Cronache

I DIRITTI DEI LAVORATORI SONO UN LUSSO – LA “GIORGIO ARMANI OPERATIONS”, SOCIETÀ CHE REALIZZA ABBIGLIAMENTO E ACCESSORI PER IL COLOSSO DELLA MODA DI “RE GIORGIO”, È STATA MESSA IN AMMINISTRAZIONE GIUDIZIARIA DAL TRIBUNALE DI MILANO – PER I GIUDICI. NON HA IMPEDITO IL CAPORALATO E LO SFRUTTAMENTO DEI LAVORATORI DA PARTE DEI SUOI FORNITORI CINESI, CHE SCHIAVIZZANO MANODOPERA IN NERO E CLANDESTINA – UN CONSULENTE DEL TRIBUNALE AFFIANCHERÀ PER UN ANNO I VERTICI DELL'AZIENDA PER…

“LE SERATE A CASA DI MARTIN SCORSESE SONO L'UNICA OCCASIONE SOCIALE ALLA QUALE NON RINUNCEREI MAI” – FRAN LEBOWITZ, LA “FANTASTICA BISBETICA” DI NEW YORK, RACCONTA DEI CINEFORUM A CASA DEL REGISTA: “È COME ENTRARE AL TEMPIO O IN UNA CHIESA. DURANTE IL FILM NON SI PARLA. HO PROVATO A BISBIGLIARE UN PAIO DI VOLTE, IL GELO CHE HO RICEVUTO IN RISPOSTA È STATO PEGGIO CHE SE MI AVESSERO CACCIATO FUORI. ALLA FINE SI POSSONO FARE DOMANDE, MA NON BISOGNA DARE L’IDEA DI NON AVERCI CAPITO NIENTE PER DUE MOTIVI…”

CANTAVA "STO AL PORTONE A VENDERE PEZZI" E INFATTI E' STATO ARRESTATO MENTRE SPACCIA COCAINA - IL TRAPPER-TIKTOKER AMIN MOHAMED, CONOSCIUTO SUI SOCIAL CON IL NOME "HAFSUS21", E' STATO ARRESTATO IN UN MAXI BLITZ ANTIDROGA DELLA POLIZIA A TOR BELLA MONACA - IL GIOVANE ITALO-TUNISINO, CHE SULLA SUA PAGINA TIKTOK SEGUITA DA QUASI 200MILA PERSONE, PUBBLICAVA VIDEO NEI QUALI OSTENTAVA SOLDI, AUTO DI LUSSO (PRESE A NOLEGGIO) E GIOIELLI, È STATO BECCATO DAI POLIZIOTTI POCHISSIMI ISTANTI DOPO AVER...

CHI CONTROLLA IL CONTROLLORE? – IL 58ENNE ROBERTO FANTINI, TRA I COMPONENTI DELL'OSSERVATORIO REGIONALE SULLA LEGALITÀ E TRASPARENZA DEGLI APPALTI IN PIEMONTE, È FINITO IN MANETTE PER CONCORSO ESTERNO IN ASSOCIAZIONE MAFIOSA: È ACCUSATO DI AVER AIUTATO LE DITTE LEGATE ALLA ‘NDRANGHETA AD ACCAPARRARSI GLI APPALTI PER LA MANUTENZIONE DELL’AUTOSTRADA TORINO-BARDONECCHIA, PER IL RADDOPPIO DEL FREJUS E IN OPERE CONNESSE ALLA TAV - FANTINI ERA L'UOMO CHE AVREBBE DOVUTO VIGILARE SULLA REGOLARITA' DELLE COMMESSE...

ATTACCATEVI AL PUZZLE - IL TRIBUNALE DI STOCCARDA HA BOCCIATO LA RICHIESTA DEL MINISTERO ITALIANO DELLA CULTURA DI IMPORRE A UN'AZIENDA TEDESCA DI PAGARE I DIRITTI D'IMMAGINE PER L'USO DELL’UOMO VITRUVIANO DI LEONARDO SU UN PUZZLE - GIAN ANTONIO STELLA: "CHE IL TENTATIVO DI UN 'PROVVEDIMENTO INGIUNTIVO A LIVELLO MONDIALE' FOSSE AVVENTUROSO L’AVEVA GIÀ SPIEGATO LA CORTE DEI CONTI: 'LE TRASFORMAZIONI CHE IL DIGITALE HA PRODOTTO INVITANO AD ABBANDONARE I TRADIZIONALI PARADIGMI PROPRIETARI'”

