media e tv

IL DIVANO DEI GIUSTI – E’ LA NOTTE DI “BAMBOLA” DI "FIGAS" LUNA, CON VALERIA MARINI E LA MITOLOGICA SCENA DELLE ANGUILLE  - “QUESTO NON È IL POSEIDON È IL FIGHEIDON”: SU RAI4 ALLE 23, IL TRASHISSIMO “IL LUPO DI MARE” DI MAURIZIO CON ANDREA RONCATO, GIGI SAMMARCHI E MILLY D’ABBRACCIO – LO STRACULTISSIMO “ATTILA FLAGELLO DI DIO” CON DIEGO ABATANTUONO, RITA RUSIC CHE SCENDE MEZZA NUDA DAGLI ALBERI, LO STRA-STRA-VISTO “I POMPIERI” CON UNA ANCOR SOFT MOANA POZZI - VIDEO

“ALTRO CHE GELLI, IL VERO CAPO DELLA LOGGIA MASSONICA P2 ERA EUGENIO CEFIS” - PUBBLICATO PER LA PRIMA VOLTA UN LIBRO SCRITTO NEL '75 CONTRO IL SUPER DIRIGENTE D'AZIENDA COINVOLTO, SECONDO ALCUNE INCHIESTE, NELL'ATTENTATO A ENRICO MATTEI E NELLE MORTI DEL GIORNALISTA MAURO DE MAURO E DI PASOLINI (CHE SCRIVE “DAREI L'INTERA MONTEDISON PER UNA LUCCIOLA” POCHI MESI PRIMA DI VENIRE AMMAZZATO) – LA BATTUTA DI CUCCIA: “CREDEVO CHE LEI AVREBBE FATTO IL COLPO DI STATO”. E IL SENATORE-BIBLIOFILO MARCELLO DELL'UTRI CHE…

"BERLINGUER CAMBI FORMAT O È FUORI" – DIETRO L’ACCELERAZIONE DELL’AD RAI FUORTES SU “CARTABIANCA”, OLTRE AL SOLITO ORSINI, C’E’ L’INVITO A NADANA FRIDRIKHSON, GIORNALISTA DELLA TV DEL MINISTERO DELLA DIFESA RUSSO – IN AMBIENTI POLITICI E DIPLOMATICI SONO STATI SOLLEVATI UNA SERIE DI INTERROGATIVI SULLA TV PUBBLICA COME "CAVALLO DI TROIA" DELLA DISINFORMATIA RUSSA ACCOLTI CON FASTIDIO A PALAZZO CHIGI. DA QUI L’INTERVENTO DI FUORTES – DA VIALE MAZZINI FANNO SAPERE: “NON CHIUDEREMO CARTABIANCA , NÉ ABBIAMO DA RIDIRE SULLA CONDUTTRICE”

I PEGGIORI NEMICI DELLE DONNE? LE DONNE! “ASSUMO SOLO DONNE OVER 40 PERCHÉ HANNO GIÀ FATTO FIGLI” – BUFERA SULLE FRASI DELLA STILISTA ELISABETTA FRANCHI CHE HA SPIEGATO PERCHÉ NELLA SUA AZIENDA NON C'È POSTO PER RAGAZZE GIOVANI IN POSIZIONI IMPORTANTI: “LE PRENDO CHE LAVORANO H24, QUESTO E’ IMPORTANTE”. MA ALLA DOMANDA “ANCHE LEI HA FATTO FIGLI LAVORANDO”, RIMANENDO A CAPO DEL MARCHIO DI MODA CHE PORTA IL SUO NOME LA FRANCHI NON HA DATO UNA RISPOSTA - POI CORREGGE IL TIRO: "FRAINTESA" - VIDEO

