L'ABITO NON FA IL (BAYERN) MONACO - L'INIZIO DI CAMPIONATO DIFFICILE DEI BAVARESI STA CAUSANDO PARECCHI MALUMORI CONTRO JULIAN NAGELSMANN, CHE ADESSO VIENE CRITICATO ANCHE PER I VESTITI CHE INDOSSA, GIUDICATI TROPPO "FIGHETTI" - L'ALLENATORE NON È NUOVO A FINIRE AL CENTRO DI VICENDE EXTRA-CAMPO, COME LA RELAZIONE CON LA GIORNALISTA LENA WURZENBERGER, CHE LAVORAVA ALLA "BILD" COME CORRISPONDENTE PER IL BAYERN MONACO…

-

Condividi questo articolo


Da www.ilposticipo.it

 

JULIAN NAGELSMANN JULIAN NAGELSMANN

Vincere aiuta a vincere, ma abitua anche...a vincere. E quando improvvisamente si smette di farlo, o almeno le cose si fanno parecchio più complicate, lo shock rischia di essere pesante. Per informazioni citofonare a Säbener Straße, dove l'inizio di campionato del Bayern Monaco sta causando parecchi malumori.

 

La squadra di Julian Nagelsmann ha aperto benissimo la stagione, vincendo la Supercoppa e le prime giornate a suon di gol. Poi qualcosa si è inceppato, non tanto in Europa, dove i bavaresi hanno battuto sia l'Inter che il Barcellona, quanto in Bundesliga dove, udite udite, i trionfatori delle ultime 10 edizioni del torneo non vincono ormai da quattro partite. E la sconfitta contro l'Augsburg esacerba gli animi.

JULIAN NAGELSMANN JULIAN NAGELSMANN

 

I LOOK DI NAGELSMANN

Al punto che tra le cose che vengono imputate al tecnico c'è persino...il look. Anzi, i tanti look diversi, tutti abbastanza "cool", che Nagelsmann mette in mostra quando gioca il Bayern. AS spiega che all'interno della società c'è qualcuno che critica l'allenatore, spiegando che "il calcio non è quel tipo di spettacolo". Insomma, meno passerelle di moda e più risultati.

 

JULIAN NAGELSMANN JULIAN NAGELSMANN

Anche se a ben vedere che il mini-Mourinho di Landsberg am Lech sia un amante degli outfit particolari lo si capiva già dai tempi dell'RB Lipsia dove, tra giacconi da montagna, gilet stile Southgate e completi di colori inattesi c'era davvero l'imbarazzo della scelta. Ma evidentemente, sono i problemi in campo della squadra a portare alle critiche, che in un'altra situazione probabilmente non sarebbero mai venute in mente a nessuno.

 

julian nagelsmann julian nagelsmann

LA RELAZIONE CON LA GIORNALISTA DELLA BILD

Anche vero però che Nagelsmann ci sta mettendo davvero del suo per farsi attaccare per quanto accade fuori dal campo (o almeno, in campo, ma non nel senso sportivo del termine). Qualche mese fa ha fatto parecchio scalpore anche la sua relazione con la giornalista Lena Wurzenberger, che lavorava alla Bild proprio come corrispondente per il Bayern Monaco.

julian nagelsmann con lena wurzenberger su uno yacht 4 julian nagelsmann con lena wurzenberger su uno yacht 4

 

Il fatto che i due siano usciti allo scoperto ha costretto la reporter a lasciare il suo ruolo, trasferendosi nella parte non sportiva della redazione del quotidiano, ma ha anche spedito sotto i riflettori e al centro del gossip l'allenatore, un qualcosa che all'Allianz Arena non apprezzano mai particolarmente. Nonostante tutto, però, Kahn ha recentemente confermato la fiducia a Nagelsmann. Ma chissà se qualche vestito esagerato...gli farà cambiare idea!

ARTICOLI CORRELATI

 

julian nagelsmann julian nagelsmann JULIAN NAGELSMANN JULIAN NAGELSMANN

 

Condividi questo articolo

media e tv

GRANDE BORDELLO! GINEVRA, TU QUOQUE: E’ STATA CACCIATA DALLA CASA DEL GRANDE FRATELLO LA LAMBORGHINI. CON UNA STORIA DI BULLISMO ALLE SPALLE AVEVA DETTO CHE ERA GIUSTO CHE MARCO BELLAVIA VENISSE BULLIZZATO! ANCHE CIACCI ELIMINATO A FUROR DI POPOLO – IL PRIMO BACIO AL “GF VIP” E’ TRA DUE UOMINI (MA UNO DEI DUE E’ PAZZO DI ANTONELLA FIORDELISI) – ERA DAMIANO DEI MANESKIN L’UOMO ATTOVAGLIATO CON BARBARA POLITI A MILANO? IL COACH CUBANO AMAURYS PEREZ: “OGNUNO CON IL SUO SEDERE CI FA QUELLO CHE VUOLE” (NON SOLO CON QUELLO!)

politica

VAI AVANTI TU CHE A ME VIENE DA RIDERE – MENTRE PER GLI ITALIANI È IN ARRIVO UNA MAXI-STANGATA SULLE BOLLETTE DA 2.942 EURO SU BASE ANNUA A FAMIGLIA, LA MELONI PREFERISCE MANDARE DRAGHI A TRATTARE A BRUXELLES SUL GAS - LA "DRAGHETTA" GIURERÀ DOPO IL CONSIGLIO EUROPEO DEL 20-21 OTTOBRE SULL'ENERGIA (L'ITALIA SARÀ RAPPRESENTATA DAL PREMIER USCENTE). AL COLLE NON DISPIACE QUESTA SOLUZIONE. MA PER LA MELONI IL PROBLEMA E’ L'ASSE GERMANIA-FRANCIA CHE TAGLIA FUORI L'ITALIA MALDESTRA

business

cronache

sport

cafonal

CAFONAL MONSTRE! – UN BOMBARDAMENTO DI ZIGOMI RIGONFI E COLATE DI BOTOX HANNO INVASO LA FESTA DI COMPLEANNO DI GIACOMO URTIS. PER FESTEGGIARE I 44 ANNI DEL CHIRURGO DEI VIP SI SONO RITROVATI LA PRINCIPESSA FAKE LULÙ SELASSIÉ, SANDROCCHIA MILO CON LE GUANCE SMALTATE CHE FACEVANO SCOPA CON QUELLE DI CARMEN RUSSO. NELLA GALLERIA DEGLI ORRORI FINISCONO PER DIRETTISSIMA LA GIACCA IN PELLE DI MASSIMO BOLDI, I CAPELLI DI GIUCAS CASELLA E… - LE PRIMAVERE SFIORITE DELLA CALDONAZZO E IL MISTERO DELLA COTONATISSIMA MARIA MONSE'

viaggi

salute