politica

CATENO DE LUCA IMITA MUSSOLINI E ATTACCA MUSUMECI

UN DUBBIO S’AVANZA A SINISTRA: “E SE CI FOSSIMO SBAGLIATI PURE CON QUESTO MATTIA SANTORI?” - RONCONE: “DOPO NOVANTA GIORNI RESTANO SOLO SENTENZE DI UNA BANALITÀ RAGGELANTE. PROPOSTE DA LICEO OCCUPATO E ATTACCHI POLITICI DI UNO SPESSORE IMBARAZZANTE. GLI AUTORI TV, CONTROLLANDO LE CURVE DI ASCOLTO, SI SONO ACCORTI CHE LA GENTE, QUANDO COMPARE IL CAPETTO RICCIOLUTO, CAMBIA CANALE. SE QUESTE SARDINE NON TROVANO UN NUOVO PESCE PILOTA CON QUALCOSA DI SERIO DA FARGLI DIRE, A GIUGNO SARANNO QUASI ESTINTE”

"COSÌ UTILIZZI LO SFINTERE DI UN ALTRO" - FRANCO GABRIELLI SFANCULA IL SALVINI, MINISTRO DELL’INTERNO: “IN UN PAESE NORMALE CI AVREBBERO GIÀ PRESO A CALCI NEL SEDERE" - IL CAPO DELLA POLIZIA AD UN SEMINARIO FORMATIVO PER DIRIGENTI SINDACALI NE SPARA DI TUTTI I COLORI: “LA LEGA AL GOVERNO NON HA CHIUSO GLI UFFICI DELLA POLSTRADA? BEH: GRAZIE, GRAZIELLA E…”, DICE GABRIELLI LASCIANDO IN SOSPESO IL FAMOSO DETTO. E SULLA RICHIESTA DI INVIARE PIÙ PERSONALE, AGGIUNGE: "AH SI? TUA SORELLA. O TUO CUGINO" – VIDEO DELL’AVVELENATA

IL VIRUS SFIDA E WALTER RISPONDE - DAI FILM CON MARIO MEROLA A ESPERTO DI CORONAVIRUS: LA STORIA DI WALTER RICCIARDI MEMBRO ESECUTIVO DELL'ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITÀ E CONSULENTE SPECIALE DEL MINISTRO SPERANZA, CHE NEGLI ANNI '70 HA RECITATO CON GIULIANA DE SIOALIDA VALLIMICHELE PLACIDOSTEFANIA SANDRELLIMARIA SCHNEIDER E SOPRATTUTTO MARIO MEROLA. I RUOLI IN ''L’ULTIMO GUAPPO‘' (1978), ''IL MAMMASANTISSIMA E NAPOLI… LA CAMORRA SFIDA E LA CITTÀ RISPONDE'' (1979) 

BUTTAFUOCO FATTO A MAGLIE - ''QUANTO SI È DIVERTITO A PARAGONARE NIENTEMENO CHE L'OPPOSIZIONE DI BENEDETTO CROCE A QUELLA DI FABIO FAZIO, O A METTERE ASSIEME VIOLET GIBSON, CHE AL DUCE PROVO' A SPARARE, CON LA CAROLA RACKETE CHE SPERONA LA GUARDIA DI FINANZA? IL LIBRO 'MUSSOLINI E/O SALVINI', SARANNO DELUSe LE PREFICHE DEL FASCIOLEGHISMO, SEGNA LE DIFFERENZE E NON LE SOMIGLIANZE TRA IL DUCE E IL TRUCE. CI SONO FINITA PURE IO, PARAGONATA A LENI RIEFENSTHAL, E CARO PIETRANGELO TI DICO CHE…''

CHI È IL NEMICO NUMERO UNO DI CONTE? SALVINI? MELONI? IL CORONAVIRUS? NO, SI CHIAMA M5S: LA MAGGIORANZA, OVVERO LE CORRENTI DI DI MAIO E DI BATTISTA, SONO CONTRO DI LUI, CHE HA DALLA SUA PARTE SOLO I ''FICHIANI'' E IL SUO ADORATO PD - LE VOGLIE SEGRETE DI LUIGINO - DIBBA DA ISTANBUL (A PROPOSITO, FARÀ LA QUARANTENA VISTO CHE A BREVE TORNERÀ DALL'IRAN PIAGATO DAL VIRUS?) ATTACCA CHI CREA ALLARMISMO, OVVERO IL ''SUO'' GOVERNO - GRILLO DELUSO, SE NE FOTTER: AVEVA AVVERTITO I SUOI DEL FISIOLOGICO DECLINO DI CONSENSI MA LORO…