“MASSIMO RANIERI? E' CADUTO NEL VUOTO MENTRE ELOGIAVA IL VACCINO” - L’AGGHIACCIANTE POST DELLA SENATRICE EX M5S E FILOPUTINIANA GRANATO SUL CANTANTE “REO” DI ESSERSI SCHIERATO APERTAMENTE A FAVORE DELLA CAMPAGNA VACCINALE CONTRO IL COVID-19 – NINO CARTABELLOTTA (GIMBE) PARLA DI “VERGOGNA DI STATO” - L’ARTISTA, 71 ANNI, DOPO L’INCIDENTE È GIÀ STATO DIMESSO DALL'OSPEDALE CARDARELLI. HA UNA COSTOLA ROTTA E UNA SPALLA LESIONATA. E IN CORSIA C’ERA CHI CANTAVA “ROSE ROSSE” – VIDEO

DIAMO A CESARE CIO’ CHE E’ DI CESARA – DOPO 25 ANNI DI FIDANZAMENTO CESARA BUONAMICI, VOLTO DEL TG5, SPOSERÀ IN ESTATE LO STORICO COMPAGNO JOSHUA KALMAN DI RELIGIONE EBRAICA - "NON AVERE FIGLI NON È STATA UNA SCELTA. MA ABBIAMO METABOLIZZATO ANCHE QUESTO" - "NEGLI ANNI HO AVUTO OFFERTE DAL MONDO RAI E DALLA VECCHIA LA7, MA CON MEDIASET MI SONO SEMPRE TROVATA BENISSIMO – MENTANA? CI HA TERRORIZZATO – LA RIVALITA’ CON CRISTINA PARODI? NULLA DI PIU’ FALSO – SPOSINI? E’ IL DOLORE DI TUTTI NOI" – E SU MIMUN…

PILLOLE DI GOSSIP - ARISA IN CRISI CON VITO COPPOLA: ECCO IL MOTIVO - NESSUN MATRIMONIO IN VISTA PER ALBA PARIETTI CON IL NUOVO COMPAGNO FABIO ADAMI MA SOLO UNA LUNA DI MIELE A IBIZA – “ILARY A ILONA STALLER: SAI CHE MIA NONNA MI CHIAMAVA CICCIOLINA?” – CARMEN DI PIETRO E IL PEZZO DI PARMIGIANA NEL REGGISENO, BLANCO E LE MUTANDE POCO CONSISTENTI (ARIDATECE GABBANI) E DENIS DOSIO CHE SI INFILA LE PATATINE NEL CULO - SARÀ VERO CHE JEREMIAS RODRIGUEZ HA DOVUTO RINUNCIARE A UN PROGRAMMA PER NON ESSERSI CONCESSO A...

CI MANCAVANO I MANES-CLONI! ARRIVANO I MOONSKIN, LA BAND NATA COME TRIBUTO AI MÅNESKIN - AGOSTINO SUL PETTO HA IL TATUAGGIO IDENTICO A QUELLO DI DAMIANO: “E’FINTO MENTRE È VERA LA NOSTRA PASSIONE PER LORO. SIAMO ORGOGLIOSI DI ESSERE STATI FRA I PRIMI AD ASCOLTARLI QUANDO SUONAVANO A VIA DEL CORSO. TUTTE LE BAND PIÙ FAMOSE, DAGLI U2 AI PINK FLOYD, HANNO DECINE DI OMAGGI, CI SEMBRA GIUSTO FARLO ANCHE PER LORO. SAREBBE MOLTO DIVERTENTE SE LASCIASSERO UN LIKE SU UNO DEI NOSTRI PROFILI” (PURE…)

VIDEO-CRONACHE DI CUCURNIA! LA TIRATA DI FIAMMETTA CUCURNIA, VEDOVA DI GIULIETTO CHIESA, CONTRO L’ESPANSIONISMO DELLA NATO ALL’INCONTRO DEI "PACIFINTI" CON SANTORO: “NEL 2018 PUTIN CI DISSE UNA COSA: SE LE COSE VANNO STORTE, NOI RUSSI MORIREMO COME MARTIRI; LORO (CIOÈ NOI) MORIRANNO COME CANI” – SANTORO SE LA PRENDE CON I BUONISTI CHE “DA DOMANI AFFILERANNO IL COMPUTER” E CITA UNA FRASE ATTRIBUITA (FALSAMENTE) A MUSSOLINI: ”NON IMPORTA, MOLTI NEMICI MOLTO ONORE” – LIBRO+VIDEO

“BERLUSCONI MI FECE LA CORTE E IO GENTILMENTE LA RESPINSI” –AMORI, DOLORI E BOLLORI DI BARBARA D’URSO CHE OGGI COMPIE 65 ANNI: “QUALCHE ANNO FA IL CAVALIERE MI HA DETTO: BARBARA LO SAI QUELLO CHE HAI PERSO, MA SEI ANCORA IN TEMPO. CI ABBIAMO RISO SOPRA” - "HO DETTO MOLTI NO. IN RAI, PER ESEMPIO". PIPPO? “NOOOOOO. PERÒ L’HO VISTO IN MUTANDE IN CAMERINO” - BEPPE GRILLO? “FIGURIAMOCI. UN AMICO” – "VASCO ERA STUPENDO". LE CANZONI CHE LE AVREBBE DEDICATO? “MITOLOGIA” – "OGGI SONO SOLA, MA HO UN SACCO DI GENTE CHE MI VUOLE BENE". E SULL’ADDIO A MEDIASET DICE…

IL MARE D’INVERNO? PIU’ CHE UN FILM IN BIANCO E NERO, E’ IL RACCONTO DI UNA BUCA COLOSSALE – E IL PRIMO PEZZO ROCK A VINCERE SANREMO E’ STATO “MISTERO”. POI SONO ARRIVATI I MANESKIN" - ENRICO RUGGERI A 'I LUNATICI' SU RADIO 2 RACCONTA COME E’ NATA LA CANZONE “IL MARE D’INVERNO”: “ERO A MILANO, AVEVO APPUNTAMENTO CON UNA RAGAZZA. L'HO ASPETTATA PER ORE, NON E' VENUTA, IO SONO TORNATO A CASA E...” - L'INCONTRO CON LA BERTE' GRAZIE A FOSSATI – LA TRAP: "DE ANDRE' SCEGLIEVA TRA 50.000 PAROLE. ALCUNI AUTORI DI QUESTO GENERE TRA 500. SERVIREBBE PIU' POETICA" – VIDEO

“UN SOLO LANCIO E L'INGHILTERRA NON C'È PIÙ. BORIS JOHNSON, PENSACI” - LE TV DEL REGIME DI PUTIN ESALTANO LA POTENZA ATOMICA DEL “DOTTOR STRANAMORE” DI MOSCA E MINACCIANO NATO E OCCIDENTE: “VI TRASFORMIAMO IN CENERE RADIOATTIVA” - LUKASHENKO E IL PATRIARCA KIRILL FRENANO SULL’IPOTESI DI APOCALISSE NUCLEARE – MA IL TEAM NAVALNY INVITA A TENERE ALTA L’ATTENZIONE: “SE PUTIN È COSI' PAZZO DA MINACCIARE L'USO DI ARMI NUCLEARI, È ANCHE SUFFICIENTEMENTE PAZZO DA USARLE”

QUESTO È MOLTO. MA INSICURO - ALESSANDRO BERGONZONI: “C'È CHI NEGA, CHI PREGA, CHI LEGA, CHI FREGA, CHI SPIEGA E STRATEGA, CHI ANNEGA, CHI ARMA, CHI TACE E CONSENTE O NON SENTE, RAGIONE. NON RIUSCIAMO NEANCHE A SALVARE GLI UCCELLI DEI CUCÙ MENTRE SPIRANO VENTI DI GUERRA. FACCIAMO CONVERSIONI A "O", IMPAURITI DALLA RESURREZIONE DEI BINARI MORTI. INCAPACI DI PARLARCI DA UOMO A UOVO. VIVENDO TRA FASTI E FASTIDI, NON ABBIAMO ANCORA SCOPERTO IL PRESERVATIVO PER LE PENE, PER NON METTERNE AL MONDO ALTRE…’’

