media e tv

PIPPITEL! – SU RAI1 LA SEMIFINALE DI “EUROVISION SONG CONTEST” CONQUISTA LA PRIMA SERATA CON IL 27% DI SHARE E 5.5 MILIONI DI SPETTATORI - SU CANALE 5 L’ULTIMA PUNTATA DI “UN’ALTRA VERITÀ” RACIMOLA L’8.7% - SU ITALIA 1 “LE IENE” AL 9.8%. NELLA “GUERRA” TRA I TALK: SU RAI3 “CARTABIANCA” AL 5.7%, SU RETE4” FUORI DAL CORO” AL 5.1%, SU LA7 “DIMARTEDÌ” AL 6.2% - L’ANTEPRIMA DELL‘EUROVISION CON CORSI E MALGIOGLIO (23.1%) SUPERA “STRISCIA” (16.4%) – PALOMBA (4.8%), GRUBER (7%)

CIAK, MI GIRA - MENTRE ROMA SI RIEMPIE DI SET, DA "FAST X" CON JASON MOMOA AGLI ELEFANTI A ZONZO PER I FORI PER "IL SOL DELL'AVVENIRE" DI NANNI MORETTI, I CINEMA, TRANNE QUELLI DOVE SI PROIETTA “DOCTOR STRANGE NEL MULTIVERSO DELLA FOLLIA”, SONO DECISAMENTE VUOTI - ANCHE IERI SEGNALIAMO CHE IL FILM DELLA MARVEL HA INCASSATO 437MILA EURO, CON UN TOTALONE DI 9 MILIONI 227MILA EURO. SIGNIFICATIVAMENTE, AL SECONDO POSTO TROVIAMO UNA MUMMIA, IL DOCUMENTARIO “TUTANKHAMON” - “TAPIRULAN DI CLAUDIA GERINI SCIVOLA AL 20° POSTO CON 1.338 EURO PER 39 SALE, CON UN TOTALE DI 22MILA EURO. VABBÈ… - VIDEO

“IO IN POLITICA? FORSE TRA DIECI ANNI. PUTIN? FIDATEVI HA GIA' VINTO" – DA TRAVAGLIO A DIBBA, DALL’EX SINDACO DI ROMA ALEMANNO A CASTELLITTO, ORSINI (IN SMOKING) A TEATRO FA SOLD OUT – “HO RINUNCIATO A 70MILA EURO DI OSPITATE IN TV, CIRCA 3-4 MILA EURO AL GIORNO” – E POI OSPITE A CARTABIANCA TUONA: "LE DICHIARAZIONI DI STOLTENBERG? SE LA VICENDA SULLO STOP ALLA TRATTATIVA PER LA CRIMEA FOSSE VERA SAREBBE DI UNA GRAVITA’ INAUDITA – CONTE E MACRON ILLUMINATI" – MA SVICOLA DAVANTI ALL’OBIEZIONE DI BIANCA BERLINGUER: “COME SI COSTRINGE PUTIN ALLA PACE?” – VIDEO

QUANDO BOB DYLAN IMBRACCIÒ PER LA PRIMA VOLTA UNA CHITARRA ELETTRICA - AL NEWPORT FOLK FESTIVAL DEL 1965, I FAN DEL "MENESTRELLO DEL ROCK" RIMASERO SCIOCCATI, TEMENDO UNA SVOLTA "COMMERCIALE" NELLA SUA MUSICA - MA L'ALLONTANAMENTO DALL'ACUSTICO ERA STATO GIÀ ANNUNCIATO DAGLI ALBUM "ANOTHER SIDE OF BOB DYLAN" NEL 1964 E "BRINGING IT ALL BACK HOME", DOVE SI APPOGGIA ALLE SONORITÀ BLUES DI CHICAGO - IL GIORNALISTA AMERICANO ELIJAH WALD RACCONTA IN UN LIBRO IL PERCORSO ARTISTICO DEL PREMIO NOBEL...

