media e tv

WALTER RICCIARDI A UN GIORNO DA PECORA

ECCO IL "SEVIZIO" PUBBLICO - CHI HA DECISO DI CONTINUARE AD ANDARE IN ONDA SU RAI1 CON “I SOLITI IGNOTI” MENTRE IN AMERICA ANDAVA IN SCENA LA PRESA DI CAPITOL HILL? UNA VOLTA DECISA LA STAFFETTA TRA LO SPECIALE TG2 (TUTTO PRO TRUMP) E "LINEA NOTTE" DEL TG3 (TUTTO ANTI TRUMP), PERCHÉ TG1 E RAI1 HANNO APPRONTATO UNA EDIZIONE “STRAORDINARIA” ALLE 23.05 QUANDO A WASHINGTON LA PROTESTA ERA STATA SEDATA? IL PALINSESTO DI RAI1 CAMBIA E IL TG1 SI ATTIVA SOLO PER LE CONFERENZE STAMPA DEL PREMIER CONTE?

CHI È LA CONSIGLIERA COMUNALE CHE VA IN GIRO PER RIMINI A MOSTRARE IL LATO B? – IL MISTERO DEL VIDEO VIRALE PUBBLICATO SU INSTAGRAM DA UNA VISPA RAGAZZA CHE RILASCIA INTERVISTE ANONIME: “LA MODA DEL CHEEKY EXPLOITS NON C’ENTRA. STO SEGUENDO UN MASTER ED È UNA RICERCA SUGLI STEREOTIPI DEI SOCIAL MEDIA”. SARÀ, MA LA PAGINA FACEBOOK “MATTI DI RIMINI”, CHE HA CONDIVISO IL VIDEO, CITA IL PROFILO INSTAGRAM PRIVATO @WIKOLIA_FAY. CON LO STESSO NOME CI SONO ANCHE UN ACCOUNT SU ONLYFANS E UNO SU TWITTER, ENTRAMBI PIUTTOSTO PEPERINI. SARANNO DELLA STESSA PERSONA O È SOLO UNA COINCIDENZA?

“PENSO CHE ‘SANPA’ POSSA ESSERE DENUNCIATA PER GRAVE DIFFAMAZIONE” – RED RONNIE SCRIVE A DAGOSPIA: “LA SERIE DI NETFLIX PARTE DA UN PRESUPPOSTO: MOSTRARE IL MARCIO DI UN PROGETTO SPLENDIDO” – “HANNO DATO PIÙ SPAZIO A DELOGU, CONDANNATO PER AVER RICATTATO MUCCIOLI, CHE AL FIGLIO DI VINCENZO, CHE HA PORTATO AVANTI LA COMUNITÀ PER ALTRI 17 ANNI. HANNO ESTRAPOLATO UN RACCONTO, DECONTESTUALIZZANDOLO IN MODO DI FAR AFFERMARE A VINCENZO CHE SE UNA DONNA SI MUOVE E SI RIBELLA NON PUÓ ESSERE VIOLENTATA...”

LA "SANPA" DEI GIUSTI - NON CAPISCO PERCHÉ NELLA SERIE NON SI PARLI DI JOVANOTTI, AMICO DI RED RONNIE, IL MEGAFONO DI MUCCIOLI, E DELLA SUA CANZONE-MANIFESTO UN PO’ FAZIESCA “PENSO POSITIVO”. NON VIENE NEANCHE SPIEGATO PERCHÉ LA FAMIGLIA MORATTI ABBIA DATO TUTTI QUESTI SOLDI A MUCCIOLI. E DEI RAPPORTI CON I SOCIALISTI CRAXIANI – UN ALTRO TEMA IMPORTANTE PER CAPIRE MUCCIOLI E IL LEGAME COI SUOI RAGAZZI È QUELLO DELLA SUA POSSIBILE OMOSESSUALITÀ. VERA O FALSA CHE SIA… – VIDEO