GLI STATI UNITI VS BILLIE HOLIDAY - COME L’AMERICA PUNI’ LA SUA ANIMA NERA - MOLENDINI E LA STORIA DA FILM DELLA TRAGICA VITA DELLA STELLA DEL JAZZ –  “LEI È UN PERFETTO SIMBOLO DA CROCIFIGGERE. HA SUCCESSO, È NERA, HA UN LATO DEBOLE (L'ALCOL E LE DIPENDENZE). IL SUO NEMICO GIURATO ERA HARRY JACOB ANSLINGER, CAPO DEL FEDERAL BUREAU OF NARCOTICS. LA PERSECUZIONE VIENE INNESCATA DA UNA CANZONE CHE SA DI SEDIZIONE E DI DROGA: "STRANGE FRUIT". LUI CERCHERA’ DI INCASTRARLA FINO AL LETTO DI MORTE (DETTAGLIO NON SECONDARIO: ANSLINGER FORNIVA DI MORFINA IL SENATORE  MCCARTHY A SPESE DEL BUREAU) - VIDEO

SALMO RESPONSARIALE - "SONO NATO INCAZZATO. A VOLTE MI SCATTA IL CRIMINE” – IL RAPPER SI CONFESSA A "VANITY": "GLI INSULTI A UN FAN DURANTE UN CONCERTO? E CI CREDO, MI HA TIRATO UN PEZZO DI GHIACCIO MENTRE CANTAVO. SE E' SUCCESSO A WILL SMITH, PUO' SUCCEDERE ANCHE A ME CHE IN PIU' SONO SARDO E PERMALOSO, NO?" - LA STOCCATA A FEDEZ: “IO NON FACCIO CANZONI PER SALVARE IL MONDO. HO FATTO TANTE PUTTANATE E NE SONO USCITO. DEVO STAR MALE, ALTRIMENTI SCRIVO CANZONI DI MERDA. CHI ASCOLTA HIP HOP NON PUO' ESSERE RAZZISTA E DUNQUE NON PUÒ VOTARE SALVINI" – E POI DIO, VASCO, LE DONNE: “NON FAREI MAI IL MIO FIDANZATO” – VIDEO

LEGGERESTE UN LIBRO IN CUI LA PROTAGONISTA INVIA FOTO DEL SUO BUCO DEL CULO? PRIMA DI RISPONDERE “SÌ”, LEGGETE LA RECENSIONE DI PAOLO LANDI AL LIBRO DI IRENE GRAZIOSI, “IL PROFILO DELL'ALTRA”: “HA RICEVUTO GRANDI ENDORSEMENT DI SCRITTORI, GRANDE LANCIO SULLE PAGINE DEI SUPPLEMENTI CULTURALI DEI QUOTIDIANI, MA C’E’ MOLTA PIGRIZIA CON LA SCELTA DI VOCABOLI ASTRUSI, PER ESEMPIO SI "ABITA" TUTTO; IL SILENZIO È "ROTONDO"; LA TESTA SI RIALZA "COME SURICATI"; PER DRIBBLARE QUALCOSA DI SPIACEVOLE SI ATTUA "UNA STRATEGIA DI EVITAMENTO"; "UN DISAGIO ACQUATTATO" SI "SLATENTIZZA"…”