"SIAMO STATI COSTRETTI A DENUNCIARE CHI HA INSULTATO SUL WEB MIO FIGLIO UCCISO DALL’ORSO” – LA RABBIA DEL PAPA’ DI ANDREA PAPI CHE HA QUERELATO 18 BEONI DA TASTIERA: “MIO FIGLIO È STATO OFFESO E CALUNNIATO DA TANTI CODARDI. MA COSA AVEVA FATTO DI MALE? UNA CORSA IN MONTAGNA, UN RAGAZZO NON PUÒ MORIRE COSÌ. ANDREA È STATO ABBANDONATO DALLE ISTITUZIONI. FUGATTI? MAI INCONTRATO, CI AVEVA CHIESTO DI ANDARLO A TROVARE IN PROVINCIA RIMUOVERE GLI STRISCIONI DI RICORDO È STATO UNO SFREGIO"

CHE SFIGA! SCAPPA DALLA GUERRA E MUORE IN UN INCIDENTE – È ANNA KRAEVSKAYA, FOTOMODELLA UCRAINA DI 22 ANNI, LA SECONDA VITTIMA CHE VIAGGIAVA A BORDO DELLA FERRARI CHE SI È SCHIANTATA E HA PRESO FUOCO IN PROVINCIA DI VERCELLI: ERA SCAPPATA DALL’UCRAINA NEL 2018 CON IL SOGNO DI DIVENTARE MODELLA E AVEVA INCONTRATO IN SVIZZERA DJ HYSNI QESTAJ, 40ENNE CON CUI AVEVA INIZIATO UNA RELAZIONE (NONOSTANTE LUI AVESSE MOGLIE E FIGLI IN KOSOVO) – LA MACCHINA VIAGGIAVA A 250 KM ORARI E…

L'IRAN FA BAU BAU (PER L'ENNESIMA VOLTA) – ISRAELE È IN ALLERTA PER UN POSSIBILE ATTACCO IRANIANO DOPO L'ALLARME DELLA CIA E LE MINACCE DI TEHERAN – OGGI È IL GIORNO PIÙ PROBABILE PER UN ATTACCO DIRETTO: È L’ULTIMO VENERDÌ DI RAMADAN E “QUDS DAY”, IL GIORNO DI GERUSALEMME, RICORRENZA ANNUALE IRANIANA A SOSTEGNO DEI PALESTINESI, MA ANCHE LA VIGILIA DEI PRIMI SEI MESI DAL POGROM DEL 7 OTTOBRE – KHAMENEI AVRÀ IL CORAGGIO DI ATTACCARE O SI DIMOSTRERÀ IL SOLITO GUAPPO DI CARTONE?

MAI FIDARSI DEGLI AMICI – DUE CAMIONISTI DI ROMA, OGNI SETTIMANA, COMPRAVANO INSIEME I “GRATTA E VINCI” CON LA PROMESSA DI DIVIDERE A METÀ IN CASO DI SUCCESSO. FINCHÉ UN GIORNO, UNO DEI DUE, CHE AVEVA RICEVUTO 50 EURO DALL'ALTRO PER COMPRARE I TAGLIANDI, VINCE 5 MILIONI DI EURO. MANDA LA FOTO ALL'AMICO CON SCRITTO: ‘ABBIAMO SVOLTATO”. MA, AL MOMENTO DI INCASSARE, SI TIENE TUTTI I SOLDI PER SE’ – IL POVERETTO: “VALLO A DIMOSTRARE CHE IL DENARO SPESO PER I BIGLIETTI ERA ANCHE MIO...”

LE TESTE DI CAZZO COLPISCONO ANCORA - LA STATUA DI INDRO MONTANELLI A MILANO È STATA NUOVAMENTE VANDALIZZATA CON LA VERNICE COLORATA - MATTIA FELTRI: “OGNI TRE PER DUE LA STATUA VIENE RICOPERTA DI VERNICE UNA VOLTA ROSSA, L'ALTRA NERA, POI ROSA, VERDE, SE L'ACCUSA È DI MASCHILISMO, COLONIALISMO, PEDOFILIA, FASCISMO, E SE I GIUDICI SONO STUDENTI, FEMMINISTE, ANTAGONISTI. VERRÀ BENISSIMO SOSTENERE CHE MONTANELLI HA FATTO ANCHE MOLTO DI CATTIVO: OGNI BIOGRAFIA OFFRE UN INFINITO CASELLARIO DI IMPUTAZIONI. UNA STATUA PERÒ È UN MONUMENTO A UN UOMO, NON ALLA MORALE, DI CUI NESSUNO PUÒ VANTARE L'ESCLUSIVA”

