CARA MELONI, IL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE HA UN MESSAGGIO PER TE – L’FMI INVITA L’ITALIA A CONTINUARE SULLA STRADA DELLE RIFORME: “AUMENTARE LA PRODUTTIVITÀ, GLI INVESTIMENTI E IL POTENZIALE DI CRESCITA, MA ANCHE PER ACCELERARE LA TRANSIZIONE VERDE. UN’EFFICIENTE ESECUZIONE DEGLI INVESTIMENTI PUBBLICI E LO SLANCIO PER LE RIFORME SARANNO ESSENZIALI PER IL SUCCESSO…”

-

Condividi questo articolo


fmi fmi

1 - FMI, 'PER ITALIA NUOVE SFIDE, RINVIGORIRE TREND CRESCITA'

(ANSA) - "L'economia italiana si è ripresa in modo forte dal Covid" ma ora si trova ad "affrontare nuove grandi sfide". Lo afferma il Fmi nell'Article Iv sull'Italia, sottolineando che assicurare "un'adeguata fornitura di energia è un priorità". "Rinvigorire il trend di crescita è essenziale per rafforzare i conti pubblici in modo da centrare gli obiettivi sociali e climatici", mette in evidenza il Fmi.

 

La crescita italiana è attesa rallentare in seguito alla guerra in Ucraina, la stretta della politica monetaria, le strozzature alle catene di produzione e l'inflazione alta, afferma il Fmi prevedendo per l'Italia una crescita al 3% quest'anno e dello 0,7% il prossimo con un'inflazione attesa al 6,7% nel 2022.

KRISTALINA GEORGIEVA KRISTALINA GEORGIEVA

 

"L'incertezza su queste previsioni è alta e i rischi al ribasso potrebbero materializzarsi e pesare sull'outlook, complicando la riduzione del debito pubblico", mette in evidenza il Fmi.

 

2 - FMI, 'ITALIA CONTINUI SU STRADA RIFORME, ESSENZIALI'

(ANSA) - Il Fmi plaude all'impegno delle autorità italiane per il Pnrr e "raccomanda" di continuare sulla strada per "aumentare la produttività, gli investimenti e il potenziale di crescita, ma anche per accelerare la transizione verde. Un'efficiente esecuzione degli investimenti pubblici e lo slancio per le riforme saranno essenziali per il successo".

 

Condividi questo articolo

business

BUTTI LA RETE (COMINCIAMO BENE...) – IL RESPONSABILE TELECOMUNICAZIONI DI FRATELLI D’ITALIA ALESSIO BUTTI SMENTISCE "IL FOGLIO" SULLA RETE UNICA - "SIAMO FORTEMENTE CONTRARI AL PIANO DI VENDITA DELLA RETE TIM. LA RETE UNICA DEVE RIMANERE IN CAPO A TIM. MA CON CONTROLLO E GESTIONE DI CDP" – CERASA (DIRETTORE DE "IL FOGLIO"): IL PIANO DI FRATELLI D’ITALIA E’ FAR COMPRARE OPEN FIBER A TIM E POI FAR COMPRARE TIM A CDP. MI PARE ISPIRATO AL MODELLO MADURO (NAZIONALIZZARE TUTTO)…

PREPARATEVI A UN AUTUNNO MOLTO CALDO – L’ULTIMO RAPPORTO DELLA BANCA CENTRALE EUROPEA È UNA DOCCIA FREDDA: NONOSTANTE I DATI POSITIVI DEL PIL, “L’ATTIVITÀ ECONOMICA STA RALLENTANDO”, COME HA SPECIFICATO ANCHE IERI DRAGHI – NEL FRATTEMPO LA BANCA D’INGHILTERRA AUMENTA ANCORA I TASSI, PORTANDOLI ALL’1,75% - I REINVESTIMENTI DELLA LAGARDE, SPACCIATI PER UNA BOCCATA D’OSSIGENO ALL’ITALIA, IN REALTÀ CI RENDONO SEMPRE PIÙ DIPENDENTI DA GERMANIA, OLANDA E FRANCIA…