IL DIVANO DEI GIUSTI - STASERA CHE VEDIAMO? BEH, IL FILM PIÙ STRACULT DELLA SERATA È IL FOLLE, ULTRAVIOLENTO, ULTRASADICO “CELL BLOCK 99 – NESSUNO PUÒ FERMARMI” DI S. CRAIG ZAHLER CON VINCE VAUGHN, RAI MOVIE ALLE 21.10, UN BLOODY B-MOVIE PIENO DI VIOLENZA E VENDETTA, TESTE E BRACCIA CHE SALTANO, PROMESSE DI ABORTI TRUCULENTI CON METODOLOGIA COREANA. ALTRO CHE QUELLE MAMMOLETTE DI SUBURRA! - CIELO RIPROPONE IL CULTISSIMO "NYMPHOMANIAC" DI LARS VON TRIER CON CHARLOTTE GAINSBOURG. MA SARÀ INTERO? UNA PARTE? TAGLIATO? NON TAGLIATO? - VIDEO

GAUCHE CAVIAR! IN UN LIBRO I SUR-REALI DIALOGHI TRA IL MARCHESE FULVIO ABBATE E BOBO CRAXI SU COME SALVARE IL SOCIALISMO CON IRONIA – “A PROPOSITO, BOBO, COM’ERA QUELLA STORIA DI PROUDHON, PENSATORE ANARCHICO, MOLTO PIU' LIBERO E SEDUCENTE DI MARX?”; “LA COLPA DI TUTTO CIO? SI DEVE A ENRICO BERLINGUER, CHE A 60 ANNI DALLA RIVOLUZIONE D’OTTOBRE, INCURANTE DELLA COMICITA' INVOLONTARIA PARLAVA ANCORA DI "ATTUALITA' DEL LENINISMO” – E GEORGES SIMENON CHE DESCRIVEVA HAMMAMET COME UNA DELLE “CAPITALI MONDIALI DELLA PEDERASTIA”

RICHARD BENSON FOREVER - ZACCAGNINI: “IL LIVELLO DI VIOLENZA NEI SUOI CONFRONTI ERA INSOPPORTABILE. MA LUI QUELLA VIOLENZA LA CERCAVA, LA PROVOCAVA, LA VOLEVA” - DAGO: "L’ULTIMA VOLTA LO INCROCIAI DALLE PARTI DI CAMPO DI FIORI, CON UN FILETTO DI BACCALÀ IN BOCCA. DA SOLITO STRONZO, LO PRESI IN GIRO: “MA COME, OZZY OSBOURNE SUL PALCO SE MAGNA I PIPISTRELLI E TU INVECE TI BUTTI SUL FILETTO DI BACCALÀ?!”. CI RIMASE MALE, LO CONSOLAI UN PO’: “STAI TRANQUILLO, HAI PIÙ PROBABILITÀ DI MORIRE INGHIOTTENDO ‘STO FILETTO FRITTO CON OLIO DIESEL E METANO CHE MORDENDO UN PIPISTRELLO” - VIDEO

BABBIONE ALLA RISCOSSA! – MARA MAIONCHI, ORIETTA BERTI E SANDRA MILO SONO LE TRE SCATENATE PROTAGONISTE DI “QUELLE BRAVE RAGAZZE”, IL NUOVO REALITY DI SKY CHE LE PORTERÀ AD AFFRONTARE UN VIAGGIO ON THE ROAD IN SPAGNA: “LA GENTE SI ASPETTA CHE SCENDA QUALCHE STRAFIGA, POI VEDE NOI. IN TRE FACCIAMO 248 ANNI” – SANDROCCHIA SI È PORTATA UN TROLLEY DI SCARPE CON IL TACCO: “SONO UNA VECCHIA, MA QUESTO NON MI IMPEDISCE DI SPERIMENTARE” – E LA BERTI LAVA ANCHE DI NOTTE… - VIDEO

"METTI IL DISTORSORE IN CIELO, RICHARD" – SE NE VA A 67 ANNI RICHARD BENSON, “SIGNORE DEL METALLO” - AGLI AMICI DICEVA: "SE MUOIO, MUOIO FELICE". IL RICORDO DI VERDONE (CHE LO AVEVA VOLUTO IN "MALEDETTO IL GIORNO...") - MUSICISTA ATTIVO NELL'UNDERGROUND ROMANO, FIGURA STORICA DELLE EMITTENTI PRIVATE ROMANE, HA COSTRUITO LA SUA FAMA GRAZIE AI SUOI SPETTACOLI, NEI QUALI È VITTIMA DI INSULTI E LANCI DI OGGETTI SUL PALCO – IL MISTERO SULLE ORIGINI ANGLOSASSONI – “CHI È STATO DAVVERO? UN CULTO CASARECCIO CON AMBIZIONI ESOTICHE, UNA ROCKSTAR DA LICEALI, UN OMONE INQUIETANTE. TENTO' IL SUICIDIO NEL 2000 - AL PRIMO CONCERTO GLI URLARONO “A RICHARD, MANCO ER TEVERE T’HA VOLUTO” - VIDEO!

SI METTE MALE PER DAZN – OLTRE LE POLEMICHE SUI PROBLEMI TECNICI E SULLA QUALITA’ DEL SERVIZIO, ARRIVA LA MANNAIA DELL’AGCOM CHE VA VERSO L’APERTURA DI UN PROCEDIMENTO SANZIONATORIO CONTRO DAZN SUGLI ASCOLTI DELLA SERIE A: “SONO SOVRASTIMATI E NON RISPETTEREBBERO LE REGOLE” - E' UNA QUESTIONE FONDAMENTALE: DALL’AUDIENCE DIPENDE LA RIPARTIZIONE DEI DIRITTI TV TRA I CLUB - ANCHE LA SERIE A HA INVIATO UNA LETTERA “POCO CONCILIANTE” A DAZN CHE AVREBBE GIA' RISPOSTO...

“IL RISCHIO ROUTINE? E’ DIETRO L’ANGOLO MA HO L’OSSESSIONE DI OPERE NUOVE” - DAMIANO MICHIELETTO LAVORA A TRE GRANDI SPETTACOLI, LEGATI IDEALMENTE DALL'IDEA DEL POTERE. "GIULIO CESARE" DI HÄNDEL (DOMANI A PARIGI), LA CONTROVERSA "MASS" DI BERNSTEIN AL CENTRO DI UNA DISPUTA POLITICA TRA JACKIE KENNEDY E NIXON (1°LUGLIO A CARACALLA), E "LA FATTORIA DEGLI ANIMALI" DA ORWELL – MICHIELETTO È IL REGISTA ITALIANO PIÙ RICHIESTO ALL'ESTERO E IL PIÙ PROLIFICO: DAL 2003 HA REALIZZATO 55 PRODUZIONI – “LE MIE OPERE NON SONO SOLO PER GLI ESPERTI…”

I TROMBONI DEL POLITICAMENTE CORRETTO – IN UN LIBRO MARIO GIORDANO SBERTUCCIA GLI EROI DEL POLITICALLY CORRECT CHE DOPO AVER PREDICATO BENISSIMO SI RIVELANO CAMPIONI DI INTOLLERANZA – IL SILURO CONTRO LA MURGIA CHE USA LO SCHWA, LA "E ROVESCIATA", PER COMBATTERE DISCRIMINAZIONI E DIFFERENZE DI GENERE: “DICONO DI VOLER PROTEGGERE LA LINGUA. IN REALTÀ LA MOLESTANO. LA UCCIDONO” – IL CASO DEL PROF CHE COMBATTE L'ISTIGAZIONE ALL'ODIO CON LA FOTO DELLA MELONI A TESTA IN GIU' INNEGGIANDO A PIAZZALE LORETO E IL PELUCHE DI ALDO, GIOVANNI E GIACOMO

IL CINEMA DEI GIUSTI - ANCORA SU ‘’LA RICOTTA’’, CAPOLAVORO DI PASOLINI - IL FILM VENNE RECITATO DA ORSON WELLES IN ITALIANO E SOLO DOPO SI DECISE DI FARLO DOPPIARE DA GIORGIO BASSANI – SEQUESTRATO, IL FILM VENNE MOSTRATO BEN DUE VOLTE IN MOVIOLA AL GIUDICE E NE USCIRONO 23 SEQUENZE INCRIMINATE (23!) – WELLES: “TREMENDAMENTE INTELLIGENTE E DOTATO. MAGARI UN PO’ MATTO, UN PO’ CONFUSO, MA DI UN LIVELLO SUPERIORE. PARLO DEL PASOLINI POETA, CRISTIANO ANDATO A MALE E IDEOLOGO MARXISTA” - IL FILM USCÌ IL 12 DICEMBRE DEL 1963, INCREDIBILMENTE SBEFFEGGIATO DAL ‘’CORRIERE’’ ("LA CENSURA? UNA MUTILAZIONE DI CUI NESSUNO DOVREBBE SINCERAMENTE SOFFRIRE”) – VIDEO DEL FILM E L’INTERVISTA AL GIUDICE CHE CONDANNÒ PPP A 4 MESI DI CARCERE

