SOPRA LA PANCA… SI CAMPA BENE! - "L'EQUIPE" HA STILATO LA CLASSIFICA DEGLI ALLENATORI PIÙ PAGATI DEI TOP 5 CAMPIONATI EUROPEI (MA CON UN LIMITE DI 3 TECNICI PER CAMPIONATO) - IN CIMA ALLA "TOP 12" C'È DIEGO PABLO SIMEONE, CHE ALL'ATLETICO MADRID GUADAGNA 34 MILIONI DI EURO, SEGUITO DA PEP GUARDIOLA AL CITY (22,4 MILIONI) E KLOPP (17,8 MILIONI) - IL PRIMO TRA GLI ITALIANI È MAX ALLEGRI (QUINTO CON 12,8)

-

Condividi questo articolo


Estratto dell’articolo di Mattia Chiusano per www.repubblica.it

 

PEP GUARDIOLA DIEGO SIMEONE PEP GUARDIOLA DIEGO SIMEONE

[…] L’Èquipe […] ha messo in fila dodici allenatori secondo il criterio dell’ingaggio lordo e dei tre per campionato, quindi tre dall’Inghilterra, dalla Spagna, dall’Italia e dalla Germania: scelta che esclude per esempio Antonio Conte (ex Tottenham), Mikel Arteta (Arsenal) e Erik ten Hag (Manchester United) forti di ingaggi più alti di due allenatori della Bundesliga su tre. Per non parlare dell’allenatore in uscita del PSG, Christophe Galtier, che viaggia sui 665.000 euro al mese. Per spoilerare il finale, in testa alla Top 12 si troverà Diego Pablo Simeone.

jose mourinho foto mezzelani gmt 005 jose mourinho foto mezzelani gmt 005

 

[…] il Barcellona che per tornare a dominare la Liga si è affidato a Xavi Hernández, ma con un ingaggio “limitato”: 3,8 milioni di euro, tre volte meno di Ancelotti, per capire. A risalire, ecco il duo della Bundesliga, Niko Kovac del Wolfsburg (4 milioni) e Xabi Alonso del Bayer Leverkusen, numero 10 con 5 milioni l’anno. Un deciso salto in avanti, e si arriva a José Mourinho, 9,2 milioni alla Roma.

 

INZAGHI ALLEGRI INZAGHI ALLEGRI

Nel secondo blocco del ranking dilaga l’Italia (che però non apparirà tra i magnifici 4). Simone Inzaghi in crisi vanta un super stipendio all’Inter da 10 milioni l’anno, solo uno in meno rispetto a Carlo Ancelotti (11 al Real) che ha vinto quattro Champions nell’arco di venti anni, […] per non parlare dei campionati in cinque nazioni. […] Quel che Bayern e Thomas Tuchel hanno appena concluso, fissando a 12 milioni di euro (sempre fonte L’Èquipe) un ingaggio che vale più del doppio del secondo allenatore più pagato in Bundesliga. Ecco arrivare infine il tecnico più pagato d’Italia: Massimiliano Allegri, 12,8 milioni alla Juventus, numero 5 della classifica […].

 

graham potter graham potter

L’ultimo quartetto si apre con una beffa, quella di Graham Potter appena silurato dal Chelsea […]. Un disastro finanziario, che corrisponde a un investimento di 13,5 milioni di stipendio per 5 stagioni varato a settembre: un contratto più alto, appunto, di quello di Tuchel che a Stamford Bridge ha portato una Champions.

 

Niente a che vedere con la “medaglia di bronzo” della classifica, Jürgen Klopp, che si è conquistato i suoi 17,8 milioni con una Champions e una Premier, anche se la stagione sta andando decisamente male e insieme a un ciclo potrebbe finire anche un regno che dura dal 2015. Più brillanti le prospettive della “medaglia d’argento”, che risponde al nome di Pep Guardiola e guadagna al Manchester City 22,4 milioni (1.87 al mese). […]

 

jurgen klopp 1 jurgen klopp 1

34 milioni di euro, di cui 2,83 al mese, sono l’asticella alzata da Diego Pablo Simeone nel calcio contemporaneo. […]il suo rapporto con l’Atletico Madrid dura dal 2011, arricchito da due Liga vinte, due Europa League e due finali di Champions[…]

