PENE INCASTRATO NEL BILANCIERE

MA CHE, DAVERIO? – NON C’ERA UN MODO PER RICORDARE MEGLIO PHILIPPE? DAL 20 AL 23 APRILE LA CASA D’ASTE MILANESE “IL PONTE” METTE ALL’INCANTO I BENI DI CESARE ROMITI E DELLO STORICO DELL’ARTE. MA SI STENTA A CREDERE CHE DAVERIO AVESSE IN CASA SOLO QUANTO VIENE MESSO IN ASTA: UN FLIPPER ANNI SETTANTA ARRUGGINO E NON FUNZIONANTE, UN SOFA’ CHE ANDREBBE BENE PER ERDOGAN, VETRI DI MURANO E LAMPADE DI SOTTSASS CHE, EVIDENTEMENTE NON PIACCIONO AGLI EREDI. POI LA BAMBOLONA DI PATRIZIA MEDAIL VALUTATA 11 MILA EURO. TIRATE FUORI IL VERO GRANDE PHILIPPE!

“HA SPUTTANATO LA FAMIGLIA DAVANTI A TUTTA LA NAZIONE, NON LA VOGLIO PIÙ VEDERE PERCHÉ È UN’INFAME, NON PERCHÉ È LESBICA” – A "LA ZANZARA" PARLA IL FRATELLO DI MALIKA, LA RAGAZZA 22ENNE DI ORIGINE MUSULMANA, CHE RACCONTA DI ESSERE STATA CACCIATA DI CASA PERCHÉ LESBICA: “E’ UNA BALLA. NOI ISLAMICI? MACCHÈ, LA RELIGIONE NON C’ENTRA. SIAMO TALMENTE VIOLENTI CHE MIO PADRE DOPO LA TV SI È SENTITO MALE, È SVENUTO. L’OMOFOBIA? NON C’ENTRA NULLA, IL PROBLEMA È…"

COSA SUCCEDERÀ SE PASSERÀ IL "LODO AMANDA GORMAN" IN POESIA? BISOGNERÀ FAR RITRADURRE GRANDI OPERE DEL PASSATO DA TRADUTTORI CHE HANNO LO STESSO COLORE DELLA PELLE, LO STESSO SESSO O VISSUTO DEGLI AUTORI - E NELLA NEWSLETTER DI POESIA DEL SETTIMANALE “SETTE” C’È CHI PERCULA QUESTA DERIVA “AAA CERCASI GATTARO / FRANCOFONO POSTRIBOLARE / PER TRADURRE BAUDELAIRE / ASTENERSI ASTEMI”. LUCA MASTRANTONIO: "ESISTE IL POLITICAMENTE CORRETTO IN POESIA? NO. ESISTE IL POETICAMENTE SÌ E IL POETICAMENTE NO" - PAOLO DI STEFANO: “IL CASO AMANDA GORMAN? RASENTA IL RIDICOLO”

OGGI SUL “CORRIERE” D’ALEMA ATTACCA DRAGHI, DIFENDE CONTE E LODA BETTINI. OK, MA IN QUALE RUOLO E' STATO INTERVISTATO, VISTO CHE FORMALMENTE SI E' RITIRATO DALLA POLITICA? COME PRESIDENTE DELL’ADVISORY BOARD DI ERNST & YOUNG ITALIA? O MAGARI COME “PADRONE” LEU, CHE TELECOMANDA SPERANZA E BERSANI? FORSE PERCHE' A SUO TEMPO, COME CONSIGLIORI DI CONTE, BAFFINO GLI PRESENTO’ IL “SUO” ARCURI? OPPURE COME INTERMEDIARIO CON AZIENDE CINESI PER L'ACQUISTO DI SANITARI COVID? AH, SAPERLO...

