#ITALIACONVOI

IL WORLD ECONOMIC FORUM DI DAVOS: ''NON CONFONDETE QUELLO CHE SUCCEDE NEGLI ALTRI EVENTI CON LA NOSTRA CONFERENZA ANNUALE. NÉ IL FORUM, NÉ LA POLIZIA SVIZZERA HANNO MAI RICEVUTO ALCUNA DENUNCIA DI MOLESTIE DURANTE L’INCONTRO ANNUALE. I MEMBRI INVITATI ED ACCREDITATI ALL’INCONTRO ANNUALE SONO SOLO 3.000; OLTRE 30.000 SONO INVECE I VISITATORI PRIVATI CHE SI RECANO DURANTE TALE PERIODO A DAVOS PER PARTECIPARE AD EVENTI PRIVATI IN HOTEL E LOCALI NON PROMOSSI, GESTITI O CONTROLLATI DAL FORUM''

“IL SITO HA SUBITO UN ULTERIORE ATTACCO MA È RIUSCITO A RIMANERE IN PIEDI” – IL MINISTRO DEL LAVORO NUNZIA CATALFO DA DIACO: “STAMATTINA ALL’UNA LE DOMANDE ERANO PIÙ DI MEZZO MILIONE, MA IL SITO DELL’INPS REGGE” CON GLI ACCESSI DIFFERENZIATI (PENSATE SE NON REGGEVA) – SULLA STORIA DELL’ATTACCO INFORMATICO INTERVIENE PURE GUGLIELMO LOY (INPS) A "RADIO24": “L’IPOTESI È DA DIMOSTRARE. CONOSCENDO L’ATTIVITÀ DELL’ISTITUTO DIREI CHE C’È UN PROBLEMA IN ORIGINE…” – QUINDI NON È COLPA DEI FANTOMATICI HACKER? – VIDEO

ANNUNCIA ANNUNCIA, QUALCOSA ARRIVERÀ (MA QUANDO?) - GUALTIERI ORA PARLA DEL ''DECRETO APRILE'', NUOVO ATTO IN CUI IL GOVERNO DOVREBBE GARANTIRE FINO A 500 MILIARDI PER L'ECONOMIA (FINORA STANZIATI SOLO 25) - ''QUALUNQUE LIQUIDITÀ DALL'EUROPA DOVRÀ ARRIVARE SENZA CONDIZIONI. LA BCE STA ACQUISTANDO CENTINAIA DI MILIARDI DI TITOLI DI STATO E FORNENDO LIQUIDITÀ PRESSOCHÉ ILLIMITATA, IL PATTO DI STABILITÀ È STATO SOSPESO, LE REGOLE SUGLI AIUTI DI STATO E QUELLE BANCARIE MODIFICATE. QUINDI L'EUROPA C'È. MA I CITTADINI GIUSTAMENTE SI ASPETTANO…''

IL BOLLETTINO MORTIFERO DI OGGI - SI PUÒ DIRE CHE IL PICCO È RAGGIUNTO? 2.937 NUOVI CONTAGI, 727 MORTI, 16.847 DIMESSI E GUARITI (1.618 IN PIÙ) - A OGGI TRASFERITI 103 PAZIENTI DALLA LOMBARDIA (7 IN PIÙ), DI QUESTI 63 CON CORONAVIRUS E 40 SENZA - 30 PAZIENTI TRASFERITI IN GERMANIA - SUL CONTO CORRENTE DELLA PROTEZIONE CIVILE SI SUPERA QUOTA 90 MILIONI DI DONAZIONI. BORRELLI: ''STIAMO FACENDO BONIFICI PER COMPRARE ALTRI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE'' - I NUMERI REGIONE PER REGIONE