LA COPPIA SCOPPIA: “IL DIVORZIO È IMMINENTE” TRA KIM KARDASHIAN E KANYE WEST“LEI NE HA AVUTO ABBASTANZA”, CONCORDANO FONTI VICINE AI DUE. L'INFLUENCER DALLE CHIAPPE GENEROSE AVREBBE SPEDITO IL MARITO PER UNA SEPARAZIONE DI PROVA NEL RANCH DA 14 MILIONI DI DOLLARI NEL WYOMING. KIM AVREBBE ANCHE ASSOLDATO LAURA WASSER, LA REGINA DEI DIVORZI DI HOLLYWOOD - NON È DA OGGI CHE CIRCOLANO VOCI DI CRISI NELL'UNIONE: LA CANDIDATURA DEL RAPPER ALLA CASA BIANCA (PER NON PARLARE DELL'AMICIZIA CON TRUMP) SAREBBE STATA LA GOCCIA CHE HA FATTO TRABOCCARE IL VASO...

 

IL DIVANO DEI GIUSTI - SEMBRA CHE NON SIA BELLISSIMA QUESTA NUOVA VERSIONE DI “THE STAND”, LA CELEBRE SAGA APOCALITTICA DI STEPHEN KING DA OGGI IN ONDA SU AMAZON. PERÒ UN’OCCHIATA DOBBIAMO SICURAMENTE DARGLIELA – STASERA IN CHIARO C’È UN PO’ POCHINO. SERATA WOODY ALLEN (ANCORA?) SU IRIS, SERATA CELENTANO (ANCORA?) SU CINE 34. UN PO’ MEGLIO LA SECONDA SERATA, TRA IL REMAKE DI “LOLITA” CON JEREMY IRONS, DOMINIQUE SWAIN, MELANIE GRIFFITH E FRANK LANGELLA E IL SEMPRE FUNZIONANTE “ABOUT A BOY” – VIDEO

QUINCY JONES, IL CHRISTIAN DIOR DELLA MUSICA – MOLENDINI: "IL MUSICISTA LANCIA IL CANALE QWEST TV, UN ELDORADO ON DEMAND DOVE SI PUÒ VEDERE E ASCOLTARE DI TUTTO (DA MILES DAVIS A ARETHA FRANKLIN, DA KEITH JARRETT A RAY CHARLES) – A 11 ANNI QUINCY VOLEVA FARE IL GANGSTER, A 13 INCONTRÒ COUNT BASIE E LA SUA VITA CAMBIÒ – LA ROTTURA CON MICHAEL JACKSON ACCUSATO DI AVER RUBATO CANZONI (PER ESEMPIO ‘BILLY JEAN’) E DI ESSERE AVIDO – IL FORFAIT DI PRINCE ALLO STRATOSFERICO CORO DI ‘WE ARE THE WORLD’ E IL VELO PIETOSO SUGLI ANNI PASSATI CON NASTASSJA KINSKI" – VIDEO

IL DIVANO DEI GIUSTI - L’UNICO FILM ADATTO ALLA SERATA È “LA BEFANA VIEN DI NOTTE”, CON PAOLA CORTELLESI. EVITATE ACCURATAMETNE INVECE IL TERRIBILE “BEN-HUR” DIRETTO A ROMA DAL CAFONISSIMO TIMUR BEKMAMBETOV - IN SECONDA SERATA NEMMENO UN EROTICHELLO O UN MEZZO PORNO. VI DOVETE ACCONTENTARE DI “TRE” DI CHRISTIAN DE SICA, TRIANGOLO D’EPOCA TRA PAOLO CONTICINI, ANNA GALIENA E LO STESSO CHRISTIAN, O DI LAURA ANTONELLI IN COSTUME DA BAGNO IN “MI FACCIO LA BARCA”. MAGARI DANIELA POGGI SI SPOGLIA, PERÒ…  – VIDEO

"MUCCIOLI HA FATTO QUELLO CHE NOI PADRI PROGRESSISTI NON ABBIAMO AVUTO IL CORAGGIO DI FARE" - NELLE PAROLE DI PAOLO VILLAGGIO CHE RACCONTA DI SUO FIGLIO EROINOMANE, C'E' LA CHIAVE PER CAPIRE "SANPA" - BORGONOVO: "CIÒ CHE INFASTIDISCE MOLTI, CHE TUTTORA INQUIETA, È LA INGOMBRANTE PATERNITÀ CHE IL FONDATORE ESALAVA, CON LE MANI COME PAGAIE DA MULINARE ALLA BISOGNA. SULLA PATERNITÀ AVEVA COSTRUITO IL SUO SISTEMA: UNA RIGIDA ORGANIZZAZIONE VERTICALE BASATA SU DISCIPLINA, LAVORO E ORDINE. SU CONFINI E LIMITI, CHE SONO INDISPENSABILI"