“CHIUDETE L’ORDINE DEI GIORNALISTI, NON 'IL RIFORMISTA'” - VITTORIO FELTRI SI SCHIERA CON IL GIORNALE DI SANSONETTI, CHE RISCHIA DI CHIUDERE PER LE QUERELE DEI MAGISTRATI: “. L'INDIPENDENZA È UN MITO, UNA ILLUSIONE CHE TUTTI SEDUCE E CHE NESSUNO È IN GRADO DI VOLGERE IN PRATICA. SE AGGIUNGIAMO CHE NOIALTRI SIAMO I SOLI AL MONDO A DISPORRE DI UN ORDINE DEI GIORNALISTI, DI ISPIRAZIONE FASCISTA E DEPUTATO A SANZIONARE I SOGGETTI PIÙ INDOMABILI, IL PANORAMA SI COMPLETA. FORSE NON SIAMO SCHIAVI, MA CAMERIERI SÌ…”

L’ITALIA RIAPRE! - DAL 26 APRILE TORNANO LE ZONE GIALLE, E SI DÀ LA PRECEDENZA ALLE ATTIVITÀ ALL’APERTO E ALLE SCUOLE. DRAGHI: “ABBIAMO PRESO UN RISCHIO RAGIONATO, FONDATO SUI DATI IN MIGLIORAMENTO, CHE INCONTRA LE ASPETTATIVE DEI CITTADINI” - “CON IL DEF SI FA UNA SCOMMESSA SUL DEBITO BUONO E SULLA CRESCITA. SE SARÀ COME CI ATTENDIAMO NON SERVIRANNO MANOVRE CORRETTIVE” - LE CRITICHE A SPERANZA? “DOVEVANO TROVARE PACE FIN DALL’INIZIO PERCHÉ NON ERANO NÉ FONDATE NÉ GIUSTIFICATE: HO GIÀ DETTO - MI SECCA DOVERLO DIRE IN SUA PRESENZA - CHE LO STIMO E L’HO VOLUTO IO NEL GOVERNO” - VIDEO

LA SCOMMESSA DI DRAGHI: DEBITO ALTO-CRESCITA ALTA - AI MINISTRI HA SPIEGATO CHE IN QUESTA FASE NON SI DOVRÀ GUARDARE AI TASSI D'INTERESSE MA AL TASSO DI CRESCITA, CHE BISOGNERÀ PUNTARE SULL'ESPANSIONE DELL'ECONOMIA VISTO CHE NON CI SARÀ SPAZIO PER UNA RIDUZIONE DELLE TASSE - VERDERAMI: “TUTTO IN DUE SETTIMANE. SUL FRONTE DELLA PANDEMIA E SU QUELLO DELL'ECONOMIA, LA SFIDA DI DRAGHI DI QUI A FINE MESE SARÀ RENDERE VISIBILE UNA NETTA DISCONTINUITÀ RISPETTO AL GOVERNO PRECEDENTE”

LET’S TWEET AGAIN! – “SPAGNOLI, ARIDATECE LA MARINI!”: I TWITTATORI VORREBBERO SPEDIRE I MORTI DI FAMA DELL’“ISOLA DEI FAMOSI” A “SUPERVIVIENTES” IN CAMBIO DI VALERIONA – “VOGLIO UN’ISOLA COME QUELLA, CON LA MARINI CHE MANDA TUTTI ALL’OSPEDALE E NON QUESTI 4 ZOTICI CHE PENSANO AL NULLA COSMICO” – “MANDIAMO LA PERSIA AGLI SPAGNOLI E LORO CI RIFILANO LA MARINI. GIUSTO IL TEMPO DI FAR VOLARE UN PO' DI PACCHERI” – “MINUTO DI SILENZIO PER CANALE 5 CHE PUNTAVA TUTTO SU ELISA ISOARDI…” - VIDEO

CE LA FARÀ ORCEL A SALVARE LA BARACCA UNICREDIT? - IL MERCATO E GLI INVESTITORI SI ASPETTANO UNA SVOLTA RISPETTO ALLA GESTIONE MUSTIER: IL NUOVO AD DOVRÀ PROVARE A RECUPERARE IL GAP CON INTESA SANPAOLO E AUMENTARE LA REDDITIVITÀ. OLTRE A MPS, PUNTERÀ ANCHE BPM? - TRA LA DELIBERA DI NOMINA E QUELLA SULLA MAXI-RETRIBUZIONE C’È UNA DIFFERENZA DEL 22% DEI CONSENSI: I FONDI E GLI ALTRI SOCI FORTI NON HANNO GRADITO CHE LO STIPENDIO SARÀ SGANCIATO DAI RISULTATI, ALMENO PER IL PRIMO ANNO...