Cronache

“HO AVUTO UNA VITA STRAORDINARIA ANCHE PER FALLIMENTI E TRAGEDIE” - KABIR BEDI NO LIMITS: “PRIMA DI FARE L’ATTORE INTERVISTAI I BEATLES QUANDO LAVORAVO IN RADIO PER PAGARMI IL COLLEGE. MA NON CAPIRONO CHI ERANO E CANCELLARONO IL NASTRO. L’ESORDIO COME ATTORE? INTERPRETAI UN RE PAZZO. IL SIPARIO SI ALZAVA SU DI ME, NUDO, DI SPALLE. QUANDO ARRIVÒ SOLLIMA, TUTTI FECERO IL MIO NOME” – IL PADRE CHE RINUNCIÒ ALLA RICCHEZZA, I QUATTRO MATRIMONI, IL SUICIDIO DEL FIGLIO E QUELLA VOLTA CHE RISCHIÒ DI MORIRE ANNEGATO GIRANDO “IL CORSARO NERO”... - VIDEO

"QUANTE PERSONE SI SONO INFETTATE E HANNO RISCHIATO LA VITA O MAGARI L'HANNO PERSA GRAZIE A UNA MASCHERINA CHE NON FILTRAVA IL CORONAVIRUS?" - BELPIETRO E LA DOMANDA SULLE MASCHERINE FARLOCCHE ACQUISTATE DALLA STRUTTURA COMMISSARIALE BY ARCURI: "PERCHÉ, A DISTANZA DI UN ANNO DALLE PRIME SEGNALAZIONI CIRCA LA MANCANZA DI REQUISITI DELLE FORNITURE DI MASCHERINE, NON SONO STATE RITIRATE DAL MERCATO, IMPEDENDO CHE ALTRI ITALIANI SI INFETTASSERO? C'È QUALCUNO DA RINGRAZIARE PER TANTA LENTEZZA O È LA SOLITA STORIA DELLA NOSTRA GIUSTIZIA A DUE VELOCITÀ?"

AD ARCURI NON SI COMANDA - L'EX COMMISSARIO RIVELA AI PM I POLITICI CHE SI ATTIVARONO PER FARGLI ARRIVARE PROPOSTE DI ACQUISTO DI MASCHERINE: I SENATORI MALLEGNI E MALAN DI FORZA ITALIA, IL DEPUTATO DI ITALIA VIVA MATTIA MOR, IRENE PIVETTI E "UN TALE PIETRELLA CHE AVEVA MESSO IN COPIA GIORGIA MELONI": "QUESTE PROPOSTE ERANO MENO VANTAGGIOSE DI QUELLA DI BENOTTI" - ARCURI HA PRECISATO: "NON SONO STATO IO A CHIEDERE AIUTO A BENOTTI MA LUI A PROPORSI" - MA L'EX GIORNALISTA RAI SMENTISCE SPIEGANDO DI "ESSERE STATO CONTATTATO DA ARCURI", COME DIMOSTRANO CENTINAIA DI CONTATTI TELEFONICI INTERCORSI TRA I DUE…

ARCURI, GIU' LA MASCHERINA! - L'EX COMMISSARIO NON È ACCUSATO SOLO DI PECULATO, COME RIVELATO DA "LA VERITÀ", MA PURE DI ABUSO D'UFFICIO - GLI 800 MILIONI DI MASCHERINE ACQUISTATE NEL 2020, TRAMITE BROKER IMPROVVISATI PER 1,25 MILIARDI, ERANO FALLATE E NON PROTEGGEVANO DAL COVID (QUANTE DI QUESTE SONO FINITE A CITTADINI, MEDICI E INFERMIERI ITALIANI?) - LE MASCHERINE SONO STATE PURE PAGATE PRIMA CHE NE FOSSE VERIFICATA L'EFFICACIA. E NONOSTANTE FOSSE PREVISTO DAI CONTRATTI, NON AVEVANO CERTIFICAZIONE CE - PER I PM ARCURI E IL SUO BRACCIO DESTRO FABBROCINI "SI APPROPRIAVANO, DISPONENDONE" DA PADRONI "A VANTAGGIO DI BENOTTI" DI CIRCA 12 MILIONI DI EURO…

"LOGGIA UNGHERIA", L'AFFARE SI INGROSSA - NELLE DEPOSIZIONI A BRESCIA, IL PG DELLA CASSAZIONE, GIOVANNI SALVI, SOSTIENE DI AVER CONTATTATO FRANCESCO GRECO DOPO AVER SAPUTO DA DAVIGO DELL'INERZIA INVESTIGATIVA DELLA PROCURA DI MILANO: "HO SOLLECITATO CHE LE INDAGINI VENISSERO CONDOTTE CON UN CERTO RITMO. È POSSIBILE IO ABBIA FATTO RIFERIMENTO A DAVIGO COME FONTE DELLE MIE INFORMAZIONI MA NON SONO SICURO" - GRECO SMENTISCE: "NON HA SOLLECITATO NULLA E MAI MI HA PARLATO DI DAVIGO. ERA INTERESSATO AD AVERE ULTERIORI DOCUMENTI SUL CONSIGLIERE CSM, MANCINETTI DICENDO CHE…"

PERCHÉ FACCHINETTI NON CI DICE COSA È SUCCESSO DAVVERO AL FESTINO DOVE HA PRESO UN PUGNO IN FACCIA DA CONOR MCGREGOR? – ATTAPIRATO DA “STRISCIA LA NOTIZIA”, IL CANTANTE HA RIVELATO LA PRESENZA DI TELECAMERE CHE POTREBBERO RACCONTARE MOLTO DI PIÙ DI UNA SEMPLICE REAZIONE SCOMPOSTA: “A FINE SERATA GLI È ANDATO OFF IL CERVELLO. SE LE TELECAMERE HANNO FILMATO COSA È SUCCESSO NELLE ULTIME DUE ORE E MEZZA CI SARANNO COSE INTERESSANTI. SE IL SUO AVVOCATO MI DOVESSE OFFRIRE 10 MILIONI DI EURO PER RITIRARE LA DENUNCIA, DIREI DI NO…” - VIDEO

DOVE C’È UN FESTINO, C’È UN GUAIO - CINQUE RAMPOLLI DELLA BOLOGNA-BENE SONO ACCUSATI DI SPACCIO DI DROGA E INDUZIONE ALLA PROSTITUZIONE MINORILE DOPO CHE UNA PRESUNTA VITTIMA SI È SENTITA MALE ED È FINITA IN OSPEDALE – L’INCHIESTA ARRIVA DOPO QUELLA DI “VILLA INFERNO”, NEL QUALE SI TENEVANO PARTY A BASE DI DROGA E SESSO – IL PM AMATO: “NON CREDO CHE BOLOGNA RAPPRESENTI UN CASO PARTICOLARE. SEMMAI DIMOSTRA QUANTA ATTENZIONE RISERVINO GLI INQUIRENTI VERSO LA REPRESSIONE DI REATI SIMILI..”