NOI PENSIAMO SOLO AL VIRUS E CI STIAMO PERDENDO I DIBATTITI PIÙ DIVERTENTI DEGLI ULTIMI DECENNI: I CANDIDATI DEM SI STANNO SCANNANDO SENZA PIETÀ (VIDEO). IERI TUTTI HANNO MENATO IL FAVORITO SANDERS, CON BLOOMBERG CHE GLI DÀ DEL FILO-CASTRISTA SPONSORIZZATO DA PUTIN E TRUMP, E BIDEN GLI RINFACCIA CHE VOLEVA CORRERE CONTRO OBAMA A METÀ MANDATO. LO DIFENDE LA WARREN CHE CONTINUA A MENARE IL MILIARDARIO MIKE SU SESSISMO E RAZZISMO - SE BERNIE RESISTE, PUÒ VINCERE PURE IL SUPER TUESDAY, E IL PARTITO DEMOCRATICO SI SUICIDA

PERCHÉ IN FONDO A NOI ITALIANI PIACE VIVERE UNA GRANDE E ROMANZESCA AVVENTURA COLLETTIVA - PERINA: ''COME NEI 'PROMESSI SPOSI', IL FLAGELLO COME GIUSTIZIERE È NEL DNA DEL PAESE. E L’IDEA DI AVERE PREOCCUPAZIONI PIÙ ALTE A SOSTITUIRE LA QUOTIDIANITÀ È UN FATTORE DI FASCINO IRRESISTIBILE'' - STANCANELLI: ''FINIREMO PER DUBITARE DELLA ZIA CHE TI TOSSISCE IN FACCIA, IL FIGLIO CHE STARNUTISCE A TAVOLA E SI PULISCE IL NASO CON LE DITA CON CUI POI AFFERRA IL MIGNON ALLE FRAGOLE. E FINALMENTE SCRIVEREMO IL GRANDE ROMANZO ITALIANO''

VOLANO GLI STRACCI TRA GOVERNO E REGIONI SUL DIFFONDERSI DEL CONTAGIO DA CORONAVIRUS. J’ACCUSE DI CONTE: "IL FOCOLAIO NASCE PERCHÉ UN OSPEDALE (CODOGNO) NON HA SEGUITO I PROTOCOLLI. PRONTI A INTERVENIRE SUI POTERI DEI GOVERNATORI. NON È POSSIBILE CHE TUTTE LE REGIONI VADANO IN ORDINE SPARSO”. IL PRESIDENTE DELLA LOMBARDIA FONTANA AL CONTRATTACCO: "PAROLE IN LIBERTA’, IDEE IRRICEVIBILI E OFFENSIVE". DALLA LEGA: "IL PREMIER DICE COSE DA FASCISTA". SOSPESO IL PAGAMENTO DELLE TASSE NELLE ZONE ROSSE

ZANDA AFFONDA LA ZANNA CONTRO RENZI: “HA SBAGLIATO PIÙ VOLTE ANALISI E CONTINUA A COMPIERE ERRORI CLAMOROSI. L’ITALIA E’ STANCA DI LEADER INVADENTI” - LA MOZIONE DI SFIDUCIA CONTRO BONAFEDE? UNA MOZIONE PROMOSSA DA UN PARTITO DI GOVERNO CONTRO UN MINISTRO È UNA SFIDUCIA AL GOVERNO - IL KING'S MAKERS DI ZINGARETTI, CHE GLI HA DATO IL RUOLO DI TESORIERE PARLA ANCHE DELLE CASSE DEL PARTITO “OBERATE DA SPESE E DA DEBITI” E DEL CASO MORO: “PRIMA DELLA SUA UCCISIONE COSSIGA SCRISSE 3 LETTERE. SPARITE”

DALLA RUSSIA CON AMORE (PER IL VECCHIO TRUMPONE) – L’INTELLIGENCE AMERICANA AVVERTE IL CONGRESSO: “PUTIN STA AIUTANDO TRUMP A ESSERE RIELETTO A NOVEMBRE” - IL PRESIDENTE USA CACCIA IL DIRETTORE DELLA NATIONAL INTELLIGENCE MAGUIRE, CHE ORA SARA’SOSTITUITO DA RICHARD GRENELL, AMBASCIATORE USA A BERLINO, CONSERVATORE TRUMPIANO TRUMP VUOLE EVITARE CHE I DEMOCRATICI USINO LE INFORMAZIONI DEI SERVIZI PER RILANCIARE L’ACCUSA DI UN RAPPORTO PRIVILEGIATO TRA STUDIO OVALE E CREMLINO

"SEMBRA CHE IL FOLLE BERNIE STIA ANDANDO BENE…” – ANCHE TRUMP SALUTA LA VITTORIA DI SANDERS IN NEVADA CHE ACCREDITA SEMPRE DI PIU’ IL SENATORE SOCIALISTA DEL VERMONT COME FRONTRUNNER DEI DEMOCRATICI PER LA CORSA ALLA CASA BIANCA (PER LA GIOIA DI THE DONALD) - L'INTELLIGENCE AMERICANA HA INFATTI LANCIATO L'ALLARME SULLA CAMPAGNA OMBRA ORCHESTRATA DALLA RUSSIA PER FAVORIRE SANDERS, CREARE CONFUSIONE TRA I DEM E, COME OBIETTIVO ULTIMO, PROMUOVERE LA RIELEZIONE DI DONALD TRUMP - TIENE BIDEN, MALE WARREN

MA DAVVERO? LA RAGGI VUOLE FARE IL BIS AL CAMPIDOGLIO – L’ARCINEMICA LOMBARDI LA STOPPA: LA REGOLA DEI DUE MANDATI NON LO CONSENTE. SI’ ALL’ALLEANZA CON IL PD – VIRGY REPLICA AL VELENO: “C'È CHI AMA PARLARE DI POLTRONE, IO PREFERISCO LAVORARE PER I CITTADINI” - L'OCCASIONE GIUSTA PER ARRIVARE A UNA "DEROGA" PER LA RAGGI PASSA DAGLI STATI GENERALI CHE RISCHIANO DI SLITTARE DOPO L’ESTATE – LE MOSSE DELLA TAVERNA: CERCA UNA SPONDA NELLA SINDACA PER IL PROSSIMO CONGRESSO…

LA MAFIA NON C'ENTRA UNA FAVA? - VIDEO: L'INQUIETANTE INCHIESTA DELLE ''IENE'' SULL'ATTENTATO AI DANNI DI GIUSEPPE ANTOCI, EX PRESIDENTE DEL PARCO DEI NEBRODI. IL PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE ANTIMAFIA SICILIANA, CLAUDIO FAVA, SMINUISCE IL FATTO E DICE DI ESSERE STATO ''AGGREDITO'' DALLA IENA GAETANO PECORARO. È FALSO, COME SI VEDE NEL VIDEO. PERCHÉ FAVA SI SCALDA COSÌ DAVANTI A QUESTO CASO PIENO DI BUCHI? E PERCHÉ LA MAGISTRATURA DICE CHE PUÒ ESSERE UN ATTENTATO DI MAFIA MA LA COMMISSIONE NON LO ACCETTA?

“LA FAMIGLIA REALE? UN GAY, UN ARCHITETTO E QUELLA LESBICA CON LA FACCIA DA CAVALLO”. POVERO MIKE BLOOMBERG, IL “WASHINGTON POST” HA RIPUBBLICATO IL LIBRETTO “WIT AND WISDOM” (1990), CHE RACCOGLIE LE SUE FRASI, OGGI IRRIPETIBILI (LEGGETE IL TESTO INTEGRALE E RIDETE). IL MILIARDARIO HA UN PROBLEMINO CON LE DONNE, E LA WARREN LO HA INFILZATO - LA SUA AZIENDA È STATA CITATA IN GIUDIZIO 40 VOLTE PER MOLESTIE E DISCRIMINAZIONI, UNA MONTAGNA DI ACCORDI TRANSATTIVI POTREBBE VENIRE A GALLA. ALTRO CHE TRUMP CON STORMY DANIELS E ''LE PRENDO PER LA FICA'' – VIDEO