“È IMPORTANTE CHE GLI UOMINI ABBIANO PIÙ PAURA. LE DONNE POSSONO INCUTERE TIMORE DENUNCIANDO” - FRANCESCA DE ANDRÉ RACCONTA LE VIOLENZE SUBITE DALL’EX COMPAGNO, CONDANNATO A TRE ANNI E TRE MESI: “UNA VOLTA, AD APRILE 2022, STAVA PER UCCIDERMI. ERO A TERRA, IL SANGUE USCIVA DA OGNI PARTE DEL MIO CORPO. URLAVO ‘BASTA, BASTA, FERMATI’. RICORDO UNA SERIE DI CALCI IN TESTA UNO DOPO L’ALTRO, POI IL VUOTO” - FU PORTATA IN OSPEDALE: 21 GIORNI DI PROGNOSI PER TUMEFAZIONI AL VOLTO E ALLE BRACCIA: “NON CONFIDO PIÙ NEGLI ESSERI UMANI E NELLA LORO MORALE. CERTE PERSONE NON CAMBIANO”

LA CASSAZIONE HA CONFERMATO I 9 ANNI DI RECLUSIONE INFLITTI IN SECONDO GRADO ALL'EX IMPRENDITORE FARMACEUTICO ANTONIO DI FAZIO, ACCUSATO DI CINQUE EPISODI DI VIOLENZA SESSUALE CON USO DI BENZODIAZEPINE - PER L'ACCUSA, HA NARCOTIZZATO E VIOLENTATO UNA STUDENTESSA 21ENNE ATTIRATA NEL SUO APPARTAMENTO CON LA SCUSA DI UNO STAGE PER POI FOTOGRAFARLA APPROFITTANDO DEL SUO STATO DI INCOSCIENZA - CI SARA’ UN PROCESSO DI APPELLO BIS PER GLI ABUSI SULL’EX MOGLIE E QUESTO POTREBBE PORTARE A UN AUMENTO DELLA PENA

VOGLIONO FERMARE TRUMP CON I CAVILLI - LA PROCURATRICE GENERALE DI NEW YORK, LETITIA JAMES, HA MESSO IN DISCUSSIONE L'IDONEITA' DELLA COMPAGNIA DI DON HANKEY DI GARANTIRE LA CAUZIONE DI 175 MILIONI PER TRUMP NEL PROCESSO CIVILE PER GLI ASSET GONFIATI - SECONDO L'ACCUSA, LA SOCIETA' CALIFORNIANA, POSSEDUTA DAL MILIARDARIO SOSTENITORE DEL TYCOON, NON E' REGISTRATA PER OFFRIRE UN “BOND” A NEW YORK. PER QUESTO HA CHIESTO CHE LA COMPAGNIA O LA DIFESA DI TRUMP FORNISCANO CHIARIMENTI ENTRO 10 GIORNI…

SE LA VEGGENTE NON VA DALLA MADONNA, LA MADONNA VA DALLA VEGGENTE - GISELLA CARDIA, LA SANTONA DI TREVIGNANO, SFIDA LA CURIA E DICE DI AVER RICEVUTO IL CLASSICO MESSAGGIO DEL 3 DEL MESE IN CUI LA MADONNA PARLA DEL CLERO: “PRENDETE LE MANI DEI SACERDOTI. PORTATELI VERSO LA GIUSTA VIA E AMATELI, AFFINCHÉ NON SI PERDANO” – DOPO CHE IL VESCOVO DI CIVITA CASTELLANA AVEVA SMONTATO LE APPARIZIONI E MINACCIATO LA SCOMUNICA, LA DONNA NON SI ERA PRESENTATA SUL PRATONE DI TREVIGNANO DOVE…

DORA LAGRECA NON SI E’ SUICIDATA! PARLA IL LEGALE DELLA FAMIGLIA DELLA RAGAZZA VOLATA NEL 2021 GIÙ NUDA DALLA MANSARDA CHE CONDIVIDEVA COL FIDANZATO A POTENZA - “E' CADUTA A CANDELA, SENZA SLANCIO. NON PUÒ ESSERSI SUICIDATA” - IL GIP HA DISPOSTO DELLE INDAGINI INTEGRATIVE E DUE NUOVE CONSULENZE SUL DECESSO DELLA GIOVANE. CI SONO ANCHE SEGNI SUL CORPO CHE POTREBBERO NON ESSERE COMPATIBILI CON LA CADUTA – IL FIDANZATO HA CONFERMATO CHE TRA LORO C’ERA STATO UN LITIGIO E SUBITO DOPO...

