UNICREDIT A PESO D’ORCEL - TRA LE RISPOSTE ALLE DOMANDE DEGLI AZIONISTI PUBBLICATE SUL SITO DELLA BANCA CE N’È UNA ANCHE SUL SUPER COMPENSO DA 7,5 MILIONI DEL NEO-BOSS ORCEL: “LA STRUTTURA RETRIBUTIVA PREVISTA PER IL 2021 È STRETTAMENTE LEGATA AL PRIMO ANNO DEL MANDATO ED È VOLTA A GARANTIRE IL GIUSTO LIVELLO DI COMPETITIVITÀ E ATTRAZIONE PER UN DIRIGENTE DI ALTO LIVELLO”. INSOMMA, SAREBBE IN LINEA CON IL MERCATO. MA SOLO ERMOTTI (EX AD UBS) E ALVAREZ (SANTANDER) GUADAGNANO PIÙ DI LUI…

-

Condividi questo articolo


 

andrea orcel di unicredit andrea orcel di unicredit

 

1 - ANDREA ORCEL NEL 2021 POTRÀ ARRIVARE A GUADAGNARE LA SOMMETTA DI 7,5 MILIONI DI EURO - LA CIFRA È COMPOSTA DA 2,5 MILIONI DI RETRIBUZIONE FISSA E DA ALTRI 5 MILIONI DI REMUNERAZIONE VARIABILE, IN AZIONI - CHISSA' COSA DIRA' PADOAN, FUTURO PRESIDENTE DI UNICREDIT, GRAN FUSTIGATORE E UOMO DELLA SOBRIETA'...

https://www.dagospia.com/rubrica-4/business/orcel-peso-rsquo-oro-futuro-ad-unicredit-che-entrera-263850.htm

PIERCARLO PADOAN CON ELKETTE DI UNICREDIT PIERCARLO PADOAN CON ELKETTE DI UNICREDIT

 

2 – UNICREDIT: «IL COMPENSO DI ORCEL IN LINEA CON IL MERCATO»

Da "il Messaggero"

 

«La struttura retributiva prevista per il 2021» per il ceo designato Andrea Orcel «è strettamente legata al primo anno del mandato ed è volta a garantire il giusto livello di competitività e attrazione per un dirigente di alto livello».

andrea orcel andrea orcel

 

È quanto si legge nelle risposte alle domande degli azionisti anticipate in vista dell' assemblea di giovedì e pubblicate sul sito della banca.

 

Mustier Mustier

«In tale contesto, in sostituzione della remunerazione variabile standard per il 2021 e al fine di favorire l' allineamento degli interessi tra il ceo designato e gli azionisti attraverso la dinamica dei prezzi delle azioni (al rialzo e al ribasso), già nel primo anno nel ruolo, è prevista - viene spiegato - un' assegnazione una tantum basata su azioni, che consentirà ad Orcel di soddisfare le linee guida sull' azionariato del gruppo, che prevedono che il ceo mantenga un controvalore pari al 200% della retribuzione fissa in azioni». La parola ora passa agli azionisti convocati giovedì.

 

Andrea Orcel Andrea Orcel

Quanto al Piano Strategico varato dall' ex ad Jean Pierre Mustier, «verrà comunque aggiornato per tenere conto del nuovo scenario-contesto macroeconomico e di eventuali ulteriori azioni strategiche», si legge sempre nelle risposte alle domande preparate dagli uffici tecnici della banca. «Il Covid ha innescato un cambiamento nella mentalità, nel comportamento e nelle esigenze dei clienti»: di qui la necessità degli aggiornamenti.

 

3 - ORCEL NUVOLOSO – IL NEO BOSS DI UNICREDIT NON SI È ANCORA INSEDIATO CHE E' GIÀ FINITO NEL FUOCO DELLE POLEMICHE PER IL SUO MAXICOMPENSO DI 7,5 MILIONI –DAGOSPIA DEL 31 MARZO 2021

https://www.dagospia.com/rubrica-4/business/orcel-nuvoloso-ndash-neo-boss-unicredit-non-si-ancora-265589.htm

jean pierre mustier jean pierre mustier

 

 

Condividi questo articolo

business