media e tv

MARCELLA BELLA? MARCELLA “BELVA”! – LA CANTANTE, OSPITE DELLA FAGNANI, RIVELA IL SIGNIFICATO DEL FAMOSO DOPPIO SENSO DELLA GATTA, NELLA CANZONE “NELL’ARIA”: “C’ERA UNA DONNA CHE AVEVA UN CERTO, COME SI PUÒ DIRE, PRURITO?” – LA TENSIONE SULL’EVASIONE FISCALE (“I MAGISTRATI HANNO PRESO UN GRANCHIO, SENNÒ NON MI CHEDEVANO SCUSA”) E LA FRECCIATINA AD AMADEUS: “AMA NON MI AMA, NON SONO STATA NELLA ROSA DI SANREMO PER CINQUE ANNI” – VIDEO: DOPO ESSERSI AUTODEFINITA ICONA GAY, VACILLA SULL’ACRONIMO LGBTQIA+

“A MILANO, IN PIAZZA DUOMO, PROVOCAMMO UN INCIDENTE A CAUSA DELLA LUNGHEZZA DEI NOSTRI CAPELLI, CI GUARDAVANO COME FOSSIMO MARZIANI” – SHEL SHAPIRO E L’EPOPEA DEI ROKES: “FELLINI E GIULIETTA MASINA ERANO NOSTRI FAN. TRA IL ’64 E IL ’68 FURONO ANNI D’ORO. POI IL DIVERTIMENTO FINÌ E COSÌ CI SCIOGLIEMMO. NON CI SIAMO PIÙ VISTI TUTTI E QUATTRO INSIEME. E MI DISPIACE” – IL FILM CON TOTO’, LA CADILLAC DELLA LOLLO E IL ’68: “ERA UN TEMPO DI ENERGIA GENTILE. LA VIOLENZA È INIZIATA DOPO” - VIDEO

“MIO MARITO GIORGIO GORI? A VOLTE È STATO UNA LIMITAZIONE” – CRISTINA PARODI SE LA TIRA DA “FIRST SCIURA” DI BERGAMO E DICE CHE QUANDO SUO MARITO È STATO ELETTO SINDACO HA INDOSSATO LO STESSO ABITO DI MICHELLE OBAMA MA NATURALMENTE SI GUARDA BENE DAL PARLARE DEGLI "SMS BOLLENTI" DI GORI CON SIMONA VENTURA (BETTARINI L’AVREBBE LASCIATA PERCHÈ LA BECCO’ CON L’EX DIRETTORE DI CANALE 5) – LA “CATTIVERIA” DI MENTANA, LE SFURIATE “INCONCEPIBILI” DI EMILIO FEDE, L’OCCASIONE MANCATA IN RAI (“LI’ BISOGNA ANDARE A PRANZO AI PIANI ALTI, IO FINITO DI LAVORARE VOLEVO ANDARE A BERGAMO. ERO UNA SNOB”) E LE FOTO IN TOPLESS A FORMENTERA DOVE “STO ANCHE VOLENTIERI NUDA” – “ADESSO VOGLIO FARE LA STILISTA”

“AMADEUS, MISTER 100 MILIONI” – IL TITOLO DELLA “STAMPA” SCATENA FIORELLO CHE A “VIVA RAI 2” POLEMIZZA: “POVERO AMADEUS. LA GENTE ORA PENSA CHE LUI GUADAGNERÀ 100 MILIONI, MA NON È COSÌ. NON È CORRETTISSIMO, ANCHE PERCHÉ POI NELL'ARTICOLO INTERNO SI DICE TUTT'ALTRO E SI SPIEGA CHE SI TRATTA DEGLI INVESTIMENTI IN 4 ANNI PER PRODURRE TUTTI I PROGRAMMI E LE VARIE COSE” – LA STAMPA: “IL CONDUTTORE SUL 'NOVE' AVRÀ UN QUIZ QUOTIDIANO E UN TALENT MUSICALE: OPERAZIONE DA 100 MILIONI, DI CUI "AMA" SI METTERA' IN TASCA IL 10%..."

PIPPITEL! PER LA RAI È GIÀ TEMPO DI REPLICHE: SU RAI1 IL BIS DI “MAKARI” FA IL 14.9% CON 2.3 MILIONI DI SPETTATORI E SUPERA “LO SHOW DEI RECORD” SU CANALE5 CHE SI FERMA A 13.9% CON 2 MILIONI DI TELEMORENTI - SU RAI3 “INDOVINA CHI VIENE A CENA” AL 5.1%, SU RETE4 “DRITTO E ROVESCIO” AL 5.6% - SUL NOVE ZENDAYA MANDA IN SOLLUCCHERO SOLO “FABIOLO” FAZIO: “CHE TEMPO CHE FA” CALA AL 9.5% - AMADEUS (28.4%), “PAPERISSIMA SPRINT” (13.5%). BORTONE (3.3%), SCAMPINI (3.5%)

CIAK, MI GIRA! - MENTRE COI VENTI DI GUERRA IN MEDIO ORIENTE, TRIONFA IN AMERICA IL POTENTE “CIVIL WAR”, DA NOI LE BOTTE SE LE DANNO IN QUESTO CALDISSIMO WEEKEND “GHOSTBUSTERS: MINACCIA GLACIALE” E “UN MONDO A PARTE” - VINCE, ALLA SUA PRIMA SETTIMANA, “GHOSTBUSTERS” CON 881 MILA EURO, MENTRE SCENDE AL SECONDO POSTO LA COMMEDIA ABRUZZESE, 633 MILA EURO, NONOSTANTE LE 612 SALE (QUASI 200 IN PIÙ!) CON UN TOTALONE DI 5 MILIONI 440 MILA EURO. INSOMMA, NON MI SEMBRA CHE POSSA ANDARE TANTO OLTRE… - VIDEO

“PER NON ECCITARMI PENSAVO A BRUNO VESPA” – RENATO POZZETTO RICORDA “LA PATATA BOLLENTE” QUANDO RIMASE CON L’UCCELLO DI FUORI DAVANTI A EDWIGE FENECH. UN ELETTRICISTA ROMANAMENTE SENTENZIO': “A POZZÉ, VE PAGHERANNO BENE, MA FATE ‘NA VITACCIA” - IL 6+ RICEVUTO DA MOANA NEL LIBRO IN CUI DAVA VOTI AGLI AMANTI, GLI SCONTRI CON SORDI, MANFREDI E TOGNAZZI, IL "TANGO DIVERSO" CON MASSIMO RANIERI E CELENTANO: "ERA FISSATO CON SE STESSO. NELLE SUE SCENEGGIATURE C’ERA SEMPRE ALMENO UNA DONNA BELLISSIMA CHE ERA INNAMORATA DI LUI, A VOLTE DUE. UNA VOLTA ANDAI A CASA SUA IN ELICOTTERO E..." - VIDEO