COSA FA IL GOVERNO DAVANTI A UN’EMERGENZA? SCEGLIE LA VIA PIÙ COMPLICATA PER RISOLVERE I PROBLEMI – DOPO LA TIRATA D’ORECCHIE DI MATTARELLA SUL SOVRAFFOLLAMENTO DELLE CARCERI, MELONI PENSA DI FAR SCONTARE LA PENA NEI PAESE DI ORIGINE AGLI STRANIERI DETENUTI IN ITALIA (RAPPRESENTANO IL 30%) - UN’IMPRESA IMPOSSIBILE: IL GROSSO DEI CARCERATI STRANIERI IN ITALIA VIENE DALL'AFRICA E SERVIREBBERO ACCORDI CON I SINGOLI STATI – OVVIAMENTE L’OPERAZIONE NON SARÀ A COSTO ZERO VISTO CHE…

FURBETTI SENZA "FONDO" - I 24 ARRESTATI PER LA MAXI-FRODE DA OLTRE 600 MILIONI DI EURO SUI FONDI DEL PNRR UTILIZZAVANO I SOLDI PER COMPRARE VILLE, OROLOGI, ORO E AUTOMOBILI DI LUSSO -  AL VERTICE DELL'ORGANIZZAZIONE C'ERA UNA INSOSPETTABILE COPPIA, LUI ALTOATESINO, LEI UCRAINA, RESIDENTE A VERONA, COADIUVATI DA DECINE DI SODALI CON PRECEDENTI PENALI, E UN "MAGO" DELL'INFORMATICA: DURANTE LE PERQUISIZIONI, LA GUARDIA DI FINANZA HA ANCHE TROVATO UN COMPUTER QUANTISTICO, CHE VENIVA UTILIZZATO PER…

DIFFIDATE DA CHI SEMBRA TROPPO "BUONO"– È STATA SEQUESTRATA A PALERMO LA “PALESTRA ANTIRACKET” DELL'IMPRENDITRICE VALERIA GRASSO, PALADINA DELL'ANTIMAFIA CHE DENUNCIÒ I SUOI ESTORSORI: SECONDO GLI INQUIRENTI LA DONNA AVREBBE OCCUPATO ABUSIVAMENTE PER ANNI ALCUNI LOCALI, CONFISCATI TEMPO PRIMA ALLA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA – NON SOLO LA GRASSO NON AVEVA ALCUN TITOLO PER PIAZZARSI DENTRO LA STRUTTURA, MA HA FATTO MODIFICHE DI CARATTERE URBANISTICO EDILIZIO MAI DENUNCIATE E…

"PESA IL MIO NOME ‘BABY GANG’, LA VITTIMA SONO IO" - LA QUESTURA DI MILANO HA CHIESTO 3 ANNI DI SORVEGLIANZA SPECIALE PER IL TRAPPER 22ENNE, IL CUI VERO NOME È ZACCARIA MOUHIB, GIÀ CONDANNATO IN DUE PROCESSI, TRA CUI UNO SU UNA SPARATORIA, E TORNATO AI DOMICILIARI NEI MESI SCORSI - IL CANTANTE AI GIUDICI: "NON HO MAI SGARRATO UNA PRESCRIZIONE, HO FATTO VOLONTARIATO E NON HO SBAGLIATO NULLA, SOLO LE PERSONE CHE HO FREQUENTATO IN PASSATO... SONO CAMBIATO, E VOLEVO ANDARE A SANREMO QUEST'ANNO

L'UNICA CURA PER SALVARE LA SANITÀ PUBBLICA: TIRARE FUORI I SOLDI! – DAL PREMIO NOBEL GIORGIO PARISI, AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO SUPERIORE DI SANITÀ, FRANCO LOCATELLI, 14 SCIENZIATI LANCIANO UN APPELLO AL GOVERNO, CARICO DI VELENO, IN DIFESA DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE: “SERVE UN PIANO STRAORDINARIO DI INVESTIMENTI. È STATO TOCCATO IL PUNTO PIÙ BASSO: NEL 2025 È PREVISTO IN BILANCIO SOLO IL 6,2% DEL PIL PER LA SANITÀ” – IL CONTO DI 20 ANNI DI STAGLI AI FONDI: LISTE D'ATTESA INFINITE E CITTADINI COSTRETTI A SCEGLIERE IL PRIVATO...

