -come scrive oggi il Corriere della Sera - hanno fatto squadra e nelle settimane scorse si sono incontrati a cena a Londra per preparare l’opposizione alle nuove norme imposte dal governo del calcio. Ora però il fronte anti-fifa si allarga: si sono unite alla battaglia anche due associazioni di agenti, una inglese e una internazionale. La prova che la guerra non è più solo un affare per pochi, ma qualcosa di simile a una battaglia di categoria.

infantino infantino

 

La minaccia di una causa legale alla Fifa si fa sempre più concreta. La Faf, Football Association Forum, la società costituita da Raiola e gli altri tre, ha inviato una lettera dai toni molto duri ai vertici del calcio mondiale: «Molte delle proposte che la Fifa ha suggerito sono altamente controverse, inaccettabili per gli agenti e illegali sotto molti aspetti». Lo scontro è apertissimo. E la Fifa di Infantino non intende fare dietrofront: le spese in commissioni nel 2019 hanno raggiunto la quota choc di un miliardo di dollari. Denaro che esce dal circuito.

donnarumma raiola donnarumma raiola FLORENTINO PEREZ E JORGE MENDES FLORENTINO PEREZ E JORGE MENDES JORGE MENDES JORGE MENDES IBRAHIMOVIC E MINO RAIOLA IBRAHIMOVIC E MINO RAIOLA donnarumma raiola donnarumma raiola JORGE MENDES JORGE MENDES JORGE MENDES JORGE MENDES raiola mendes raiola mendes

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

QUESTA È UNA BRUTTA NOTIZIA: SALGONO A 14 I CASI IN LOMBARDIA, 5 SONO GRAVI, 2 ANZIANI POSITIVI AL TEST IN VENETO (UNO E' IN CONDIZIONI CRITICHE) - 50MILA IN ISOLAMENTO NEL LODIGIANO - ECCO CHI SONO LE PERSONE CONTAGIATE - IL MEDICO DI BASE DEL CONTAGIATO DI CODOGNO HA LA POLMONITE. IL DOTTORE SAREBBE RICOVERATO A MILANO, DOPO AVERLO VISITATO NEI GIORNI SCORSI. E DOPO DI LUI, AVRÀ VISTO ALTRI PAZIENTI… - I GENITORI: ''NOSTRO FIGLIO È GRAVISSIMO, SIAMO DISTRUTTI. NOI NON ABBIAMO SINTOMI, MA NON POSSIAMO DIRE CHE STIAMO BENE'' - OMS: ''LA FINESTRA PER CONTENERE IL VIRUS SI RESTRINGE''