CAFONALINO TUTTI AL CIRCO! – PARTERRE DI SVIPPATI DI TUTTE LE ETÀ PER LA PRIMA ROMANA DEL NUOVO SPETTACOLO DEL CIRQUE DU SOLEIL – ACCORRONO LUCA ZINGARETTI E LUISA RANIERI, LAURA CHIATTI E MARCO BOCCI. E POI STEFANO COLETTA, MARA VENIER, CHRISTIAN DE SICA CON IL GIOVANE ATTORE FRANCESCO BRUNI, PAOLO BONOLIS SENZA SONIA BRUGANELLI, GLI EX CONIUGI ANDREA DELOGU E FRANCESCO MONTANARI, CHE PER FORTUNA NON SI SONO NEANCHE SFIORATI... – FOTO

-

Condividi questo articolo


Gabriella Sassone per Dagospia

 

cirque du soleil backstage dello spettacolo kurios foto roberto panucci cirque du soleil backstage dello spettacolo kurios foto roberto panucci

Tutto è possibile attraverso il potere dell’immaginazione, anche alterare la realtà e catapultarci nella suggestiva dimensione del “sottosopra”. Parola di “Kurios – Cabinet of Curiosities”, lo strabiliante nuovo e attesissimo show numero 35 del Cirque du Soleil. Che l’altra sera ha incantato Roma con la magia e la stravaganza dei suoi numeri e la bravura dei suoi artisti, ben 49 provenienti da 17 paesi diversi, alcuni dei quali arruolati nel cast da ben 15 anni e perennemente in tour per il globo.

 

christian de sica christian de sica

All’opening night, la stellare première Vip ad inviti, nessuno è voluto mancare: tutta la Roma dello show-biz, sempre godereccia e piaciona, si è scapicollata a Tor di Quinto, sotto il sontuoso tendone a strisce gialle e blu battezzato il “Grand Chapiteau”. Un parterre de roi di svippati di tutte le età, molti dei quali con figli al seguito in versione genitori perfetti, ha calcato il red carpet mettendosi in posa per gli scatti di rito.

 

andrea delogu andrea delogu

Tanti volti di cinema e tv tutti insieme appassionatamente non si erano mai visti neanche agli eventi più blasonati di dolcevitaiola memoria, prima che la pandemia azzerasse tutto. Paparazzi in assetto di guerra tenuti fuori al freddo: assolutamente vietato accedere e scattare foto all’interno del tendone. Qualche lamento ma per fortuna sono stati ben ripagati dalla quantità di personaggi da immortalare dopo lunghi periodi di vacche magre.

 

alessandro preziosi alessandro preziosi

 Flash scatenati e curiosi in delirio dinanzi alle coppie a cinque stelle: ecco Luca Zingaretti e Luisa Ranieri, Laura Chiatti e Marco Bocci, Francesco Arca e Irene Capuano. Tutti con pargoli al seguito, più o meno scatenati. Arriva il direttore Intrattenimento Rai Stefano Coletta, che riprende lo show col suo Smartphone e posta su Instagram così come Mara Venier scortata dal suo costumista di fiducia Paolo Marcati. Christian De Sica arriva con il giovane attore Francesco Bruni.

 

cirque du soleil backstage dello spettacolo kurios foto roberto panucci 1 cirque du soleil backstage dello spettacolo kurios foto roberto panucci 1

Ecco Luciano Nobili, Paolo Bonolis senza Sonia Bruganelli ma con la figlia ed evita accuratamente di farsi immortalare al photocall. A placcare gli ospiti che arrivano per due domandine al volo stavolta non c’è il mitologico Enrico Lucci bensì la bella Romina Carrisi-Power: armata di microfono è l’inviata del programma di Serena Bortone “Oggi è un altro giorno”. Dove, guarda te che fortuna!,  ha trovato anche l’amore col regista Stefano Rastelli. Che volere di più?

 

Vip, vipponi e vippetti arrivano alla spicciolata: ecco Caterina Guzzanti, Bebe Vio, Bianca Guaccero, Barbara Foria. Caterina Balivo è in tailleur pantalone scuro e mocassini rasoterra col figlio Guido Alberto, Fiammetta Cicogna è in ciabattine da mare, Lucia Ocone in cappotto rosso, Simona Cavallari splende con giacca di paillettes color champagne e le lunghe chiome ricciolute al vento.

 

luisa ranieri e luca zingaretti luisa ranieri e luca zingaretti

Cartellino timbrato anche per Alessandro Preziosi, Rocco Papaleo, il rapper Fasma (figlio di Cesaretto Fazioli), il mitico Lillo (Pasquale Petrolo), Eleonora Abbagnato sempre chicchissima. Sbucano altre coppie da paparazzare: Vinicio Marchioni e Milena Mancini, Veronica Peparini e Andreas Muller, Eva Grimaldi e Imma Battaglia con zazzera bionda.

