PUM! PUM! "IL PISTOLERO" ABBATTE L'INTER - CARESSA AVEVA APPENA RICORDATO CHE SUAREZ SEGNA UNA RETE A CHAMPIONS QUANDO IL BOMBER URUGUAGIO RACCOGLIE UN ASSIST DI MESSI, TAGLIA FUORI GODIN E FA DOPPIETTA - L'INTER VA KO AL CAMP NOU E PROTESTA PER UN RIGORE NEGATO - CAPELLO: "LA DIFFERENZA L'HA FATTA VIDAL" - CON LA VITTORIA DEL BORUSSIA DORTMUND IL GIRONE PER CONTE SI COMPLICA - NAPOLI SPRECONE, ANCELOTTI MANDA IN TRIBUNA INSIGNE...- VIDEO

-

Condividi questo articolo

Vincenzo D’Angelo per gazzetta.it

 

suarez 55 suarez 55

L’Inter ha sempre perso a Barcellona in Champions League e non vince fuori casa da quasi mezzo secolo. Stasera, però, al Camp Nou è stata vicina all’impresa. Grandissimo primo tempo dei nerazzurri, che dopo il gol-lampo di Lautaro al 2’ hanno avuto più di un’occasione per raddoppiare. In particolare, strepitosa parata di Ter Stegen sul colpo di testa dello stesso Toro. Mentre il Barcellona, in campo con Messi dall’inizio, per 45 minuti è stato quasi inoffensivo. Nella ripresa i blaugrana sono entrati in campo con ben altro piglio, è aumentata la pericolosità in area nerazzurra, e al 13’ è arrivato il pareggio con una splendida girata di destro al volo dal limite dell’area di Suarez. L’Inter ha retto fino a pochi minuti dalla fine quando ancora Suarez, sfruttando un assist di Messi, ha saltato Godin e ha firmato il 2-1.

suarez 11 suarez 11

 

suarez 12 suarez 12 messi messi messi messi

vidal vidal vidal vidal vidal vidal

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute