FRANCA VALERI - TOTO' A COLORI

CARROCCIO FUNEBRE – TRA SMASCHERATI E PENTITI, LA MAGGIOR PARTE DEI DEI “FURBETTI” DEI 600 EURO È DELLA LEGA – SALVINI ANNUNCIA LA LINEA DURA: SARANNO SOSPESI E NON RICANDIDATI – SI COMINCIA DAL VENETO, DOVE LO SCANDALO HA TRAVOLTO ALCUNI BIG DELLA REGIONE, TRA CUI IL VICE DI ZAIA FORCOLIN – E IL COMMISSARIO DEL PARTITO FONTANA (GRANDE AMICO DI SALVINI) NE APPROFITTA PER SCIPPARE AL “DOGE” GLI ASSESSORI: SARANNO CANDIDATI NELLA LISTA DEL PARTITO E NON IN QUELLA DEL GOVERNATORE, DATA QUASI AL 40%

PREPARATE LA GOGNA: OGGI CONOSCEREMO I NOMI DEI “FURBETTI” DEL BONUS – DOPO CHE IL GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI HA TOLTO L’ALIBI DELLA PRIVACY, L’INPS È PRONTA A RIVELARE LE IDENTITÀ DEI PARLAMENTARI CHE HANNO CHIESTO I 600 EURO – LA LEGA E I 5 STELLE PROMETTONO LA LINEA DURA, MA PER ORA NESSUN ESPULSO – I PEONES HANNO PAURA: “E SE ADESSO CHIEDO L’ECOBONUS COSA SUCCEDE?” - I CONSIGLIERI LOCALI CHE RIVENDICANO DI AVER PRESO I SOLDI: “NON È UN BONUS PER SOPRAVVIVERE, MA UN RISARCIMENTO DANNI…”

VI FIDATE? –  PUTIN ANNUNCIA DI AVER BRUCIATO TUTTI SUI TEMPI DEL VACCINO, MA CI SONO MOLTI DUBBI: È STATO REGISTRATO DOPO MENO DI DUE MESI DI SPERIMENTAZIONE SULL'UOMO E LA TERZA E ULTIMA FASE DEI TEST CLINICI, CHE DURA MESI E COINVOLGE MIGLIAIA DI PERSONE, NON È ANCORA TERMINATA – LO ZAR POTREBBE AVER ACCORCIATO I TEMPI PER UN VANTAGGIO GEOPOLITICO CHE VA DALLA STABILITÀ INTERNA AL RILANCIO DELL'ECONOMIA - ESPERTI MONDIALI SU NATURE: "VACCINO AVVENTATO, REGISTRAZIONE INCOSCIENTE"

ALTRO CAMBIO IN CASA JUVENTUS - ILARIA D'AMICO LASCIA LE TRASMISSIONI SUL CALCIO: “CONDURRÒ UNA PRIMA SERATA SU TEMI DI ATTUALITÀ. RICORDO IL RITORNO A LAVORO DOPO LA NASCITA DEL MIO PRIMO FIGLIO: LO ALLATTAVO IN CAMERINO. IN STUDIO VIALLI MI LANCIA OCCHIATE AL SENO, NON CAPIVO. POI HO VISTO LE CHIAZZE SUL VESTITO PER LA MONTATA LATTEA...DA ALLORA VESTO DI NERO. BUFFON? GIGI SI INFORMA MOLTISSIMO, DA GIORNI SI ADDORMENTA CON LE CUFFIE: RIASCOLTA I PROCESSI DI MANI PULITE” (POI PASSERÀ A QUELLI DI CALCIOPOLI?)

DI MALE IN BENETTON – AUTOSTRADE IN DIECI ANNI HA SPESO IL 28% IN MENO DI QUANTO PROMESSO SUGLI INVESTIMENTI: MANCANO ALL’APPELLO 3 MILIARDI E 559 MILIONI – NEL FRATTEMPO LE TARIFFE SONO AUMENTATE DEL 27,3% E GLI AZIONISTI SI SONO MESSI IN TASCA 6 MILIARDI DI DIVIDENDI – L’ACCORDO CON CDP C’È MA NON C’È ANCORA NIENTE DI FIRMATO: L’ULTIMA NOVITÀ È LA MOSSA DELLA FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI TORINO, CHE SI È SCHIERATA A SOSTEGNO DELLA VENDITA DELLE AZIONI SUL MERCATO…