IL DIVANO DEI GIUSTI - COME DICE ENZO SALVI FILOSOFICAMENTE “LA PATATA È SEMPRE LA PATATA”! IN PRIMA SERATA C’È IL CLASSICONE TRASH “MATRIMONIO AL SUD” - STESSA ORA, SU “CIELO” C’È IL WESTERN CON PREDICATORE FOLLE, “BRIMSTONE”. ESAGERATO NELLE SCENE DI SESSO E VIOLENZA TRA TAGLIAMENTI DI LINGUA, SVENTRAMENTI, PUGNI IN FACCIA. UN PORACCIO VIENE IMPICCATO MENTRE STAVA CACANDO, UN ALTRO MUORE SOFFOCATO CON L'INTESTINO INTORCIGLIATO INTORNO AL COLLO - OCCHIO, IN SECONDA SERATA C'E' "JACKIE".... - VIDEO

“LE PRIME RICERCHE SUI SITI PORNO DEGLI ITALIANI SONO ‘MILF’ E ‘AMATORIALE’: I NOSTRI UOMINI CERCANO FILMINI DELLE LORO MADRI CHE STIRANO NUDE” – LILLI GRUBER, NEL SUO LIBRO "NON FARTI FOTTERE" RACCONTA: "NEI VIDEO, IL CORPO FEMMINILE, RIDOTTO AI SUOI ORIFIZI, SERVE COME RICETTACOLO DELL’ESPLOSIONE DEL PIACERE DELL’UOMO. SI RICHIEDE CHE LE DOMINATE ESPRIMANO LA LORO SODDISFAZIONE NEI CONFRONTI DEL DOMINATORE CON GLI APPROPRIATI SOSPIRI E GEMITI..." - "L'ETA' MEDIA DI ACCESSO AL PORNO? A 12 ANNI, TROPPO PRESTO"

“AHÒ, MA È VERO CHE SEI BRAVO COME DICE INGRID BERGMAN? M’HA FATTO NA CAPOCCIA!” – IL MITOLOGICO GLAUCO MAURI, QUASI 80 ANNI DI PALCOSCENICO, RACCONTA L’INCONTRO ALLA SCALA CON ROBERTO ROSSELLINI E CON L’ATTRICE SVEDESE CHE SI ERA COMMOSSA VEDENDOLO RECITARE NEI FRATELLI KARAMAZOV - “ROSSELLINI STRIZZO’ L’OCCHIO: ME RACCOMANNO NUN ME FA FA BRUTTA FIGURA” - PASOLINI "GENTILE MA FREDDO", IL NO A NANNI MORETTI PER IL SUO ULTIMO FILM ("IL CINEMA MI STANCA") E GLI INSULTI DI STREHLER: “MI DIEDE DEL PRESUNTUOSO. MA QUALCHE GIORNO DOPO…”

FEDERICO ZAMPAGLIONE MENA DURO CONTRO IL “POP DA TIKTOK, DOVE C'È SOLO LA VOGLIA DI FARE LA COREOGRAFIA E IL BALLETTO" – IL CANTAUTORE, FRONTMAN DEI TIROMANCINO, SI RACCONTA ALL'ADNKRONOS: "DAL MONDO DIGITALE ARRIVANO BRICIOLE, SENZA LIVE E ALTRE ATTIVITÀ NON SI CAMPA. SANREMO? NON ESCLUDO IL RITORNO MA NON SONO SICURO DI ESSERE IN GRADO DI GESTIRE NEL MIGLIORE DEI MODI LA MIA EMOTIVITÀ. VEDO DEI RAGAZZI GIOVANISSIMI CHE SONO CRESCIUTI NELL'ERA DEI TALENT PER CUI L'IDEA DI ASSOCIARE LA GARA ALLA MUSICA, È NORMALE. PER ME, INVECE…"

METTETE A LETTO I PUPI! AMADEUS VS LUCIO PRESTA: ATTO FINALE! MENTRE I VERTICI RAI STANNO TENTANDO IL COLPO DI CODA PER TRATTENERE IL CONDUTTORE, PROMESSO SPOSO DEL “NOVE”, EMERGONO TRA I MOTIVI DELL'ADDIO, ANCHE LE RUGGINI CON L'EX MANAGER PRESTA. AMADEUS, CHE LO AVEVA MOLLATO UN MESE E MEZZO PRIMA DELL’ULTIMO SANREMO SENZA SVELARE IL MOTIVO, AVREBBE CHIESTO TRA LE CONDIZIONI PER RESTARE IN RAI L'ALLONTANAMENTO DI PRESTA (CHE GESTISCE TANTISSIMI VOLTI NOTI DELLO SPETTACOLO) – LE FRECCIATE DI "BRUCIO" AL SUO EX ASSISTITO...

“SE A UNA DONNA, GLIELO METTE DENTRO UNA DONNA, GODE DI PIÙ? GODE DIVERSO? CERTO NON DI MENO!” - BARBARA COSTA: “SE POI A POSSEDERLA CON UNO STRAP ON NERO ED ESAGERATO, TAGLIA XXL, È UNA 29ENNE ETEREA, PELLE DIAFANA E DUE SENI CHE SANNO IL FATTO LORO, SIAMO NELLA SERIE ‘SYBIL RAW’. LA PROTAGONISTA E’ SYBIL, UCRAINA EMBLEMA DELLA FEMMINILITÀ, CHE QUANDO DIVENTA SYBIL RAW SI TRASFORMA IN UN GANGSTER CHE TIENE A BADA LE SUE DONNE, LE SOTTOMETTE, FA LORO NIENT’ALTRO CHE QUEL CHE LORO ‘DA BRAVE’ DESIDERANO..."

“AMADEUS IN UNA RAI DIPENDENTE DIRETTAMENTE DAL GOVERNO E' UN CORPO ESTRANEO” – FRECCERO SPIEGA CHE LA “TOTAL TV” DI “AMA” E’ UNA VETRINA SOCIAL CHE DÀ SPAZIO ALLE TENDENZE (LA FLUIDITÀ, LA RESILIENZA, L’AGENDA VERDE) SENZA IDEOLOGIE – AMADEUS, CHE PER LA RAI È STATA UNA GALLINA DALLE UOVA D'ORO, È STATO MULTATO SU DENUNCIA DEL CODACONS PER PUBBLICITÀ OCCULTA A INSTAGRAM A SANREMO. QUESTA PRESUNTA COLPA VA A COLPIRE QUELLA CHE È LA MIGLIORE DOTE DI AMADEUS, LA SUA VISIONE "MULTI-MULTIMEDIALE" CHE..."