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

SCURTI, LA SCORTA DI GIORGIA - SEMPRE "A PROTEZIONE" DELLA MELONI, PATRIZIA SCURTI GIGANTEGGIA PERSINO AL G7 DOVE È...ADDETTA AL PENNARELLO - LA SEGRETARIA PERSONALE DELLA DUCETTA (LE DUE SI ASSOMIGLIANO SEMPRE DI PIU' NEI LINEAMENTI E NEL LOOK) ERA L’UNICA VICINA AL PALCO: AVEVA L'INGRATO COMPITO DI FAR FIRMARE A BIDEN & FRIENDS IL LOGO DEL SUMMIT - IL SOLO CHE LE HA RIVOLTO UN SALUTO, E NON L'HA SCAMBIATA PER UNA HOSTESS, È STATO QUEL GAGA'-COCCODE' DI EMMANUEL MACRON, E LEI HA RICAMBIATO GONGOLANDO – IL SELFIE DELLA DUCETTA CON I FOTOGRAFI: “VI TAGGO TUTTI E FAMO IL POST PIU'…” - VIDEO

LA SORA GIORGIA DOVRÀ FARE PIPPA: SULL'ABORTO MACRON E BIDEN NON HANNO INTENZIONE DI FARE PASSI INDIETRO. IL TOYBOY DELL'ELISEO HA INSERITO IL DIRITTO ALL'INTERRUZIONE DI GRAVIDANZA IN COSTITUZIONE, E "SLEEPY JOE" SI GIOCA LA RIELEZIONE CON IL VOTO DELLE DONNE - IL PASTROCCHIO DELLA SHERPA BELLONI, CHE HA FATTO SCOMPARIRE DALLA BOZZA DELLA DICHIARAZIONE FINALE DEL G7 LA PAROLA "ABORTO", FACENDO UN PASSO INDIETRO RISPETTO AL SUMMIT DEL 2023 IN GIAPPONE, È DIVENTATO UN CASO DIPLOMATICO - FONTI ITALIANE PARLANO DI “UN DISPETTO COSTRUITO AD ARTE DA PARIGI ”

DAGOREPORT! GIORGIA MELONI È NERVOSA: GLI OCCHI DEL MONDO SONO PUNTATI SU DI LEI PER IL G7 A BORGO EGNAZIA. SUL TAVOLO DOSSIER SCOTTANTI, A PARTIRE DALL’UTILIZZO DEGLI ASSET RUSSI CONGELATI PER FINANZIARE L’UCRAINA - MINA VAGANTE PAPA FRANCESCO, ORMAI A BRIGLIE SCIOLTE – DOPO IL G7, CENA INFORMALE A BRUXELLES TRA I LEADER PER LE EURONOMINE: LA DUCETTA ARRIVA DA UNA POSIZIONE DI FORZA, MA UNA PARTE DEL PPE NON VUOLE IL SUO INGRESSO IN  MAGGIORANZA - LA SPACCATURA TRA I POPOLARI TEDESCHI: C'È CHI GUARDA A DESTRA (WEBER-MERZ) E CHI INORRIDISCE ALL'IDEA (IL BAVARESE MARKUS SODER) - IL PD SOGNA UN SOCIALISTA ITALIANO ALLA GUIDA DEL CONSIGLIO EUROPEO: LETTA O GENTILONI? - CAOS IN FRANCIA: MACRON IN GUERRA CON LE PEN MA I GOLLISTI FLIRTANO CON LA VALCHIRIA MARINE

DAGOREPORT – DOPO LE EUROPEE, NULLA SARÀ COME PRIMA! LA LEGA VANNACCIZZATA FA PARTIRE IL PROCESSO A SALVINI: GOVERNATORI E CAPIGRUPPO ESCONO ALLO SCOPERTO E CHIEDONO LA DATA DEL CONGRESSO – CARFAGNA E GELMINI VOGLIONO TORNARE ALL’OVILE DI FORZA ITALIA MA TAJANI DICE NO – CALENDA VORREBBE TORNARE NEL CAMPO LARGO, MA ORMAI SI È BRUCIATO (COME RENZI) – A ELLY NON VA GIÙ RUTELLI: MA LA VITTORIA DEL PD È MERITO DEI RIFORMISTI DECARO,BONACCINI, GORI, RICCI, CHE ORA CONTERANNO DI PIÙ – CONTE NON SI DIMETTE MA PATUANELLI VUOLE ACCOMPAGNARLO ALL’USCITA