CIAK, MI GIRA - INCREDIBILE: ANCHE DI LUNEDÌ, “DOCTOR STRANGE 2” INCASSA 475MILA EURO - IL PRIMO FILM ITALIANO È “SETTEMBRE” DI GIULIA STEIGERWALT. GLI ALTRI ESORDI AL FEMMINILE, CHE I DISTRIBUTORI ITALIANI HANNO GRAZIOSAMENTE POSIZIONATO CONTRO IL FILM PIÙ ATTESO DELLA STAGIONE, SONO “TAPIRULAN” DI CLAUDIA GERINI, 17° CON 1.300 EURO E LA COMMEDIA CON LINO BANFI, GREG, ECC, “VECCHIE CANAGLIE”, 32° CON 711 EURO IN 19 SALE - LA COSA PIÙ INCREDIBILE È CHE, MALGRADO ORMAI DA TEMPO SI REGISTRI UN DISASTRO DOPO L’ALTRO CON INCASSI DA BARZELLETTA, SI CONTINUINO A SFORNARE FILM SU FILM - VIDEO

CHE FA LORENZETTO DI NOTTE? LE PULCI AI GIORNALI! - DAL SITO DEL “TGCOM24” DI MEDIASET: “MILANO, MANDANO IN BANCAROTTA L’AZIENDA PER COMPRARSI UNA CASA AL MARE A CAMPOBASSO: ARRESTATI”. DOVEVA ESSERE BELLA GRANDE, PERCHÉ IL MARE PIÙ VICINO (L’ADRIATICO) DISTA IN LINEA D’ARIA 55 CHILOMETRI DAL CAPOLUOGO DEL MOLISE - TITOLO DALLA “STAMPA”: “MOLDAVIA BLINDATA NEL GIORNO DI FESTA / SI TEME UN ‘COLPE’ MILITARE, NIENTE PARATA”. I GOLPE DEI PADRI RICADANO SUI FIGLI…

GLI AMERICANI PRENDEVANO I NAZISTI PER FARLI LAVORARE ALLA NASA, NOI A CINECITTÀ - BORANTE DOMIZLAFF, EX MAGGIORE DELLE SS CHE UCCISE ALCUNI DEGLI OSTAGGI CHE FURONO PORTATI ALLE FOSSE ARDEATINE, HA AVUTO RUOLI IN FILM COME “UNA VITA DIFFICILE” DI DINO RISI E "TUTTI A CASA" DI LUIGI COMENCINI, DOVE INTERPRETA UN MILITARE TEDESCO - DOMIZLAFF FU PROCESSATO NEL DOPO GUERRA, MA FU ASSOLTO PERCHÈ DISSE DI AVER SOLO ESEGUITO UN ORDINE AL QUALE NON POTEVA RIBELLARSI - MA ALLA FINE NON HA MAI RINNEGATO IL SUO PASSATO: NEL 1977…

BIANCA E’ NERA – “DETTO FATTO” CHIUDE DOPO 10 ANNI, L’ADDIO AL VELENO DI BIANCA GUACCERO: "NON AVETE PIÙ BISOGNO DI NOI. GLI ULTIMI ANNI SONO STATI MOLTO PIÙ COMPLICATI, TRA PANDEMIA E GUERRA, E INTRATTENERE IL PUBBLICO NON È STATO PIÙ SOLO UN DIVERTIMENTO" – POI SI E’ TOLTA ALTRI MACIGNI DALLE SCARPE RIGUARDO LE VOCI SUI PESSIMI ASCOLTI E LA SUA CONDUZIONE: "HO LETTO TANTE COSE IN QUESTI ULTIMI MESI DI CUI NON MI INTERESSA NEANCHE PARLARE. NESSUNO PUO’ DETURPARE LA BELLEZZA. E A VOI POSSO SOLO DARE UN CONSIGLIO…”