L’ISOLA È PARTITA E SI È GIÀ SPIAGGIATA - C’ERA GRANDE ATTESA PER QUESTA NUOVA EDIZIONE DELL’“ISOLA DEI FAMOSI”, MA PER ADESSO LE NOVITÀ TANTO STROMBAZZATE LATITANO - A PARTE VLADIMIR LUXURIA, CHE HA FATTO IL SALTO DA INVIATA A PRESENTATRICE, LO SHOW È ARENATO SEMPRE SULLE STESSE DINAMICHE VECCHIE DI 18 ANNI: I FAMOSI SONO SEMPRE MENO FAMOSI E LE LITI SONO SEMPRE MENO LITI – L’UNICA NOVITÀ È CHE ACCANTO AI PRESUNTI VIP, SI AFFIANCHERANNO QUATTRO CONCORRENTI SCONOSCIUTI - CHE FINE HANNO FATTI I VINCITORI DELLE PASSATE EDIZIONI

AMADEUS E' UN BEL PROBLEMA PER TELE-MELONI - SECONDO IL REPORT DELL’AGENZIA DI COMUNICAZIONE “ARCADIA” L’INDICE DI GRADIMENTO SUI SOCIAL DI "AMA" CROLLA DI 13 PUNTI PERCENTUALI DOPO IL PASSAGGIO DALLA RAI A "NOVE". CHE COINCIDENZA! AI VERTICI DELLA SOCIETA’ CHE HA EFFETTUATO IL SONDAGGIO C’E’ DOMENICO GIORDANO, AUTORE DE LIBRO "LA REGINA DELLA RETE. LE ORIGINI DEL SUCCESSO DIGITALE DI GIORGIA MELONI" - IL VOLUME E' MOLTO APPREZZATO DAL SOCIAL MEDIA MANAGER DELLA "SORA GIORGIA", TOMMASO LONGOBARDI, CHE VIENE FOTOGRAFATO MENTRE LO TIENE IN MANO...

MENTANA, CHI? “ESSERE LA COMPAGNA DI ENRICO MENTANA NON MI HA AVVANTAGGIATA E NON MI HA CREATO PIU' PROBLEMI” – FRANCESCA FAGNANI APRE LE VALVOLE A “OGGI”: "MI STUPISCE CHE LA DOMANDA SU MENTANA SPUNTI IN OGNI INTERVISTA A ME E MAI A LUI. È UN RETAGGIO CULTURALE, ALLE GIORNALISTE DONNE SI CHIEDE DELLA VITA PRIVATA, AI DIRETTORI MASCHI NO" – LE LACRIME DI FEDEZ E SALVINI, IL LIBRO SULLA MALA ROMANA E IL SUCCESSO: “HO VISTO SALIRE E SCENDERE RAPIDAMENTE PERSONE BEN PIÙ IMPORTANTI DI ME. QUESTO MI RICORDA SEMPRE CHE 'SUCCESSO', IN FONDO, È UN PARTICIPIO PASSATO..."

PIPPITEL! – SU CANALE 5 “AMICI”, DI MARIA DE FILIPPI, CONQUISTA LA PRIMA SERATA DI IERI, RACCOGLIENDO IL 25.2% DI SHARE (3.6 MILIONI DI SPETTATORI) – “I MIGLIORI ANNI”, SU RAI1, OTTIENE IL 16.8%: 2.5 MILIONI DI TELE-MORENTI. IL PROGRAMMA E’ STATO INTERROTTO DALL’EDIZIONE STRAORDINARIA DEL TG1 PER DARE CONTO DELL’ATTACCO IRANIANO A ISRAELE, IL NOTIZIARIO HA SEGNATO IL 17%  - “AFFARI TUOI” (28.9%)- “TG2 POST” (2.9%) “CHESARÀ…”(3.4%)”STASERA ITALIA” (4% - 2.7%)

“IN COLLEGIO MI ROMPEVANO LE SCATOLE PERCHE? ERO GAY, MI FECERO CAMMINARE A PIEDI NUDI NELLA NEVE” – COSTANTINO DELLA GHERARDESCA, CONDUTTORE DI “PECHINO EXPRESS” RACCONTA EPISODI DI OMOFOBIA DI CUI FU VITTIMA IN COLLEGIO: “ME NE ANDAI, I MIEI COMPAGNI PER SOLIDARIETÀ SI MISERO TUTTI IL ROSSETTO. IN ITALIA SUI DIRITTI SIAMO ANCORA MOLTO INDIETRO - LA ZUPPA DI TARTARUGA CHE HA DATO TANTI PROBLEMI A FABIO CARESSA? “CHE GLI UOMINI IN ITALIA SIANO PIU' DRAMMATICI RISPETTO ALLE DONNE, E' UNA GRANDE VERITA'..."

LA RESISTIBILE ASCESA DI HOARA BORSELLI, VICINA A FRATELLI D’ITALIA TENDENZA LA RUSSA - PER LA NEO-EDITORALISTA DEL GIORNALE, TIRATA IN BALLO NEL CASO AMADEUS SU SANREMO, SI PARLA DI UN FUTURO IN POLITICA (CIAO, CORE) - DANDOLATE PER “OGGI” – FEDEZ E IL SUO NUOVO NIDO DA NEO-SINGLE IN PIAZZA CASTELLO - LE AFFINITA' ELETTIVE TRA MICHELLE HUNZIKER E GIANNA NANNINI ORMAI INSEPARABILI, "L’ISOLA" IN SALSA ANNI '80: DOPO MARINA SUMA ARRIVA ANCHE SILVIA ANNICHIARICO, STORICO VOLTO DI "QUELLI DELLA NOTTE"

“MENTRE GRAMELLINI SCRIVE UN ARTICOLO INUTILE SU DI ME IO ME NE STO CON IL CULO ALL'ARIA IN PISCINA. TI PORTO UNA CALAMITA DA LOS ANGELES” – LA RISPOSTA AL VETRIOLO DI FEDEZ AL GIORNALISTA DEL "CORRIERE DELLA SERA": “È APPENA ESPLOSA UNA CENTRALE IDROELETTRICA, DEI LAVORATORI HANNO PERSO LA VITA E TU, GIORNALISTA INTELLETTUALE DI 'STA CEPPA, PARLI DELLA MIA COVER DEL CELLULARE (CON BERLUSCONI, NDR)” – “A ME DI ESSERE L'IDOLO DELLA SINISTRA NON ME NE FREGA UN CAZZO. IO VOGLIO ESSERE L'IDOLO DI TUA ...”

