"LE INDAGINI SULLA JUVENTUS? SONO FIDUCIOSO NELL'OPERATO MAGISTRATURA" - JOHN ELKANN NON SPENDE UNA PAROLA PER DIFENDERE IL CUGINO ANDREA AGNELLI ALL'INVESTOR DAY: "LA SOCIETÀ STA COLLABORANDO CON GLI INQUIRENTI E CONFIDA CHE SARÀ FATTA LUCE SU TUTTI GLI ASPETTI INDAGATI" - CON I PROVENTI DELLA VENDITA DI PARTNERRE EXOR. LA HOLDING DELLA FAMIGLIA AGNELLI AVRÀ IN CASSA 9 MILIARDI DI EURO DA INVESTIRE: "IL GRUPPO ARMANI? NON È IN VENDITA. SMETTIAMOLA CON QUESTE VOCI PERCHÉ MANCANO DI RISPETTO VERSO QUESTA SOCIETÀ…"

-

Condividi questo articolo


john elkann foto mezzelani gmt 148 john elkann foto mezzelani gmt 148

JUVENTUS: ELKANN, FIDUCIOSO NELL'OPERATO MAGISTRATURA

(ANSA) - "Nelle indagini in corso la società sta collaborando con gli inquirenti e confida che sarà fatta luce su tutti gli aspetti indagati. Sono fiducioso nell'operato della magistratura". Lo ha detto John Elkann, presidente di Exor, la holding che ha tra le sue partecipate la Juventus, in una conferenza stampa in occasione dell'Investor Day.

 

john elkann foto mezzelani gmt 147 john elkann foto mezzelani gmt 147

JUVENTUS: ELKANN, AFFRONTARE LE DIFFICOLTÀ RAFFORZA

(ANSA) - "Nell'affrontare le difficoltà ci si rafforza". Lo ha detto il presidente di Exor, John Elkann, parlando in un incontro con la stampa in occasione dell'Investor Day del momento tribolato della Juventus, tra risultati al di sotto delle attese e difficoltà societarie per l'inchiesta sulle plusvalenze.

 

EXOR: ELKANN, 9 MILIARDI DAL 2022 DA INVESTIRE

andrea agnelli e john elkann foto mezzelani gmt 183 andrea agnelli e john elkann foto mezzelani gmt 183

(ANSA) - Con i proventi della vendita di PartnerRe Exor. la holding della famiglia Agnelli avrà in cassa 9 miliardi di euro da investire, disponibili a metà del prossimo anno. Lo ha detto il presidente John Elkann durante l'incontro con la stampa in occasione dell'Investor Day. "In tutto sono dieci miliardi. Prevediamo di utilizzare 500 milioni per un buy back e di ridurre il debito da 4,5 a 4 miliardi a fine 2022. Restano 9 miliardi di euro che investiremo nei settori di maggiore interesse: sanità, lusso e tecnologia", ha spiegato Elkann.

andrea agnelli e john elkann foto mezzelani gmt 182 andrea agnelli e john elkann foto mezzelani gmt 182

 

EXOR: ELKANN, IRRISPETTOSE VOCI SU ARMANI, NON IN VENDITA 

(ANSA) - "Con Armani imprenditore e con Armani società abbiamo dei rapporti professionali. Armani non è in vendita. Smettiamola con queste voci perché mancano di rispetto verso questa società che non è in vendita". Così John Elkann, sulla possibilità che Exor acquisti Armani, una voce circolata negli ultimi mesi. "Sono voci irrispettose che non hanno senso", ha detto Elkann.

 

 

 

Condividi questo articolo

business

LE NOZZE ILIAD-VODAFONE PER SFIDARE TIM - SE L'AFFARE SARÀ FATTO, CHI COMANDERÀ? INSIEME ILIAD ITALIA E VODAFONE ITALIA CONTROLLEREBBERO UNA QUOTA DEL 36% DELLA TELEFONIA MOBILE, GENERANDO UN FATTURATO DI SEI MILIARDI DI EURO. NIEL, PADRE FONDATORE DI ILIAD FA PARTE DEL CDA DI KKR COME AMMINISTRATORE INDIPENDENTE. CON BOLLORÉ, CAPO DI VIVENDI AZIONISTA DI RIFERIMENTO DELLA TIM, SONO VICINI DI CASA. MA NON SI AMANO PER NULLA. NIEL È UN MACRONISTA, ANCHE SE NON LO VUOLE AMMETTERE, E BOLLORÉ È SOSTENITORE DI ERIC ZEMMOUR, ALL'ESTREMA DESTRA…

COL CAFFÈ SI FANNO AFFARI, A PARTE SE TE LO VUOI BERE AL BAR - L'ESPRESSO ATTRAE INVESTIMENTI INTERNAZIONALI: IL COLOSSO TEDESCO TCHIBO HA ACQUISTATO CAFFÈ MOLINARI DI MODENA ED È STATO FIRMATO L'ACCORDO TRA LO STORICO CAFFÈ VERGNANO DI TORINO E COCA COLA HBC - I GUAI SONO PER I CONSUMATORI, CON IL CARO TAZZINA CHE HA FATTO SALIRE IL PREZZO A 1,50: COLPA DELL’AUMENTO DEL COSTO DELLA MATERIA PRIMA PER IL MALTEMPO E LE GELATE NEGLI STATI BRASILIANI CHE HANNO ABBATTUTO I RACCOLTI...

COSA VUOLE DIRE SAVONA QUANDO DICE CHE E’ TENUTO "IN SCACCO" DALLA "VECCHIA CONSOB"? – IL DOSSIER GENERALI SPACCA L’AUTORITA’. IL PRESIDENTE SAVONA SI DIFENDE DOPO LE ACCUSE DI NON VOLER SVOLGERE IL SUO RUOLO DECISIVO IN UNA COMMISSIONE DOVE GLI ALTRI 4 COMMISSARI SAREBBERO SCHIERATI IN PARITÀ (DUE PER MEDIOBANCA, GLI ALTRI DUE PIÙ CONVINTI DELLE RAGIONI DI CALTAGIRONE-DEL VECCHIO) - APPARE DIFFICILE PER SAVONA ERGERSI A PALADINO DEL RINNOVAMENTO, ESSENDO EGLI STATO PER DECENNI VICINO ALLA GALASSIA MEDIOBANCA...