VIDEO! DIETRO IL POSTICIPO DEL CALCIO D’INIZIO DELLA FINALE DI CHAMPIONS I DISORDINI SCOPPIATI ALL'ESTERNO DELLO STADE DE FRANCE DI PARIGI – CODE E TENSIONE ALTISSIMA: MOLTI TIFOSI DEL LIVERPOOL SENZA BIGLIETTO HANNO PROVATO A SFONDARE I CANCELLI – LA POLIZIA HA LANCIATO GAS LACRIMOGENI E USATO SPRAY AL PEPERONCINO PER DISPERDERE I SUPPORTER DEI "REDS" AMMASSATI AGLI INGRESSI - VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

 

 

Da gianlucadimarzio.com

 

 

liverpool real disordini liverpool real disordini

Posticipato ufficialmente il calcio d'inizio della finale di Champions League tra Liverpool e Real Madrid. La UEFA e le due squadre hanno comunicato pochi istanti fa la decisione, arrivata a causa dei disordini all'esterno dello Stade de France. Il calcio d'inizio, dopo due primi rinvii alle 21.15 e 21.30, è stato programmato per le 21.36. Le squadre sono anche rientrate sul terreno di gioco per effettuare un nuovo riscaldamento. Quando è stato suonato l'inno della Champions League prima del calcio d'inizio, i tifosi del Liverpool hanno fischiato per protesta nei confronti della UEFA. Tantissimi tifosi si trovano ancora all'esterno.

 

 

 

liverpool real disordini liverpool real disordini

Infatti, sugli spalti dello stadio della Nazionale francese ci sono ancora diversi posti inoccupati, poiché molti tifosi non sono ancora riusciti a entrare. Inoltre, all'esterno dell'impianto, la polizia sta respingendo i sostenitori arrivati senza biglietto. Si sono creati dunque diversi disordini negli ingressi dello Stade de France, con la polizia che cerca di tenere separati i tifosi muniti di biglietto.

 

 

Specialmente al Gate Y si sono creati i maggiori disordini. L'ingresso è stato addirittura chiuso senza una ragione ufficiale, lasciando numerosi tifosi fuori ad aspettare. Secondo quanto riporta Sky Sport, il motivo della chiusura del Gate è che la polizia non riusciva a gestire i controlli dei tifosi, tra cui molti erano senza biglietto.

 

 

 

liverpool real disordini liverpool real disordini

Secondo quanto riporta Sky Sports UK, la situazione all'esterno dello Stade de France sarebbe molto pericolosa, con la polizia che crea ulteriori strettoie tra i tifosi e lancia gas lacrimogeni per disperdere la gente ammassata agli ingressi. Il giornalista di ESPN Mark Ogden ha anche filmato il momento, postandolo sul proprio profilo Twitter. Sono numorose le testimonianze su Twitter di tifosi, tra cui bambini, che faticano a respirare in seguito al lancio di gas da parte della polizia francese.

 

 

 

 

liverpool real liverpool real

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

L'UNICO SCUDETTO CHE HA VINTO L'INTER È QUELLO DEI DIRITTI TV - I NERAZZURRI HANNO INTASCATO 84,2 MILIONI CONTRO I 77,9 DELLA JUVENTUS E I 77,8 DEI CAMPIONI D’ITALIA DEL MILAN - I MOTIVI? LE PRESENZE MAGGIORI A SAN SIRO E LE MIGLIORI PERFORMANCE NEGLI ULTIMI CINQUE ANNI - DOPO LE TRE STORICHE BIG C’È UNO STACCO DI QUASI 10 MILIONI. A QUOTA 68,5 MILIONI IL NAPOLI, SEGUITO DA ROMA (64,1) E LAZIO (58,9) - STABILE IL RAPPORTO TRA LA PRIMA E L’ULTIMA: 3,2 A 1, CON L’INTER A PERCEPIRE IL TRIPLO DEL VENEZIA. RIMANGONO LONTANI I MODELLI “DEMOCRATICI” DELLA PREMIER (1,6 A 1) E DELLA BUNDESLIGA (2,4 A 1)…

cronache

sport

C’E’ UNA QUESTIONE DI VILE MONETA DIETRO L'ADDIO TRA SHAKIRA E PIQUÉ - PARE CHE IL DIFENSORE ABBIA CHIESTO ALL'EX COMPAGNA UNA GROSSA SOMMA DI DENARO PER APRIRE ALCUNE ATTIVITÀ IMPRENDITORIALI ALLE BAHAMAS E IN COLOMBIA: RICHIESTA ALLA QUALE SHAKIRA, DOPO UN CONSULTO CON I SUOI GENITORI, AVREBBE REPLICATO CON UNA SONORA PERNACCHIA - LA CANTANTE NON E' MAI STATA ACCETTATA DALL’ENTOURAGE PIQUÉ CHE LA CHIAMAVA "LA PATRONA" - I PESSIMI RAPPORTI CON LA MOGLIE DI MESSI ANTONELLA ROCCUZZO...

cafonal

CAFONALINO D'ARGENTO - LA LUNGA NOTTE DEI NASTRI D'ARGENTO CONSEGNATI AL MAXXI DI ROMA: GRANDE RESSA NEL GIARDINO DEL RISTORANTE MEDITERRANEO, PER INGOZZARSI CON L'APERITIVO PRIMA DEL VIA ALLA CONSEGNA DEI PREMI ASSEGNATI DAL SINDACATO NAZIONALE GIORNALISTI CINEMATOGRAFICI ITALIANI - OLTRE ALLA PADRONA DI CASA, GIOVANNA MELANDRI, HANNO SFILATO UNA DRUSILLA FOER IN GRANDE FORMA, PAOLO SORRENTINO, EDOARDO LEO, MIRIAM LEONE, TERESA SAPONANGELO, L'ASSESSORE ALLA CULTURA DI ROMA MIGUEL GOTOR E… - FOTO

viaggi

salute

CHI SONO I RICOVERATI IN TERAPIA INTENSIVA DELLA NUOVA ONDATA DI COVID? HANNO IN MEDIA PIÙ DI 75 ANNI, NOVE VOLTE SU DIECI SONO VACCINATI CON ALMENO DUE DOSI E OTTO SU DIECI SONO RICOVERATI IN INTENSIVA PER “ALTRO” – I PAZIENTI CON POLMONITE SONO MOLTO RARI E LA GRANDE MAGGIORANZA ARRIVA PER ALTRE PATOLOGIE CHE COMPROMETTONO LE FUNZIONI VITALI, COME ICTUS, IPERTENSIONE POLMONARE, INSUFFICIENZA CARDIACA O TRAUMI E INTERVENTI: IN CERTI CASI IL VIRUS FAVORISCE GLI SCOMPENSI E…