 

Ma a chi è venuto in mente di invitare allo stesso evento due ex coniugi freschi di divorzio che, chissà, forse non si sono nemmeno più incontrati? Se lo son chiesti un po’ tutti gli appassionati di gossip, non solo noi. Eh già, la rossa conduttrice Andrea Delogu e l’ex marito attore Francesco Montanari hanno avuto entrambi il prezioso invito per la première. Per fortuna non si sono neanche sfiorati: lei è arrivata tra le prime, scortata dal baby baby fidanzato modello Luigi Bruno (16 anni meno di lei); lui è arrivato molto più tardi, al braccio della nuova compagna, la psicologa Francesca Sorino con cui ha posato sorridente.

 

mara venier mara venier

Una minigonnata Diana Del Bufalo ha sfoggiato il nuovo fidanzato: tal Patrizio. Tutto sold out il teatro-tendone: ci sono anche il coreografo Giuliano Peparini, il duo comico Maria Di Biase e Corrado Nuzzo, l’influencer Tess Masazza, Alan Cappelli Goetz, la press agent Patrizia Brandimarte e Gregorio del Gallo di Roccagiovine con Damiano Caltagirone, Carolina Di Domenico, Elisa d’Ospina in dolce attesa e via svippando.

 

laura chiatti e marco bocci laura chiatti e marco bocci

E quando le luci di sala si spengono e il sipario si alza inizia il viaggio nell’affascinante e misterioso regno, che disorienta i sensi e le percezioni a tal punto da chiedersi: “È tutto vero o è solo frutto della mia immaginazione?”. Si aprono le ante dell’armadietto delle curiosità di un ambizioso inventore, che sfida le leggi del tempo e dello spazio per ricreare il mondo intorno a lui: personaggi unici e stravaganti lo guidano in un luogo meraviglioso, dove tutto accende l’immaginazione e le sue curiosità prendono vita, una ad una, davanti ai suoi occhi.

 

Musicisti, acrobati, giocolieri, percussionisti e ballerini agiscono in situazioni ora festose, ora scherzose, a volte malinconiche. Gran finale mozzafiato con 13 artisti e le loro spettacolari acrobazie sincronizzate e piramidi umane che mostrano l’agilità dei loro corpi. 

 

diana del bufalo diana del bufalo

Bocche spalancate, mormorii di ammirazione, applausi a scena aperta per lo show che in Italia ha venduto oltre 130mila biglietti e sarà in scena a Tor di Quinto fino al 20 aprile per poi approdare dal 10 maggio al 25 giugno a Milano, in Piazzale Cuoco, grazie ai partner italiani “Show Bees” e “Vivo Concerti”.

eva grimaldi e imma battaglia eva grimaldi e imma battaglia tess masazza tess masazza bianca guaccero bianca guaccero caterina guzzanti caterina guzzanti alan cappelli goetz alan cappelli goetz barbara foria barbara foria simona cavallari simona cavallari rocco papaleo rocco papaleo eleonora abbagnato eleonora abbagnato lucia ocone lucia ocone veronica peparini e andreas muller veronica peparini e andreas muller giuliano peparini giuliano peparini fasma fasma fiammetta cicogna fiammetta cicogna francesco montanari francesco montanari corrado nuzzo e maria di biase corrado nuzzo e maria di biase cirque du soleil spettacolo kurios foto roberto panucci 2 cirque du soleil spettacolo kurios foto roberto panucci 2 cirque du soleil spettacolo kurios foto roberto panucci 3 cirque du soleil spettacolo kurios foto roberto panucci 3 caterina balivo caterina balivo luciano nobili luciano nobili

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - A MEDIASET NULLA SARÀ COME PRIMA: CON PIER SILVIO E MARINA AL COMANDO, TRAMONTA LA STELLA DEL GRAN CAPO DELL'INFORMAZIONE, MAURO CRIPPA (DA OLTRE 25 ANNI SOTTO L'ALA PROTETTIVA DI CONFALONIERI) - NELLA PROSSIMA STAGIONE TV, I CONDUTTORI-ULTRA’ CHE HANNO POMPATO I VOTI DI SALVINI E ORA TIRANO LA VOLATA ALLA MELONI (DEL DEBBIO, PORRO E GIORDANO) DOVRANNO DARSI UNA REGOLATA: PIER SILVIO VUOLE UN BISCIONE PLURALISTA - LO SCAZZO DI “PIERDUDI” CON PAOLO DEL DEBBIO - NICOLA PORRO, SE NON SI TOGLIE IL FEZ, RISCHIA DI PERDERE IL PROGRAMMA: LO STIPENDIO GLIELO PAGA MEDIASET, NON FRATELLI D’ITALIA - SILVIO NON C'E' PIU', CONFALONIERI HA 87 ANNI E CRIPPA INIZIA A PRENDERE CEFFONI: LA CACCIATA DELLA D’URSO E IL LICENZIAMENTO IN TRONCO DI DEL CORNO…

