Cronache

NUOVO GIORNO, NUOVA STRAGE - L'ESERCITO ISRAELIANO HA APERTO IL FUOCO SULLA FOLLA DURANTE LA DISTRIBUZIONE DEGLI AIUTI A GAZA, PROVOCANDO OLTRE 100 MORTI - L'IDF SI È DIFESO DICENDO DI AVER SPARATO QUANDO LE PERSONE HANNO INIZIATO “A SACCHEGGIARE LE ATTREZZATURE” METTENDO IN PERICOLO LE TRUPPE: “LA GENTE È MORTA NELLA CALCA. I NOSTRI SPARI HANNO PROVOCATO SOLO 10 VITTIME” – ABU MAZEN PARLA DI “SPREGEVOLE MASSACRO”, L’EGITTO HA CONDANNATO “L’ATTACCO DISUMANO” E HAMAS ANNUNCIA CHE ORA SONO A RISCHIO I NEGOZIATI…” - VIDEO

RISTORANTI, CORSI DI CUCINA, SFILATE DI MODA: DOVE FINIVANO I FONDI PER I MIGRANTI INCASSATI DALLA FAMIGLIA DI LADY SOUMAHORO – IL FRATELLO DI LILIANE MUREKATETE, RICHARD MUTANGANA, CON I SOLDI DELLE COOPERATIVE È TORNATO A VIVERE IN RUANDA E SI È MESSO A FARE AFFARI (RISULTANDO IRREPERIBILE) - NELL’ELENCO DELLE SOMME DISTRATTE ALLA “KARIBU” IN SUO FAVORE SONO STATI INSERITI 154MILA EURO DI BONIFICI, 511MILA EURO DI PAGAMENTI IN ITALIA E ALTRI 277MILA EURO DI RICARICHE DI UNA PREPAGATA – RICHARD NON AVEVA CARICHE, POI, DAL 2018 AL 2022, È STATO ASSUNTO COME “OPERAIO”, ANCHE SE SI TROVAVA ALL’ESTERO – IL RACCONTO DELLA MOGLIE, I DEFILÉ DI MODA E I RAPPORTI CON LA POLITICA…

IN GERMANIA NON SI FANNO MANCARE NIENTE: DOPO I NAZISTELLI, RIEMERGONO I TERRORISTI ROSSI - DOPO OLTRE 30 ANNI DI LATITANZA, È STATA ARRESTATA DANIELA KLETTE, EX TERRORISTA DELLA RAF, UNO DEI GRUPPI TERRORISTICI PIÙ FAMOSI E PIÙ VIOLENTI DEL SECOLO SCORSO, NOTO NEL PERIODO INIZIALE COME “BANDA BAADER-MEINHOF” – UN ARRESTO CHE HA RIAPERTO UNA FERITA IN GERMANIA DOVE, DAGLI ANNI ’70 AGLI ANNI ’90, LA BANDA SCATENÒ UNA CAMPAGNA DI TERRORE, UCCIDENDO DECINE DI PERSONE IN ATTENTATI, SPARATORIE E… - VIDEO

“VANNACCI MI HA QUERELATO PER DIFFAMAZIONE DOPO CHE GLI HO DATO DEL COGLIONE? SONO GIORNI PIENI DI SODDISFAZIONI” – LA RICETTA DI PIER LUIGI BERSANI PER LA SINISTRA ALL’INDOMANI DELLA VITTORIA DELLA TODDE IN SARDEGNA: “BISOGNA FREQUENTARE DI PIÙ I BAR” - "I MANGANELLI DI PISA SONO STATI UNA VERGOGNA COSMICA. MELONI STA ZITTA. SALVINI STA COI MANGANELLI. TAJANI DICE: I POLIZIOTTI SONO FIGLI DEL POPOLO. MA CARO TAJANI, GIÀ DEVI FARE LA PARTE DI BERLUSCONI, VUOI FARE ANCHE QUELLA DI PASOLINI?" - "LA MELONI? È ARROGANTE E INVENTA NEMICI, QUANDO DICE CHE MIGLIORERÀ SEMBRA UN…”

I MANGANELLI? BISOGNA SAPERE QUANDO USARLI – A TORINO UN GRUPPO DI ANARCHICI HA CIRCONDATO UNA VOLANTE PER LIBERARE UN 31ENNE MAROCCHINO, PLURIPREGIUDICATO, CHE DOVEVA ESSERE ESPULSO – L’AUTO È STATA PRESA A CALCI E PUGNI: QUATTRO GLI ANTAGONISTI ARRESTATI – PIANTEDOSI NE APPROFITTA PER UNA LAGNA: “UN CLIMA DI VELENO INTORNO ALLE FORZE DELL'ORDINE DOPO IL CASO DI PISA” – MELONI E LA FRECCIATA A MATTARELLA: “PER GLI AGENTI NESSUNA SOLIDARIETÀ?”. PECCATO CHE IL CAPO DELLO STATO AVESSE GIÀ TELEFONATO AL CAPO DELLA POLIZIA… – VIDEO

“ANCHE NOI ABBIAMO ARMI CAPACI DI RAGGIUNGERE I VOSTRI TERRITORI” – PUTIN, PARLANDO ALLE CAMERE RIUNITE, MINACCIA I PAESI OCCIDENTALI CITANDO I MISSILI IPERSONICI SPARATI DALLE NAVI RUSSE SULL'UCRAINA. E AVVERTE LA NATO: “SE DECIDESSE DI INVIARE TRUPPE IN UCRAINA CI SARANNO CONSEGUENZE TRAGICHE”  – “MAD VLAD” TORNA A SVENTOLARE LA MINACCIA ATOMICA: “QUELLO CHE L'OCCIDENTE STA ESCOGITANDO PORTA A UN CONFLITTO CON ARMI NUCLEARI” – IL MESSAGGIO ALLA CINA: “REALIZZEREMO UNA NUOVA ARCHITETTURA FINANZIARIA CON I PAESI AMICI”

SECONDO LA PROCURA DI TORINO, LA FAMIGLIA AGNELLI AVEVA UNA “STRATEGIA” PER EVADERE LE TASSE: UN SISTEMA CHE AFFONDA LE RADICI NEGLI ANNI, ALMENO ALLA MORTE DI GIANNI AGNELLI, IL 24 GENNAIO 2003. PER I PM, È DUNQUE LEGITTIMO CERCARE PROVE E FRUGARE NEI DOCUMENTI CHE RISALGONO FINO A QUELLA DATA – LO SCONTRO AL TRIBUNALE DEL RIESAME DI TORINO: SE FOSSE DIMOSTRATO CHE MARELLA CARACCIOLO NON ERA RESIDENTE IN SVIZZERA, GLI ACCORDI SULL’EREDITÀ SAREBBERO NULLI (E ANCHE IL CONTROLLO DELLA SOCIETÀ DICEMBRE)

SCATTA IL REGOLAMENTO DI CONTI IN POLIZIA – DOPO LE MANGANELLATE AGLI STUDENTI A PISA E A FIRENZE, VIENE SOSTITUITA LA COMANDANTE DEL REPARTO MOBILE DI FIRENZE SILVIA CONTI (IN SERVIZIO DAL 2021) – FONTI DELLA POLIZIA PARLANO DI “AVVICENDAMENTO PREVISTO”: “NON C’E NESSUN COLLEGAMENTO CON GLI INCIDENTI”. MA CI SONO DIVERSE CONTESTAZIONI DEI SINDACATI DEGLI AGENTI NEI CONFRONTI DELLA CONTI: NON AVREBBE FATTO RUOTARE IL PERSONALE, ORGANIZZEREBBE SERVIZI TROPPO STRESSANTI - E CI SONO PROTESTE PURE SUI BUONI PASTO...

IL MIGLIO VERDINI – PER DENIS SONO CAZZI AMARI, ORA CHE È FINITO IN UNO DEI CARCERI PIÙ “PROBLEMATICI” D'ITALIA. IL PENITENZIARIO DI SOLLICCIANO, DOVE È DETENUTO L'EX SENATORE DOPO LA REVOCA DEI DOMICILIARI, È SOVRAFFOLLATO, FREDDO D'INVERNO E CALDO D'ESTATE – QUI NEGLI ULTIMI DUE ANNI SI SONO SUICIDATI SETTE DETENUTI – LA PROTESTA DEL SAPPE, IL SINDACATO DELLA POLIZIA PENITENZIARIA, PER LA VISITA DI SALVINI AL PADRE DELLA SUA FIDANZATA: “SPERIAMO CHE IL MINISTRO NON SI PREOCCUPI SOLO PER IL QUASI CONGIUNTO”

VENT’ANNI DI CITYLIFE: AUTOBIOGRAFIA IMMOBILIARE (E UN PO’ CAFONCELLA) DEI FERRAGNEZ – MASNERI: NEL 2004 LA GARA PER IL QUARTIERE DELLA TORRE ISOZAKI, DELLA TORRE HADID E DELLA TORRE LIBESKIND DIVENTATO IL SIMBOLO DELLA NUOVA MILANO DEL NUOVO BOOM. NESSUNO PERÒ AVREBBE PENSATO CHE A REGNARE SU TUTTO CIÒ SAREBBE STATA UN GIORNO CHIARA FERRAGNI, CHE ALL’EPOCA ERA ANCORA DIAVOLETTA87 - ADESSO CHE PARE CHE LA MAMMA DI CHIARA, MARINA DI GUARDO, SI SIA INSTALLATA NELLA MAGIONE, VIENE IN MENTE UN...

LA PROCURA NON ESCLUDE L’OMICIDIO NEL CASO DI ANTONELLA DI MASSA SCOMPARSA IL 17 FEBBRAIO A CASAMICCIOLA A ISCHIA E RITROVATA MORTA IERI DALLA TROUPE DI “CHI L’HA VISTO?” – IL DECESSO DELLA DONNA E' AVVENUTO SOLO 24 ORE PRIMA E SUL SUO CORPO, RITROVATO IN UN TERRENO PRIVATO, CI SONO DEI LIVIDI COMPATIBILI CON DELLE PERCOSSE. NEGLI 8 GIORNI PRECEDENTI LA MORTE LA DONNA COSA HA FATTO? PERCHÉ SI È NASCOSTA? ERA SOLA? OPPURE QUALCUNO HA FATTO RITROVARE IL CADAVERE SOLTANTO QUANDO LE FORZE DELL’ORDINE HANNO INTERROTTO LE RICERCHE? LA PISTA DELLA PERSONA CHE L’HA NASCOSTA IN CASA. GLI ABITI PESANTI SUL CADAVERE E IL SACCHETTO DI PLASTICA NERO - VIDEO

"VIENI A MILANO, VEDIAMO SE HAI VOGLIA DI DIRMI IN FACCIA CHE TI SCOPI MIA MOGLIE E CHE I MIEI FIGLI TI CHIAMANO PAPÀ" - FEDEZ SBROCCA CONTRO L’UTENTE “ASS.ESSORE2” CHE, SU INSTAGRAM, LO AVEVA INSULTATO: “RIDO MENTRE LA TUA VITA VA A ROTOLI, TRA SEI MESI DORMIRAI IN MACCHINA COME I PADRI DIVORZIATI. TRA POCO MI SCHIATTO (MI PORTO A LETTO, NDR) CHIARA FERRAGNI" - GLI INTERNAUTI SI SCHIERANO DALLA PARTE DI FEDERICO: "PENSATE CHE FACCIA RIDERE? DI MEZZO CI SONO DUE BAMBINI..." - VIDEO!

PIÙ CHE LA QUARESIMA, POTÈ LA BILANCIA - GIORGIA MELONI FRIGNA DI NON POTERE "NEMMENO ANNEGARE I DISPIACERI NELL'ALCOL" IN QUANTO IN PERIODO DI QUARESIMA. MA NON È ASSOLUTAMENTE VERO! - DURANTE I 40 GIORNI CHE PRECEDONO LA PASQUA SI POSSONO CONSUMARE ALCOLICI QUANTI NE VOGLIAMO, A MENO CHE UNO NON VOGLIA FARE UN VIRTUOSO FIORETTO - NEL CASO DELLA MELONA, CHE HA SEMPRE AVUTO UN OTTIMO RAPPORTO CON L’ALCOL, È PIÙ PROBABILE CHE SIA ALLE PRESE CON UNA SEVERA DIETA IPOCALORICA… - VIDEO

“MI SENTO TUMULATA VIVA, SEGREGATA IN UN MONDO ALIENO” – LE LETTERE INEDITE DI ILARIA SALIS CHE RACCONTANO I PRIMI GIORNI DI PRIGIONIA NEL CARCERE DI BUDAPEST (FATELE LEGGERE AL MINISTRO DEGLI ESTERI, PETER SZIJJARTO, CHE HA DETTO CHE NON È UNA MARTIRE): “LE ALTRE DETENUTE MI SCRUTANO A DISTANZA COME SE FOSSI UNA CREATURA STRANA. FORSE PERCHÉ I MEDIA LOCALI MI HANNO TRASFORMATO IN UN MOSTRO SBATTUTO IN PRIMA PAGINA E MI PRECEDE UNA SINISTRA FAMA DI 'FLAGELLO DEI NAZIST'”. NON POSSO PARLARE NEANCHE CON MIA MADRE. NON POSSO E NON VOGLIO CREDERE CHE QUESTA PAZZIA SIA REALE…”

"ILARIA SALIS? È SORPRENDENTE CHE DALL'ITALIA SI CERCHI DI INTERFERIRE IN UN CASO GIUDIZIARIO UNGHERESE" - IL MINISTRO DEGLI ESTERI DI BUDAPEST, PETER SZIJJARTO, IN VISITA A ROMA, SPEGNE OGNI SPERANZA DI TRASFERIMENTO IN ITALIA DELLA 39ENNE DETENUTA A BUDAPEST: "SPERO CHE RICEVA LA MERITATA PUNIZIONE. È STATA PRESENTATA COME UNA MARTIRE IN ITALIA, UNA COSA CHE NULLA HA A CHE FARE CON LA REALTÀ". E MENO MALE CHE IL PREMIER, VIKTOR ORBAN, È UN AMICO DELLA MELONI! -  ROBERTO SALIS: "SE INTENDE UNA PERSONA TORTURATA PER 35 GIORNI CERTO ILARIA È UNA MARTIRE..."

NEGLI STATI UNITI LA MUSICA NON CAMBIA: PER BIANCHI E NERI OGNI SCUSA È BUONA PER SCAZZARE –  IL NUOVO TERRENO DI SCONTRO È LA MUSICA COUNTRY DOPO CHE BEYONCÉ HA SCODELLATO IL SINGOLO “TEXAS HOLD'EM” CHE ANTICIPA UN CD DI MUSICA COUNTRY – I PURISTI HANNO STORTO IL NASO VISTO CHE HANNO SEMPRE CONSIDERATO IL GENERE COME APPANNAGGIO DI BIANCHI COL CAPPELLONE DA COWBOY, MA I NERI RIVENDICANO IL GENERE E PARLANO DI “APPROPRIAZIONE CULTURALE”. MA AL NETTO DELLO SCAZZO, DOVE SONO I MUSICISTI NERI CHE HANNO FATTO LA STORIA DEL COUNTRY? - VIDEO

FERRAGNEZ: IL VUOTO SINCRONIZZATO - NANNI DELBECCHI: “LUI, UNA FIGURINA DEL NOSTRO TEMPO COME CE NE SONO STATE IN TUTTI I TEMPI - LEI HA CREATO LA CELEBRITÀ FONDATA SUL GRADO ZERO DEL TALENTO PROPRIO E SUL MASSIMO GRADO DELLA CREDULITÀ ALTRUI. QUANDO TI GIRA COSÌ, PRIMA O POI LA SINDROME DI ONNIPOTENZA ARRIVA PER FORZA - È GIÀ DURA VIVERE IN UN MONDO IN CUI GIORGIO STREHLER È SCONOSCIUTO (FEDEZ: “CHI CAZZO È STREHLER?”), MA È TERRIBILE ANDARE VERSO UN MONDO IN CUI TUTTI AMANO O ODIANO CHIARA FERRAGNI”

