MIAMI FOLIES! – IL NUOVO GRATTACIELO DELLA CITTÀ DELLA FLORIDA SARÀ UNA TORRE DI 100 PIANI, COMPOSTA DA NOVE CUBI IN VETRO APPOGGIATI L’UNO SULL’ALTRO! – A PROGETTARLO È STATO LO STUDIO SIEGER SUAREZ, IN COLLABORAZIONE CON CARLOS OTT. SARÀ ALTO 319 METRI E, UNA VOLTA COMPLETATO, DIVENTERÀ… – VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

 

 

Noemi Penna per www.lastampa.it

 

waldorf astoria residences miami waldorf astoria residences miami

Lo skyline di Miami è destinato a diventare ancora più spettacolare. Merito di una nuova sensazionale torre di 100 piani per 319 metri d'altezza che si affaccerà sulla Biscayne Bay. La meraviglia architettonica sarà composta da nove cubi in vetro posizionati uno sull'altro a mo' di spirale.

 

waldorf astoria residences miami interno waldorf astoria residences miami interno

Il grattacielo progettato da Sieger Suarez Architects in collaborazione con Carlos Ott e lo studio di interior design Bamo diventerà il Waldorf Astoria Residences Miami nonché l'edificio residenziale più alto a sud di New York City. Una struttura con 360 abitazioni e un hotel a cinque stelle con 205 camere, tutte con vista, ovviamente. E non mancheranno una piscina in stile resort con cabine private, un centro benessere e fitness, sale riunioni, spazi per eventi e un ristorante.

 

waldorf astoria residences miami 1 waldorf astoria residences miami 1

L'edificio, al 300 di Biscayne Boulevard, «si distinguerà da qualsiasi altra proprietà sulla costa orientale. La natura unica di questo progetto deriva non solo dalla creazione di un edificio iconico, ma da una scultura distinta che altererà in modo permanente lo skyline di Miami con altezze e design mai visti prima d'ora», ha spiegato Carlos Ott.

 

 

lo skyline di miami con il waldorf astoria residences lo skyline di miami con il waldorf astoria residences

«Per evocare appieno la sensazione di trascendenza in tutta la proprietà, abbiamo proporzionato le planimetrie e compensato i cubi per creare l'illusione che l'edificio sia ancora più alto di quanto non sia nella realtà», svela Charles Sieger. «Abbiamo catturato viste che residenti e viaggiatori devono ancora sperimentare in questa città».

waldorf astoria residences miami interno waldorf astoria residences miami interno

 

La tabella di marcia per la costruzione ora dipenderà dalle vendite delle residenze, ma i proprietari sono ottimisti sul fatto che i lavori inizieranno entro il prossimo anno.

waldorf astoria residences miami interno waldorf astoria residences miami interno

 

Condividi questo articolo

business

MAZZARELLA IN CARROZZASORPRESA AMARA PER CIMBRI ALL’ASSEMBLEA DI BPER CHE HA ELETTO IL NUOVO CDA: I GRANDI SOCI DELL'EX POPOLARE EMILIANA CONTROLLATA DA UNIPOL NON SONO RIUSCITI A IMPORSI IN ASSEMBLEA – IN COMPENSO CIMBRI CONOSCE BENE IL NEO PRESIDENTE DI BPER, FLAVIA MAZZARELLA: NELLA CALDA ESTATE 2012 PROPRIO LEI, A CAPO DI IVASS, ARBITRÒ L'ASPRA BATTAGLIA PER FONDIARIA SAI. NON SOLO: DAL 1994 AL 2002 È STATA LA DEVOTA PUPILLA DI DRAGHI, DIRETTORE GENERALE DEL TESORO PER LE PRIVATIZZAZIONI