USA E JEDI - "ALL'INIZIO NON ERO SICURO DI VOLER FARE OBI-WAN.  ''STAR WARS'' SEMBRAVA COSÌ ENORME" - EWAN MCGREGOR È PRONTO A RIMETTERSI LA TUNICA DA JEDI PER INTERPRETARE OBI-WAN KENOBI NELLA SERIE TV TARGATA DISNEY: "C'È QUALCOSA DI MONACALE IN ALEC GUINNESS, NEL RUOLO DI OBI-WAN QUANDO PARLA DELLA FORZA USA CONCETTI CHE SEMBRANO BUDDISTI" - "MI HA SEMPRE STUPITO QUANTI STRATI CI SIANO NELL'UNIVERSO DI ''STAR WARS''. CONCETTI CHE DA BAMBINO PASSANO SOPRA LA TUA TESTA. POI LO RIGUARDI DA ADULTO, CAPISCI DI PIÙ, VEDI ALTRI RIFERIMENTI" - VIDEO

FUORTES & CORAGGIO - IL NUOVO BOSS RAI ANNUNCIA IN PARLAMENTO LA FINE DEL POTERE DEI CIARLATANI NEL TALK DI APPROFONDIMENTO GIORNALISTICO – BASTA INSOMMA AGLI “IMPROVVISATORI”, ALL’ORA DEL DILETTANTE: “SI TORNI ALLA STAGIONE DEI BIAGI E DEI ZAVOLI” – E NIENTE PIU’ OSPITATE A PAGAMENTO: “PER ME DOVREBBERO VENIRE TUTTI GRATIS” – RIUSCIRA’ NELLA SUA IMPRESA IMPOSSIBILE? RESTA IL PROBLEMA DEGLI ESPERTI DOPO IL “CASO” DI ORSINI CHE TIENE CATTEDRA IN TV PER MERITI ACCADEMICI MAI ACCERTATI DALL’ATENEO DELLA LUISS – E CROZZA SI RASSEGNI: L’ORIGINALE ORSINI SUPERA IN COMICITA’ ANCHE LA SUA ESILARANTE IMITAZIONE

IL DIVANO DEI GIUSTI/2 - IL PIÙ FOLLE E PIÙ EROTICO FILM DA VEDERE STASERA È IL “SANSONE E DALILA” DI CECIL B. DE MILLE. CELEBRE LA BATTUTA DI GROUCHO MARX ALL’USCITA DAL CINEMA: “NESSUN FILM PUÒ ATTRARRE IL MIO INTERESSE QUANDO IL SENO DEL PROTAGONISTA È PIÙ GRANDE DI QUELLO DELLA PROTAGONISTA!" - AVETE ANCHE LE BALLERINE RIVALI DI “SHOWGIRLS” DEL CAPOLAVORO DI PAUL VERHOEVEN, CIOÈ ELIZABETH BERKLEY E GINA GERSHON, CHE SI CONTENDONO IL RUOLO DI STAR ASSOLUTA IN QUEL DI LAS VEGAS A COLPI DI MUTANDE CHE SALTANO E ALTRE DELIZIE EROTICHE - VIDEO

DANDOLO: LA MOGLIE DEL MINISTRO HA RIVISTO IL GIOVANE ALBANESE IN UN APPARTAMENTO DI GARBAGNATE. QUASI 3 ORE DI ROVENTE PASSIONE AD ALTO TASSO PORCINO. CHI SONO? “HO L'ORMONE A PALLA MA NON TROVO PIÙ NESSUNO CHE MI SBATTE A DOVERE. VADO A DONNE", L’AMARO SFOGO DI UNA SCIO'GIRL. CHI E’? - VAGINA MORIC, REDUCE DALLA LITE CON FURBIZIO CORONA, SI DICE CHE ABBIA CONTATTATO UN EX. NOSTALGIA? - I PIEDI DI MADDALENA CORVAGLIA MANDANO IN SOLLUCCHERO I FETICISTI - IL SEGRETO DELLA BOMBASTICA BEATRIZ MARINO

