IO SO’ GIORGIA E TU NON SEI NESSUNO - TRA INTERVISTE SU CORRIERE E REPUBBLICA E POST SU FACEBOOK, IL PRESIDENTE MELONI HA VOLUTO RIBADIRE CHE IL NOMIGNOLO DI DUCETTA SE L’È PROPRIO MERITATO. IN CAMPO CI SONO SOLO IO, IO, IO E IL GOVERNO MIO. TUTTE LE SPARATE DI SALVINI (MAI CITATO NELLE INTERVISTE, AL PARI DI BERLUSCONI) SE LE È INTESTATE (DAL NO-POS FINO A 60 EURO AL TETTO AL CONTANTE) PER RIBADIRE CHE IL SUO GOVERNO È UNITO. E LEI DEVE ESSERE IL CAPO. E LO FA CON IL CIPIGLIO CON CUI WANNA MARCHI DECANTAVA LE SUE "OFFERTE". "D'ACCORDO?!?!!" - MA ANCHE LA REGINA DELLA GARBATELLA HA COMMESSO UN MADORNALE ERRORE POLITICO: L’INCONTRO FACCIA A FACCIA CON CICCIO CALENDA…


VOLETE AMMIRARE L’UNICA PARTE DEL CORPO DI MALENA CHE NON AVETE MAI VISTO? ECCO A VOI I “PIEDINI” SMALTATI DI VERDE DELLA PORNOSTAR – A “LA ZANZARA” CRUCIANI E PARENZO INTERVISTANO L’ATTRICE HARD PIÙ FAMOSA D’ITALIA CHE RIVELA LA DIMENSIONE PERFETTA DI UN AUGELLO: “QUELLO DI ROCCO È TROPPO GRANDE, DIFFICILE DA SOSTENERE. IL PENE IDEALE È DI 19-20 CENTIMETRI, BELLO LARGO” – “NON CI SONO LE PORCHE DI UNA VOLTA. QUANDO FINIRÒ IO FINIRÀ ANCHE IL PORNO, SU ONLYFANS TUTTE CON ARNESI E LUBRIFICANTI…” – SAPETE COSA ECCITA LA PORNOSTAR? “ADORO QUANDO AGLI UOMINI NON SI ALZA...” - VIDEO

PILLOLE DI GOSSIP – L’IRONIA DI FIORELLO A "VIVA RAI 2" CON CAROLYN SMITH: "QUELLO CHE MI PIACE DI 'BALLANDO' È IL CLIMA AMICHEVOLE CHE SI RESPIRA IN GIURIA" – LORENZO BIAGIARELLI, FIDANZATO DI SELVAGGIA, E LA PARITÀ DI GENERE: "PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA, A ESSERE SMINUITO AL GRIDO DI ‘TORNATENE IN CUCINA!’ È STATO UN UOMO" – GRANDE BORDELLO: VOLANO GLI STRACCI E LE LENZUOLA TRA SPINALBESE E ORIANA MARZOLI, EDOARDO DONNAMARIA LITIGA CON ANTONELLA FIORDELISI. LE NOZZE DELLA CIPRIANI SENZA KATIA RICCIARELLI…

ALLORA È UN VIZIO! - LE FOTO HOT DI LILIANE MUREKATETE RISALGONO AL 2012, E PER QUEL SERVIZIO IL FOTOGRAFO NON HA RICEVUTO MANCO UN EURO (MANCO I LAVORATORI DELLA COOPERATIVA "KARIBU") – PARLA ELIO CARCHIDI, L'AUTORE DEGLI SCATTI: “QUANTO È COSTATO IL SERVIZIO? NULLA, LA SIGNORA RITRATTA NON LE HA PAGATE. SI È INVECE OCCUPATA DELL’AMBIENTAZIONE DEL SUO LOOK” – “DI SOLITO SI TROVANO ACCORDI TRA MODELLA E FOTOGRAFO E SI SPERA DI POTER POI VENDERE A GIORNALI E RIVISTE QUESTE FOTO. ALL’EPOCA NON ANDÒ” – "HO CLIENTI DI OGNI TIPO, CAPITANO ANCHE SIGNORE CHE VOGLIONO FARE LE MODELLE O LE ATTRICI. ERA UNA RICHIESTA ABBASTANZA USUALE". MA PERCHÉ LILIANE VOLEVA A TUTTI I COSTI FOTO CON LE ZINNE DI FUORI E IL PELO ALL'ARIA?

