media e tv

SCRIVE, CURA, CONDUCE, DIRIGE: E’ CHIARA VALERIO, L’AVATAR FEMMINILE DI WALTER VELTRONI - RITRATTONE AL CURARO DE "IL GIORNALE" DELLA PREZZEMOLINA INTELLO': "HA OCCUPATO TUTTI I GANGLI DELLA COMUNICAZIONE CULTURALE SULL'ASSE MINIMUM FAX, NAZIONE INDIANA, NUOVI ARGOMENTI, NICOLA LAGIOIA, RADIO 3, REPUBBLICA, EINAUDI E VA AVANTI FINO ALL'EINAUDI, NONOSTANTE BERLUSCONI. HA DIRETTO LA PRIMA EDIZIONE DEL SALONE DEL LIBRO DI MILANO, UNO DEI PIÙ TRAGICI FALLIMENTI DELL'EDITORIA IN ITALIA..."

PIPPITEL! - SU RAI1 LA PARTITA DEI MONDIALI DI CALCIO SPAGNA-GERMANIA FA IL BOTTO E SI PORTA A CASA IL 34.7% DI SHARE, INCOLLANDO ALLA TV 7.6 MILIONI DI SPETTATORI - SU CANALE5 LA PRIMA TV DI “DOPO IL MATRIMONIO” AL 10.4% - SU RAI3 “CHE TEMPO CHE FA” VOLA ALL’11.3% - SU ITALIA1 “LE IENE PRESENTANO: INSIDE” ALL’8.4% - SU RETE4 “ZONA BIANCA” AL 4.5%, SU LA7 “NON È L’ARENA” AL 7% - “PAPERISSIMA SPRINT” (13.6%), GENTILI (3.8%), IL TANDEM PARENZO-DE GREGORIO (3.4%)

SE SI ESCLUDE IL DISASTROSO “CIRCOLO DEI MONDIALI”, IL QATAR È UN BUON AFFARE PER LA RAI – L’ANALISI DI ALDO GRASSO: “CHE LA RAI ABBIA FATTO BENE O MALE A SPENDERE 180 MILIONI PER I DIRITTI SARÀ MATERIA DA GIUDICARE A FINE TORNEO” - "C’È PIÙ DI UN PROBLEMA: LA COLLOCAZIONE DURANTE LA PIENA ‘STAGIONE DI GARANZIA’, A NOVEMBRE, E GLI ORARI NON PROPRIO FELICISSIMI RENDONO UN PO' COMPLICATA LA GESTIONE DEI PALINSESTI, E DOPO LA PARTITA IL CIRCOLO DEI MONDIALI FA CROLLARE GLI ASCOLTI..."

RIDER ON THE PORN! – VI RICORDATE DI MARIAGIOVANNA FERRANTE, IN ARTE "MARY RIDER", L’EX GIORNALISTA DELL’ANSA CHE SI È DATA ALL’HARD? DA UN PO’ DI TEMPO NON SI FACEVA SENTIRE, MA NON HA MAI SMESSO DI DARCI DENTRO! HA MESSO SU UNA FIORENTE ATTIVITÀ DI SERVIZI EROTICI, TRA CUI LA CASA DI PRODUZIONE “SPICYLAB”: “STIAMO LANCIANDO UN VIDEOGIOCO A LIVELLO MONDIALE, ‘SINSWORLD’” – GLI ESORDI DA CRONISTA E QUELLI PIÙ IMPEGNATIVI CON ROCCO SIFFREDI: “I MIEI GENITORI LO SCOPRIRONO PER CASO, DURANTE UNA PARTITA: MIO PADRE SU UN GRUPPO FACEBOOK VIDE…”