CAVALLI IMBIZZARRITI – QUANDO ROBERTO CAVALLI, SCOMPARSO A 83 ANNI, GELO’ FEDEZ E CHIARA FERRAGNI COMMENTANDO UNA LORO FOTO PUBBLICATA SU INSTAGRAM, MENTRE SI BACIAVANO A MILANO: “AMORE O PUBBLICITÀ?”. FEDEZ RISPOSE A TONO: “XANAX O VIAGRA?” - CAVALLI, SEMPRE SUI SOCIAL, SE LA PRESE DI NUOVO CON CHIARA, SCRIVENDO SOTTO A UNA SUA FOTO MEZZA NUDA, CHI CREDI DI ESSERE? SEI SOLO UNA MACCHINA DA SOLDI! NON C’È SPONTANEITÀ NÉ AMORE IN CIÒ CHE FAI” - QUANDO LO STILISTA DISSE A KARL LAGERFELD: “SOLO PERCHÉ SEI UN ARTISTA NON DEVI VESTIRTI IN MODO RIDICOLO"

NON ESSENDO RIUSCITO A FAR LAVORARE SUA MOGLIE IN QUALCHE PROGRAMMA DI PUNTA DELLA RAI, IL "GENIO INNOVATORE" AMADEUS CI PROVERÀ ORA ALLA “NOVE” – IL CONDUTTORE SI È DOVUTO ACCONTENTARE DI VEDERE LA SUA GIOVANNA CIVITILLO, EX BALLERINA DELL’EREDITA’, PROTAGONISTA SOLO DI QUALCHE OSPITATA COME “OPINIONISTA” (MA DE CHE?) E DI INDIMENTICABILI TELEPROMOZIONI SANREMESI. SE I “PIANI ALTI” DI VIALE MAZZINI (VECCHI E NUOVI) POTESSERO PARLARE, NE SAPREMMO DI PIÙ SUI VERI RETROSCENA (A PARTE LA BARCATA DI SOLDI) CHE HANNO PORTATO ALL’ADDIO ALLA RAI DI "AMA" – PS: NATURALMENTE, SILENZIO DI TOMBA SULLA “MARCHETTA” SOCIAL CON LA FERRAGNI COSTATA ALL’AZIENDA UNA MULTA SALATA DI 150MILA EURO...

PILLOLE DI GOSSIP! - A “PECHINO EXPRESS” IL PASTICCIERE DAMIANO CARRARA ELIMINA FABIO CARESSA, CHE ROSICA E SE NE VA SENZA SALUTARLO (VIDEO) - RODRYGO E LA GNOCCHISSIMA INFLUENCER BRASILIANA BRUNA ROTTA: IL BRASILIANO DEL REAL MADRID LE AVRA’ DATO UNA BOTTA? – NEL PODCAST DI GIULIA SALEMI, SIGNORINI STRONCA "SUPERSEX", LA SERIE NETFLIX SU ROCCO: “NON C’È UNA TROMBATA” - LE “CAZZATE” DI LUCA ARGENTERO, ZENDAYA TIFOSA DI SINNER A MONTECARLO, LUCE CAPONEGRO, GIA’ SELEN, E LE FRUSTATE DI ROCCO SUL SET DI UN FILM... - VIDEO

“PAPÀ PRIMA DI MORIRE MI SVELÒ CHE A TRADIRLO CON LA SOFFIATA AI NAZIFASCISTI NON FU MONTALE” - LA GIORNALISTA SANDRA BONSANTI, FIGLIA DELLO SCRITTORE E POLITICO ALESSANDRO, EX SINDACO DI FIRENZE E SCOPRITORE DI GADDA, RICORDA: "MONTALE RIMASE SEMPRE IN RAPPORTI STRETTISSIMI CON MIO PADRE CHE DISSE IL NOME DEL TRADITORE SOLO A ME POCO PRIMA DI MORIRE, NEL FEBBRAIO DEL 1984. MI FECE PROMETTERE CHE QUEL NOME NON LO AVREI MAI FATTO. L’AMICO CHE TRADÌ MIO PAPÀ ERA UN POETA…”

“SESSO OCCASIONALE, NON MI FACCIO PROBLEMI, È COME FUMARSI UNA CANNA” - AMY WINEHOUSE ERA ORGOGLIOSA DELLA SUA PROMISCUITÀ E AMAVA AVERE UOMINI TRA LE GAMBE - BARBARA COSTA: “A 27 ANNI, SI E’ SPUPAZZATA UN TOY-BOY DI 18 ANNI, FIGLIO DEI VICINI DI CASA. INCONTRO’ IL PORNOSTAR RON JEREMY, GLI FISSO’ IL PACCO, E GLI CHIESE: ‘HAI LAVORATO, OGGI, RON?’. A BONO DEGLI U2, LANCIATO IN UNA DELLE SUE FILIPPICHE SU COME FARE I BRAVI, DISSE: ‘STAI ZITTO, NON ME NE FREGA UN CAZZO’” - LA BIOGRAFIA "BACK TO AMY" SCRITTA DA DARIA CADALT

T’AMO PIO “NOVE” - COME DAGO DIXIT, L’ADDIO DI AMADEUS ALLA RAI APRE LA STRADA ANCHE A QUELLO DI FIORELLO: DOPO L'ESTATE, TOCCHERÀ ANCHE ALLO SHOWMAN PASSARE A DISCOVERY – IL MATTATORE LASCIA INTENDERE DI NON AVERE ALCUN VINCOLO. “IO NON SONO MAI DI UN’AZIENDA, SONO LIBERO. DOPO 'VIVA RAI2' SONO FERMO, NULLA”. DA AMADEUS A FAZIO ECCO PERCHÉ TUTTI EMIGRANO VERSO LA "NOVE" - IL GRUPPO WARNER STA FACENDO UNA CAMPAGNA ACQUISTI OFFRENDO LIBERTÀ D’AZIONE E LA POSSIBILITÀ DI SPERIMENTARE. AMADEUS NON SI È SENTITO VALORIZZATO DOPO I RISULTATI DI SANREMO (POVERINO, VOLEVA UN BUSTO IN VIALE MAZZINI?)

“AMADEUS? ALLA FINE SONO SEMPRE I MIGLIORI CHE SE NE VANNO PERCHÉ LA RAI E’ UN EDITORE DEBOLE” – MICHELE SERRA: "L’IDEA CHE IL CONUTTORE ABBIA LASCIATO LA RAI PER INTERFERENZE POLITICHE DI INFIMO LIVELLO (UNA PER TUTTE: MA PERCHÉ NON INVITI POVIA A SANREMO?) È MORTIFICANTE E RIDICOLA, MA  VEROSIMILE. LA RAI È SEMPRE STATA UN COLABRODO, DI FRONTE ALLE INTERFERENZE POLITICHE. MA CON IL GOVERNO MELONI QUESTO DIFETTO STRUTTURALE (TROPPI DIRIGENTI DI VIALE MAZZINI DEVONO IL POSTO ALLA POLITICA) È DIVENTATO DEVASTANTE E INDECOROSO CON I PALINSESTI PRESI D’ASSALTO DA COMPRIMARI E FRUSTRATI CHE NON VEDEVANO L’ORA DI POTER DIRE CHE…"

“LA CARNE SINTETICA? IO VOGLIO IL FILETTO E IL GRASSO. ALLO CHEF LOCATELLI PIACE? SE LA MANGIASSE LUI” – LO CHEF GIANFRANCO VISSANI APRE LE VALVOLE A “UN GIORNO DA PECORA” - "I FRUTTARIANI HANNO ROTTO, MANGIANO FRUTTI CADUTI PER TERRA. MA COME SI FA DAI..." – "LA MELONI? HA OCCHI FREDDI E DEVE STARE DI PIU’ IN MEZZO AL POPOLO – CHE PIATTO PUO’ ESSERE? UNA ZUPPA DI GRANA, CON UN PO’ DI PASSION FRUIT ED UN FILO D’OLIO – E TAJANI? UNA ZUPPA DI LATTARINI - CONTE? UN SERPENTE MARCHIGIANO…"

