DALILA NESCI BALLA LA TARANTELLA A UN GIORNO DA PECORA

SIGNORI, L’INCUBO DEL CALCIOSCOMMESSE E’ FINITO: “NON TRUCCÒ IL RISULTATO DI PIACENZA-PADOVA”, L’EX BOMBER DELLA LAZIO ASSOLTO CON FORMULA PIENA – LE “ALLUCINANTI” ACCUSE: “IN DIECI ANNI SONO STATO ASCOLTATO UNA SOLA VOLTA NELL’INTERROGATORIO DI GARANZIA DAL GIP, IL DOTTOR SALVINI, A CREMONA. VENGO CONSIDERATO IL CAPO DEI CAPI E CHE IO NON VENGA ASCOLTATO MI SEMBRA UN PARADOSSO. CI SONO 80-90MILA INTERCETTAZIONI IN CUI IO NON CI SONO MAI, MA RISULTO IL CAPO. FACEVO I SEGNALI DI FUMO?” – VIDEO

CASALINO A RETI UNIFICATE! – GRUBER, FLORIS, D'URSO, BERLINGUER, GIORDANO: LA LISTA DEI CONDUTTORI CHE SMARKETTANO IL PORTAVOCE DI CONTE E IL SUO LIBRO NON FINISCE MAI! ORA SI AGGIUNGE ANCHE LA NEOCONDUTTRICE NUNZIA DE GIROLAMO COL SUO "CIAO MASCHIO": MA NON AVEVA DETTO CHE NON SI SAREBBE OCCUPATA DI POLITICA, PER L'EVIDENTE CONFLITTO DI INTERESSI COL MARITO BOCCIA? – TA-ROCCO: “BASTA CON LE MIE CLIP AL ‘GRANDE FRATELLO’. PERCHÉ NON FATE VEDERE MATTEO RENZI ALLA ‘RUOTA DELLA FORTUNA’ E MATTEO SALVINI AL ‘PRANZO È SERVITO’?” – VESPA: “CON CONTE VI SIETE SENTITI ONNIPOTENTI E AVETE PERSO LA BROCCA” – VIDEO

PIPPITEL! - IL TRASLOCO NON BASTA AL PROGRAMMA “A GRANDE RICHIESTA” (MA DI CHI?): LA PUNTATA SUI RICCHI E POVERI INCHIODA AL 12.6% - VINCE LA PRIMA SERATA CANALE 5 CON IL MATCH DI CHAMPIONS LEAGUE LAZIO – BAYERN MONACO AL 14.1% - SU RAI2 STEFANO DE MARTINO E IL CUCUZZARO DI “STASERA TUTTO E’ POSSIBILE” ALL’8.4%, "LE IENE SHOW"ALL’8.3% - TESTA A TESTA "CARTABIANCA" (5.4%) E "FUORI DAL CORO" (5.5%). SU LA7 FLORIS AL 6% - AMADEUS (17.9%), "STRISCIA" (15.3%), GRUBER (7.8%) PALOMBA (5.5%)

“IO E GIANNI LETTA SIAMO SERVITORI DELLO STATO E LO RESTEREMO PER SEMPRE” – INTERVISTA AD ANTONIO CATRICALÀ DEL 29 OTTOBRE 2014 – ‘’RITENEVO DI POTER CHIUDERE IL MIO LAVORO COME PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DI STATO. NON CAPITERÀ PIÙ, ORMAI. I VERTICI DI FORZA ITALIA MI DISSERO CHE C’ERA UN ACCORDO SU DI ME, PERÒ MANCAVA IL CONSENSO. HO SCOPERTO CHE IN MOLTI NON MI VOLEVANO, RIPETEVANO: QUESTO CATRICALÀ NON È DEI NOSTRI. ALMENO È STATO CHIARITO CHE SONO UN TECNICO, NON UN POLITICO - È SBAGLIATO FAR CREDERE AI CITTADINI CHE LA BUROCRAZIA SIA DA ROTTAMARE, CI SONO MOLTE ECCELLENZE’’

LA LIBERTÀ DI STAMPA NELLE MANI DELLE BIG TECH (E NESSUNO DICE NULLA) - YOUTUBE TOGLIE AL CANALE "BYOBLU" LA PUBBLICITÀ E TUTTI GLI ABBONAMENTI PERCHE' "NON CONFORME ALLE NORME PER LA MONETIZZAZIONE" - CLAUDIO MESSORA: "MIGLIAIA DI ABBONATI MATURATI NEL TEMPO SONO STATI TUTTI SOSPESI UNILATERALMENTE. YOUTUBE DICE CHE DIFFONDIAMO CONTENUTI INCENTRATI SU ARGOMENTI CONTROVERSI E DANNOSI PER GLI SPETTATORI" - AL NETTO DEI GUSTI EDITORIALI, E' GIUSTO CHE LE GRANDI PIATTAFORME DECIDANO COSA SI PUO' PUBBLICARE E COSA NO?