"PER UN ATTIMO MI SENTO SOUMAHORO" – SELVAGGIA LUCARELLI RICOSTRUISCE SU FACEBOOK LO SCONTRO CON MARIOTTO DI IERI SERA: “IVA ZANICCHI RACCONTA L’ENNESIMA STORIA SPORCA TRA CAPPELLE E ORGANO DEL PRETE. IO DICO CHE COSÌ DIVENTA SQUALLIDA. MARIOTTO VA A FUMARE. RIENTRA E A FREDDO URLA: ‘SEI UNA SCIMMIA CHE LANCIA ESCREMENTI OVUNQUE!’. E QUI I PIEDI SONO AL POSTO DELLA TESTA, TUTTO CAPOVOLTO. IVA ZANICCHI DIFESA DAL MIO TERRIBILE “SQUALLIDA” E “LEI CHE NONOSTANTE IL MOMENTO DIFFICILE È LÌ”. LEI. SILENZIO DEI PIÙ, “GIUSTO!”, DA ALTRI LÌ SEDUTI. PENSO..."

“IRENE CARA CI HA INSEGNATO A BALLARE PER LA NOSTRA VITA, A IMPARARE A VOLARE” – CATERINA SOFFICI: “SE NE VA GIOVANISSIMA, A 63 ANNI, E NOI RIMANIAMO ATTONITI, PERCHÉ SEMBRAVA IMMORTALE COME I SOGNI CHE CI HA FATTO SOGNARE” – IL SUCCESSO DI FAME E POI CON LA CANZONE “WHAT A FEELING” IN FLASHDANCE: “È IN CIMA A TUTTE LE CLASSIFICHE, E NEI NOSTRI MANGIANASTRI LO CONSUMIAMO FINO A FONDERE LE CASSETTE. CHE SENSAZIONE /ESSERE È CREDERE/ POSSO AVERE TUTTO, ORA STO BALLANDO PER LA MIA VITA. POTEVAMO AVERE TUTTO, O ALMENO LO CREDEVAMO”

“CHE RAPPORTO HANNO QUESTI ROSARI DI PAROLE DI CIRCOSTANZA CON IL GIORNALISMO? VE LO DICO IO: NESSUNO” – MICHELE SERRA CONTRO LO SPROLOQUIO DELLA POLITICA SULLA TRAGEDIA DI ISCHIA: “NEL TG2 DELLE 13 DI IERI, DOPO IL SERVIZIO (OTTIMO) DELL'INVIATO È ANDATA IN ONDA UNA IMPRESSIONANTE SFILZA DI DICHIARAZIONI E TWEET DI QUASI TUTTI I MINISTRI DEL GOVERNO MELONI. CHE ACCIDENTI C'ENTRAVANO?” – “UNO DEI POCHI VERI SEGNI DI CAMBIAMENTO DI QUESTO PAESE SARÀ IL GIORNO CHE ALLA RAI DIRANNO AI TIRAPIEDI DEI PARTITI: RICHIAMI DOMANI CHE QUI STIAMO LAVORANDO…”

“AL CONSIGLIERE VENEZI, GRANDE STAR DI SPOT TRICOLOGICI, SUGGERIREI DI VEDERE RATATOUILLE, DOVE UN VECCHIO TOPO SPIEGA A COSA SERVE LA CRITICA” – ALDO GRASSO STRAPPA LA BACCHETTA AL “MAESTRO” BEATRICE VENEZI, CHE VORREBBE ISTITUIRE UN ALBO PER LA PROFESSIONE DI CRITICO: “COME PUÒ PORRE UN FRENO ALLA NATURA STESSA DELLA RETE, DOVE CHIUNQUE È LIBERO DI DIRE LA SUA? TORNIAMO ALLE CORPORAZIONI? L’ANALISI CRITICA PUÒ NON SERVIRE A NULLA, MA INSEGNA UNA SOLA COSA: LA LIBERTÀ DI PENSIERO..."