CAPUTO MI HAI: “CI SONO TROPPI BRANI USA E GETTA. ALLE CANZONI DOMINANTI ORA IN ITALIA SE GLI TOGLI LE PAROLE, NON RESTA NIENTE" -  IL CANTAUTORE SERGIO CAPUTO SI CONFESSA ALL'ADNKRONOS, IN UN'INTERVISTA ALLA VIGILIA DEL CONCERTO CHE STASERA TERRÀ ALL'AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA DI ROMA ("FINALMENTE IN UN SABATO ITALIANO") - "IL DIRITTO D'AUTORE È MORTO E IO VIVO SOLO DI LIVE" - SU SANREMO: "CI TORNEREI, NON ALLE 3 DI NOTTE. MA NON MI CHIAMERANNO, NON C'ENTRO NIENTE CON LA PIEGA CHE HA PRESO”

“RIMASI INCINTA A 14 ANNI DI UN UOMO MOLTO POSSESSIVO” - AMORI, DOLORI E BOLLORI DI VALERIA MARINI: “JOVANOTTI? UN AMORE PURO, MI HA INSEGNATO A GUARDARE LE STELLE LA NOTTE DI SAN LORENZO" (MA POI SI E' TROMBATO?). "OGGI MI PIACEREBBE FARE UN DISCO CON LUI (IL DESIDERIO E’ RECIPROCO?) – “CECCHI GORI? IL PIÙ DIVERTENTE – IL FLIRT “PLATONICO” CON SIGNORINI E IL MATRIMONIO ANNULLATO CON GIOVANNI COTTONE: “PER ME NON ESISTE PIÙ. CON ME GLI UOMINI FINGEVANO DI ESSERE INNAMORATI, MA CERCAVANO SOLO VISIBILITÀ" - GIMMI CANGIANO, DEPUTATO FDI? HO DECISO DI ALLONTANARMI. MA LO DEVO RINGRAZIARE PERCHE’..."

ANNA DEI MIRACOLI COLPISCE ANCORA – MATTIOLI: "DOPO SALISBURGO, LA GIOCONDA SBANCA ANCHE IL SAN CARLO DI NAPOLI: PROTAGONISTE LE STESSE SUPERSTAR, ANNA NETREBKO & JONAS KAUFMANN. NETREBKO ERA SPOILERATA INDISPOSTA, SOTTO CORTISONE, INCERTA SE CANTARE O NO. MALATA, ANNUSKA? FIGURIAMOCI. ENTRA, DIMAGRITA, RINGIOVANITA, BELLISSIMA E INIZIA A ERUTTARE MEGLIO DEL VESUVIO UNA COLATA LAVICA DI SUONI TIMBRATI E AMBRATI DAL BASSO IN ALTO, VOLUME, VOLUME E ANCORA VOLUME: ERO IN QUINTA FILA E NON MI SONO SPETTINATO SOLO PER MANCANZA DI MATERIA PRIMA…"

ANGELUCCI PIGLIA TUTTO (A UN PREZZO DA SVENDITA) – IL DEPUTATO LEGHISTA, EDITORE DI “LIBERO”, “GIORNALE” E “IL TEMPO” ACQUISTEREBBE L’AGI, DI PROPRIETA' DI ENI, A SOLI 7 MILIONI DI EURO: METÀ CASH E L'ALTRA METÀ CHE GLI ANGELUCCI "VERSERANNO" CON IL CAMBIO MERCE DELLA PUBBLICITÀ DEL COLOSSO DELL’ENERGIA PUBBLICATA SUI GIORNALI DELLA FAMIGLIA IN 3 ANNI – ENI SOSTIENE CHE VUOLE SBARAZZARSI DELL’AGENZIA A CAUSA DEL “GRANDE SFORZO ECONOMICO CHE HA RICHIESTO NEGLI ANNI”. MA L'AGI E’ COSTATA “SOLO” 202 MILIONI DI EURO, A FRONTE DEI 27,7 MILIARDI CHE IL "CANE A SEI ZAMPE" HA INCASSATO DAL 2011 AL 2022…

COSA C’ENTRA LO SCRITTORE GIORGIO MONTEFOSCHI, DETTO ANCHE “IL PROUST DEI PARIOLI” CON IL PREMIO ARBASINO A VOGHERA? IL RICONOSCIMENTO NON È ESCLUSO VENGA DATO A RENZI PER IL QUALE MONTEFOSCHI HA SIMPATIA TANTO DA PARAGONARLO AL PROTAGONISTA DE "IL ROSSO E IL NERO" - OGGI ALLE 18 CI SARÀ INVECE UN INCONTRO TRA ARBASINOLOGI A CURA DI UN ALTRO PERSONAGGIO CHE CON LO SCRITTORE C’ENTRA POCO, MASSIMILIANO FINAZZER FLORY. COSA POTRANNO MAI DIRE SE LA CASALINGA DI VOGHERA ALLE 19 DEVE SCAPPARE A CASA A BUTTARE LA PASTINA NEL BRODO?

FEDEZ: PARA-GURU O "GIUGGIOLONE"? – GRAMELLINI: "NELL’ULTIMO MESSAGGIO ALLA NAZIONE, FEDEZ MOSTRA LA NUOVA “COVER” DEL SUO TELEFONO CON L'EFFIGIE DI BERLUSCONI CHE FA LE CORNA. MENTRE I SUOI SEGUACI SI INTERROGANO SUL SIGNIFICATO  DELLA SCELTA (UNA CRITICA AL POLITICO DEFUNTO O UN’ALLUSIONE A QUALCHE AFFAIRE SENTIMENTALE?), BUTTO LÌ UN’ALTRA IPOTESI: E SE INVECE NON SIGNIFICASSE NIENTE? IL VERO MISTERO DI FEDEZ È COME QUALCUNO ABBIA POTUTO TRASFORMARLO IN UN GURU DELLA SINISTRA, QUANDO SI TRATTA DI UN GOLIARDICO GIUGGIOLONE" - VIDEO

IL CINEMA DEI GIUSTI – MI DISPIACE PER CHI NON LO HA CAPITO O NON LO CAPIRÀ, MA LE PRIME CRITICHE INTERNAZIONALI A “CHALLENGERS” DI LUCA GUADAGNINO SONO UN TOTALE TRIONFO. 100% DI GRADIMENTO CRITICO SU ROTTEN TOMATOES – PER SIDDHANT ADLAKHA DEL “NEW YORK TIMES” “È UNO DEI FILM DI HOLLYWOOD PIÙ CALDI, FATICOSI, ECCITANTI ED ENERGICI DEGLI ULTIMI TEMPI, GUIDATO DA UN TRIO DI GRANDI PERFORMANCE E SOSTENUTO DA UNA COLONNA SONORA TECHNO DA FAVOLA DI REZNOR & ROSS” – VIDEO