DAGOREPORT - I FRATELLINI D’ITALIA VARANO TELE-MELONI CON GIAMPAOLO ROSSI SEDUTO SULLA POLTRONA DI AMMINISTRATORE DELEGATO E SIMONA AGNES (IN QUOTA FORZA ITALIA) ALLA PRESIDENZA - ALLA LEGA, CHE VUOLE LA DIREZIONE GENERALE, NIENTE. SALVINI S'INCAZZA DI BRUTTO E SFANCULA I MELONI DI VIALE MAZZINI: LE NOMINE RAI RISCHIANO DI SALTARE A SETTEMBRE - LA DAGO-INDISCREZIONE DI UNA TRATTATIVA IN CORSO PER UN TRASLOCO DI FIORELLO A DISCOVERY NON HA FATTO PER NIENTE PIACERE (EUFEMISMO) ALLA MELONA. C’È UN ANTICO AFFETTO E SIMPATIA TRA FIORELLO E L’EX BABY SITTER DELLA FIGLIA OLIVIA DIVENTATA PRESIDENTE DEL CONSIGLIO. ED È SUBITO PARTITA UNA TELEFONATA DELLA MELONA AI “SUOI” DIRIGENTI RAI: IL SUO “FIORE ALL’OCCHIELLO” DEVE RESTARE IN AZIENDA A QUALSIASI COSTO…

DAGOREPORT - GIORGIA MELONI È AL SUO PIÙ IMPORTANTE BANCO DI PROVA: IL VOTO PER L’ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE UE DEFINIRÀ IL SUO PROFILO INTERNAZIONALE. FARÀ UNO SCATTO DA STATISTA, METTENDO GLI INTERESSI ITALIANI AL CENTRO E VOTANDO PER LA RICONFERMA DI URSULA VON DER LEYEN O DIRÀ “NO, GRAZIE”, IN VERSIONE RAMBA DELLA GARBATELLA, SPINGENDO L’ITALIA IN UN MARE DI GUAI? - DAL MES AL PATTO DI STABILITA’, DALLA FINANZIARIA AL POSTO DA COMMISSARIO, CON BRUXELLES BISOGNERA’ TRATTARE: MEGLIO FARLO DA AMICO CHE DA NEMICO - LA SPINTA DI CONFINDUSTRIA, TAJANI E CROSETTO: GIORGIA, VOTA URSULA…

DAGOREPORT - DOPO LA CONFERENZA STAMPA AL VERTICE NATO, BIDEN HA PARTECIPATO A UNA CONFERENCE CALL CON BARACK OBAMA, IL LEADER DEI DEMOCRATICI AL SENATO, CHUCK SCHUMER, E LA GOVERNATRICE DEL MICHIGAN, GRETCHEN WHITMER. I TRE SONO STATI PIUTTOSTO ASSERTIVI NEL FAR CAPIRE A BIDEN CHE LA SITUAZIONE È PRECIPITATA: SE NON FARÀ UN PASSO INDIETRO, I GOVERNATORI DEMOCRATICI NON MANDERANNO I LORO DELEGATI ALLA CONVENTION DEMOCRATICA, PREVISTA DAL 19 AL 22 AGOSTO A CHICAGO: UN CHIARO ATTO OSTILE PER SABOTARE LA CANDIDATURA - DIETRO LA LETTERA DI CLOONEY C'E' LA MANO DI OBAMA CHE DOMANI PARLERA' AGLI AMERICANI...

L’ESTATE SI CONFERMA LA STAGIONE PIÙ CRUDELE PER LE CELEBRITÀ! - DOPO TOTTI-BLASI, AMENDOLA-NERI, MARCUZZI-CALABRESI, BONOLIS-BRUGANELLI, FEDEZ-FERRAGNI, DAGOSPIA È COSTRETTA AD ANNUNCIARE LA SEPARAZIONE DI CHECCO ZALONE DALLA COMPAGNA MARIANGELA EBOLI - I DUE STAVANO INSIEME DAL 2005, ANNO IN CUI IL COMICO PUGLIESE ESORDI' SUL PALCO DI ZELIG OFF - IN BARBA ALLA LORO IDIOSINCRASIA PER IL BARNUM DEL FLASH, SULLA COPPIA CIRCOLAVANO DA TEMPO VOCI DI CRISI. IL SIPARIO SI È DEFINITIVAMENTE ABBASSATO ALCUNI GIORNI FA QUANDO CHECCO, ALL’ANAGRAFE LUCA PASQUALE MEDICI, SI È PRESENTATO NELLO STUDIO DI UN AVVOCATO DI ROMA PER ATTIVARE LE PRATICHE DI FINE RAPPORTO (MALGRADO LA NASCITA DI DUE BAMBINE, NON HANNO MAI TROVATO LA STRADA VERSO L’ALTARE PER IL FATIDICO “SÌ”)