“NON VOLEVO CHE LA STORIA SI RIPETESSE” – IL PRINCIPE HARRY E MEGHAN MARKLE SGANCIANO UN ALTRO TRAILER DEL LORO DOCUMENTARIO NETFLIX E USANO LADY DIANA PER GIUSTIFICARE LA FUGA – NELLE IMMAGINI SI VEDONO I DUE CHE SCAPPANO DAI PAPARAZZI, TUTTO SOTTO L’OCCHIO ATTENTO DI UNA TELECAMERA CHE RIPRENDE LE LORO REAZIONI “SPONTANEE” – LUI RIVELA DI ESSERE STATO TERRORIZZATO CHE LA MOGLIE FACESSE LA STESSA FINE DELLA MADRE E LEI SI LAMENTA DI COME L’AMORE DEI SUDDITI SI SIA VOLATILIZZATO. CHISSÀ COME MAI... - VIDEO

VIDEO-FLASH! – NUN GNA' FA RENZI, OSPITE DI LUCIA ANNUNZIATA, AD AMMETTERE CHE DIETRO IL VIDEO DEL SUO INCONTRO CON LO 007 MARCO MANCINI NON CI SONO I SERVIZI. LUCIA PROVA A FARGLI CHIEDERE SCUSA A RANUCCI, MATTEONE COMINCIA A BALBETTARE E SI BUTTA SU “IL MOSTRO”: "SE HAI LETTO IL LIBRO SAI CHE NON È CREDIBILE LA STORIA DI 'REPORT' CHE DICE CHE LA MIA MACCHINA VA A DESTRA E LA MACCHINA DI MANCINI A SINISTRA. PERCHÉ FA IL FRONTALE!" - IN SOTTOFONDO, LO SENTITE ANCHE VOI LO STRIDERE DELLE UNGHIE SUGLI SPECCHI? 

“DIETRO LA SCHLEIN NON CI SONO PADRINI” – MICHELA DI BIASE HA RAGIONE: I PADRINI ELLY NON CE L’HA DIETRO MA A FIANCO – LADY FRANCESCHINI, COME DAGO-RIVELATO, E’ STATA COLEI CHE HA CONVINTO SU-DARIO A PUNTARE SULLA VICEPRESIDENTE DELL’EMILIA, CHE IERI HA ANNUNCIATO LA SUA CORSA ALLA SEGRETERIA DEM ACCOMPAGNATA DALLE NOTE DI "BELLA CIAO" (TRA QUALCHE MESE DIVENTERA’ "BELLA, CIAONE") – CON LA SCHLEIN ANCHE ZINGARETTI (E PER FORTUNA CHE NON AVEVA PADRINI...). COSA FARA’ ORLANDO?

MI SONO INNAMORATO DI ORNELLA (VANONI) – "SONO STATA FEMMINISTA NEGLI ANNI SETTANTA. LA MIA MILITANZA L’HO FATTA IN MUSICA QUANDO HO CANTATO "MI SONO INNAMORATA DI TE", IL PEZZO DI TENCO, CAMBIANDO IL CONCETTO DI CIÒ CHE A UNA DONNA IN AMORE ERA CONSENTITO E COSA NO, IMPONENDO L'IDEA CHE ANCHE UNA DONNA PUÒ PENSARE E DIRE CERTE COSE IN AMORE - IL DIPLOMA PER FARE L’ESTETISTA PERCHÉ “AVEVO L’ACNE”, STREHLER E IL RICORDO DI INFANZIA: "IN CASA MIA CANTAVA SOLO LA CAMERIERA…” -  LA CANTANTE MILANESE FA TAPPA A ROMA CON IL SUO TOUR . VIDEO