“LA FERRAGNI È UNA VECCHIA BEFANA CHE, A FIANCO DI UN RINCOGLIONITO, PROPONE DELLE COSE PER SCEMI” - ARCHEO-INTERVISTA A VITTORIO SGARBI CHE TAGLIA IL TRAGUARDO DEI 70 ANNI - LA SPERNACCHIATA A FEDEZ E LA MOGLIE: “QUELLA LÌ CHE SI CHIAMA FERRAGNI O MERDAGNI… HA DEGLI ZATTERONI TALMENTE SCHIFOSI CHE AVREBBE BISOGNO DI UN INFLUENCER CHE LE DICA COSA PRENDERE PERCHÉ LEI NON SA QUEL CAZZO CHE FA. GIÀ HA PRESO UN FIDANZATO CHE NON SI PUÒ GUARDARE, UN MEZZO MARITO. E POI, NON CONTENTA, SI È TIRATA SU DEGLI ZATTERONI CHE FANNO PIÙ SCHIFO DEL MARITO. A  PARER MIO, AVREBBE DAVVERO BISOGNO DI QUALCUNO CHE LA...”

ALTRO CHE APPELLI A FRANCESCHINI: IL CINEMA ITALIANO O CAMBIA O MUORE! - PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA TRA I PRIMI DIECI INCASSI DELLA STAGIONE NON C’È NEMMENO UNO DEI 676 FILM ITALIANI PROIETTATI IN SALA TRA IL PRIMO AGOSTO 2021 E IL PRIMO MAGGIO 2022 - STRAVINCONO SUPEREROI E PRODUZIONI AMERICANE. LA PANDEMIA HA CAMBIATO TUTTO: GLI SPETTATORI IN SALA CI VANNO, MA SOLO SE IL POTERE D’ATTRAZIONE È FORTE. DELLA SERIE: SE DEVO ANDARE A VEDERE LA SOLITA COMMEDIA ITALIANA (BRUTTA) E SPENDERE 20 EURO, MEGLIO STARSENE SUL DIVANO A GUARDARE NETFLIX…

“LE FEMMINISTE, QUASI TUTTE BRUTTE, ODIANO CHI DICE LORO LA VERITÀ” – VITTORIO FELTRI SULLE PAROLE DI ELISABETTA FRANCHI - "HA DETTO UN'OVVIETA. IN QUALSIASI AZIENDA SE SI TRATTA DI ASSUMERE UNA PERSONA IN POSIZIONE APICALE, LA SCELTA CADE SEMPRE SU UNA DONNA ULTRAQUARANTENNE PERCHÉ HA ESAURITO IL CLASSICO PERCORSO FEMMINILE: SE SI TRATTA DI LAVORARE, LE 50ENNI SONO FORMIDABILI. SE INVECE IL PROBLEMA È FARE UNA SCOPATA, ALLORA L'ETÀ PUÒ SCENDERE FINO A 18 ANNI. SE LEI CI STA…"

NO SGARBI, NO PARTY – DA MORGAN A MONI OVADIA, DA PORRO E CRUCIANI FINO A CRISANTI (“LA MASCHERINA OGGI NON SERVE A NULLA”). E POI QUEL CHE RESTA DI VISSANI, MERCANTI D’ARTE, TROIONI, TUTTI I SUOI AUTISTI, LA FIDANZATA STORICA SABRINA COLLE. ALLA MEGA FESTA DEL VECCHIO SGARBONE SUL PO MANCAVA SOLO MUGHINI - 70 GLI INVITATI, MA A BORDO DEL BARCONE C'ERANO 200 PERSONE: "GLI IMBUCATI MI PIACCIONO DI PIÙ. IL MIO COMPLEANNO E’ LA FESTA DELLA RINASCITA DEL PO. NEL NUOVO GOVERNO DEL PAESE IO SARÒ IL NUOVO MINISTRO DELLA BELLEZZA E DELLA CULTURA” – VIDEO

PANE, FICA E VASCO – VIAGGIO A ZOCCA TRA FAN E LUOGHI DI VASCO ROSSI CHE PERSINO SUL PALCO HA MANTENUTO MOVIMENTI E POSTURE DA RAGAZZOTTO DI PAESE – IL PRIMO CONCERTO PER RIPAGARE I DEBITI DELL'IMPIANTO IN CUI SI INSEGNAVA A SCIARE AI BAMBINI – LE DONNE CONOSCIUTE NEI PRIMI ANNI DI CARRIERA, DA SUSANNA A SALLY ALLA PROTAGONISTA DI ALBACHIARA, E QUELLA CHE DICE DI ESSERE ENTRATA ANCHE LEI IN UN BRANO “MA NON LO DICO PERCHÉ NON L'HA MAI CANTATO, È UNA COSA NOSTRA” – NEL PELLEGRINAGGIO UNA TAPPA OBBLIGATA È...

