"BASTA CON LA VOGLIA DI POTERE NEI MOVIMENTI ECCLESIALI" - BERGOGLIO ASSESTA UN GANCIO AL MENTO ALLE SOLITE CRICCHE DI PORPORATI CHE BRIGANO PER I LORO INTERESSI: "CI SONO CONGREGAZIONI IN CUI I SUPERIORI CERCANO DI "ETERNIZZARE" IL LORO RUOLO, ANCHE CAMBIANDO LE COSTITUZIONI, O ALTRI CHE COMPRANO LA RIELEZIONE. A PAROLE DICIAMO DI VOLER SERVIRE DIO E GLI ALTRI MA NEI FATTI SERVIAMO IL NOSTRO EGO, E CI PIEGHIAMO ALLA NOSTRA VOGLIA DI APPARIRE, DI OTTENERE RICONOSCIMENTI, APPREZZAMENTI..."

C’È UN NUOVO SHERIFF IN CITTÀ – LA STORIA DELLO SHERIFF TIRASPOL, SQUADRA MOLDAVA “SEPARATISTA” PRIMA NEL GIRONE CON INTER E REAL MADRID – IL GIORNALISTA SPORTIVO CRISTIAN JARDAN: “LA SQUADRA RAPPRESENTA UN'ENCLAVE SEPARATISTA IN CUI DILAGANO CORRUZIONE E CONTRABBANDO” – LA SQUADRA È STATA FONDATA NEL 1997 DA DUE EX AGENTI DEL KGB IN TRANSNISTRIA, TERRITORIO MOLDAVO CHE FLIRTA CON LA RUSSIA – IL GRUPPO A CAPO DELLA SQUADRA E' ACCUSATO DI ESSERE “UNA STRUTTURA CRIMINALE SOTTO L'OMBRELLO DI UNO STATO”

E IL PREMIO "ALLOCCONE DEL GIORNO" VA ALL'EUROPARLAMENTARE DI FRATELLI D'ITALIA, SERGIO BERLATO, CHE CHIEDE ALLA COMMISSIONE EUROPEA DI ATTIVARE UNA PROCEDURA D’INFRAZIONE CONTRO L'ITALIA PER L'OBBLIGO DI GREEN PASS: "E' STATO TRASFORMATO IL CERTIFICATO VERDE IN UN MEZZO DI COERCIZIONE E RICATTO PER OBBLIGARE SURRETTIZIAMENTE QUANTE PIÙ PERSONE A SOTTOPORSI ALLA VACCINAZIONE" - SE LA MELONI NON VUOLE SPUTTANARSI IN EUROPA, FAREBBE BENE A METTERE LA MORDACCHIA AI PEONES IN CERCA DI VISIBILITA'…

ANTONINO SPEZIALE, L’ULTRÀ DEL CATANIA CONDANNATO A 8 ANNI E 8 MESI PER L’OMICIDIO DELL’ISPETTORE CAPO FILIPPO RACITI DURANTE UN DERBY CATANIA-PALERMO NEL 2007 È TORNATO ALLO STADIO PER UNA PARTITA DI COPPA ITALIA – L’IRA DEI SINDACATI DI POLIZIA: “È INCREDIBILE CHE NON SIA STATO FATTO UN DASPO A QUESTA PERSONA. OPPURE CE L'HA E LUI INFRANGE LA LEGGE...” - LA DIFESA DI SPEZIALE HA CHIESTO LA REVISIONE DEL PROCESSO SOSTENENDO CHE RACITI SIA STA UCCISO DALL'IMPATTO CON UNA LAND ROVER DELLA POLIZIA...

UNA PROCURA SOTTO INCHIESTA! - DOPO IL PROCURATORE CAPO DI MILANO FRANCESCO GRECO ANCHE LAURA PEDIO VIENE INDAGATA A BRESCIA PER OMISSIONE DI ATTI D'UFFICIO PER IL CASO DEI VERBALI DI PIERO AMARA E LE RIVELAZIONI SULLA "LOGGIA UNGHERIA" - IL PM PAOLO STORARI HA PUNTATO IL DITO CONTRO IL CAPO E LA COLLEGA ACCUSANDOLI DI "INERZIA" INVESTIGATIVA E LAMENTANDO INDAGINI RIMANDATE, RICHIESTE INATTUATE, COMPRESA QUELLA DI ARRESTARE AMARA E L'EX MANAGER DI ENI VINCENZO ARMANNA PER CALUNNIA…

LE DIVISIONI NELLA LEGA NON SONO LEGATE AL DECRETO GREEN PASS (A CUI ANCHE SALVINI DIRA' SI') MA ALLA STRATEGIA GENERALE DEL "CAPITONE" - LO ACCUSANO DI NON FARE L'INTERESSE DI UN PARTITO CHE È, E RESTA, TERRITORIALE - IL TERRORE PER LA BASE LEGHISTA LOMBARDA È LA MANCATA ABOLIZIONE DEL REDDITO DI CITTADINANZA E LA CANCELLAZIONE DI QUOTA 100 - E POI CI SONO LE INCOGNITE ELETTORALI: CHE COSA SUCCEDEREBBE SE IL CENTRODESTRA FACESSE FLOP A MILANO CON BERNARDO (SCELTO DA SALVINI) E A VARESE, CITTÀ DI GIORGETTI, LA PERFORMANCE NON FOSSE ONOREVOLE?