QATAR, BIRRE E PUTTANE! "NONOSTANTE LA STRETTA SUPERVISIONE DELLA VENDITA E DEL CONSUMO DI ALCOL, È POSSIBILE GUSTARLO IN LUOGHI SPECIFICI. ANCHE LA PROSTITUZIONE NON SI NASCONDE" - L'EDITORIALE DI "L'EQUIPE" CHE EVIDENZIA COME IL GOVERNO DEL QATAR SI SIA "ADDOLCITO" PER ACCONTENTARE LE ORDE DI TIFOSI ARRIVATI PER I MONDIALI: "GIOVANI DONNE, SOPRATTUTTO DELL’AFRICA ORIENTALE, SI AGGIRANO IN MEZZO AI TIFOSI: 'PERMETTONO MOLTE COSE DURANTE LA COPPA DEL MONDO' - MA QUANTO DURERÀ QUESTA "TOLLERANZA"?

“L’ABUSIVISMO, PUR SE BRUTTA COSA, NON C’ENTRA CON LA FRANA E I MORTI” - LA DENUNCIA DI "REPORT" SULLA TRAGEDIA CHE A ISCHIA HA CAUSATO 11 MORTI: “LE MAPPE PER I PIANI DI ASSETTO IDROGEOLOGICO, REALIZZATE DOPO LA TRAGEDIA DI SARNO DEL 1998, DOVE SONO MORTE 160 PERSONE, SONO STATE FATTE NEL 2002 MA ANDAVANO AGGIORNATE. ANCHE IN VIRTÙ DEL TERRITORIO A RISCHIO. NESSUNO È ANDATO A VERIFICARE CON STRUMENTI ADEGUATI LA ZONA…". COSA RISPONDE IL COMMISSARIO ALLA RICOSTRUZIONE LEGNINI?

ESTOTE PARATICI – ECCO LA SCRITTURA PRIVATA FIRMATA DALL'AD DELL'ATALANTA LUCA PERCASSI IN MERITO ALL'OPERAZIONE KULUSEVSKI CON LA JUVE - QUESTA CARTA SECONDO IL "CORSPORT" SAREBBE STATA NASCOSTA E SMENTIREBBE QUANTO AFFERMATO DA FABIO PARATICI AGLI ISPETTORI DELLA CONSOB. IN BASE A QUESTA SCRITTURA PERCASSI SI SAREBBE IMPEGNATO AD ACQUISTARE UN GIOCATORE INDICATO DALLA JUVENTUS PER IL VALORE DI 3 MILIONI. L'INCHIESTA PUÒ ALLARGARSI AD ATALANTA E GENOA: AL VAGLIO GLI AFFARI KULUSEVSKI E ROMERO

QUESTO PONTE S'HA DA FARE! COME DAGO-RIVELATO, DOPO L’INCONTRO CON ADINA VALEAN, COMMISSARIA AI TRASPORTI UE, SALVINI HA INCASSATO LA PROMESSA CHE L'EUROPA SI IMPEGNERÀ A CONTRIBUIRE AI FINANZIAMENTI DEL PONTE SULLO STRETTO DI MESSINA. MA IN CAMBIO L’UE CHIEDE DI VEDERE IL PROGETTO (OLTRE LA GARANZIA CHE L’ITALIA CONTINUI A SUPPORTARE "GLI SFORZI ECONOMICI" DELL'UE SULLA GUERRA IN UCRAINA) – MA SALVINI CHE BATTAGLIA PER IL PONTE E’ LO STESSO CHE NEL 2016 DICEVA DI NON VOLER SPENDERE MIGLIAIA DI EURO PER UN PONTE IN MEZZO AL MARE VISTO CHE IL 90% DELLE FERROVIE IN SICILIA E’ A BINARIO UNICO?

