Salvini contro la Nutella: "Usa nocciole turche, preferisco mangiare italiano"

TETTE ARMATE - ANGELA CAVAGNA IN GUERRA CON L’EX MARITO: “POTREI ROVINARTI: SE VUOI, VADO FINO IN FONDO…” - ORLANDO PORTENTO LA QUERELA PER DIFFAMAZIONE E L’EX INFERMIERA SEXY DI 'STRISCIA' (CHE DA TEMPO VIVE A TENERIFE CON IL SECONDO MARITO) RIBATTE COLPO SU COLPO: “CONTINUA A TIRARMI IN BALLO PER FARSI PUBBLICITÀ ATTRAVERSO ME, SPERANDO DI ESSERE RIPESCATO IN QUALCHE TRASMISSIONE. MAGARI 'L’ISOLA'" – POI RIVELA: "LA TV NON MI MANCA. NON MI SONO MAI FATTA UNA PUNTURA PER APPARIRE PIÙ GIOVANE"

“NON C’E’ BISOGNO DI VINCERE DI CENTO, BASTA IL MUSETTO DAVANTI” – MAX ALLEGRI E LA METAFORA IPPICA DEL "CORTO MUSO" APPLICATA AL CALCIO: “TROPPI FILOSOFI, CONTA IL RISULTATO” – L’ELOGIO DEL CONTROPIEDE, LA BORDATA A SACCHI, GLI EQUIVOCI GENERATI DA GUARDIOLA E I SUGGERIMENTI A GIAMPAOLO (“NON FARE UN MILAN DI FIGHETTI”) – “LA TECNOLOGIA? L’OCCHIO DELL’ALLENATORE CONTA DI PIU’” – I COMPLIMENTI A MANCINI E UNA CERTEZZA: “TORNO LA PROSSIMA STAGIONE” - VIDEO

IL RETROSCENA DI "REPUBBLICA": MARINA E PIERSILVIO BERLUSCONI OFFRONO “FORZA ITALIA” A SALVINI PER EVITARE LA DISFATTA AL CAV - IL PROGETTO, MATURATO IN UNA SERIE DI RIUNIONI TOP SECRET, È QUELLO DI SPOSARE LA "LEGA ITALIA" ALLA QUALE “IL CAPITONE” DARÀ VITA COL CONGRESSO DEL 21 DICEMBRE - TRA I PONTIERI IN AZIONE CI SAREBBE DENIS VERDINI - UPDATE! LA SMENTITA DI MARINA E PIERSILVIO: "FANTASIOSE RICOSTRUZIONI, IL NOSTRO IMPEGNO E' DEDICATO ALLE IMPRESE DEL GRUPPO E NON A SUGGERIRE STRATEGIE POLITICHE"

SONNO O SON DESTO - DORMONO MENO DI QUANTO SAREBBE NECESSARIO, VANNO A LETTO TARDI E HANNO UN SONNO DISTURBATO DA UNA COSTANTE “CONNESSIONE”  CON IL LORO AMBITO RELAZIONALE: AGLI ADOLESCENTI NON BASTA SILENZIARE IL TELEFONO PER GODERSI UN RIPOSO RISTORATORE – MOLTI HANNO L’INSONNIA, ALTRI RIMANGONO SOTTO LE COPERTE PER MENO DI 7 ORE – E LA MANCANZA DI SONNO SAREBBE ALLA BASE DI COMPORTAMENTI ANTISOCIALI COME BULLISMO E VIOLENZA, COSÌ COME DI DISTURBI COME SONNOLENZA DIURNA, ANSIA E…

“L’USCITA DELL’ITALIA DALL’EURO? NESSUN ARGOMENTO PUO’ ESSERE TABÙ…” - OSPITE DI “AGORÀ”, IL LEGHISTA BORGHI TORNA SUL SUO VECCHIO PALLINO: “LE MIE CONVINZIONI SONO NOTE MA PER TUTTO L’ANNO DI GOVERNO NON SONO STATE ESPLICITATE PERCHÉ C'ERA UN ACCORDO CHE NOI AVEVAMO FIRMATO PER NON PARLARNE…” - IL MINISTRO DELL’ECONOMIA, GUALTIERI: " BORGHI E LA LEGA SI CONFERMANO NEMICI DELL'ITALIA. LA MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI SA BENE CHE SE L'ITALIA RINUNCIASSE ALL'EURO SAREBBE UN PAESE PIÙ POVERO E PIÙ FRAGILE…” - VIDEO

GEDI IN MODALITA' ELKANN - DAGO-ANTICIPAZIONI: EZIO MAURO DIRETTORE EDITORIALE DEL GRUPPO, MAURO SCANAVINO AMMINISTRATORE DELEGATO, GIORNALISTI E MANAGER DELL'ECONOMIST PER TRASFORMARE I GIORNALI DEL GRUPPO IN UN PRODOTTO MULTIMEDIALE - ECCO COSA È SUCCESSO NEI MESI PRIMA DELL'OPERAZIONE: CDB CHIAMA ELKANN PER AVVERTIRLO CHE I FIGLI VOGLIONO VENDERE I GIORNALI AGLI ARABI DEL FONDO PENINSULA, VIA MARSAGLIA-CATTANEO. YAKI È PERÒ INVISCHIATO NELLA FUSIONE FCA-PSA. COSÌ CDB PENSA A UN COLPO DI TEATRO PER BLOCCARE I FIGLI E…

REBUS REFERENDUM: IL 12 GENNAIO SARÀ LO SNODO PER LEGISLATURA - SE SI VOLESSE ANDARE ALLE URNE MANTENENDO L'ATTUALE NUMERO DEI PARLAMENTARI E SENZA L'ENTRATA IN VIGORE DEL TAGLIO DECISO DA M5S E PD, LE CAMERE ANDREBBERO SCIOLTE ENTRO METÀ GENNAIO. PRIMA CHE SCADA IL TERMINE PER IL DEPOSITO DELLA RICHIESTA DI REFERENDUM. GIÀ 52 SENATORI L'HANNO FIRMATA, LA SOGLIA DEI 65 È VICINISSIMA. E IL 15 GENNAIO ARRIVA LA DECISIONE DELLA CONSULTA SUL REFERENDUM SULLA LEGGE ELETTORALE CHIESTO DALLE REGIONI