AMADEUS ORMAI E’ DIVENTATO IL PADRE DELLA PATRIA SANREMESE. E FIORELLO? MASTICA AMARO! “LUI PRESENTA, FA BENISSIMO A CONTINUARE. QUELLO CHE FA BENE A SMETTERE SONO IO” (COME DAGO-RIVELATO LO SHOWMAN HA MARCATO VISITA ALL’ULTIMA SERATA PERCHE’ NON SI E’ SENTITO INDISPENSABILE)– E RICORDA IL SUO SANREMO SENZA PUBBLICO: “ERA TERRIBILE DIRE UNA BATTUTA E NON CAPIRE SE FUNZIONAVA” – I SOCIAL, L'EUROVISION E LA CONFESSIONE: “DA BAMBINO VOLEVO FARE IL PRETE, SERVIVO TUTTE LE MESSE, MI DICEVANO: "VIENI AVANTI, PRETINO"…

L’EMITTENTE SICILIANA ANTIMAFIA “TELEJATO” CHIUDE DOPO 33 ANNI: È FUORI DALLA GRADUATORIA DEL NUOVO DIGITALE TERRESTRE - IL FONDATORE PINO MANIACI: “NON C'È RIUSCITA LA MAFIA COI SUOI ATTENTATI A FARCI CHIUDERE E CI RIESCE LO STATO. LE NOSTRE FREQUENZE SONO STATE VENDUTE AL 5G. IN SICILIA HA VINTO L'APPALTO LA RAI, IN ALTRE REGIONI MEDIASET” - MA NON È LA PRIMA VOLTA CHE RISCHIA LA CHIUSURA E ORA LANCIA UNA RACCOLTA FONDI: “PER AVERE UN CANALE TUTTO MIO SERVONO 40 MILA EURO. HO PROMESSO ALLA RESPONSABILE DELLE TV DI FARE UN TG PIÙ SOFT PER EVITARE DI ALLUNGARE LA SFILZA DI OLTRE 380 QUERELE PRESE IN QUESTI ANNI”

“IL TALK SHOW È UN GIOCO AL MASSACRO. ERA INEVITABILE CHE VITTORIO SGARBI E GIAMPIERO MUGHINI VENISSERO ALLE MANI” - ALDO GRASSO: “IL SENSO PIÙ STRINGENTE DEL TALK CONSISTE NEL TRASFORMARE IN FREAK I SUOI PROTAGONISTI. NASCONO COSÌ GLI ESPERTI DI TUTTO, CIOÈ DI NIENTE. NASCE IL BULLISMO MEDIATICO - C'È UNA STRADA DEI TALK PIÙ ALTA, ED È QUELLA PERCORSA DA LARRY KING E DAVID LETTERMAN, E UNA PIÙ BASSA. IN ITALIA, ABBIAMO PREFERITO LA SECONDA: AVREMMO DOVUTO ACCORGERCENE SUBITO, QUANDO IL “COSTANZO SHOW COMINCIÒ A MANDARE IN ONDA I MORTI CON NIK NOVECENTO”

CHE FA LORENZETTO DI NOTTE? LE PULCI AI GIORNALI! - TWEET DELL’ANSA: “CINEMA, È MORTO A ‘789’ ANNI L’ATTORE LINO CAPOLICCHIO”. DI VECCHIAIA, PARREBBE - TITOLO DAL SITO DEL “MESSAGGERO”: “TUMORI, LA CURA DELLE CAR-T FUNZIONA. LO STUDIO SU ‘NATURE’: È LA ‘DROGA’ DELLA VITA’”. MAI AFFIDARSI AI GIORNALISTI ITALIANI PER LE TRADUZIONI. “DRUG”, IN INGLESE, NON SIGNIFICA SOLO “DROGA” BENSÌ ANCHE “FARMACO”, “MEDICINALE”. IL CONTESTO AVREBBE DOVUTO CONSIGLIARE PER IL TITOLO QUESTO SECONDO CONCETTO…