IN MOLISE LA SANITÀ STA ESPLODENDO. NEL SILENZIO DEL GOVERNO – CIRINO POMICINO DENUNCIA: “L’AVVICINARSI DELLE ELEZIONI SEMBRA ABBIA FATTO USCIRE DI SENNO IL COMMISSARIO NONCHÉ PRESIDENTE DELLA REGIONE, DONATO TOMA. L’ULTIMO PROVVEDIMENTO IMPORREBBE AI DUE CENTRI DI ECCELLENZA DI NON DARE PIÙ PRESTAZIONI MEDICHE E CHIRURGICHE. UNA FOLLE DECISIONE, SECONDO LA STAMPA LOCALE, LEGATA ALLA MANCATA RICANDIDATURA DELLO STESSO TOMA – I MINISTRI GIORGETTI E SCHILLACI SINORA NON HANNO BATTUTO UN COLPO”

PER TONINELLI IL BONGIORNO SI VEDE DAL MATTINO – CHIAMATO A TESTIMONIARE AL PROCESSO SUL CASO OPEN ARMS, L’EX MINISTRO DEI TRASPORTI, DANILO TONINELLI, HA SCARICATO SU SALVINI TUTTE LE RESPONSABILITÀ PER LO STOP ALLO SBARCO DELLA NAVE ONG. POI SE L’È PRESA CON GIULIA BONGIORNO, AVVOCATO DI SALVINI: “HA DETTO UNA FALSITÀ. IN CONSIGLIO DEI MINISTRI NON È MAI STATA TRATATTA LA QUESTIONE OPEN ARMS” – REPLICA AL VELENO DELLA BONGIORNO: “IL SIGNOR TONINELLI È GIÀ A GIUDIZIO SU MIA QUERELA, QUINDI SI COMPRENDE L'ACREDINE…”

L'ARTISTA GESUITA MARKO RUPNIK È ACCUSATO DI ABUSI SESSUALI DA DIVERSE SUORE. MA IL VATICANO HA CERCATO DI INSABBIARE LA QUESTIONE! - UNA DELLE VITTIME, HA RACCONTATO CHE TUTTI I PADRI GESUITI SUPERIORI DI RUPNIK "SAPEVANO MA DECISERO DI COPRIRE TUTTO CON UNA COLTRE DI SILENZI " - A LEI SI SONO AGGIUNTE ALTRE DONNE, CHE HANNO RACCONTATO ABUSI DI POTERE E SESSUALI DA PARTE DEL PRETE - IL VATICANO HA APERTO TARDIVAMENTE UNA INDAGINE PER POI CHIUDERLA NEL PEGGIORE DEI MODI: NON SOLO IL SILENZIO TOMBALE SU TUTTA LA VICENDA, MA ANCHE…

MI È SCAPPATO UN CETO (MEDIO) – STEFANO LEPRI RISPONDE A MASSIMO GIANNINI, CHE IERI IN UN EDITORIALE AVEVA PARLATO DEL “CETO MEDIO TRADITO”: “NEGLI ULTIMI 30 ANNI I REDDITI CHE DAVVERO SI SONO ABBASSATI SONO QUELLI DEI GIOVANI. SONO STATI INVECE PROTETTI I REDDITI DEGLI ANZIANI. DUE ESEMPI DI CETO MEDIO POSSONO ESSERE UN COMMERCIANTE E UN IMPIEGATO: IL PRIMO PAGA MOLTE MENO TASSE, LAMENTANDOSENE PERÒ PIÙ DEL SECONDO CHE SUBISCE TRATTENUTE A CUI HA FATTO L'ABITUDINE. PUÒ CAPITARE CHE A LAVORI CON MAGGIOR PRESTIGIO SOCIALE CORRISPONDANO REDDITI PIÙ BASSI. DAVVERO, CHE COSA INTENDIAMO PER CETO MEDIO?”

C’ERA PROPRIO BISOGNO CHE IL DIRETTORE DEL "TORINO FILM FESTIVAL", STEFANO DELLA CASA, IN ARTE STEVE, TIRASSE FUORI PER LA RASSEGNA UN DOCUMENTARIO RAI SU LOTTA CONTINUA A DIR POCO DI PARTE (VEDI L’OMICIDIO CALABRESI, NON PROPRIO TRATTATO)? PROPRIO LUI, EX MEMBRO DI LC, CHE E’ STATO IN CARCERE UN ANNO PER CONCORSO MORALE NELLA MORTE DELLO STUDENTE ROBERTO CRESCENZO, RIDOTTO A UNA TORCIA UMANA A COLPI DI MOLOTOV IL 1 OTTOBRE 1977 A TORINO NEL ROGO DEL BAR “ANGELO AZZURRO”? – EPPURE IL LIBRO DI CAZZULLO, DA CUI E' TRATTO IL DOC, NE PARLAVA ECCOME...