AGNELLI ALLA SBARRA – SI È TENUTA L'UDIENZA AL TRIBUNALE DEL RIESAME DI TORINO SULLE PERQUISIZIONI EFFETTUATE LO SCORSO 9 FEBBRAIO NELL’AMBITO DELL’INCHIESTA SULL’EREDITÀ AGNELLI. IL COLLEGIO SI È RISERVATO LA DECISIONE SULLA LEGITTIMITÀ O MENO DEI SEQUESTRI – I LEGALI DI JOHN ELKANN COMMENTANO CON UNA BATTUTA: “MOLTO RUMORE PER NULLA” – JAKI È INDAGATO PER LA PRESUNTA DICHIARAZIONE FRAUDOLENTA DELLA NONNA, MARELLA CARACCIOLO, RELATIVA ALLA DENUNCIA DEI REDDITI 2018 E 2019 – I POSSIBILI SCENARI GIUDIZIARI

COME SI FA A TENERE DENIS VERDINI LONTANO DAI GUAI? NON SI PUO’ - E INFATTI E’ TORNATO IN CARCERE PERCHE’ ACCUSATO DI AVER VIOLATO LE PRESCRIZIONI: DAI DOMICILIARI CONTINUAVA A FARE AFFARI, TRA I TAVOLI DEL RISTORANTE “PASTATION” DEL FIGLIO TOMMASO - IN TRIBUNALE I LEGALI HANNO PROVATO A DIFENDERE L’EX SENATORE SOSTENENDO CHE HA PROBLEMI DI SALUTE, COME UNA “CARDIOPATIA ISCHEMICA CRONICA”. SOLO CHE PER I GIUDICI DI SORVEGLIANZA, “GLI ATTI DI INDAGINE DOCUMENTANO UNA VITA SOCIALE E DI RELAZIONE IMPEGNATIVA COMPORTANTE USCITE NOTTURNE, INCONTRI CON IMPRENDITORI, POLITICI E PUBBLICI FUNZIONARI CHE SEMBRANO SMENTIRE UNA CONDIZIONE DI SALUTE CRITICA”

L'IMPERO NASCOSTO DI UNA ESCORT – A UNA PROSTITUTA RUMENA DI 49 ANNI, DA MOLTI ANNI IN ITALIA, SONO STATI SEQUESTRATI BENI PER 3,4 MILIONI DI EURO – LA DONNA POSSIEDE UN APPARTAMENTO A CORTINA, CASE E TERRENI IN GIRO PER L'ITALIA E PERSINO UNA CHIESETTA ALL’INTERNO DI UNA DELLE PROPRIETÀ - NEGLI ANNI HA APERTO E CHIUSO 41 CONTI CORRENTI, DOVE SONO TRANSITATI OLTRE 3,8 MILIONI DI EURO - LA DONNA, CHE SOSTIENE DI ESSERE UNA "CONSULENTE AMMINISTRATIVA", HA QUATTRO AUTO E OTTO CELLULARI - E' ACCUSATA DI EVASIONE FISCALE E RICICLAGGIO...

ODDIO, QUI SCOPPIA UN'ALTRA GUERRA! – IL CONGRESSO DELL’AUTOPROCLAMATA REPUBBLICA DELLA TRANSNISTRIA, ENTITÀ SEPARATISTA FILORUSSA NEL TERRITORIO MOLDAVO, HA CHIESTO A MOSCA “AIUTO E PROTEZIONE” CONTRO LE “PRESSIONI” E IL BLOCCO ECONOMICO MESSO IN ATTO DA CHISINAU – IL CREMLINO: “PROTEGGERE LA TRANSNISTRIA È UNA PRIORITA’” – DA TEMPO PUTIN PUNTA AD ANNETTERE LA STRISCIA DI TERRA AL CONFINE CON L'UCRAINA. E DOPO CHE BRUXELLES HA AVVIATO I NEGOZIATI PER L'ADESIONE DELLA MOLDAVIA ALL'UE...