UN CANCRO HA SPINTO CATRICALÀ AL SUICIDIO. IL CIVIL SERVANT SI E' SPARATO UN COLPO DI PISTOLA ALLA TESTA - L'EX SOTTOSEGRETARIO ALLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO ED EX GARANTE DELL'ANTITRUST, 69 ANNI, E' STATO TROVATO MORTO NELLA SUA ABITAZIONE A ROMA, NEL QUARTIERE PARIOLI - A 24 ANNI VINSE IL CONCORSO IN MAGISTRATURA. A 30 HA RAPPRESENTATO IL GOVERNO NEL PROCESSO MORO. NEL 1982 E' DIVENTATO CONSIGLIERE DI STATO. DA VICEMINISTRO O SOTTOSEGRETARIO E' STATO MEMBRO DEI GOVERNI BERLUSCONI, MONTI ED ENRICO LETTA - LA PROCURA DI ROMA AVVIA INDAGINE

CHI ERA A CONOSCENZA DEI VIAGGIO DI LUCA ATTANASIO E VITTORIO IACOVACCI? L'IPOTESI DI UN TENTATIVO DI RAPIMENTO AI DANNI DELL’AMBASCIATORE OPPURE UN ATTACCO DI UNA MILIZIA TUTSI A SCOPO INTIMIDATORIO VERSO MONUSCO (LA MISSIONE DELL’ONU PER LA STABILIZZAZIONE DEL CONGO) OPPURE DI UNA AZIONE OSTILE PERPETRATA DA GRUPPI TERRORISTICI FILO-ISLAMICI PER PROSEGUIRE IL PROPRIO PERCORSO DI “ACCREDITO” INTERNAZIONALE. A QUESTA BRANCA DEL FU CALIFFATO, IN ESPANSIONE DAL CONGO AL MOZAMBICO, ANCORA MANCAVA UN’AZIONE DALLA GRANDE ECO MEDIATICA E POLITICO-SIMBOLICA…

TUTTO QUEL CHE NON TORNA SULLA MORTE DELL'AMBASCIATORE LUCA ATTANASIO E DEL CARABINIERE VITTORIO IACOVACCI? - CHI HA ASSICURATO CHE LA STRADA FOSSE SICURA? COME FACEVANO I GUERRIGLIERI A SAPERE CHE IN QUEL MOMENTO SAREBBE PASSATO IL CONVOGLIO? L'ASSALTO E' STATO PREPARATO NEI DETTAGLI DA GENTE ESPERTA - SE GLI OSTAGGI SONO STATI UCCISI, FORSE ERA PER MANDARE UN MESSAGGIO. A CHI? - I FUORISTRADA NON BLINDATI, LE FALLE NELLA SICUREZZA, LO SCAMBIO DI ACCUSE TRA "FORZE DEMOCRATICHE PER LA LIBERAZIONE DEL RUANDA" E L'ESERCITO CONGOLESE

“TIGER WOODS E’ FORTUNATO A ESSERE VIVO" – LA RICOSTRUZIONE DEL TERRIBILE INCIDENTE CHE HA COINVOLTO IL CAMPIONE DI GOLF: IL SUO SUV SI È SCHIANTATO CONTRO UNO SPARTITRAFFICO, SI È RIBALTATO E... - IL CHIRURGO CHE LO HA OPERATO: “FRANTUMATE LE OSSA DELLA TIBIA E DEL PERONE DELLA GAMBA DESTRA. ALTRE LESIONI ALLE OSSA DEL PIEDE E DELLA CAVIGLIA HANNO RICHIESTO VITI E PERNI”. LA GUIDA SPERICOLATA DI TIGER WOODS: E’ LA TERZA VOLTA CHE È VITTIMA DI INCIDENTI STRADALI - OBAMA: “MAI DARLO PER FINITO” – VIDEO