"QUANDO IO E GREG FACEVAMO I CONCERTI ERO AGITATISSIMO. TUTTI PENSAVANO CHE PIPPASSI COCAINA COME UN MATTO" - PASQUALE "LILLO" PETROLO COMPIE 60 ANNI: "CHE BOTTA. SONO UN IMMATURO CRONICO. PUR DI DIRE UNA BATTUTA RISCHIO QUASI SEMPRE DI FAR ARRABBIARE QUALCUNO" - "A OTTOBRE 2020 SONO FINITO ALL'OSPEDALE PER IL COVID. PRIMA DELLA VISITA DEL PRIMARIO, UN INFERMIERE MI HA CHIESTO UN DISEGNO: 'VISTO CHE VAI TERAPIA INTENSIVA, E NON SI SA SE TORNI, ME LO FAI SUBITO?'" - "IL POLITICALLY CORRECT? QUESTA SUPER TUTELA UNA FORMA DI RAZZISMO…"

I PALADINI DEL POLITICAMENTE CORRETTO NON TI PERDONANO IL MINIMO ERRORE - IL TELECRONISTA DI "ELEVEN SPORTS", STEFANO CARTA, È STATO LICENZIATO DOPO CHE DURANTE LA PARTITA TRA TRENTO E VICENZA HA DETTO: "NEGRO, CON IL NUMERO 15, ATTENZIONE A NEGRO!" PRIMA DI CORREGGERSI "GRECO, SCUSATE, NON NEGRO" - LA GAFFE NON È PASSATA INOSSERVATA, VISTO CHE IL CALCIATORE IN QUESTIONE, FREDDI GRECO, È DI ORIGINI CAPOVERDIANE - I DUE HANNO CHIARITO DOPO IL LAPSUS, MA L'EMITTENTE TV NON HA ANCORA RIASSUNTO CARTA… - VIDEO

MAURIZIO COSTANZO E LA SUA SPIEGAZIONE DELL’INVERNO DEMOGRAFICO: “CON IL ROCK, CHE SI BALLA DA SOLI, È INIZIATO IL CALO DELLE NASCITE” (BUTTAMOSE SUL TANGO, MAURI’) – “IL PREMIER O LA PREMIER MELONI? MA COME JE PARE A LEI. LA RICORDO A 16 ANNI CON ALCUNE AMICHE DELLA GARBATELLA AL PARIOLI. CERCARONO DI SALIRE SUL PALCO. FORSE VOLEVANO INSCENARE UNA FORMA DI PROTESTA" - IL PD CERCA IL NUOVO SEGRETARIO. MEGLIO PESCARLO DA FUORI? "E DA FUORI DOVE, DALLA JUGOSLAVIA?L'ESPERIENZA NEI BOY SCOUT: “NON FECI CARRIERA. TROPPE SALITE” – IL SOGNO DI INTERVISTARE IL PAPA…

“PRESIDENTE, HO CHIESTO A TUTTI DI EVITARE QUESTE USCITE” – GIORGIA MELONI SENTE SPESSO DRAGHI PER AGGIORNARLO E RAGIONARE DEI DOSSIER DEL PNRR, E LUI NON SI NEGA. MA QUANTO POTRÀ DURARE QUESTO SCAMBIO DI CORTESIE, DI FRONTE AI CONTINUI ATTACCHI DEI SUOI MINISTRI A “MARIOPIO”? LA FRONDA DEI FALCHI CHE VOGLIONO SCARICARE LA COLPA SU DRAGHI PER I RITARDI DEL PNRR CRESCE DI GIORNO IN GIORNO. IERI ANCHE IL COGNATO DELLA MELONI, FRANCESCO LOLLOBRIGIDA, HA CRITICATO IL PNRR DELL’EX PRESIDENTE DELLA BCE…