A NAPOLI LA REALTÀ È PIÙ SPETTACOLARE DI “GOMORRA” –SCOPERTA UNA “CENTRALE INTERNAZIONALE” DEL RICICLAGGIO CHE OPERAVA TRA IL CAPOLUOGO CAMPANO, LA LITUANIA E LA LETTONIA: UNA RETE DI “BROKER” CHE HA RIPULITO ILLECITAMENTE 2,6 MILIARDI DI EURO PER 6 MILA CLIENTI TRA IL 2018 E IL 2023 – I 6 ARRESTATI AGIVANO IMPUNITI GRAZIE A UN SISTEMA ISRAELIANO ANTI-INTERCETTAZIONI – A CASTELLAMMARE DI STABIA I CARABINIERI TROVANO UN ARSENALE DA GUERRA SUL TETTO DI UN BOX, CON KALASHNIKOV, FUCILI D'ASSALTO, DOPPIETTE A CANNE MOZZE… – VIDEO

IL PREZZO DEL GAS CALA MA LA BOLLETTA AUMENTA: LE AZIENDE INCASSANO I CONSUMATORI SE LA PRENDONO IN QUEL POSTO – DOPO LO SCOPPIO DELLA GUERRA IN UCRAINA, LE GRANDI AZIENDE ENERGETICHE HANNO AUMENTATO I MARGINI DI PROFITTO PER TUTELARSI E ADESSO NESSUNO VUOLE TAGLIARLI - PER LUCE E GAS SI SPENDE IN MEDIA IL 48% IN PIÙ RISPETTO AL 2021: LE BOLLETTE SALATISSIME SONO UN PROBLEMA PER DUE MILIONI DI FAMIGLIE - I RINCARI RIGUARDANO LA QUOTA FISSA, OVVERO IL “CANONE” MENSILE IMPOSTO DAGLI OPERATORI...

HANNO MESSO FIENO IN FASCINA! MARINA E, SOPRATTUTTO, PIER SILVIO BERLUSCONI HANNO DECISO DI PRELEVARE, E IN PARTE L’HANNO GIÀ FATTO, CIRCA 100 MILIONI DALLE LORO DUE SOCIETÀ PERSONALI AZIONISTE DI FININVEST. L’ESIGENZA DI FAR CASSA POTREBBE ESSERE IN RELAZIONE AI LASCITI DA 230 MILIONI CHE I CINQUE EREDI BERLUSCONI DEVONO DARE A MARTA FASCINA (100), ALLO ZIO PAOLO (100) E A MARCELLO DELL’UTRI (30) PER VOLONTÀ DEL PADRE? OPPURE È UNA PROVVISTA DESTINATA ALL’ACQUISTO DI VILLE? NEL 2022 CI FU UN’ANALOGA MANOVRA FINANZIARIA CON PIER SILVIO CHE…

TONACA E MANGANELLO IL VESCOVO EMERITO DI CHIOGGIA, ADRIANO TESSAROLLO, ATTACCA SUI SOCIAL BIANCA BERLINGUER, “COLPEVOLE” DI AVER SOLIDARIZZATO CON I RAGAZZI MANGANELLATI DALLA POLIZIA A PISA: “MI PIACEREBBE CHE BIANCA BERLINGUER FOSSE AGGREDITA E CHE LE FORZE DELL’ORDINE SI GIRASSERO DALL’ALTRA PARTE. I GIOVANI DEVONO STARE ALLE REGOLE, I POLIZIOTTI FANNO IL LORO DOVERE E CHI SI PRESENTA CON VIOLENZA VA FERMATO CON LA FORZA” – DAL CROCIFISSO A SALVINI, TUTTE LE SPARATE DI MONSIGNOR TESSAROLLO...

