Cronache

DA DOVE SIA ARRIVATO IL COVID RESTERA' UN MISTERO - LA FINESTRA DI TEMPO PER SCOPRIRE LE ORIGINI DEL VIRUS "SI STA RAPIDAMENTE CHIUDENDO" - GLI AUTORI DEL RAPPORTO DELL'OMS CHE STUDIANO COME E' EMERSO IL COVID LO HANNO SCRITTO CHIARO E TONDO SU "NATURE": I SEI STEP DI ANALISI DIVENTANO SEMPRE PIU' IRREALIZZABILI POICHE' GLI ANTICORPI DIMINUISCONO E "RACCOGLIERE ULTERIORI CAMPIONI E TESTARE LE PERSONE PRODURRA' DATI SEMPRE MINORI" - RESTANO I DUBBI CHE IL VIRUS SIA NATO IN LABORATORIO, PERCHE'...

SUI SOCIAL C'E' SEMPRE UNA RAGIONE PER ODIARE – NON CI SI PUÒ CANDIDARE NEMMENO A UN CONCORSO DI BELLEZZA SENZA FINIRE NEL MIRINO DEI LEONI DA TASTIERA - DOPO ERIKA MATTINA, FINALISTA AL CONCORSO DI MISS MONDO INSULTATA PERCHÉ LESBICA, UN’ALTRA MISS FINISCE NEL TRITACARNE: CLAUDIA MOTTA, 21 ANNI, FISICO STATUARIO E "COLPEVOLE" DI SEGUIRE I POLITICI DI DESTRA E AVER SCELTO DI POSTARE SU INSTAGRAM IL MOTTO “MEMENTO AUDERE SEMPER” – LO SCONFORTO DI ERIKA: “HO FATTO UNA SETTANTINA DI DENUNCE, MA…”

“CORRO NUDO NEI BOSCHI. NON È COSÌ FOLLE. IN FONDO SIAMO NATI NUDI” – CHI È, CHI NON È E CHI SI CREDE DI ESSER BLANCO, IL 18ENNE NATO IN UN PAESINO NEL BRESCIANO, IN VETTA A TUTTE LE CLASSIFICHE CON L’ALBUM D’ESORDIO “BLU CELESTE”: “PER ME NON È CAMBIATO NULLA. VADO SEMPRE IN GIRO CON I SOLITI QUATTRO AMICI. NELLA MIA TESTA È TUTTO UGUALE. NELLA MUSICA, COSÌ COME NELLA VITA, SE SEGUI SEMPRE UNO SCHEMA PERDI UN PO' DI EMOZIONE. MEGLIO GODERSI IL VIAGGIO E VIVERLA COME VIENE…” - VIDEO

“ARCURI È ARRIVATO A CINQUE QUERELE. IL POTERE NON ACCETTA DI ESSERE SOTTOPOSTO A INCHIESTE” – MASSIMO GILETTI ON FIRE TORNA MERCOLEDÌ CON “NON È L’ARENA” SU LA7: “LE VOCI DI UN PASSAGGIO IN RAI? È NATO DA UN MIO MALESSERE PERSONALE, LA MIA VITA È CAMBIATA DA QUANDO HO PERSO MIO PADRE E SONO FINITO SOTTO SCORTA. SONO RIMASTO SOLO NELLA BATTAGLIA CONTRO LE SCARCERAZIONI DEI MAFIOSI AVVENUTA SOTTO BONAFEDE” – “IL CASO GENOVESE? RACCONTA L'ESASPERAZIONE DELLA PORNOGRAFIA E…”

L'ITALIA NON E' IL FAR WEST - CI VOLEVA IL GIUDICE DI FIRENZE PER STABILIRE UN PRINCIPIO DI MINIMA DECENZA: NON SI PUÒ CHIUDERE UNA FABBRICA SENZA DISCUTERNE CON I LAVORATORI, NÉ SI PUÒ LICENZIARE CON UNA MAIL, COME ACCADUTO AI 422 OPERAI DELLA "GKN" DI CAMPI BISENZIO - MA IL GRUPPO "MELROSE INDUSTRIES", CHE CONTROLLA LO STABILIMENTO, HA RISPOSTO CHE I PIANI NON CAMBIANO E SI ANDRA' ALLA CHIUSURA - LA FIOM: "IL GOVERNO FACCIA LA SUA PARTE: INTERVENGANO CONTRO LE DELOCALIZZAZIONI"

