Cronache

“ERA UN GRANDISSIMO SIGNORE, CON UNA RARA COMPETENZA” – IL MAGISTRATO ANTONIO SANGERMANO, PM DEI PROCESSI RUBY, RICORDA L'AVVERSARIO GHEDINI: “AVEVA UNA FULGIDA IRONIA. ERA AUSTERO, GLACIALE, EPPURE AVEVA UNA FORTE UMANITÀ. TANTO È VERO CHE POI ANDAVAMO A PRENDERE IL CAFFÈ. MA ILDA BOCCASSINI NON VENIVA - AVEVAMO UN'ALLEANZA: AVENDO ENTRAMBI ABITUDINI MONACALI FACEVAMO IN MODO DI NON FAR SLITTARE OLTRE LE 13 LA PAUSA. A RIPROVA CHE PUÒ ESISTERE UNA GIURISDIZIONE IN CUI AVVOCATI E PM NON SONO NEMICI…”

“NON È FINITA. CI SARÀ UNA CODA DI MALTEMPO: L’ITALIA PIÙ CHE MAI È SPACCATA IN DUE” – IL DIRETTORE OPERATIVO PER LE EMERGENZE DELLA PROTEZIONE CIVILE, LUIGI D’ANGELO: “DOBBIAMO RICORDARCI LA CONFORMAZIONE FISICA DEL TERRITORIO. SIAMO LUNGHI E STRETTI. QUANDO PIOVE IN MONTAGNA, I TORRENTI S' INGROSSANO SUBITO ED È VELOCISSIMO L'IMPATTO A VALLE. NON ABBIAMO IL TEMPO DI RISPOSTA CHE HANNO ALTRI. DOBBIAMO SAPERLO. PERCIÒ È TANTO IMPORTANTE LA PREVENZIONE. SE PARLIAMO DI INCENDI, IL PROBLEMA PRINCIPALE È…”

COSA C’È DIETRO L’ONDATA ESTREMA DI MALTEMPO CHE HA COLPITO L’ITALIA IN QUESTI GIORNI? – LO SPIEGA IL FISICO ANTONIO NAVARRA: “C'È UN CONTRASTO TRA UNA MASSA D'ARIA MOLTO FREDDA CHE VIENE DAL NORD EUROPA E UNA MOLTO CALDA CHE STAVA SU TUTTO IL MEDITERRANEO. COSÌ NASCONO LE PRECIPITAZIONI: È COME UNA PENTOLA CHE BOLLE IN CUI SI CREANO E MUOIONO VORTICI E ALTRI FENOMENI TIPICI DELL'ATMOSFERA” – “IL FRONTE IN QUESTI GIORNI PASSA DAL CENTRO ITALIA. COLPA DEL CAMBIAMENTO CLIMATICO? UN SINGOLO EVENTO NON SPIEGA IL CLIMA, PERÒ…”

TU CHIAMALE SE VUOI, ESERCITAZIONI – LE TRUPPE CINESI PARTECIPERANNO AI GIOCHI DI GUERRA “VOSTOK”, IN RUSSIA: C’ERANO GIÀ STATE NEL 2018, MA DOPO CHE PUTIN E XI JINPING SI SONO GIURATI AMICIZIA “SENZA CONFINI”, È TUTTO DIVERSO – L’EQUILIBRISMO DI “MAD VLAD”, CHE HA INVITATO ANCHE GLI INDIANI, IN GUERRA DIRETTA CON PECHINO PER IL CONFINE HIMALAYANO – SI MUOVE ADDIRITTURA KIM JONG-UN, CHE STAREBBE PER SPEDIRE QUALCHE DECINA DI MILITARI IN UCRAINA PER UNO SHOW DI SOSTEGNO AI RUSSI…

L’INCREDIBILE STORIA DI UN 42ENNE PIEMONTESE CHE AGGANCIAVA RAGAZZE SUI SOCIAL FINGENDO DI ESSERE L’ULTIMO DISCENDENTE DI UNA FAMIGLIA PROPRIETARIA DI UNA ACCIAIERIA ITALIANA: LUI FINGEVA DI AVERE SOLDI, AUTO, BARCHE - IN REALTÀ ERANO TUTTE BUGIE E IN DIECI HANNO SPORTO DENUNCIA CONTRO DI LUI CHE SI FACEVA PAGARE TUTTO FINGENDO DI AVERE PROBLEMI ALLA CARTA DI CREDITO - QUESTA STORIA DICE POCO DI LUI E MOLTO DELLE DONNE CHE HA RAGGIRATO: AVESSE FINTO DI ESSERE UN MURATORE QUANTE SAREBBERO USCITE CON LUI?

