politica

WALTER RICCIARDI A UN GIORNO DA PECORA

UN COMMISSARIO NELLA CRUNA DELL'AGO - ARCURI INVIA SIRINGHE SBAGLIATE IN PIEMONTE, LIGURIA, LOMBARDIA, UMBRIA E MOLISE: NON SONO IDONEE ALLA SOMMINISTRAZIONE DEL VACCINO PFIZER - SI TRATTA DI DISPOSITIVI DA 5 MILLILITRI ANZICHÉ DA 1, QUINDI TROPPO GRANDI PER IL PRELIEVO PRECISO DEL VACCINO - ALDO GRASSO: “TUTTE LE VOLTE CHE ARCURI PARLA RICORDA LA FRASE CLOU DE ''IL MARCHESE DEL GRILLO'': ‘MI DISPIACE, MA IO SO' IO E VOI NON SIETE UN CAZZO!’. ANCHE SE POI LA INFIOCCHETTA DI ANGLISMI TIPO VACCINE-DAY, ACCOUNTABILITY, CALL”

SHUT TRUMP! DOPO TWITTER, ANCHE FACEBOOK BLOCCA GLI ACCOUNT DEL PRESIDENTE “INDEFINITAMENTE E PER ALMENO LE PROSSIME DUE SETTIMANE FINO A QUANDO NON SARÀ COMPLETATA UNA PACIFICA TRANSIZIONE DI POTERE”. LO HA ANNUNCIATO DIRETTAMENTE MARK ZUCKERBERG. CHE FORSE NON SA CHE QANONISTI,  SCIAMANI E SVALVOLONI VARI GIÀ NON USANO PIÙ I SOCIAL “MAINSTREAM”, MA SONO MIGRATI SU “PARLER”, “REDDIT” E ALTRE PIATTAFORME. IL RISCHIO È CHE SI INCATTIVISCANO ANCORA DI PIÙ GRIDANDO AL COMPLOTTO

“È LA FINE DEL PIÙ GRANDE MANDATO PRESIDENZIALE DELLA STORIA” - DI FRONTE ALL’ASSALTO DI IERI AL CONGRESSO TRUMP CEDE E ANNUNCIA UNA “TRANSIZIONE ORDINATA VERSO IL 20 GENNAIO”, SPECIFICANDO PERÒ DI ESSERE “TOTALMENTE IN DISACCORDO CON IL RISULTATO DELLE ELEZIONI”. È IL METODO CHE HA USATO IERI CON I MANIFESTANTI: “ANDATE A CASA, MA AVETE RAGIONE E VI VOGLIO BENE”. COSÌ POTRÀ CONTINUARE A FOMENTARE LE TRUPPE E INTOSSICARE IL DIBATTITO NELL’AMERICA SEMPRE PIÙ POLARIZZATA E DIVISA A METÀ (SECONDO UN SONDAGGIO YOUGOV IL 50% DEGLI STATUNITENSI SOSTIENE CHE DEBBA ESSERE RIMOSSO)

LA GRANDE TRUFFA DEI VACCINI - ITALIA E FRANCIA ORA SPINGONO INSIEME PER AVERE ASTRAZENECA ENTRO FINE GENNAIO. MA COSTANDO QUELLO ITALO-INGLESE 2,80 EURO A DOSE (PUÒ ESSERE CONSERVATO ANCHE IN FRIGO) CONTRO I 20 DI PFIZER-BIONTECH E DI MODERNA ((CON TRASPORTO A -80 GRADI), L’EMA HA “RALLENTATO” CON MILLE CAVILLI L’AUTORIZZAZIONE PER DARE TEMPO AI TEDESCHI-AMERICANI DI RIMPINGUARE LE CASSE (IL BUSINESS VALE 50 MILIARDI DI DOLLARI) - PERCHÉ LE FORNITURE DI ASTRAZENECA DIVENTANO VITALI PER LA CAMPAGNA DI MASSA

L'EUROPA AI PIEDI DI BERLINO - COME MAI LA COMMISSIONE EUROPEA, SUI VACCINI COMPRATI DAI TEDESCHI, NON VEDE, NON SENTE E QUANDO PARLA SI CONTRADDICE? – LE REGOLE ERANO CHIARE: DIVIETO DI NEGOZIARE SEPARATAMENTE PER I GOVERNI NAZIONALI PRIMA DI AVER FIRMATO I CONTRATTI A NOME DEI 27 – LA GERMANIA HA SIGLATO CON PFIZER L’ACQUISTO DI 30 MILIONI DI DOSI A SETTEMBRE, BRUXELLES HA CHIUSO L’ACCORDO COLLETTIVO SOLO DUE MESI DOPO... - I NUMERI DEI VACCINI AGGIUNTIVI PER BERLINO NON TORNANO

IL DRAMMA ITALIANO  - GIUSEPPE TURANI: “DRAGHI? CHE COSA VERREBBE A FARE CON UN PARLAMENTO DOMINATO (UN  TERZO DEI MEMBRI) DA DEGLI SVIRGOLATI COME I GRILLINI? ALLORA VERREBBE A FARSI SBEFFEGGIARE DA BUFFAGNI E DALLA LEZZI, GENTE CHE  AVREBBERO DIFFICOLTÀ ANCHE A FARGLI DA PORTABORSE? DI GENTE BRAVISSIMA NE ABBIAMO TANTA, MA IL POPOLO (NELLA SUA INFINITA IGNORANZA) PREFERISCE DELLE SCARTINE, DELLA GENTE CHE A FATICA SAPREBBE GUADAGNARSI DI CHE VIVERE IN QUALUNQUE PROFESSIONE”

"LA GUERRA DEI VIROLOGI HA ORIGINE NEL COMITATO TECNICO SCIENTIFICO, CENTRO DI POTERE ROMANOCENTRICO E MASCHILISTA" - IL VICEMINISTRO SILERI VUOTA IL SACCO: "QUANDO HO AVUTO IL VIRUS SONO STATO TAGLIATO FUORI, NON MI HANNO MANDATO UN VERBALE EPPURE POTEVO LAVORARE. IL SEGRETARIO DEL MINISTERO GIUSEPPE RUOCCO, E' STATO SPESSO ASSENTE. HO DOVUTO SCOPRIRE DAI TG IL PRIMO CASO DI DUE CINESI POSITIVI A ROMA. HO SBATTUTO SPESSO I PUGNI SUL TAVOLO. QUANDO E PERCHÉ? SE RISPONDO MI DEVO DIMETTERE DOMANI”

ARRIVA IL CALCIO DEL SOMARO A CONTE – IL SINDACO DI MILANO, GIUSEPPE SALA, IN UNA INTERVISTA A “LEGGO” MANDA UN AVVISO DI SFRATTO A “GIUSEPPI” – “MI DISORIENTA. IO NON SPERO NEL RIMPASTO, IO SPERO CHE ARRIVINO PERSONE QUALIFICATE” - "GALLERA? HA PERSO D’AUTOREVOLEZZA. ROMA? LA CANDIDATURA DI CALENDA È INTERESSANTE” – E POI LA SUA RICANDIDATURA A SINDACO DI MILANO, LE SERIE TV E “SANPA”: “LA VEDRÒ ANCHE PERCHÉ QUALCHE ANNO FA ANDAI A SAN PATRIGNANO E…”

SCINDO IO CHE SCINDI ANCHE TU - I REPUBBLICANI E TRUMP SONO ALLA COLICHE FINALI: O LUI ESCE E SI FA UN PARTITO TUTTO SUO OPPURE È LA PARTE RESPONSABILE DEL “GOP” CHE SE NE VA - “THE DONALD” NON HA RISPARMIATO SILURI AGLI ESPONENTI CHE NON HANNO OBBEDITO ALLE SUE PRETESE E, SOTTO LA SUA PRESIDENZA, IL PARTITO HA PERSO IL CONTROLLO DELLE DUE CAMERE - IL TYCOON PUO’ FARE AFFIDAMENTO SU POCHI SENATORI AMICI MA È POSSIBILE CHE ALMENO UNA PARTE DI QUEI 74 MILIONI DI ELETTORI CHE LO HANNO VOTATO POSSANO CONTINUARE A SOSTENERLO…

"TRUMP HA CAUSATO L'ASSALTO AL CONGRESSO. DEVE ESSERE RIMOSSO". IL "WASHINGTON POST" CHIEDE LA TESTA DI “THE DONALD”: “NON È ADATTO A RESTARE IN CARICA PER I PROSSIMI 14 GIORNI. OGNI SECONDO CHE MANTIENE I VASTI POTERI DELLA PRESIDENZA È UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E ALLA SICUREZZA NAZIONALE" - L'IPOTESI DI INVOCARE IL 25ESIMO EMENDAMENTO PER RIMUOVERE TRUMP SI STA RAFFORZANDO NEL GABINETTO DEL PRESIDENTE. IL CONSIGLIERE ALLA SICUREZZA NAZIONALE ROBERT O'BRIEN, E IL SUO VICE MATT POTTINGER, STANNO VALUTANDO LE DIMISSIONI… - VIDEO

GUERRA CIVILE IN AMERICA! - SALGONO A QUATTRO I MORTI DOPO L’ASSALTO AL CONGRESSO DA PARTE DEI SOSTENITORI DI TRUMP CHE PRIMA INVITA I MANIFESTANTI A TORNARE A CASA E POI RIACCENDE LE FIAMME: “QUESTE SONO LE COSE CHE SUCCEDONO QUANDO UNA VITTORIA ELETTORALE A VALANGA È BRUTALMENTE STRAPPATA” - TWITTER E FACEBOOK GLI SOSPENDONO GLI ACCOUNT - DA MIKE POMPEO A BUSH, I REPUBBLICANI SONO CONTRO DI LUI - INCAZZATI GLI INDUSTRIALI: “RIMUOVETELO” - SI DIMETTE IL PORTAVOCE DI MELANIA E LASCIA ANCHE IL VICE CONSIGLIERE PER LA SICUREZZA NAZIONALE - A WASHINGTON STATO DI EMERGENZA FINO AL 21 GENNAIO, GIORNO SUCCESSIVO AL GIURAMENTO DI BIDEN

GUERRA CIVILE IN AMERICA - ASSALTO DEI SOSTENITORI DI TRUMP AL CONGRESSO. LA SECURITY BLOCCA LE PORTE E IMPUGNA LE PISTOLE PER PROTEGGERE I PARLAMENTARI - UNA DONNA UCCISA  DENTRO AL CAMPIDOGLIO. DIVERSI AGENTI FERITI. ARRIVA LA GUARDIA NAZIONALE - BIDEN A TRUMP: “VAI IN TELEVISIONE E FERMA QUEST'ASSEDIO” - SOSPESA LA SEDUTA DI CONFERMA DELLA VITTORIA DI BIDEN - TROVATO UN ESPLOSIVO VICINO AL CAMPIDOGLIO - COPRIFUOCO A WASHINGTON – DOPO AVER FOMENTATO L'EVERSIONE, SU TWITTER TRUMP HA LANCIATO UN APPELLO AI MANIFESTANTI: "RESTATE PACIFICI! SOSTENETE LE FORZE DELL'ORDINE, SONO DALLA PARTE DEL NOSTRO PAESE. IL VOTO È RUBATO MA ORA ANDATE A CASA” - VIDEO

IL PREMIO DI ASSENTEISTA DELL’ANNO? A LUCIA BORGONZONI. PER LA LEGHISTA SFIDANTE DI BONACCINI ZERO PRESENZE IN CONSIGLIO COMUNALE A BOLOGNA: NON HA MAI PARTECIPATO AD UNA SEDUTA, NEANCHE DA REMOTO - UN RISULTATO CHE STRIDE CON L’ATTIVISMO DEGLI ALTRI LEGHISTI. AVENDO LO STIPENDIO DA PARLAMENTARE BORGONZONI NON PERCEPISCE GETTONI, MA RESTA DISCUTIBILE CHE LA LEGA POSSA ACCETTARE COME SE NULLA FOSSE UNA CONSIGLIERA ASSENTEISTA AL 100% NEL CAPOLUOGO CHE ANDRÀ AL VOTO QUEST’ANNO...

L’ORA PIÙ BUIA PER TRUMP – CON LA SCONFITTA IN GEORGIA DONALD HA PERSO ANCHE IL SENATO E SI TROVA CUCITO ADDOSSO L’INSOPPORTABILE MARCHIO DEL "LOSER" – ANCHE QUELLI CHE AVEVANO PUNTATO SU DI LUI STANNO PENSANDO DI ABBANDONARLO E IL GRAN RIFIUTO DI PENCE NE È LA PROVA LAMPANTE – IL PIANO PER NON RICONOSCERE LA SCONFITTA ORA È SCAPPARE PER IL GIORNO DEL GIURAMENTO. VOLEVA ANDARE A GIOCARE A GOLF NEL SUO CLUB IN SCOZIA, MA LA PREMIER STURGEON L'HA MANDATO IN BUCA: "NON FAREMO ECCEZIONI ALLE RESTRIZIONI ANTI-COVID..."

LA RESA DEL CONTE – RENZI NON MOLLA E RISPEDISCE AL MITTENTE LE PROPOSTE DEL VOLPINO DI PALAZZO CHIGI: VUOLE PRIMA LE DIMISSIONI E IL PASSAGGIO DAL QUIRINALE. MATTEUCCIO FA IL LAVORO SPORCO PER ZINGARETTI E DI MAIO: ANCHE LORO VOGLIONO CHE "GIUSEPPI" TORNI A FARE IL PASSACARTE – SE IL SENATORE SEMPLICE DI RIGNANO VA AVANTI CON LA ROTTAMAZIONE SI ARRIVA ALLA TERZA STAZIONE DELLA “VIA TRUCIS” DELLA POCHETTE CON LE UNGHIE: UN GOVERNONE ISTITUZIONALE CON CARTABIA PREMIER E DRAGHI SUPER MINISTRO DELL’ECONOMIA

A CHE PUNTO E’ LA NOTTE DELLA REPUBBLICA? LO STALLO TRA CONTE E RENZI: IL RIMPASTO (PER ORA) NON BASTA - DAL VALZER DEI POSSIBILI MINISTRI ALLA DELEGA AI SERVIZI, IL PREMIER È PRONTO A CEDERE QUASI SU TUTTO, MA HA UNA PAURA MATTA CHE NON BASTI A PLACARE L’EX ROTTAMATORE – DAL NAZARENO SONO SICURI: "RENZI VUOLE FARE FUORI CONTE, IL RESTO È STRUMENTALE” – LA VIA TRUCIS DI “GIUSEPPI” E I DAGO-SCENARI DELLA CRISI: LA POCHETTE CON LE UNGHIE TORNERÀ A FARE IL PASSACARTE?

FUNERALE A 5 STELLE – MENTRE INFURIA IL DUELLO TRA UN PREMIER SENZA PARTITO (CONTE) E UN LEADER AL 2% (RENZI), SVANISCE NELL'IRRILEVANZA IL MOVIMENTO CHE NEL 2018 AVEVA VINTO LA LOTTERIA (338 PARLAMENTARI), SPRECATA PER MANIFESTA INCOMPETENZA POLITICA – DI MAIO, CON UN CARISMA CHE RIVALEGGIA CON QUELLO DI UNA POMPA DI BENZINA, È STATO TRADITO DA TUTTI: DA CONTE A DIBBA, DA CASALEGGIO A TRAVAGLIO. E NON C'È PIÙ NEMMENO UN CAPO POLITICO REGGENTE (CRIMI È SCADUTO COME UNO YOGURT E GRILLO HA I SUOI GUAI CON LA MOGLIE E IL FIGLIO) – AMORALE DELLA FAVA: MEGLIO UNA FINE SPAVENTOSA CHE UNO SPAVENTO SENZA FINE…

CHI LA DURHAM LA VINCE - DONALD TRUMP HA STIPULATO UN’ASSICURAZIONE SULLA VITA A FAVORE DELLA CONTRO-INCHIESTA SUL RUSSIAGATE! JOHN DURHAM È STATO NOMINATO PROCURATORE SPECIALE E POTRÀ CONTINUARE A INDAGARE USANDO ANCHE INFORMAZIONI TOP SECRET, IN BARBA ALLA NUOVA AMMINISTRAZIONE BIDEN - È UNA NOTIZIA IMPORTANTE ANCHE PER L’ITALIA, CHE È CENTRALE PER LE INDAGINI E PER L’INTRECCIO DELLA VICENDA PER UNA SERIE DI MOTIVI: DAL MISTERIOSO PROFESSORE DELLA LINK JOSEPH MIFSUD AGLI INCONTRI DI BARR E DURHAM CON I VERTICI DEI NOSTRI SERVIZI. CI SARÀ DA DIVERTIRSI…

COMUNQUE VADA, NULLA SARÀ COME PRIMA - “LA REPUBBLICA” ELENCA: ‘’CONTE NON HA UN PARTITO SUO, NÉ UNO CHE SIA SCHIERATO COMPLETAMENTE SULLE SUE RAGIONI, NON HA I NUMERI IN PARLAMENTO PER SOSTITUIRE I RENZIANI. LA MINACCIA DEL VOTO ANTICIPATO È SPUNTATA. LO SA BENE ZINGARETTI, CHE NELL'AGOSTO DEL 2019 FU COSTRETTO AL DIETROFRONT”. POI STEFANO CAPPELLINI SI CHIEDE: ‘’DOV'È LA VITTORIA DI RENZI?’’ SEMPLICE: AVER BUCATO IL BLUFF DI UN PALLONE GONFIATO CHE, GRAZIE AL COVID E ALLA INANITÀ DI PD E M5S, HA SGOVERNATO DA MARCHESE DEL GRILLO: “IO SO IO E VOI NON SIETE UN…”