“I CASAMONICA SONO UN’ASSOCIAZIONE MAFIOSA” – BATOSTA AL CLAN DI ORIGINE SINTI: I GIUDICI DEL TRIBUNALE DI ROMA HANNO CONDANNATO A 400 ANNI DI CARCERE 43 TRA CAPI E AFFILIATI ALLA FAMIGLIA SINTI. FONDAMENTALE LE TESTIMONIANZE DEI COLLABORATORI DI GIUSTIZIA. UNA È UN’EX MOGLIE DI UN RAMPOLLO DEL CLAN CHE HA RACCONTATO DI ESSERE STATA SEQUESTRATA: “HANNO MINACCIATO DI SCIOGLIERMI NELL'ACIDO” – LE MONTAGNE DI DENARO “NASCOSTE NEI MURI”, RUBINETTI D’ORO E ROLEX COME INVESTIMENTO NON TRACCIABILE E…

LE MELE NON CADONO LONTANO DALL'ALBERO - SIMONETTA DI TULLIO, MADRE DEI FRATELLI BIANCHI, SI E' MERAVIGLIATA PER IL CLAMORE DATO ALL'OMICIDIO DI WILLY MONTEIRO, PER LA CUI MORTE SONO ACCUSATI I FIGLI: "MANCO FOSSE MORTA LA REGINA" - NON HA MAI SCRITTO AI GENITORI DI WILLY ED È FINITA INSIEME AL MARITO CON UN AVVISO DI GARANZIA PER AVER PERCEPITO IL REDDITO DI CITTADINANZA SENZA AVERNE DIRITTO - LA SUA PREOCCUPAZIONE E' PER I SOLDI CHE ORA SCARSEGGIANO: "SE DOVEMO VENNE LE MACCHINE, TUTTO PERCHÉ NON C’È RIMASTO PIÙ NIENTE…"

“ADOTTERÒ EITAN, AVEVO UN PATTO CON MIA SORELLA” GALI PELEG, LA ZIA MATERNA DI EITAN, SPERA DI RAGGIUNGERE UN’INTESA CON IL RAMO ITALIANO DELLA FAMIGLIA, MA ALLE SUE CONDIZIONI: “VOGLIAMO MOSTRARE AI BIRAN CHE PER IL BAMBINO È MEGLIO STARE IN ISRAELE. NON POTEVAMO PIÙ SOPPORTARE DI VEDERE LA SUA TRISTEZZA. I SOLDI DELLE RACCOLTE FONDI? NON SONO SERVITI PER IL VOLO, MA PER MIO PADRE CHE È RIMASTO QUATTRO MESI IN ITALIA”. COSTAVANO CARI 'STI ALBERGHI VISTO CHE SI PARLA DI 150MILA EURO…

"IN FUTURO POTREMMO PENSARE A VACCINI PERSONALIZZATI. LA TERZA DOSE E' NECESSARIA: DOPO 8-10 MESI DAL VACCINO TORNA IL RISCHIO DI INFETTARSI CON CONSEGUENZE SERIE" - GUIDO SILVESTRI, IMMUNOLOGO CHE DA 30 ANNI LAVORA NEGLI USA: "CON LA TECNOLOGIA A RNA MESSAGGERO E' STATO FATTO UN PROGRESSO ENORME. SE NON CI CONVINCIAMO CHE I VACCINI SONO STATI UNA PARTE ESSENZIALE DEL PROGRESSO MOLTI VEDRANNO LE NUOVE FRONTIERE COME UNA MINACCIA DA GRANDE FRATELLO" - E PRECISA: "BISOGNA DISTINGUERE PROTEZIONE DALL'INFEZIONE E PROTEZIONE DALLA MALATTIA PERCHE'..."