A 83 ANNI SE NE VA IL MITOLOGICO ROBERTO CAVALLI - LO STILISTA PIU' LEOPARDATO E CAFONAL E VIRILE D’ITALIA: LASCIA BEN SEI FIGLI, DI CUI IL PIÙ PICCOLO GIORGIO, DI POCO PIÙ DI UN ANNO - DA TOSCANACCIO, CAVALLI NON HA MAI AVUTO PELI SULLA LINGUA. COME QUANDO NEL 2013 MISE NEL MIRINO IL “BULLONAIRE”: "QUANDO RENZI ANDÒ DA BRIATORE GLI MANDAI UN SMS. PERCHÉ FREQUENTARE CHI HA AVUTO GUAI CON LA FINANZA? NON SOPPORTO CHI SCHERZA CON LE TASSE” – BRIATORE MISE LA TIGRE NEL MOTORE E LO FULMINO' SUI SOCIAL: "CI SONO GLI SFIGATI DEL SABATO SERA, E GLI SFIGATI DI OGNI GIORNO: ROBERTO CAVALLI È UNO SFIGATO, GELOSO, RANCOROSO E RIFATTO MALE”. ANCORA: “IL BOTULINO TI HA COTTO IL CERVELLO” 

BETTINI, SANTO E D'ANNATO – NEL SUO NUOVO E AUTOBIOGRAFICO LIBRO, CHE VERRÀ PRESENTATO A ROMA IL 13 MAGGIO DA CONTE, GUALTIERI E RUTELLI, BRILLA UNA PAGINA DEDICATA AL FILM DI DAGO & GIUSTI: “IL MODO DI METTERE INSIEME, L’ALTO E IL BASSO, IL COLTO E IL POPOLARE, LA RAFFINATEZZA E L’ASPETTO UN PO’ GREVE DELLA VITA, LO DESCRIVE EGREGIAMENTE “ROMA, SANTA E DANNATA”. A ROMA SI MISCHIA TUTTO. LA GRANDEZZA E LA MISERIA, FINO A DIVENTARE DIFFICILE SEPARARLE E TROVARE I CONFINI”

VIDEO! BONOLIS OSPITE DI NUNZIA DE GIROLAMO HA PARLATO ANCHE DI SANREMO: “UNA EVENTUALITÀ’’ (MA PER L’ANNO PROSSIMO E' IN POLE CARLO CONTI) – FIORELLO E LE BOMBE SUL CASO AMADEUS: “IO QUALCHE BOMBETTA LA SGANCIO DI NOTTE” (VIDEO) - FEDEZ E LA NUOVA COVER PER IL TELEFONINO CON LA FOTO DI BERLUSCONI CHE FA LE CORNA. MA C’E’CHI LO INFILZA: “PORTA RISPETTO” – L’ ISOLA DEI FAMOSI? NO, DELLA SFIGA. FRANCESCA BERGESIO SI È RITIRATA PER INFORTUNIO, GRETA ZUCCARELLO E ARAS SENOL SONO IN HOTEL CON IL COVID - IL NO AGLI EMIRATI DI TAYLOR SWIFT, TONY EFFE E LA LIAISON DELLA SUA EX VITTORIA CERETTI CON DICAPRIO: “HA FATTO UN BEL SALTO IN AVANTI, MA..” - VIDEO

IL DIVANO DEI GIUSTI/2 – E IN CHIARO CHE VEDIAMO? RAI DUE SE LA CAVA CON LA STRAMPALATA COMMEDIA “GLI INFEDELI”. È UN FILM DI CORNA. PERCHÉ SI TRADISCE? “MI PIACE LA FREGNA”, SI GIUSTIFICA VALERIO MASTANDREA DAVANTI ALLA MOGLIE VALENTINA CERVI – IRIS PRESENTA IL THRILLER DI CULTO DI DAVID FINCHER “SEVEN” CON BRAD PITT, MORGAN FREEMAN, KEVIN SPACEY – SU CIELO ALLE 23,10 VI VOGLIO BELLI SVEGLI PER L’ARRIVO DELLO STRACULTISSIMO “LA DONNA LUPO”, EROTICO D’AUTORE DI AURELIO GRIMALDI CON LOREDANA CANNATA NUDISSIMA… – VIDEO

“NON BASTANO UN LIBRO E UN COPIONE TEATRALE PER FARE UN PROGRAMMA TV” – ALDO GRASSO TUMULA CHIARA FRANCINI E IL SUO PROGRAMMA FLOP “FORTE E CHIARA”: “NON BASTA ALTERNARE ALCUNI EFFICACI MONOLOGHI CON L’INVITO DI AMICI E OSPITI FAMOSI. E INFATTI, LA PARTE PIÙ DELUDENTE DELLO SHOW È STATA PROPRIO QUELLA COSTITUITA DALLE PRESENZE 'ESTERNE'. LA GAG CON ARGENTERO ERA AMATORIALE, CONTI,  PANARIELLO E PIERACCIONI HANNO RIPROPOSTO RACCONTI GIÀ SENTITI MILLE VOLTE. LA SERATA È ANDATA AVANTI PER ACCUMULO…”

CRONACHE DAL SOTTO-SCALA! COME DAGO DIXIT, DOPO LO SCAZZO TRA GENNARO SANGIULIANO E BEPPE SALA (IN BAZOLI), SULLA PROROGA DI UN ANNO DEL CONTRATTO DEL SOVRINTENTENDENTE MEYER, SI CERCA UNA STRATEGIA PER RISOLVERE IL CONFLITTO – LA NOTA DEL MINISTRO E DEL SINDACO DI MILANO: “LAVORIAMO PER UNA SOLUZIONE CONDIVISA. CON MEYER CI SONO STATI RISULTATI STRAORDINARI”. COSA ACCADRA’ ORA? LA SCALA AVREBBE GIÀ FISSATO UN CDA STRAORDINARIO (PER NOMINARE ORTOMBINA?) – SI ASPETTA LA DECISIONE DELLA CORTE COSTITUZIONALE SULLA “LEGGE DEI 70 ANNI” (MEYER LI COMPIE AD AGOSTO 2025….) – DAGOREPORT

AMADEUS VISTE LE RICHIESTE CHE GLI HANNO FATT, È DURATO ANCHE TROPPO IN RAI - LE PRIME CREPE TRA VIALE MAZZINI E IL CONDUTTORE SONO ARRIVATE GIÀ PRIMA DI SANREMO. MENTRE LUI ERA OCCUPATO A SCEGLIERE LE CANZONI DA PORTARE SUL PALCO, DALLA POLITICA ARRIVAVANO CONTINUE PRESSIONI: LA LEGA SPINGEVA PER INSERIRE POVIA TRA I CONCORRENTI, FRATELLI D'ITALIA PRESSAVA PER INFILARE IN QUALCHE MODO, COME OSPITE, LA "GIORNALISTA" (PER MANCANZA DI TACCUINO) HOARA BORSELLI, E VOLEVA MOGOL COME DIRETTORE ARTISTICO - FINO ALLA RICHIESTA ESTREMA: UN PRANZO "DI CORTESIA" CON PINO INSEGNO, PER DARE AL DOPPIATORE PREFERITO DELLA MELONI UNA LEGITTIMAZIONE - L'AD ROBERTO SERGIO: "SU AMADEUS INFINITA' DI FALSE NOTIZIE" (QUESTA CE LA SEGNIAMO!)