PREPARATEVI: DA ADESSO AL PROSSIMO SANREMO LO SBOMBALLAMENTO SARÀ LUNGO – AMADEUS È ALL’OPERA DA MAGGIO PER TROVARE I CANTANTI DA METTERE IN SCALETTA AL FESTIVAL: TRA I NOMI CHE INIZIANO A CIRCOLARE CI SONO QUELLI DI ANNALISA, ROCCO HUNT E AL BANO. POTREBBE TORNARE ANCHE TANANAI CHE DEVE RINGRAZIARE L’ULTIMO POSTO IN CLASSIFICA A SANREMO PER IL SUCCESSO DELL’ULTIMO ANNO. POTREBBE FARE CAPOLINO QUALCHE “AMICO” DI MARIA DE FILIPPI MENTRE TRA LE CANTAUTRICI SBUCA IL NOME DI… - VIDEO

IL MAZZIATONE DI FERRAGOSTO - BOTTIGLIATE, PUGNI, CALCI E COLPI INFERTI CON QUALSIASI OGGETTO: E’ LA MEGA RISSA ESPLOSA E DEGENERATA LA NOTTE DI FERRAGOSTO AD ACCIAROLI, IN PROVINCIA DI SALERNO - NEL VIDEO SI VEDONO DECINE DI PERSONE SUONARSELE DI SANTA RAGIONE, MOLTI ALTRI SCAPPANO E QUALCHE IMBECILLE URLA: “UCCIDILO! UCCIDILO!” - LA VIOLENTISSIMA BARUFFA NON HA COINVOLTO SOLO I PIÙ GIOVANI: SI SONO LANCIATI NELLA MISCHIA ANCHE I BOOMER (PER UNA SCOSSA DI ADRENALINA) - VIDEO

SMETTO (DI VIVERE) QUANDO VOGLIO – LA REGIONE MARCHE HA DATO L’OK AL SUICIDIO ASSISTITO PER UN TETRAPLEGICO 44ENNE, DAL 2014 BLOCCATO IN UN LETTO DOPO UN INCIDENTE STRADALE. DA ANNI L’UOMO LOTTA PER POTER PORRE FINE ALLA SUA VITA INSIEME ALL’ASSOCIAZIONE LUCA COSCIONI: L’ALTERNATIVA ERA LA SVIZZERA, MA L’UOMO È RIUSCITO A FARSI DARE IL VIA LIBERA, DIVENTANDO IL SECONDO ITALIANO A ESSERE AUTORIZZATO A TOGLIERSI LA VITA. LO FARÀ DA SOLO, CIRCONDATO DAI SUOI CARI, ASSUMENDO UN BARBITURICO COMMERCIALIZZATO COME…

FORA DAI BALL! CHE CE FAMO CO ‘STI RUSSI IN GIRO PER L’EUROPA? INFATTI ALCUNI PAESI EUROPEI, COME ESTONIA E FINLANDIA, VOGLIONO TAGLIARE I VISTI AI CITTADINI RUSSI - IL MINISTRO DEGLI ESTERI DANESE, JEPPE KOFOD: “NON POSSONO PRENDERE IL SOLE E CONDURRE UNA VITA LUSSUOSA IN EUROPA DEL SUD, MENTRE LE CITTÀ UCRAINE VENGONO RASE AL SUOLO” - LA BLOGGER RUSSA YULIA PROKHOROVA E’ ANDATA A VIENNA PER FILMARSI MENTRE INSULTA LE RAGAZZE UCRAINE (SOLO CHE POI BOOKING LE HA CHIUSO L’ACCOUNT, CANCELLANDO LA PRENOTAZIONE DELL’ALBERGO. COSI’ S’ATTACCA AR CAZZO)