LAMBERTO DINI A UN GIORNO DA PECORA: HO 90 ANNI MA FACCIO ANCORA L'AMORE

“UNO DEI NOSTRI RAPITORI CONFIDÒ A FABRIZIO CHE PREFERIVA GUCCINI. LA RISPOSTA DI FABER NON SI FECE ATTENDERE: "BELIN, PERCHÉ NON AVETE SEQUESTRATO LUI?" – DORI GHEZZI RACCONTA IL SUO RAPPORTO CON DE ANDRE’ E RIVELA: "FABRIZIO DISSE NO A DYLAN CHE VOLEVA SUONARE CON LUI PERCHÉ NON SI SENTIVA PRONTO. LA NOSTRA AMICA FERNANDA PIVANO GLI DISSE: "DIMMI LA VERITÀ FABRIZIO, NON VOLEVI CHE DORI INCONTRASSE DYLAN?" - LA MUSICA OGGI? MI COLPISCE POI LA DILAGANTE MISOGINIA CHE TRASUDA DAI TESTI. MI PIACE SALMO. E IL MESSAGGIO CHE MANDA GHALI. TROVO MOLTO INTERESSANTE ACHILLE LAURO. TRA LE DONNE MADAME" – VIDEO

PORTE GIREVOLI NEL PARTITO POPOLARE EUROPEO: ESCE ORBAN, ENTRA SALVINI? - CON LA SVOLTA EUROPEISTA E IL SOSTEGNO AL GOVERNO DRAGHI, "IL CAPITONE" PUO’ TRASMIGRARE NEL PPE - IL LEADER UNGHERESE, INFATTI, MINACCIA DI LASCIARE I POPOLARI. IN QUEL CASO LA NECESSITÀ DI GARANTIRE UNA MAGGIORANZA PIÙ SOLIDA ALLA COALIZIONE CHE HA VOTATO PER URSULA VON DER LEYEN PUÒ SPINGERE I POPOLARI EUROPEI AD ACCOGLIERE I LEGHISTI. SALVINI, CHE AL MOMENTO NON TOCCA PALLA CON LE PEN E GLI ESTREMISTI TEDESCHI DI AFD, HA DAVANTI DUE STRADE: INIZIARE UNA PROCEDURA DI ADESIONE COME LEGA AL PPE OPPURE FARE UN NUOVO PARTITO CON…

IL METODO DRAGHI: VADO, L’AMMAZZO E TORNO - LA NOMINA DI GABRIELLI AI SERVIZI E ALLA SICUREZZA NAZIONALE, LA SOSTITUZIONE DI BORRELLI CON FABRIZIO CURCIO AL VERTICE DELLA PROTEZIONE CIVILE, LA CACCIATA DEL SUPERCOMMISSARIO ARCURI: I PARTITI NON TOCCANO PALLA, A DECIDERE È LA TRIADE DRAGHI-GABRIELLI-GAROFOLI - PERFINO IL MINISTRO DELLA SALUTE HA SAPUTO SOLO A COSE FATTE. MA È NOTORIO CHE ROBERTO SPERANZA NON CONTA UN TUBO: GLI È SEMPRE ANDATO BENE TUTTO, DA BORRELLI AD ARCURI…

“IN PASSATO PER UNA COSA DI QUESTO TIPO AVREBBERO IMBASTITO SCANDALI DA P2. ORA NESSUNO INDAGA” - NICOLA PORRO: “BENOTTI HA DETTO UNA COSA DI UNA PORTATA TALE CHE NON MI CAPACITO COME MAI NON ABBIA AVUTO RIPERCUSSIONI: IL 7 MAGGIO, DICE LUI, SI SAREBBE VISTO CON ARCURI, E QUESTI GLI AVREBBE DETTO DI NON PARLARGLI PIÙ PERCHÉ C' ERA UN' INDAGINE IN CORSO SUL TRASPORTO DI MASCHERINE DA PARTE DEI SERVIZI SEGRETI E LA FONTE DI QUESTA NOTIZIA SAREBBE STATA PALAZZO CHIGI. IL FATTO CHE IL PREMIER ABBIA TENUTO PER SÉ QUESTA DELEGA FINO ALL’ULTIMO GETTA UN’OMBRA PIÙ CUPA SU QUESTA STORIA…”

IL PIANO VACCINI DELL’UE E’ UN COLABRODO - LA REPUBBLICA CECA, PRIMA AL MONDO PER NUOVI CONTAGI, SI BUTTA SUL VACCINO RUSSO SPUTNIK V: «POTREMMO UTILIZZARLO ANCHE SENZA L'OK DELL’AGENZIA EUROPEA DEL FARMACO. NON POSSIAMO ASPETTARE L'EMA, QUANDO MOSCA ANCORA NON HA PRESENTATO LA DOMANDA” - NON SOLO, PRAGA POTREBBE ADOTTARE UN APPROCCIO SIMILE ANCHE CON IL SINOPHARM DI PRODUZIONE CINESE, HA DETTO BABIS, CITANDO L'ESEMPIO DELL'UNGHERIA, DOVE IL PRIMO MINISTRO VIKTOR ORBAN HA GIÀ RICEVUTO LA PRIMA DOSE…

IERI ALL’HOTEL FORUM DI ROMA SI SONO SVOLTE LE ESEQUIE DEL MOVIMENTO 5 STELLE. TUTTA COLPA DI LUIGI DI MAIO CHE, ALLA PROPOSTA DI ASSUMERE LA LEADERSHIP, HA AVUTO UN ATTACCO DI CACARELLA E GRILLO HA CONSEGNATO LO SCETTRO A UN RASSEGNATO CONTE - IL CONTE A 5 STELLE CADE INFATTI NEL MOMENTO DI MASSIMO SFASCIO ALL’INTERNO DEL PD - CONTE AVREBBE PREFERITO RIMANERE CON IL SOGNO DEL FEDERATORE DEL CENTROSINISTRA, POI È STATO LO STESSO DUPLEX BETTINI-ZINGARETTI, ALLA VIGILIA DI UNA SFIDA CONGRESSUALE CHE POTREBBE FARLO SALTARE PER L'APPIATTIMENTO VERSO IL M5S, A FARGLI CAMBIARE IDEA

LA STANZA DEL FIGLIUOLO – ECCO COSA FARA' IL SUPER GENERALE PER VINCERE LA MISSIONE VACCINI. FRANCESCO PAOLO FIGLIUOLO, SOSTITUTO DI ARCURI COME COMMISSARIO PER L'EMERGENZA COVID, DA COMANDANTE LOGISTICO DELL'ESERCITO, SI È OCCUPATO TRA L'ALTRO DI ALLESTIRE LE AREE DI ISOLAMENTO PER GLI ITALIANI RIMPATRIATI DA WUHAN - LA SUA NOMINA POTREBBE ANCHE ESSERE INDICATIVA DI UNA POSSIBILE “MILITARIZZAZIONE” DELLE VACCINAZIONI SFRUTTANDO GLI ASSETTI E LE INFRASTRUTTURE DELLE FORZE ARMATE…

ITALIA SOTTO ATTACCO – LA RELAZIONE ANNUALE DELL’INTELLIGENCE: “L’EMERGENZA COVID HA RESO PIÙ CONCRETO IL PERICOLO CHE GLI ASSET ITALIANI FINISCANO IN MANI ESTERE” - NELL’ANNO DEL CORONAVIRUS SONO AUMENTATI DEL 20% GLI ATTACCHI CIBERNETICI, SOPRATTUTTO DA PARTE DEGLI ALTRI STATI - E POI C’È LA SOLITA QUESTIONE MIGRANTI: “I RISCHI SANITARI CONNESSI ALLA POSSIBILE DISPERSIONE SUL TERRITORIO NAZIONALE DI SOGGETTI POSITIVI AL VIRUS SONO ANDATI AD AGGIUNGERSI AL PERICOLO DI INFILTRAZIONI TERRORISTICHE”

LA CADUTA DI ARCURI E’ LA VITTORIA DI GIACOMO AMADORI CHE, IN SOLITARIA SU "LA VERITA'", HA RACCONTATO L’INCHIESTA SULLE MASCHERINE - L’IMPRENDITORE ECUADORIANO JORGE SOLIS, CHE MARIO BENOTTI AVEVA COME CONTATTO PER LA FORNITURA, CHIAMAVA ARCURI “YOYITO” E CONTE “CIUFETO”: PER LUI I DUE ERANO “SOCI DI AFFARI”: “CON YOYITO CI SONO SOLDI DAPPERTUTTO” - IL SUO FANTASCENARIO: “SE DRAGHI ENTRA COME PRIMO MINISTRO L'ITALIA VUOLE FARE COME MALTA, TASSE AL 10-12%” - LA TELEFONATA AL FRATELLO IN CUI DICE DI “STARE ATTENTO PERCHÉ PUÒ FINIRE IN GALERA COME UN LADRUNCOLO”