LAPO INTERNATIONAL - DOPO ITALIA E PORTOGALLO, DOVE HA GIÀ RACCOLTO 1 MILIONE DI EURO, LA FONDAZIONE LAPS FA PARTIRE UNA NUOVA CAMPAGNA IN SPAGNA AL GRIDO #NONOSRENDREMOS. TRA LE CELEBRITIES ALEJANDRO SANZ, FERNANDO ALONSO, CARLOS SAINZ E CARLOS SAINZ JR, FERNANDO TEJERO E MIGUEL INDURÁIN - I PROVENTI ANDRANNO A UNA DELLE MAGGIORI CHARITY SPAGNOLE PER AIUTARE LE PERSONE PIÙ COLPITE DALLA CRISI ECONOMICA SCATENATA DALLA PANDEMIA

-

Condividi questo articolo

LAPO ELKANN NEVER GIVE UP LAPO ELKANN NEVER GIVE UP

 

La campagna benefica Never Give Up lanciata da Fondazione LAPS che ha già raccolto 1 milione di Euro e centinaia di tonnellate di cibo in Italia e in Portogallo parte da oggi anche in Spagna al grido #NoNosRendremos.  Tra le celebrieties che hanno già aderito all'iniziativa iberica figurano  Alejandro Sanz, José Coronado, Fernando Alonso, Carlos Sainz e Carlos Sainz Jr, Antonio Resines, Fernando Tejero, Sergio Llull, Carlos Jean e Miguel Induráin. Anche il mondo degli influencer spagnoli hanno risposto alla chiamata, tra loro Goya Toledo, Nieves Álvarez, Tamara Falcó, Vicky Martin Berrocal, Eugenia Silva, Raquel Sánchez Silva, Pelayo Díaz, Huecco e Diego Guerrero.

 

#NoNosRendremos gode della partnership con Prisa, il primo gruppo editoriale Spagnolo, Banca Santander, Vodafone e Independent Ideas.

 

LAPO ELKANN SU CHI LAPO ELKANN SU CHI

I proventi della raccolta sono destinati a Accion Contro El Hambre, una delle maggiori charity spagnole per supportare le persone economicamente più colpite dalla covid. Per donare è attivo il sito www.nonosrendiremos.org

 

Condividi questo articolo

business

AUTOSTRADE, VINCITORI E VINTI – SORGI: “CONTE HA GUIDATO IL PARTITO DELL'ESTROMISSIONE IMMEDIATA DEI BENETTON E HA DOVUTO ACCETTARE UN COMPROMESSO FINALE CHE VEDE I CONCESSIONARI VENETI ANCORA A BORDO. AMMACCATI, CERTO, MA A BORDO - DI MAIO HA SPINTO CONTE SULLA LINEA “REVOCA E BASTA” MENTRE TRATTAVA DIETRO LE QUINTE SULLA MEDIAZIONE FINALE. ADESSO PUÒ SCARICARE SUL PREMIER IL PESO DEL FALLIMENTO DELLA LINEA DURA - MATTARELLA HA AGITO NELL'OMBRA, SILENZIOSO COME SEMPRE, UNICO CREDIBILE INTERLOCUTORE DI UNA MERKEL PREOCCUPATA PER GLI INVESTITORI TEDESCHI”

CHE VERGOGNA QUESTA EUROPA CHE BACCHETTA I GOVERNI, VINCOLA I CITTADINI E NON RIESCE A FARE PAGARE LE TASSE ALLE MULTINAZIONALI - I MECCANISMI FISCALI OLANDESI E IRLANDESI NON SONO STATI SMONTATI DALL’ARCIGNA VESTAGER: PER LA CORTE DI GIUSTIZIA EUROPEA, LA COMMISSIONE UE NON È STATA CONVINCENTE NEL DIMOSTRARE L’ELUSIONE FISCALE, VISTA LA DEMATERIALIZZAZIONE DELL'ECONOMIA DIGITALE - UN PUNTO DI VISTA CHE, IN PASSATO, ERA RIUSCITO ANCHE A “DEMATERIALIZZARE” L'IVA NEL COMMERCIO ELETTRONICO...