PAROLE IN FUMO - UN ANNO FA BRITISH AMERICAN TOBACCO (BAT) BRINDAVA PER LA RIDUZIONE DELLE IMPOSTE SULLE SIGARETTE SENZA FUMO. OGGI STESSO GIORNALE, STESSA MANAGER, D'IMPROVVISO LA MULTINAZIONALE CHIEDE A GRAN VOCE CHE SIANO AUMENTATE LE IMPOSTE SULLE SIGARETTE SENZA FUMO (PERCHÉ NEL FRATTEMPO NON SONO RIUSCITI A SFONDARE IN QUESTO MERCATO…)

-

Condividi questo articolo

1. UN ANNO FA BRITISH AMERICAN TOBACCO (BAT) BRINDAVA PER LA RIDUZIONE DEL PREZZO DELLE SIGARETTE SENZA FUMO

 

Estratto dall'intervista a Roberta Palazzetti, Presidente e AD di BAT Italia e Area Director Sud Europa, dal numero di ''Forbes'' Italia di luglio 2019

 

L’anno scorso avete lanciato in Italia il vostro prodotto a tabacco riscaldato, Glo. Ci spiega questa scelta?

ROBERTA PALAZZETTI BAT ROBERTA PALAZZETTI BAT

L’Italia è il primo paese al mondo in cui Bat ha scelto di lanciare sia i prodotti a tabacco riscaldato sia quelli da vaping. Per noi è un paese strategico. Crediamo molto in Glo per diverse ragioni: i fumatori lo trovano semplice da usare, con un solo dispositivo e un solo pulsante, e un’unica ricarica che dura fino a 30 utilizzi (15 con la nuova versione “mini” più leggera e compatta). Il nostro paese ha grandi potenzialità di crescita e sviluppo.

 

Cosa ha significato il taglio del 30% del prezzo delle sigarette senza fumo?

Il governo italiano ha approvato importanti misure che hanno modificato l’assetto regolamentare e fiscale dei prodotti innovativi a potenziale rischio ridotto, riconoscendo di fatto il principio dello spettro del rischio attraverso una riduzione sensibile della tassazione. Noi abbiamo il dovere di andare nella stessa direzione, quella della riduzione del danno, e abbiamo deciso di condividere con i consumatori i benefici dell’abbassamento del carico fiscale sui prodotti a tabacco riscaldato, tagliando del 30% il prezzo degli stick di Glo (da 5 a 3,5 euro) e il prezzo del dispositivo (25 euro). Inoltre, abbiamo creato un argine al consumo di sigarette illegali, fornendo un’alternativa al fumo a potenziale rischio ridotto e a un prezzo inferiore.

 

 

2. UN ANNO DOPO, STESSO GIORNALE, STESSA FOTO, LA STESSA MANAGER DI BRITISH AMERICAN TOBACCO (BAT) CHIEDE A GRAN VOCE CHE SIA AUMENTATO IL PREZZO DELLE SIGARETTE SENZA FUMO (PERCHÉ NEL FRATTEMPO NON SONO RIUSCITI A SFONDARE IN QUESTO MERCATO…)

 

 

Estratto dall'intervista a Roberta Palazzetti, Presidente e AD di BAT Italia e Area Director Sud Europa, dal numero di ''Forbes'' Italia di novembre 2020, sotto l'occhiello ''Contrarian'' (è una rubrica per chi va contro le proprie dichiarazioni?)

GLO BAT BRITISH AMERICAN TOBACCO GLO BAT BRITISH AMERICAN TOBACCO

 

 

''Oggi Bat intende ridurre l'impatto sulla salute della propria attività offrendo ai consumatori adulti una scelta più ampia di prodotti innovativi e soddisfacenti a potenziale rischio ridotto. Puntiamo quindi sulle nostre new categories, che comprendono i prodotti da vaping (le sigarette elettroniche o e-cig), come Vype e Vuse, quelli a tabacco riscaldato come glo Hyper, oltre ai modern oral, prodotti per uso orale a base di nicotina privi di tabacco (oggi non presenti in Italia). (…)

[L'Italia] è stato il primo Paese al mondo in cui nel 2018 abbiamo deciso di essere presenti con il nostro portfolio più completo di prodotti a potenziale rischio ridotto con glo e Vype. (…)

 

bat roberta palazzetti bat roberta palazzetti

È necessario [che] governo e le istituzioni [garantiscano] l'equilibrio fiscale tra i prodotti del tabacco tradizionali e quelli a tabacco riscaldato. Quest'ultimi usufruiscono di uno sconto fiscale del 75%, un regime fiscale di favore considerando la valutazione negativa espressa dal ministero della Salute in relazione sia alla minor tossicità sia al minor danno per la salute umana rispetto alle tradizionali sigarette da combustione. Tale regime fiscale di favore si riflette, peraltro, negativamente sul complessivo gettito erariale anche alla luce della drastica contrazione dei volumi dei tradizionali prodotti da combustione (…)

 

 

(…) Una filosofia a cui si ispira anche glo, che mescola tradizione e innovazione per offrire ai consumatori adulti maggiore soddisfazione, un minore impatto - meno odore e niente cenere - e un potenziale di rischio ridotto (…)

 

 

Condividi questo articolo

business