“BONO E BRUCE SPRINGSTEEN SONO LA MUSICA, SONO GLI ULTIMI A PORTARE AVANTI IL ROCK AND ROLL” – PAOLO ZACCAGNINI RACCONTA L’AMICIZIA CON BONO VOX, CHE SARÀ OSPITE STASERA A “CHE TEMPO CHE FA”: “SE GUARDERÒ L’INTERVISTA? FAZIO NON LO VEDEVO NEANCHE IN ITALIA. NON CI SI DEVE INCHINARE, MAI” – “EREDI DEGLI U2 IN GIRO? MADDECHE. ADESSO ESISTONO SOLO I MANESKIN, MA TRA 10/20/30 ANNI?” – “DI EPISODI CON BONO NE AVREI TANTI DA RACCONTARE: TUTTO INIZIA IL 27 DICEMBRE 1979 AL DANDELION MARKET, UN GRANDE MERCATO DELL'USATO IN CIMA A GRAFTON STREET, A DUBLINO. MI AVVICINO AL LORO MANAGER, PAUL MCGUINNESS E…” - VIDEO

LA MAGGIONI MANGIA IL PANETTONE? – C’È UN CLIMA ROVENTE NELLA REDAZIONE DEL TG1: DOPO AVER MESSO NEL MIRINO FIORELLO, I GIORNALISTI SONO AGITATI E NERVOSI PER LA MESSA IN ONDA ANTICIPATA DELL’EDIZIONE SERALE, PER LASCIARE SPAZIO AI MONDIALI. E LA MAGGIONI CHE FA? PER ORA RESISTE E ASPETTA CON PREOCCUPAZIONE LA PARTENZA DI “VIVA RAI2”: UN DATO POSITIVO DI FIORELLO CONTRO IL TG1 MATTINA (CHE GIÀ OTTIENE ASCOLTI FLOP) FAREBBE TRABALLARE ANCORA DI PIÙ LA SUA POLTRONA - IL RETROSCENA BY GIUSEPPE CANDELA

CIAK, MI GIRA - MALGRADO LE PARTITE IERI È TORNATO UN PO’ DI PUBBLICO AL CINEMA. “STRANGE WORLD”, IL CARTOON DISNEY COL PROTAGONISTA MEZZO AFRO-AMERICANO E TUTTO GAY, RIESCE A PIAZZARSI AL SECONDO POSTO. DEL RESTO, IL SABATO E LA DOMENICA I BAMBINI SI DOVRANNO PUR PORTARE AL CINEMA E L’UNICO FILM PER LORO, TRA IL SANGUINOLENTO “THE MENU” E IL CANNIBALE “BONES AND ALL”, ERA APPUNTO QUESTO. ANCORA PRIMO, OVVIAMENTE, “BLACK PANTHER: WAKANDA FOREVER”. “BONES AND ALL” DI LUCA GUADAGNINO SCIVOLA AL TERZO POSTO – VIDEO

“LE SUE INTERVISTE ILLUMINANO PIÙ LEI CHE L’INTERVISTATO” – LA STILETTATA DI SELVAGGIA LUCARELLI A FRANCESCA FAGNANI: “VUOLE VINCERE, NON CONOSCERE L’INTERVISTATO” – “MI SONO GIUSTIFICATA PIÙ VOLTE PER NON ESSERE ANDATA DA LEI CHE PER NON AVER BATTEZZATO MIO FIGLIO, NON HO BEN CAPITO PERCHÉ! COMINCIO A PENSARE CHE BELVE SIA UNA SPECIE DI LEVA OBBLIGATORIA. SONO OBIETTORE DI COSCIENZA!" - “SE È VISSUTO COME ATTO DI CORAGGIO, È UN PROBLEMA: VUOL DIRE CHE È PERCEPITA COME UN’IMBOSCATA. NON C’È ASCOLTO, MA...

