VE LO RICORDATE? ERA UN ATTACCANTE “BALLERINO” DELLA SERIE A ANNI ’80, GIOCAVA CON I GUANTI A SAN SIRO PER PAURA DEI GELONI ALLE MANI, CONSEGNO' UNA MEDAGLIA A "DON RAFFAE'" E VINSE UNA COPPA CAMPIONI. OGGI LANCIA UN APPELLO. "TORNERO’ IN ITALIA APPENA IL VIRUS LO CONSENTIRA’…" - DI CHI SI TRATTA? - VIDEO

-

Condividi questo articolo

Da ilposticipo.it

JUARY JUARY

Nostalgia canaglia. Ad Avellino tutti ricordano le prodezze di Juary che a sua volta non ha dimenticato l’Irpinia e lancia un appello. “Anche in Brasile seguivo l’Avellino. Torno sicuramente, appena il virus me lo consentirà, il mio desiderio è tornare a lavorare per questa società, vediamo Dio cosa deciderà. I tifosi devono continuare a sognare perché con un po’ di fortuna e lavorando bene si può tornare in B, che sta anche stretta all’Avellino”.

JUARY JUARY juary3 juary3 JUARY JUARY juary di somma juary di somma juary-avellino-d99er-wp-e1533558052317 juary-avellino-d99er-wp-e1533558052317 juary juary JUARY JUARY

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

IL PIANO DI MACRON, SANCHEZ, CONTE, ETC.: EUROBOND CON LA GARANZIA DELL'EUROPA FINALIZZATI SOLO ALL’EMERGENZA DEL CORONAVIRUS CON UNA COMMISSIONE CHE VERIFICHERÀ L’UTILIZZO DEI FONDI DEI VARI PAESI - LA SITUAZIONE È NELLE MANI DI TRE TEDESCHI (HOYER, URSULA E REGLING) DA UNA PARTE, DALL’ALTRA IL PRESIDENTE DELLA BCE CHRISTINE LAGARDE CON FABIO PANETTA CHE LA CONTROLLA (A LUI SI DEVE IL CAMBIO DI ROTTA DELLA FRANCESE), PIÙ DAVID SASSOLI - IL PROSSIMO PASSO DI CONTE: LO STATO GARANTIRA' I PRESTITI DELLE BANCHE ALLE IMPRESE - SI STA STUDIANDO L'ALLENTAMENTO DEL LOCKDOWN: SECONDO GLI ESPERTI IL 16 APRILE DOVREBBE FERMARSI L’ECATOMBE E DAL 18 SI POTREBBE PARTIRE CON UNA CAUTA RIAPERTURA

 

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute