“IN ITALIA IL MATRIMONIO GAY NON ESISTE” - CI VOLEVA LA LETTERA DI UNA LETTRICE A “REPUBBLICA” PER RIMETTERE LE COSE A POSTO: “QUALCHE SETTIMANA FA IL VOSTRO GIORNALE HA PRESENTATO QUELLO DI ALBERTO MATANO COL SUO COMPAGNO COME UN "MATRIMONIO", CON I PITTORESCHI RICORDI DI IMMA BATTAGLIA E DEL SUO "MATRIMONIO'" CON EVA GRIMALDI. COME NON BASTASSE, LEGGO CHE ANCHE FRANCESCA PASCALE E PAOLA TURCI "SI SPOSANO". MI SPAVENTA QUESTA AMNESIA COLLETTIVA: IN ITALIA DOBBIAMO ACCONTENTARCI DI UNA UNIONE CIVILE. IO E LA MIA COMPAGNA CI SIAMO SÌ SPOSATE IN PORTOGALLO MA…” COSA PREVEDE LA LEGGE CIRINNA': LE DIFFERENZE TRA MATRIMONIO, UNIONE CIVILE E CONVIVENZA DI FATTO


"LA PORTA È L’ARMA DEL DELITTO" – LA REQUISITORIA DEL PM DI CASSINO AL PROCESSO PER L’OMICIDIO DI SERENA MOLLICONE, UCCISA 21 ANNI FA: IL SEGNO SULLA PORTA DELL’ALLOGGIO DEI MOTTOLA È COMPATIBILE CON IL CRANIO DELLA 18ENNE RICOSTRUITO IN 3D – PER LA PROCURA L’ASSASSINO È MARCO MOTTOLA, FIGLIO DEL MARESCIALLO DELLA STAZIONE DEI CARABINIERI DI ARCE: “SERENA SALÌ NELLA Y10 BIANCA DI MARCO MOTTOLA PER UN PASSAGGIO, SI FERMÒ AL BAR DOVE FU VISTA LITIGARE CON LUI E POI IN PIAZZA…”

CHE LESBO-SCENEGGIATA! – DAYANE MELLO, A CORTO DI VISIBILITÀ DOPO AVER ESAURITO I REALITY, INFILA LA LINGUA IN GOLA DELL’AMICA DANA SABER: LE DUE VOLEVANO INFUOCARE LE STRADE DI MILANO, MA L’EFFETTO È QUELLO DI UNA SCENEGGIATA ORGANIZZATA CON LA MELLO CHE TENTA DI FARSI TOCCARE IL CULO DALLA POVERINA CHE È COSTRETTA AD ASSECONDARLA – ACCANTO A LORO SOLEIL SORGE CHE IN UN PRIMO MOMENTO SE LA RIDE MA, QUANDO SI ACCORGE DI ESSERE DIVENTATA LA TERZA INCOMODA, DIVENTA SCURA IN VOLTO… - VIDEO

LE MIE PRIGIONI – ALEXEI NAVALNY, IL DISSIDENTE NUMERO UNO DEL REGIME DI PUTIN, ATTRAVERSO IL SUO PROFILO TWITTER GESTITO DAGLI ATTIVISTI, HA DESCRITTO LE SUE ORE NEL CARCERE DOVE È RINCHIUSO PER SCONTARE LA PENA A 9 ANNI: “ORE 6, SVEGLIA, POI DIECI MINUTI PER RIFARE IL LETTO, LAVARSI E RADERSI. ORE 6:10, ESERCIZIO FISICO. ORE 6:20, SCORTATO ALLA COLAZIONE. ORE 6:40, PERQUISITO E POI A LAVORARE PER SETTE ORE ALLA MACCHINA DA CUCIRE. LA CHIAMANO “ATTIVITÀ DISCIPLINARE”: NON SO CHI POTREBBE VENIRE “DISCIPLINATO” DA UNA COSA SIMILE…”

ORA CI MANCA SOLO CHE AMADEUS LE CHIAMI A SANREMO – DOPO 9 ANNI REUNION A SORPRESA PER PAOLA E CHIARA: LE DUE CANTANTI PER MANCANZA DI PENTAGRAMMI SI SONO RITROVATE INSIEME A GORGHEGGIARE I LORO SUCCESSI IN UN NEGOZIO MILANESE - PAOLA AVEVA PARLATO IN TV DI UN LORO RIAVVICINAMENTO: "SIAMO SORELLE, FACCIAMO LAVORI DIVERSI PERCHÉ CHIARA AMA RECITARE, VIVE TRA LOS ANGELES E MILANO. NON È FACILE, LEI ADESSO È DIVENTATA MORA ED È UN CASINO STA ROBA DEI CAPELLI…” (MA PERCHE' CANTANO COI CAPELLI?) – VIDEO

DAGONOTA - NON SI CAPISCE PERCHE’ TRAVAGLIO, PADELLARO E GRULLINI VARI SIANO FURIOSI CON DRAGHI PER I GIUDIZI SU CONTE: VISTO CHE L'INTERLOCUTORE DEL PREMIER ERA GRILLO, DOVEVA ESSERE IL GARANTE DEL MOVIMENTO IL PRIMO A SFANCULARLO CON UN VIBRANTE "FATTI I CAZZI TUOI!" - MA CONTE E TRAVAGLIO NON S'INCAZZANO DIRETTAMENTE CON GRILLO: HANNO PAURA? LA VERITA’ E’ CHE BEPPEMAO E' CONTRO L'USCITA DAL GOVERNO E CON IL SUO NO ALLE DEROGHE AL SECONDO MANDATO HA PRATICAMENTO ANNIENTATO IL PARTITO DI CONTE...

55 ANNI DI BONTA' – LA VITA DI ECCESSI DI QUELLA GNOCCONA DI PAMELA ANDERSON CHE, A 55 ANNI, DÀ UNA PISTA ALLE VENTENNI: L’ESORDIO COME ISTRUTTRICE DI FITNESS, IL MARCHIO DI BIRRA CHE LA INGAGGIÒ DOPO ESSERE STATA INQUADRATA SUL MAXISCHERMO DURANTE UNA PARTITA, GLI ANNI DA CONIGLIETTA DI PLAYBOY E LE BOCCE SOTTO IL COSTUME ROSSO DI “BAYWATCH” CHE HANNO TURBATO IL SONNO DI MILIONI DI UOMINI – IL VEGANESIMO, L’EPATITE C, I CINQUE MATRIMONI (E GLI ALTRETTANTI DIVORZI) E I DUE FIGLI – IL VIDEO HOT CON TOMMY LEE, GLI ABUSI SESSUALI E…

SKATE YOUR LIFE! ''CHI FA SKATE NON MANIFESTA, MA SI MANIFESTA'' - DAGO IRROMPE AL “WORLD STREET SKATEBOARDING” DI ROMA CON LA SUA LECTIOSULLA CULTURA SKATE: "RAGAZZI CHE HANNO TROVATO IN UN MOVIMENTO CHE TI STACCA DALLA TERRA IL LORO LEGAME. UN "PARADISO PEDESTRE" DI COLPI D'ANCA, GINOCCHIA ROTTE, TESTE SPACCATE, FUORI DAL QUALE IL TEMPO, LA SOCIETÀ, IL DESTINO, POSSONO TENDERE I LORO LEGITTIMI AGGUATI E LA VITA RITIRARE LE SUE PROMESSE" – DOMENICA GRAN SBALLO FINALE CON DAGO DJ - FOTO + VIDEO

LA GIUSTIZIA CHE BRUCIA SULLA PELLE - DOPO LA SENTENZA DI APPELLO BIS PARLA MARCO PIAGENTINI CHE NELLA STRAGE DI VIAREGGIO È RIMASTO GRAVEMENTE USTIONATO E HA PERSO MOGLIE E DUE FIGLI: “IL DISCORSO DI MORETTI IN AULA È STATO DEVASTANTE. UNA RELAZIONE DA CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE CON NUMERI E STATISTICHE. NON SI ERA MAI RIVOLTO A NOI IN 13 LUNGHISSIMI ANNI” – DOPO CHE IL FUOCO GLI HA BRUCIATO LA PELLE PIAGENTINI NON PUO' PIU' ESPORSI AI RAGGI DEL SOLE E ANCHE L'UNICO FIGLIO SOPRAVVISSUTO HA USTIONI SUL VOLTO E SUL CORPO: “LA VITA DA QUEL TRAGICO GIORNO PER ME NON È PIÙ COMINCIATA”