CARA ESTINTA – LUTTO A HOLLYWOOD: È MORTA LA CANTANTE E ATTRICE IRENE CARA, DUE VOLTE PREMIO OSCAR PER LA MIGLIOR CANZONE, PER “SARANNO FAMOSI” E “FLASHDANCE” – AVEVA 63 ANNI E SI È SPENTA NELLA SUA CASA IN FLORIDA – NATA A NEW YORK DA UNA FAMIGLIA DI SANGUE MISTO (AFRICANO, CUBANO, PORTORICANO), DA BAMBINA AVEVA INIZIATO A CANTARE NELLE TV DI LINGUA SPAGNOLA. POI L’ESORDIO NELLA SERIE “RADICI” E IL GRANDE SUCCESSO NEGLI ANNI ’80 CON LE CANZONI DI CULTO “FAME” E “WHAT A FEELING”

L’ORGASMO E’ UNO STATO MENTALE - CATHERINE ROBBE-GRILLET, LA DOMINATRICE PIÙ CELEBRATA DI FRANCIA, A 92 ANNI RACCONTA CHE "IL PIACERE HA PERCORSI TORTUOSI: SIAMO PORTATI A CREDERE CHE SIA LEGATO A ELEMENTI ESTETICI, FISICI. FORSE QUESTO VALE PER LE FOTO. IL SESSO E’ RIMASTO FERMO AI TEMPI DELLA PREISTORIA" – POI RACCONTA COME NASCONO LE SUE "CERIMONIE": "SONO SPETTACOLI ARTISTICI. INFATTI SONO FINITA IN UN MUSEO, AL CENTRE POMPIDOU” - ALLA DOMANDA SE ESISTONO ANCORA TABÙ RISPONDE: "SÌ, UNO..." ECCO QUALE - VIDEO

IL DIVANO DEI GIUSTI -  MA SE INVECE DI VEDERE UN FILM, O UNA SERIE, SÌ IO MI STO GUARDANDO LE ULTIME PUNTATE DI “WEDNESDAY” DI TIM BURTON, CHE A DAGO PIACE MOLTO, A ME UN PO’ MENO, O UNA PARTITA DEI MONDIALI, LEGGESSIMO QUALCOSA DI CINEMA? VI CONSIGLIO DUE BOMBE APPENA USCITE. “CINEMA SPECULATION” DI QUENTIN TARANTINO E “LUCHINO” DI GIOVANNI TESTORI, UNA FOLLIA ASSOLUTA DA AVERE IMMEDIATAMENTE. SONO UN GRAN DIVERTIMENTO E SI IMPARANO UN A SERIE DI COSE CHE NON SI SAPEVANO... - VIDEO

“SOUMAHORO NON È UN CORPO ESTRANEO ALLA SINISTRA, È LA SINISTRA” – ALESSANDRO SALLUSTI: “CON LE SUE AMBIGUITÀ, FURBIZIE E CON LA SUA IPOCRISIA, MAGARI È UN UTILE IDIOTA DELLA SINISTRA SALOTTIERA ALLA QUALE, DICIAMOCELO CON FRANCHEZZA, GLI IMMIGRATI FANNO SCHIFO, MA PUR SEMPRE PEDINA DI QUELLA SCACCHIERA SU CUI POI I SAVIANO FANNO MILIONI E DI DECINE DI GIORNALISTI - TRA I QUALI L'ALLORA DIRETTORE DE L'ESPRESSO MARCO DAMILANO, OGGI STAR DI RAI3 - CAMPANO ALLA GRANDE…”

CIAK, MI GIRA! - NIENTE DA FARE. “BONES AND ALL” DI LUCA GUADAGNINO, DOPO DUE GIORNI IN TESTA, VIENE RAGGIUNTO E DIVORATO DAL POTENTE “BLACK PANTHER: WAKANDA FOREVER”, CHE IERI È TORNATO IN TESTA CON 105 MILA EURO, CONTRO GLI 87 MILA DEL FILM ITALIANO – NON STA FUNZIONANDO “DIABOLIK - GINKO ALL’ATTACCO” DEI MANETTI BROS: 44 MILA EURO , 6.651 PRESENZE SU 375 SALE, 17 SPETTATORI A SALA. HA FUNZIONATO ANCORA MENO “IL PRINCIPE DI ROMA” DI EDOARDO FALCONE CON MARCO GIALLINI…

A "X FACTOR" DELIRIO DI DARGEN D’AMICO: "TUTI VOGLIONO IL SANGUE DAI DISCO CLUB PARADISO. CHE POI A ME IL SANGUE NON PIACE. A MENO CHE NON ESCA DA QUEL PUNTO PRECISO DELLA DONNA” – L’EX AVVOCATO DI TOTTI ANNAMARIA BERNARDINI DE PACE CHI MANDEREBBE NELLA CASA DEL "GP VIP" TRA IL PUPONE E ILARY? LA RISPOSTA CHE NON TI ASPETTI – SELVAGGIA VS CAROLYN SMITH (“SE VUOLE STARE ACCANTO A VERI GIUDICI DI BALLO SE NE VADA ALLE COMPETIZIONI INTERNAZIONALI”), LA GELOSIA DI ANTONELLA FIORDELISI, SPINALBESE A ORIANA MARZOLI: "VOGLIO UNA FERRARI E TU SEI UNA PORSCHE” (MA IN CHE SENSO?)

“CAROLYN SMITH VORREBBE LA LUCE TUTTA PER SÈ, MI SOFFRE” – SELVAGGIA LUCARELLI SENZA FRENI CONTRO LA GIUDICE DI “BALLANDO”: “HA SEMPRE QUESTO LIVORE MASCHERATO NEI MIEI CONFRONTI COME SE FOSSI IO LA FONTE DI OGNI CONFLITTO. E' L'UNICA AD AVER GIUSTIFICATO IVA ZANICCHI QUANDO MI DIEDE DELLA TROIA” – IL CASO MONTESANO, LE CRITICHE AL FIDANZATO, LA STOCCATA ALLA FAGNANI E LA PERDITA DELLA MADRE: “NON ERA PIÙ LEI DA ANNI. PER ME IL DISTACCO E L’ELABORAZIONE DEL LUTTO ERANO GIÀ INIZIATI MOLTO TEMPO FA…” - E SU CHIARA FERRAGNI...

SU "DONNE CON LE PALLE" CROLLEREBBE QUALSIASI GENTILUOMO E PURE JO SQUILLO: “NON SERVONO DONNE CON LE PALLE. IL POTERE SI ACQUISISCE NON NEGANDO LA PROPRIA SESSUALITÀ” – IO E SABRINA SALERNO? NON SAI A QUANTI UOMINI ABBIAMO ABBASSATO LA VISTA” - I BRANI CANTATI NEGLI ANNI '80 CON TITOLI COME "SKIZZO SKIZZO" O "VIOLENTAMI": “IL PUNK ERA COSÌ: DIROMPENTE, DISSACRANTE. OGGI SI È MORALISTI SU TUTTO, SALVO POI ESSERE NELLA VITA COMPLETAMENTE DIVERSI” - "SANREMO? AMADEUS NON MI VUOLE. ME LO HA DETTO...” - VIDEO

GRANDI MANOVRE AL VERTICE DI MEDIASET - FUORI VASILE A CAPO DELLA SPAGNOLA TELECINCO, DENTRO SALEM CHE SI DIVIDERÀ IN DUE: TRE GIORNI A MADRID, TRE GIORNI A COLOGNO - RESTELLI, DIRETTORE DELLE RISORSE ARTISTICHE, VA IN PENSIONE (MA RESTA CONSULENTE FINO DICEMBRE 2023), SOSTITUITO DA MARCO LEONARDI - IL DIRETTORE DELL’INFORMAZIONE MAURO CRIPPA È IN DIFFICOLTÀ MENTRE SALE NICCOLO' QUERCI - I TIMORI  DI PIERSILVIO PER IL CALO DELLA PUBBLICITÀ. SPUNTA MARTA FASCINA CHE ATTRAVERSO IL SUO “FINTO CONIUGE”, METTA BECCO IN MEDIASET. COSA CHE NON VA GIÙ NÉ A PIERSILVIO NÉ A MARINA….