DE SICA MEMORIES: "LA CATTIVERIA PIÙ GRANDE RICEVUTA? NEL 2000, QUANDO UN PETARDO DI CAPODANNO MI ESPLOSE IN FACCIA METTENDOMI FUORI USO L'OCCHIO DESTRO, DOVEVO FARE "UN AMERICANO A ROMA" AL SISTINA E PIÙ DI UN COLLEGA SI PRECIPITÒ DA GARINEI DICENDO: DE SICA ORMAI È CIECO, PRENDO IO IL SUO POSTO. MA DOPO 9 OPERAZIONI TORNAI IN PISTA. IL FLOP PIÙ GRANDE? AVEVO 21 ANNI E CONDUCEVO UNA SERATA A VIBO VALENTIA, CON GIACCA ROSA E CAPELLI LUNGHI. CANTAVO UNA CANZONE FRANCESE, "CHAÎNES", E LA GENTE MI URLAVA RICCHIONE! IL MIO RIMPIANTO? NON MI HANNO PERMESSO DI FARE IL…"

IL NECROLOGIO DEI GIUSTI - NON SI PUÒ CERTO DIRE CHE TANYA ROBERTS FOSSE UNA GRANDE ATTRICE, MA CON UN GRAN FISICO E I CAPELLI ROSSO FUOCO FECE GRANDE COLPO SIA COME BOND-GIRL CHE SULLE COPERTINE DI “PLAYBOY” PER IL LANCIO DI “SHEENA REGINA DELLA GIUNGLA” – E’ LA TIPICA BELLONA AMERICANA DA COPERTINA PATINATA, RAFFORZATA DALLA QUALIFICA DI BOND GIRL. COSÌ VIENE IMPACCHETTATA PER L’ITALIA DOVE SARÀ ANGELICA NEL CURIOSO “I PALADINI” - VIDEO + FOTOGALLERY SELVATICA

PIÙ VERDURA, MENO CULTURA - MICHELE SERRA: “TRA UN MUSEO CON I VISITATORI SCAGLIONATI E UN CENTRO COMMERCIALE PIENO DI GENTE, TRA UN CINEMA E UN TEATRO CON IL PUBBLICO BEN DISTANZIATO E UN TRENO DI PENDOLARI, NON HO DUBBI SU DOVE SENTIRMI PIÙ AL SICURO, MENO ESPOSTO AL CONTAGIO. MOSTRE E MUSEI, TRA L'ALTRO, SONO LUOGHI SILENZIOSI PER DEFINIZIONE; E ANCHE NEI CINEMA E NEI TEATRI IL PUBBLICO NON PARLA, RIDUCENDO AL MINIMO LE EMISSIONI DI AEROSOL. MA ALTRE ATTIVITÀ PRODUTTIVE SONO STATE CONSIDERATE INDISPENSABILI, NON LA CULTURA…”

IL DIVANO DEI GIUSTI - IN SECONDA SERATA NON VEDO NEANCHE UN FILM EROTICO, MI DISPIACE SINCERAMENTE. PASSANO PERÒ DEI BUONI FILM, A COMINCIARE DAL CAPOLAVORO DI DINO RISI “IL SEGNO DI VENERE” - MI RIVEDREI ANCHE IL VECCHIO CLASSICO DI HONG KONG “BOXER REBELLION”, COL MAGISTRALE E BELLISSIMO CHANG FU SHENG CHE PRESE IL SUO NOME INGLESE, ALEXANDER FU SHENG. FU QUEL SET CHE INCONTRÒ SUA MOGLIE E, ASSIEME, ANDARONO A ABITARE IN UNA CASA CHE AVEVA OSPITATO BRUCE LEE E CHE DICEVANO NON PORTASSE BENE. INFATTI… – VIDEO