QUANTO VALE LA CAMPAGNA ACQUISTI DEL NOVE? UNA MONTAGNA DI SOLDI – AL VENERDÌ C’È “FRATELLI DI CROZZA” A MACINARE ASCOLTI, CONSACRANDO LA RETE TRA LE PIÙ VISTE DEL PRIME TIME – FABIO FAZIO È RIUSCITO A DIROTTARE IL SUO PUBBLICO SUL NOVE LA DOMENICA SERA – VA BENE “ONLY FUN - COMICO SHOW” CONDOTTO DA ELETTRA LAMBORGHINI E L’ACCESS PRIME TIME CON “DON’T FORGET THE LYRICS”, GAME SHOW CON GABRIELE CORSI CHE HA RIESUMATO IL KARAOKE – ORA CON L’ARRIVO DI AMADEUS…

IL GOVERNO DUCIONI HA UN PROBLEMA CON LA LIBERTÀ DI INFORMAZIONE /2 – IL COMUNICATO DURISSIMO DEL SINDACATO "USIGRAI": “LA MAGGIORANZA HA DECISO DI TRASFORMARE LA RAI NEL PROPRIO MEGAFONO. LA COMMISSIONE DI VIGILANZA HA APPROVATO UNA NORMA CHE CONSENTE AI RAPPRESENTANTI DEL GOVERNO DI PARLARE NEI TALK SENZA VINCOLI DI TEMPO E SENZA CONTRADDITTORIO. RAINEWS24 POTRÀ TRASMETTERE INTEGRALMENTE I COMIZI POLITICI, SENZA ALCUNA MEDIAZIONE GIORNALISTICA. SIAMO PRONTI A MOBILITARCI” – L’ATTACCO DEL SINDACATO AI VERTICI DELLA TV PUBBLICA ANCHE SULL’ADDIO DI AMADEUS - VIDEO

ANNA CATALDI, UNA DONNA TRA FALCK, CARACCIOLO, BERLUSCONI E CAIRO - JACARANDA CARACCIOLO FALCK RACCONTA LA MADRE SCOMPARSA NEL 2021 – IL COLPO DI FULMINE PER GIORGIO FALCK (“UN GRANDE PLAYBOY. IL MATRIMONIO SALTO’ QUANDO LUI SCOPRI' CHE NON ERO FIGLIA SUA MA DI CARLO CARACCIOLO") – LA "GRANDE AMICIZIA" CON BERLUSCONI (“PARTIRONO INSIEME PER UN CORSO DI TOTAL IMMERSION DI INGLESE A LONDRA”) E IL MATRIMONIO CON CAIRO (“SI ERANO CONOSCIUTI PERCHÉ MIA MADRE DOVEVA VENDERE UNA SUA CASA A PORTO CERVO”) – I REPORTAGE DA SARAJEVO E LA PERDITA DEL FIGLIO GIOVANNI…

LA GUERRA DELLE CORNA ENTRA NEL VIVO: CHI HA TRADITO PER PRIMO TRA TOTTI E ILARY? DI CHI SONO I ROLEX? - "GENTE": "TRA POCHI GIORNI INIZIANO I PROCESSI CHE FARANNO LUCE SUL DIVORZIO TRA IL PUPONE E LA BLASI - TOTTI SAREBBE MOLTO INFASTIDITO DAL CAN CAN ARMATO DA ILARY, DAL LIBRO AL DOCUFILM, E SI E' RIPROMESSO DI NON PARLARE PIÙ SE NON DAVANTI AL GIUDICE – IL CAPITANO È SICURO DI VINCERE SUL CASO ROLEX MENTRE SULL’ADDEBITO DELLA FINE DEL MATRIMONIO, TOTTI RITIENE DI POTER DIMOSTRARE ALMENO UN’ALTRA RELAZIONE EXTRACONIUGALE DELLA EX MOGLIE. CHI È QUESTO ALTRO PRESUNTO AMANTE DI ILARY?"

A CHI LO "STREGA"? A NOI! - LA DESTRA ATTACCA IL PREMIO LETTERARIO PER IL ROMANZO DI VALENTINA MIRA SU ACCA LARENTIA – I MELONIANI MOLLICONE E FOTI ACCUSANO LA SCRITTRICE DI OFFENDERE LA MEMORIA DELLE VITTIME – RAMPELLI: “LA BANALIZZAZIONE DEL MALE CHE APPRODA AL PREMIO STREGA GRAZIE AI FAVORI DELL’AMICHETTISMO DI SINISTRA NON ERA MAI ARRIVATA A TANTA SPIETATEZZA” – MIRA REPLICA: “ACCA LARENTIA È UNICAMENTE RACCONTATA DAI FASCISTI. MI PIACEVA FAR SALTARE IL LORO IMPIANTO VITTIMISTICO"

“PROPRIO DA GIORGIA MELONI NON MI ASPETTO UNA VISIONE ARCAICA SULLA PAR CONDICIO” – PERSINO MASSIMO GILETTI FA A FILETTI LA DUCETTA SULLA PAR CONDICIO: "MI STUPISCE PERCHÉ LA REPUTO UNA DONNA INTELLIGENTE. È STATA ELETTA SENZA AVERE MANCO MEZZO USCIERE IN RAI. PENSAVO CHE IL NUOVO CHE CI GOVERNA FACESSE UN PASSO AVANTI, E INVECE…” - "LA CRITICA AL SUO EX EDITORE CAIRO: "SE GUARDIAMO LA7, BERSANI SAREBBE PRESIDENTE DEL CONSIGLIO E DI BATTISTA AVREBBE 59 MILIONI DI ELETTORI" - VIDEO

CHICCO TENTACOLARE – ENRICO MENTANA, GIÀ DIRETTORE DEL TGLA7, EDITORE DEL SITO “OPEN” E DEL MENSILE DI GEOPOLITICA “DOMINO”, AGGIUNGE UN’ALTRA RIVISTA AL SUO CARNET DA REUCCIO DELL'INFORMAZIONE: DA DOMANI IN EDICOLA ARRIVA “ECO”, MAGAZINE DI ECONOMIA CON LA DIREZIONE EDITORIALE DI TITO BOERI. CHE MOTIVA COSÌ LA DECISIONE DI CREARE UN NUOVO PRODOTTO CARTACEO IN UN PAESE DOVE NESSUNO LEGGE I GIORNALI: “IN ITALIA C’È UNA FORTISSIMA DOMANDA INEVASA DI INFORMAZIONE ECONOMICA DI QUALITÀ…” - L'AMMINISTATORE DELEGATO? SARÀ ALICE MENTANA, FIGLIA DEL GIORNALISTA...

