LUCIA ANNUNZIATA E LUIGI DE MAGISTRIS A TITOLO QUINTO

IL VAFFA DI CHRISTIAN ROCCA A ‘GIUSEPPI’: "UNA NENIA CONTORTA, FARRAGINOSA E INSOPPORTABILE. BASTA, C’È UN LIMITE A TUTTO. RISENTIRE 8 MESI DOPO LE STESSE IDENTICHE FREGNACCE CHE CONTE AND COMPANY DICEVANO A MARZO È SCONFORTANTE OLTRE OGNI UMANA SOPPORTAZIONE. L’ITALIA AFFRONTA UN DELIRIO INAUDITO, SUBISCE UN FALLIMENTO DI LEADERSHIP SENZA PRECEDENTI - IL NUMERO DUE DEL PD ORLANDO HA DETTO CHE ERA "IMPOSSIBILE PRONOSTICARE UNA CRESCITA COSÌ ESPONENZIALE" DEI CONTAGI. MA COME "IMPOSSIBILE PRONOSTICARE?". E POI ARCURI, LA AZZOLINA...

“CHE ME NE FOTTE, IO GLI FACEVO IL TAMPONE GIÀ USATO E GLI DICEVO… È NEGATIVO GUAGLIÒ”. LA MEGA-TRUFFA DEI TAMPONI FARLOCCHI CHE HA FATTO CIRCOLARE MIGLIAIA DI POSITIVI IN CAMPANIA - LA BANDA ERA COORDINATA DA UN DOTTORE DEL 118, UN SISTEMA DIABOLICO FATTO PER LUCRARE SULLA SALUTE DEI CAMPANI CON TAMPONI PERSINO GIÀ USATI SU ALTRI PAZIENTI, ALTRI SPROVVISTI DI CERTIFICATO SANITARIO E PROCESSATI CON MACCHINARI UTILIZZATI PER TESTARE LA BRUCELLOSI NELLE VACCHE. UN GIRO D'AFFARI DA CENTINAIA DI MIGLIAIA DI EURO

IL VACCINO ALLA VACCINARA – IL DUPLEX ITALO-SVIZZERO SPALLANZANI-REITHERA È CONVINTISSIMO CHE L’ANTI-COVID POSSA CREARSI CON COMUNICATI STAMPA E BALLE ASSORTITE – SONO INDIETRO NELLA PRODUZIONE? CERTO: LE ALTRE 8 MULTINAZIONALI (PFIZER, ASTROZENECA, MODERNA, ETC) NON SONO PRUDENTI COME NOI (SIC!) – POI ARRIVA IL CENTRO CLINICO DI VERONA, CHE HA PRESO IN CARICO LA SPERIMENTAZIONE SPALLANZANI-REITHERA, E PRECISA: “IL VACCINO SARÀ PRONTO PER NATALE 2021” - (NON AVETE LETTO MALE: NATALE 2021!)

ARGENTERO È IL NUOVO TERENCE HILL: ''DOC'' SFONDA CON IL 30% - SOLO L'8,8% PER IL MILIONARIO, TALLONATO DALLE ''IENE'' (8,2%) - DEL DEBBIO (5,6%), FORMIGLI (4,2%) - BENE L'EUROPA LEAGUE SU TV8 (6,5%) - 'XFACTOR' (2,8% IERI, 3 MLN NELLA SETTIMANA) - MORENO (4,3%), PALOBA (4,7-4,1%), GRUBER (7,7%) - AMADEUS (18,3%), 'STRISCIA' (14,6%) - E.DANIELE (15-13,5%), CLERICI (12,7%), 'FORUM' (16,2%) - BORTONE (9,5%) - MATANO (14,7%), D'URSO (14,1-13,3%) - BOOM DEL GIRO (13,4-17,3%) - VESPA COL TRAINO (15,5%), LUNDINI (1,5%)

BINARI ROVENTI - TRA IL 2011 E IL 2019, FERROVIE DELLO STATO HA PAGATO OLTRE 550 MILIONI DI PREMI ASSICURATIVI. DI QUESTI, 492,5 MILIONI (L'89,5%) SONO ANDATI ALLE GENERALI. COME MAI TUTTI PUNTANO IL DITO MEDIO SULL’ULTIMO ARRIVATO (2018) BATTISTI? MA L’ANOMALA FS-GENERALI, SECONDO LA PROCURA DI ROMA, INIZIA NEL 2011 E ALLORA C’ERA MORETTI, DAL 2014 È LA VOLTA DI MICHELE ELIA, DAL 2015 FINO AL 2018 MAZZONCINI. FORSE PERCHÉ FRA QUALCHE MESE SCADE IL MANDATO DI BATTISTI? AH, SAPERLO...