QUI SI METTE MALE! - BANKITALIA: “NEL COMPLESSO STIMIAMO CHE IL PIL ITALIANO, NEI PRIMI TRE MESI DEL 2022, POSSA ESSERSI RIDOTTO DI POCO PIÙ DI MEZZO PUNTO PERCENTUALE” - “LA GUERRA HA PEGGIORATO IL QUADRO. VALUTIAMO CHE LA PRODUZIONE INDUSTRIALE SIA DIMINUITA E CHE LA SPESA DELLE FAMIGLIE SI SIA INDEBOLITA”

-

Condividi questo articolo


bankitalia bankitalia

(ANSA) - "La guerra ha peggiorato il quadro", ora "valutiamo che la produzione industriale sia diminuita nel primo trimestre e che la spesa delle famiglie si sia indebolita.

 

Nel complesso stimiamo che il Pil possa essersi ridotto di poco più di mezzo punto percentuale nei primi tre mesi" del 2022: lo ha detto Fabrizio Balassone, Capo del Servizio Struttura economica della Banca d'Italia, in audizione sul Def alle commissioni Bilancio di Camera e Senato.

reazione delle borse alla guerra tra russia e ucraina 6 reazione delle borse alla guerra tra russia e ucraina 6 FABRIZIO BALASSONE - BANKITALIA FABRIZIO BALASSONE - BANKITALIA

 

Condividi questo articolo

business

MILLERI E UNA NOTTE - DEL VECCHIO ERA RICOVERATO DA OLTRE UN MESE AL SAN RAFFAELE DI MILANO PER UN “INSULTO” AL CUORE, AGGRAVATO DA UNA POLMONITE BILATERALE - IL PAPERONE DI AGORDO INTRAPRESE MALVOLENTIERI LA CONQUISTA DI MEDIOBANCA, FATTA SOPRATTUTTO SU SOLLECITAZIONE DEL SUO DELFINO FRANCESCO MILLERI, CHE HA SEMPRE MALSOPPORTATO (EUFEMISMO) NAGEL. UN’OSTILITÀ CHE SI TRASFORMÒ IN ASTIO QUATTRO ANNI FA, ALL’EPOCA DEL FALLITA PRESA DELLO IEO E DEL MONZINO - A QUESTO PUNTO, TUTTO IL MONDO DELLA FINANZA È GOLOSO DI SAPERE SE I SETTE EREDI PERMETTERANNO ANCORA AL VISPO MILLERI DI CONTINUARE A GETTARE MILIARDI SULLA IRTA STRADA CHE PORTA A ESPUGNARE PIAZZETTA CUCCIA, O MAGARI LO CONVINCERANNO A CAMBIARE IDEA…