TERREMOTO NELLA LEGA SERIE A: CHE COSA È SUCCESSO ALL’OPERAZIONE FONDI? COME MAI L’AFFARE RISCHIA DI SALTARE? IL DIETROFRONT DI AGNELLI E DELL’INTER HA RIMPOLPATO IL FRONTE DEI CONTRARI CHE CONTEMPLA ANCHE LA LAZIO DI LOTITO E IL NAPOLI DI DE LAURENTIIS. DIETRO IL SALTO DELLA QUAGLIA DI AGNELLI (E DEI NERAZZURRI) C’E’ FLORENTINO PEREZ E IL PROGETTO DELLA SUPERLEGA EUROPEA. I FONDI HANNO CHIESTO DI INSERIRE NEL CONTRATTO CON LA LEGA UNA CLAUSOLA CHE IMPEDISCE PER 10 ANNI A JUVENTUS, INTER E MILAN DI ANDARSENE PER FARE LA SUPERLEGA. E IL PRESIDENTE DEL REAL…

VIDEO! MUSACCHIO DA INCUBO, POKER DEL BAYERN ALLA LAZIO: IL DIFENSORE EX MILAN CON UN RETROPASSAGGIO HORROR PROPIZIA IL GOL DI LEWANDOWSKI E VIENE SOSTITUITO DOPO 30 MINUTI – GRAVE ANCHE L'ERRORE DI PATRIC IN OCCASIONE DEL 3° GOL DEL BAYERN - BIASIN: “C'È SOLO UNA COSA PIÙ ANOMALA DI IBRA A SANREMO: MUSACCHIO IN CHAMPIONS LEAGUE” - RICCARDO CUCCHI: “SUPERIORITÀ NETTA DEL BAYERN. GLI ERRORI INDIVIDUALI SONO ANCHE CONSEGUENZA DELLA FORZA DEGLI AVVERSARI” – IN GOL ANCHE IL BABY MUSIALA, 17 ANNI, INGLESE CON CITTADINANZA TEDESCA (E' CONTESO DAI CT DI GERMANIA E INGHILTERRA) – VIDEO

LAWRENCE FERLINGHETTI, L’ULTIMO BEAT – SE NE VA A 101 ANNI PER UN MALE AI POLMONI IL POETA CHE FONDÒ LA STORICA LIBRERIA “CITY LIGHTS” E FU PRIMO EDITORE DELLA BEAT GENERATION (“HOWL” DI GINSBERG) - “SAN FRANCISCO FU IL LABORATORIO DI UNA NUOVA CULTURA. I PRIMI A SPERIMENTARE L’USO DELLE DROGHE PER AMPLIARE IL RAGGIO DELLE COSCIENZE” - MA QUALE ’68! “LA ROTTURA AVVIENE NEL 1963, SPARTIACQUE CHE SEGNA LA FINE DEL COOL JAZZ E L’INIZIO DELL’ERA ROCK” - "L’AMERICA? IL TERZO MONDO: CAPITALISMO FOTTUTO” – "BERGOGLIO È IL PRIMO PAPA CON UN CERVELLO, SPERIAMO NON LO AMMAZZINO" - QUANDO ANDÒ A BRESCIA A VISITARE LA CASA DEL PADRE, FU SCAMBIATO PER UN BARBONE E ARRESTATO…

IL GIUDICE DEL BENE E DEL MAALOX - TA-ROCCO CASALINO SENZA VERGOGNA: SE LA PRENDE ANCHE CON CHI NON PUO' DIFENDERSI - "RICORDO VITTORIO ZUCCONI COME IL PEGGIOR GIORNALISTA, HA ATTACCATO IL M5S IN MODO VERGOGNOSO, INVENTAVA BUGIE E RACCONTAVA LE COSE IN MODO SBAGLIATO". "IL MIO LIBRO? VENDUTISSIMO, SULLE PIATTAFORME HA SUPERATO NELLE VENDITE IL LIBRO DI OBAMA - DEVO VALUTARE SE PROCEDERE PER DIFFAMAZIONE NEI CONFRONTI DI FABRIZIO RONCONE CHE HA DEFINITO IL MIO UFFICIO A PALAZZO CHIGI UN 'CAMPO DA CALCETTO'"