IL DERBY DELLA VERGOGNA - IL BECERO CORO ANTISEMITA DEI ROMANISTI SULLE NOTE DELLA CANZONE DI ANNALISA “SINCERAMENTE”: “LAZIALE GIUDEO TORNA SU QUEL TRENO” (A SEGNALARLO A "REPUBBLICA" ALCUNI GRUPPI DELLA CURVA SUD STANCHI DELLA DERIVA ESTREMISTA) - IL NUOVO CANTO È SOLO L’ULTIMO DI UNA SERIE DI EPISODI DI ANTISEMITISMO LEGATI AL DERBY – DAL CORO DEI LAZIALI ("C'HAI ER PADRE DEPORTATO E TU' MADRE È ANNA FRANK") AGLI SLOGAN SU TIK TOK “ROMANISTA EBREO” FINO ALL’ADESIVO COMPARSO IN DIVERSI QUARTIERI CON....

STRIANO MA VERO – LA MELONIANA (TENDENZA ARIANNA) CHIARA COLOSIMO, PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE ANTIMAFIA CHE INDAGA SUI DOSSIERAGGI, ANNUNCIA NUOVE AUDIZIONI, COME QUELLA DEL VICEQUESTORE GIUSEPPE PUZZO. E ANTONIO LAUDATI, IL PM DELLA DNA INDAGATO INSIEME AL FINANZIERE PASQUALE STRIANO, CHIEDE DI ESSERE SENTITO, DOPO CHE SI ERA AVVALSO DELLA FACOLTÀ DI NON RISPONDERE – PERCHÉ LA COMMISSIONE NON CONVOCA IL LUOGOTENENTE DELLA GUARDIA DI FINANZA, PROTAGONISTA DELO SCANDALO? IL DAGOREPORT 

PRIMA DI LAMENTARVI DEI TRENI IN ITALIA, LEGGETE COSA È SUCCESSO IN SPAGNA DOVE UN MACCHINISTA HA MOLLATO I PASSEGGERI A BORDO DI UN TRENO IN UNA STAZIONE PERCHÉ AVEVA FINITO IL SUO TURNO DI LAVORO - SECONDO L’AZIENDA RENFE, L’UOMO AVEVA ACCUMULATO 88 MINUTI DI RITARDO NEL TURNO PRECEDENTE, SFORANDO IL LIMITE DI TEMPO DI GUIDA PIANIFICATO PER QUEL GIORNO – I PASSEGGERI INCAZZATI SONO DOVUTI SCENDERE DAL MEZZO E PRENDERE UN AUTOBUS ARRIVANDO A DESTINAZIONE CON ORE DI RITARDO…

UN’ANTIPATIA CHE VIENE DA LONTANO - NEGLI ANNI PAPA FRANCESCO E GEORG GANSWEIN HANNO AVUTO MOLTI SCAZZI - QUANDO IL PRELATO TEDESCO SI OCCUPAVA DI RATZINGER NEL MONASTERO “MATER ECCLESIAE” INVECE DI ESSERE IL COLLEGAMENTO TRA IL PAPA E IL PAPA EMERITO, FACEVA “MURO” VERSO IL PONTEFICE ARGENTINO - I SOSPETTI (SMENTITI) DI UNA FRONDA CONTRO BERGOGLIO FINO ALLA FRATTURA CON LA PUBBLICAZIONE “DAL PROFONDO DEL NOSTRO CUORE” CHE SUONO’ COME UN ATTO DI ACCUSA VERSO IL PAPA…