CIAK, MI GIRA! AL PRIMO GIORNO IN SALA, GLI ACCHIAPPAFANTASMI DI SECONDA GENERAZIONE DI “GHOSTBUSTSERS: MINACCIA GLACIALE” SONO PRIMI CON 107 MILA EURO E 15 MILA SPETTATORI. RIMANDANO NEI LONTANI ABRUZZI LA PUR FORTUNATA COMMEDIA “UN MONDO A PARTE” CHE INCASSA PIÙ O MENO LA METÀ, 58 MILA EURO CON 9 MILA SPETTATORI, FORTE PERÒ DI QUASI 5 MILIONI DI INCASSO. MANNAGGIA ALLA MAJELLA, MANNAGGIA… VEDIAMO SE NEL FINE SETTIMANA RIUSCIRÀ A RIPRENDERSI IL SUO PUBBLICO… - VIDEO

“AMADEUS LASCIA LA RAI E VA AL NOVE” – FIORELLO A “VIVA RAI2” CONFERMA L’ADDIO DELL’AMICO A VIALE MAZZINI. FRA IL SERIO E IL FACETO, “CIURI” HA DATO L’ANNUNCIO: "SONO SEMPRE I MIGLIORI CHE SE NE VANNO. ANCORA AUGURI E NOVE DI QUESTI GIORNI". POI HA LASCIATO CHE FOSSE BIGGIO A PRECISARE CHE ERA UNO SCHERZO, MA NESSUNO HA CREDUTO ALLA GAG DI RITO. FIORELLO HA MOSTRATO CHE STAVA CHATTANDO IN DIRETTA DA AMADEUS, CHE NON HA SMENTITO LA “SOFFIATA” - COME DAGO-DIXIT, OGGI SI CHIUDE IL CONTRATTO - VIDEO

PILLOLE DI GOSSIP - “MI HA TAGLIATO CON IL MACHETE”, GRETA ZUCCARELLO ACCUSA ARTUR DAINESE ALL’ISOLA DEI FAMOSI - IL PILOTA DEL CAVALLINO SAINZ INCONTRA SINNER A MONTECARLO SCORTATO DALLA BOMBASTICA COMPAGNA E JANNIK GLI CONFESSA: “AMO LA FERRARI MA SPERO DI NON VENIRTI A VEDERE NEI PROSSIMI GP”. ECCO IL MOTIVO – LA CONFESSIONE DI BELEN: “I SOLDI? SPENDO TROPPO” - COSA CI FA DUA LIPA CON PEDRO ALMODÓVAR A MADRID? LO SCHERZO DELLE IENE MANDA LA GREGORACI FUORI DI TESTA: “SIETE DELLE MERDE” – E POI ROBERTA MORISE E ALBERTO MATANO E IL DUETTO ANNALISA E NADA - VIDEO

ISABELLA, CAMBIA SPARTITO! - ISABELLA FERRARI NELL'INTERVISTA A "GRAZIA" CI INFLIGGE LE SOLITE BANALITA’ DI "BODY POSITIVITY" (“IL MIO CORPO? LO USO SENZA TIMORE, USO ANCHE LA MIA FACCIA, LE RUGHE”) - STRANO, ANNI FA ERA STATA ACCUSATA DI ECCESSIVO RICORSO ALLA CHIRURGIA ESTETICA... - L’ATTRICE PUNGE CHI DENUNCIA LE MOLESTIE A SCOPPIO RITARDATO (“C’È QUALCOSA DI SINISTRO IN QUESTE”) E ANCHE STAVOLTA DIMENTICA DI DIRE DUE PAROLINE SUL SUO PIGMALIONE GIANNI BONCOMPAGNI CHE LA SCOPRI' 16ENNE AL CONCORSO "MISS TEENAGER"... - VIDEO

IL DIVANO DEI GIUSTI - CHE VEDIAMO STASERA? IN CHIARO, PRIMA DI TUTTO, SEGNALIAMO UNA CLAMOROSA COMMEDIA CON VITTORIO DE SICA E ALBERTO SORDI COME “IL CONTE MAX”. È IMPERDIBILE ANCHE IL POLIZIESCO, “PAYBACK”, STORIA DI RAPINATORI TRADITORI E RAPINATORI TRADITI IN CERCA DI VENDETTA - IN SECONDA TROVATE IL FANTASTICO “DONNIE DARKO” CULT-MOVIE CON VIAGGIO NEL TEMPO, METEORITE, CONIGLI FANTASMI E RAGAZZI CHE VORREBBERO CRESCERE. ALL’EPOCA VENNE RITENUTO UN CAPOLAVORO, MA SVEGLIATEVI ALL’1, 45 CHE PASSA IL SUPEREROTICO E SUPERTRASH “BAMBOLA" CON VALERIA MARINI… - VIDEO

BACCHETTA NERA – LA DIRETTRICE D'ORCHESTRA MELONIANA, BEATRICE VENEZI, SI DIVERTE A FARE LA VITTIMA (COSÌ “VITTIMA” CHE ORA HA PURE UN SUO PROGRAMMA SU RAIPLAY): “È IMPERDONABILE ESSERE CONSERVATORI, O DI DESTRA. SE C'È QUESTO ACCANIMENTO NEI MIEI CONFRONTI IN DEFINITIVA MI TEMONO” – IL RAPPORTO CON GIORGIA MELONI: “LA STIMO, CI CONOSCIAMO DA TEMPO, BEN PRIMA CHE DIVENTASSE UN PERSONAGGIO DI SPICCO NELLA POLITICA” – SUI TRE ORCHESTRALI DELLA SINFONICA SICILIANA PUNITI PER AVERLA CRITICATA FA LA GNORRI: “IMMAGINO CI SIANO DEI VINCOLI DA CONTRATTO…”

LA CANNES DEI GIUSTI - DEVO DIRE CHE FA IMPRESSIONE LA PARATA DI GRANDI NOMI DI QUESTA EDIZIONE: TROVIAMO VECCHIONI STORICI, MAGARI NON TROPPO IN FORMA, COME FRANCIS COPPOLA CON L’UTOPISTICO POST-APOCALITTICO “MEGALOPOLIS”, MA È ANCHE UNA PARATA DI NUOVI CONSOLIDATI E AGGUERRITI MAESTRI, COME PAOLO SORRENTINO CON “PARTHENOPE”, IL DANESE-IRANIANO, ALI ABBASI, CON L'ATTESISSIMO "THE APPRENTICE" - QUALCHE PROBLEMA DA PARTE DEI FILO-ZELENSKIANI LO AVRA' IL BIOPIC, "LIMONOV"... - VIDEO