NON PRENDIAMOCI PER IL GURU - MARCO MONTEMAGNO DETTO MONTY, EX CAMPIONE DI PING PONG E COMUNICATORE PER MANCANZA DI CONTENUTI, INDOTTRINA 3 MILIONI DI FOLLOWER SUI SOCIAL CON CONSIGLI E "TRUCCHI" DEL MARKETING: "POSTO UN VIDEO AL GIORNO ANZICHÉ ANDARE DALLO PSICHIATRA. RADUNO ANCHE 10 MILA FAN. MI DANNO DEL MOTIVATORE, MA LA VERITÀ È CHE AL MATTINO FACCIO FATICA A MOTIVARE MONTEMAGNO AD ALZARSI DAL LETTO. COME CAMPO? INVENTO STARTUP E INCASSO QUANDO LE VENDO, POI YOUTUBE E FACEBOOK..."

DOVE C’È SONIA BRUGANELLI, CI SONO MANGANELLI PER IL POLITICALLY CORRECT – LA MOGLIE DI PAOLO BONOLIS DIFENDE LA STILISTA ELISABETTA FRANCHI ATTACCATA PERCHÈ HA DETTO DI ASSUMERE NELLA SUA AZIENDA SOLO DIRIGENTI DONNE SOPRA I QUARANTA ANNI (PERCHÈ HANNO GIÀ FATTO FIGLI): “RICORDO CHE È LA SUA AZIENDA, CHE PAGA LEI I SUOI DIPENDENTI E CREDO SIA LIBERA DI ASSUMERE CHI REPUTA PIÙ OPPORTUNO. E ADESSO SCATENATEVI PURE CON LA VOSTRA DEMAGOGIA” - DITE A ELISABETTA FRANCHI CHE OGGI LE QUARANTENNI FIGLIANO PIÙ DELLE TRENTENNI…

VOLETE VEDERE IL FILM PIÙ ATTUALE, PIÙ DEVASTANTE, PIÙ DIVERTENTE? DURA 35 MINUTI; È “LA RICOTTA” DI PASOLINI - GIRATO NEL 1963, PPP TOCCA QUI IL VERTICE DEL SUO ANTICONFORMISMO INTELLETTUALE E LA SUA CREATIVITÀ STA ALLA PARI CON “LA DOLCE VITA” DI FELLINI - SCENA MADRE: PASOLINI INTERPRETATO DA ORSON WELLES CHE TUONA CONTRO DESTRA E SINISTRA: ‘‘L’ITALIA HA IL POPOLO PIÙ ANALFABETA E LA BORGHESIA PIÙ IGNORANTE D’EUROPA’’. AL CENTRO DEMOCRISTO: ‘’L’UOMO MEDIO È UN PERICOLOSO DELINQUENTE, UN MOSTRO. RAZZISTA, COLONIALISTA, SCHIAVISTA, QUALUNQUISTA’’ – VIDEO DEL FILM!

CIAK, MI GIRA - ALLA FACCIA DI GUERRA E PANDEMIA, “DOCTOR STRANGE 2” FA IL SUO ESORDIO QUESTA SETTIMANA CON UN INCASSO DA 185 MILIONI DI DOLLARI IN AMERICA, CHE DIVENTANO 450 MILIONI DI DOLLARI A LIVELLO GLOBALE. QUI IL PROBLEMA SARÀ ARRIVARE AL MILIARDO, COME ACCADUTO A “SPIDER-MAN”, E CERCARE DI MANTENERE LA FRESCHEZZA PRIMA CHE ARRIVINO GLI SPOILER – IN RUSSIA ERA INVECE PRIMO NEL WEEKEND "KRYLYA NAD BERLINOM”, FILM PATRIOTTICO SULL’AVIAZIONE RUSSA. IN ITALIA “TAPIRULAN”, OPERA PRIMA DI CLAUDIA GERINI È 18° CON 15 MILA EURO… - VIDEO