FATEVI INOCULARE: DA OTTOBRE GREEN PASS OBBLIGATORIO PER TUTTI - SCETTICI E NO VAX AVRANNO UN PAIO DI SETTIMANE PER DECIDERE SE FARSI, A PROPRIE SPESE, UN TAMPONE OGNI DUE GIORNI O RESTARE A CASA - SARA' SOSPESO (NON LICENZIATO) IL DIPENDENTE NON IN REGOLA - IL LASCIAPASSARE SERVIRA' PER ENTRARE IN UFFICI PUBBLICI E PRIVATI E L'OBBLIGO DOVREBBE ESSERE ESTESO ANCHE A STUDI PROFESSIONALI, NEGOZI, RISTORANTI - CHI SI PRESENTA AL LAVORO SENZA GREEN PASS SARÀ SANZIONATO CON UNA MULTA DAI 400 AI 1000 EURO…

SONIA, FATTELI ALTRI DUE AMICI! - IL VERO COLPACCIO DI SIGNORINI È AVER FATTO SEDERE SULLA POLTRONCINA DEGLI OPINIONISTI SONIA BRUGANELLI – LA SCORRETTISSIMA SIGNORA BONOLIS PROMETTE BENE: SCOPPIA A RIDERE PERCULANDO LA FICO PER UN BALLETTO INDECENTE E SI CAPISCE GIÀ CHE È PRONTA AD ASFALTARE TUTTI, A PARTIRE DA ADRIANA VOLPE CHE ELARGISCE PERLE DI BANALITÀ – IL VIDEO FRECCIATINA ALLA VOLPE: “EFFETTIVAMENTE ABBIAMO DUE VISIONI DI CIÒ CHE ACCADE NEL PROGRAMMA COMPLETAMENTE DIVERSE…” 

PRODI GRONDA BILE DA TUTTI GLI ARTIGLI - "MORTADELLA" NUN CE VO' STA A LEGGERE IL GIORNALE AI GIARDINETTI TANT'E' CHE PUBBLICA LA SUA AUTOBIOGRAFIA, UNA IMBARAZZANTE SAGRA DEL RANCORE, A POCHI MESI DAL VOTO PER IL NUOVO CAPO DELLO STATO PER DIRE DIRE: CI SONO ANCH'IO! - PRODI ROSICA NON SOLO VERSO IL PD INGRATO (D'ALEMA, RENZI, LETTA) MA DA' LO STOP ANCHE ALLA RICONFERMA DI MATTARELLA (PUR AVENDO MILITATO INSIEME NELLA CORRENTE DI DE MITA) - LA DAGONOTA E I SILURI DI RENZI: VIDEO

PURE "THE ECONOMIST" SE N’È ACCORTO: LA SINISTRA RISCHIA DI DIVENTARE ILLIBERALE - LA BIBBIA DEL LIBERALISMO MENA DURO SULL’ATTEGGIAMENTO DEI PROGRESSISTI CHE, PUR DI DIFENDERE LA PUREZZA IDEOLOGICA, FINISCE PER SCADERE NELL’INTOLLERANZA E NELLA 'CANCEL CULTURE' -  È L’ATTEGGIAMENTO DELL’ARROGANZA CHE FINISCE PER LASCIARE FUORI IL 50% CHE LA PENSA DIVERSAMENTE – L'ESEMPIO È QUELLA FRASE DI HILLARY CLINTON CHE CONTRIBUÌ A FARLE PERDERE LE ELEZIONI: QUANDO BOLLÒ I TRUMPIANI COME…

IL DIVANO DEI GIUSTI - STASERA NON AVETE SOLO INTER-REAL MADRID SU AMAZON E LIVERPOOL-MILAN SU SKY, MA ANCHE IL RITORNO DI “THE WALKING DEAD”, LA STAGIONE FINALE SU DISNEY+ - IN PRIMA SERATA SU IRIS AVETE IL GENIALE “OCEAN’S ELEVEN” E IL NON BELLISSIMO “IMMATURI. IL VIAGGIO”. TANTO VALE BUTTARSI SU UNA CAZZATONA COME “BAYWATCH” O SULLA COMMEDIA “FAMIGLIA ALL’IMPROVVISO” - SU CIELO PER I PIÙ SPORCACCIONI TORNA “VOGLIA DI GUARDARE” DI JOE D’AMATO E… - VIDEO