“VOLEVA VERAMENTE FARGLI MALE, È EVIDENTE” - CRUCIANI DÀ LA SUA VERSIONE DELLA RISSA STRACULT TRA SGARBI E MUGHINI AL “MAURIZIO COSTANZO SHOW”: “È STATA UNA COSA STRAORDINARIA. GIAMPIERO È IL NOSTRO WILL SMITH” - “SONO STATO PRESO ALLA SPROVVISTA. MUGHINI AL PRIMO ‘IMBECILLE’ DI SGARBI NON HA RISPOSTO: È SCATTATO COME UN SERPENTE, PASSANDO SUBITO ALLE MANI. DURANTE LA PUBBLICITÀ GLI HO DETTO: ‘BASTA. STAI FACENDO UNA CAZZATA’ E LUI HA DESISTITO” - “IL PARADOSSO È CHE POCO DOPO ESSERSI RESO PROTAGONISTA DI QUESTA SCENA, MUGHINI SI È MESSO A…

LET'S TWEET AGAIN! - “QUANT’È BELLO IL RITORNO DELLE MAZZATE IN TV? LE BOTTE IN GERIATRIA” – LO SCAZZO TRA MUGHINI E SGARBI, CON VITTORIONE CHE FINISCE CON LE CHIAPPE SUL PALCO DEL “MAURIZIO COSTANZO SHOW”, INFIAMMA I TWITTAROLI CHE GODONO COME BONOLIS: “SGARBI A GAMBE ALL'ARIA MENTRE IL QUADRO STA PER CADERGLI ADDOSSO. CRISTALLIZZAZIONE DELL'INESORABILE. SE NON È ARTE QUESTA” – “LA CUCCARINI CHE CANTA “VOLA” DOPO CHE SGARBI È VOLATO. COMPLIMENTI AGLI AUTORI” – “BONOLIS, SPIRITO GUIDA, CHE COME TUTTI NOI SE LA RIDE” – “I DUE STAMATTINA SI SONO MANDATI UN TENERO MESSAGGI DI BUONGIORNO UN CAZZO TESTA DI MINCHIA FACCIA DI CULO PEZZO DI MERDA TI PRENDO A CALCI…” - VIDEO

POSTA CELERE! - ''CARO DAGO, LEGGO SULLA “REPUBBLICA”, DA VOI RIPRESA, LA DIFESA STRENUA DI UNA TASSA CHE NON CONVINCE, GIUSTAMENTE, L'UNIONE EUROPEA: IL CANONE RAI – IL QUOTIDIANO DI ELKANN DIFENDE L’ULTIMO MONOPOLIO DI STATO PAGATO CON LE BOLLETTE DELLA LUCE (90 EURO ANNUI) A PRESCINDERE, FINGENDO CHE OGGI I TELEUTENTI NON POSSANO SCEGLIERE LIBERAMENTE I CANALI E LE PIATTAFORME (A PAGAMENTO) DA VEDERE. DUNQUE, DOBBIAMO CONTINUARE A PAGARE UNA TASSA SULL’APPARECCHIO TV?''

IL DIVANO DEI GIUSTI - E STASERA CHE VEDIAMO? GRAN PARTE DEI ROMANI SONO GIÀ PRONTI PER LA PARTITA CON IL LEICESTER. IN CHIARO, I NON ROMANI HANNO FILM ANCHE IMPORTANTI, COME “PARASITE” DI BONG JOON-HO - CINE 34 SI LANCIA NEL NOTEVOLISSIMO FILM A EPISODI “DOVE VAI IN VACANZA?” DIRETTO DA MAURO BOLOGNINI, LUCIANO SALCE E ALBERTO SORDI. MA IL PUBBLICO PIÙ SPORCACCIONE SARÀ PIÙ INTERESSATO AI GRANDI NUDI DI SERENA GRANDI E SABRINA SALERNO NEL THRILLERONE ALL’ITALIANA “LE FOTO DI GIOIA” DI LAMBERTO BAVA. CI SONO ANCHE DARIA NICOLODI E CAPUCINE - VIDEO