"SE NON PRENDE 500 VOTI TI PRENDO LO STOMACO E TE LO FACCIO A PEZZETTINI" – LE INTERCETTAZIONI DI GIACOMO OLIVIERI, PROTAGONISTA DEI SALOTTI “BENE” DI BARI, MENTRE MINACCIA PER OTTENERE CONSENSI PER LA MOGLIE, MARIA CARMEN LORUSSO: "QUA SUCCEDE LA GUERRA" - ENTRAMBI SONO INDAGATI, SECONDO LA PROCURA LA DONNA È STATA ELETTA IN CONSIGLIO COMUNALE GRAZIE AI VOTI DEL CLAN - IL NIPOTE DEL BOSS SAVINUCCIO PARISI, TOMMASO LOVREGLIO: "UNA VOLTA CHE QUESTA VA IN CONSIGLIO COMUNALE, POSSIAMO FARE COME CAZZO VOGLIAMO"

“PRENDEVO 7 PSICOFARMACI AL GIORNO E IL MEDICO NON CAPIVA CHE STAVO MALE” – LA SEDUTA DI AUTOANALISI DI FEDEZ AL CIRCOLO DEI LETTORI DI TORINO: “HO AFFRONTATO UN TUMORE AL PANCREAS E HO DOVUTO FARE I CONTI CON LA MORTE, NONOSTANTE SIA UN PRIVILEGIATO. IN QUEL PERIODO HO AVUTO L'ESPERIENZA PEGGIORE CON GLI PSICOFARMACI” – “QUESTA GENERAZIONE È LA CAVIA DEI SOCIAL. VANNO STUDIATE LE RIPERCUSSIONI PSICOLOGICHE” – IL RAPPER, CON LA FEDE AL DITO, NON DICE UNA PAROLA SULLA ROTTURA CON CHIARA FERRAGNI – VIDEO

CRIMINALI NON CI SI IMPROVVISA: SERVE STUDIARE! – A NAPOLI LA FINANZA SGOMINA UNA CENTRALE DI RICICLAGGIO INTERNAZIONALE CHE OFFRIVA “SERVIZI FINANZIARI” (OVVIAMENTE ILLEGALI), PUBBLICIZZATI SU SITI WEB, ACCESSIBILI ATTRAVERSO UNA APP E CON TANTO DI CALL CENTER ATTIVO 24 ORE SU 24 – A CAPO DELL’ORGANIZZAZIONE CRIMINALE UN 50ENNE NAPOLETANO CHE AVEVA CREATO UN “MANUALE”, PUBBLICATO SOTTO FORMA DI E-BOOK, CON TUTTI I TRUCCHI PER FREGARE IL FISCO, DALLA COSTITUZIONE DI SOCIETÀ ESTERE AI CONTI CORRENTI OFFSHORE FINO ALLE CARTE ANONIME…

E ORA COSA FARA' LO SCIITA BUTTAFUOCO? - MIGLIAIA DI ARTISTI, OLTRE AD ISTITUZIONI E ENTI CULTURALI, HANNO CHIESTO L'ESCLUSIONE DI ISRAELE DALLA PROSSIMA BIENNALE D'ARTE DI VENEZIA, SOTTOSCRIVENDO UNA LETTERA CHE HA GIÀ RACCOLTO 8MILA FIRME: “È INACCETTABILE OSPITARE UNO STATO IMPEGNATO NELLE ATROCITÀ IN CORSO CONTRO I PALESTINESI A GAZA. NO AL PADIGLIONE DEL GENOCIDIO ALLA BIENNALE" – COME SI COMPORTERA' IL PRESIDENTE DELLA FONDAZIONE, IL MUSULMANO PIETRANGELO BUTTAFUOCO? 

PORTOFINO, GROSSA ROGNA – L’IMPRENDITORE MAURIZIO RAGGIO, EX COMPAGNO DELLA CONTESSA FRANCESCA VACCA AGUSTA E GIA’ UOMO DI FIDUCIA DI CRAXI, SI SCONTRA CON IL SINDACO DI PORTOFINO MATTEO VIACAVA SUL CAMBIO DEL PIANO URBANISTICO E SULLO STOP AL PARCHEGGIO – “HA UN CONFLITTO D’INTERESSE. VIACAVA MI RISULTA COINVOLTO IN UN’ALTRA INDAGINE PER RICETTAZIONE PERCHÉ VENDEVA BORSE CONTRAFFATTE NELLA SUA TABACCHERIA” - LA PROCURA DI GENOVA HA APERTO UN FASCICOLO, AL MOMENTO CONTRO IGNOTI, PER ABUSO D’UFFICIO