I RUSSI SAPEVANO CHE IL TEATRO CROCUS ERA SOTTO TIRO DELL’ISIS: GLIEL'AVEVANO DETTO GLI AMERICANI - SECONDO IL "WASHINGTON POST", LA CIA AVREBBE SEGNALATO AGLI 007 DI MOSCA ANCHE IL PERICOLO DI UN'AZIONE CONTRO UNA SINAGOGA (EFFETTIVAMENTE, IL GIORNO DOPO I SERVIZI RUSSI ANNUNCIARONO DI AVER SVENTATO UN ASSALTO ARRESTANDO UOMINI DELLA FAZIONE AFGHANA DELL’ISIS) – EFFETTO CROCUS SUI RUSSI: 16MILA VOLONTARI IN PIU' NELL'ESERCITO, DAL 22 MARZO A OGGI, PER "VENDICARE I MORTI INNOCENTI"

 

AVERE FEDEZ NELL'ASSISTENTE – POCHI GIORNI PRIMA DI VOLARE A MIAMI PER SVACANZARE CON GENITORI E FIGLI, IL RAPPER È STATO PAPARAZZATO A ROMA INSIEME ALL’INSEPARABILE ASSISTENTE ELEONORA SESANA: I DUE SONO STATI VISTI ENTRARE NELL’AGENZIA INTERNAZIONALE DI COMUNICAZIONE "VIEW POINT STRATEGY", DI CUI È CEO FRANCESCA IMMACOLATA CHAOUQUI – E CHIARA FERRAGNI? ORA CHE NON HA PIÙ A DISPOSIZIONE I FIGLI PER MOSTRARSI NELLA NUOVA VESTE DI MAMMA A TEMPO PIENO NON SA CHE COSA PUBBLICARE E SI È CHIUSA IN UN SILENZIO SOCIAL…

APONTE NON FA NIENTE PER CASO! – IL PATRON DI MSC HA COMPRATO A OCCHI CHIUSI “IL SECOLO XIX” PER UN MOTIVO SEMPLICE: A GENOVA È IN COSTRUZIONE UNA ENORME DIGA PORTUALE, CHE PERMETTERÀ DI FAR ORMEGGIARE LE NAVI COMMERCIALI E CROCIERA DI MSC – L’OPERA SPOSTERÀ IL PORTO DI QUATTROCENTO METRI AL LARGO, COSÌ DA FAR ENTRARE LE IMBARCAZIONI DI 400 METRI – LE POLTRONE DI SINDACO E PRESIDENTE DELLA REGIONE, IL PORTO, L’AEROPORTO, LA FERROVIA: NEL CAPOLUOGO LIGURE NULLA SARÀ COME PRIMA…

LA FAMIGLIA VERDINI COLLEZIONA PATTEGGIAMENTI – DILETTA, FIGLIA DI PRIMO LETTO DI DENIS E SORELLASTRA DI TOMMASO E FRANCESCA, HA PATTEGGIATO UNA PENA A UN ANNO DI RECLUSIONE PER TENTATA TRUFFA E FALSO: SI ERA FINTA AVVOCATO CON UNA BADANTE ROMENA, FALSIFICANDO UNA SENTENZA DEL TRIBUNALE DI FIRENZE – LA VICENDA FU RACCONTATA DALLE “IENE”: LA VERDINI, SMASCHERATA, PREGAVA DI NON ESSERE SPUTTANATA, OFFRENDO 20MILA EURO PER NON FAR MANDARE IN ONDA IL SERVIZIO – UNA SETTIMANA FA TOMMASO HA CHIESTO IL PATTEGGIAMENTO A 2 ANNI E 10 MESI PER IL CASO ANAS

“IL CIRCUITO MEDIATICO-GIUDIZIARIO CI RIPROVA CON ‘SANDOKAN’, DOPO AVER FALLITO CON MESSINA DENARO” – FRANK CIMINI SPERNACCHIA GLI SCENARI DISEGNATI DAI MEDIA SULLE RIVELAZIONI DEL NEO-PENTITO FRANCESCO SCHIAVONE: “I GIORNALI PIÙ GIUSTIZIALISTI RICORDANO CHE SCHIAVONE ERANO STRETTO ALLEATO DI COSA NOSTRA E POTREBBE FARE LUCE SULLE STRAGI DI MAFIA. ECCO DOVE SI VUOLE ANDARE A PARARE: ‘I MANDANTI’ DELLE STRAGI MAFIOSE. CIOÈ QUELLE INCHIESTE CHE FINO A OGGI NON HANNO PORTATO RISULTATI…