politica

CORONAVIRUS, MASSIMO GALLI OSPITE DI PETER GOMEZ: FREQUENTI CASI DI POSITIVI PER PIU' DI 15 GIORNI

LA DOCCIA FREDDA SULL'ITALIA ARRIVA DA GENTILONI: ''UNA CONDIVISIONE GENERICA DEL DEBITO NON PASSERÀ MAI''. E LO SPREAD RISALE - PER IL COMMISSARIO ECONOMICO DELL'UE NON SARÀ POSSIBILE NÉ VARARE GLI EUROBOND NÉ L'USO DEL MES SENZA CONDIZIONI. SERVIRÀ UN ENNESIMO STRUMENTO IBRIDO PER ''FINANZIARE SOLO GLI OBIETTIVI COMUNI PER AFFRONTARE L'EMERGENZA SANITARIA. LA GERMANIA CAPIRÀ E TROVERA' UN ACCORDO''. MA ALL'ITALIA E AGLI ALTRI PAESI SERVE UNA GARANZIA DI CENTINAIA DI MILIARDI, IMMEDIATAMENTE. NON UNA LISTA LIMITATA DI INTERVENTI DA VAGLIARE UNO A UNO COI FALCHI OLANDESI

LA ZUPPA DEL CASALINO - IL PR DI CONTE CI VUOLE FAR CREDERE CHE LE DIRETTE SU FACEBOOK NON SONO UNO STRATAGEMMA PER RADDOPPIARE I FOLLOWER A COSTO ZERO: ''TUTTE LE TV AVEVANO IL SEGNALE VIDEO''. PECCATO CHE IL TG1 ABBIA TENUTO UNA FINESTRA CON LA PAGINA FACEBOOK (PERSONALE, NON ISTITUZIONALE) DI CONTE DURANTE QUELL'ORA DI AGONIZZANTE RITARDO IN CUI EMMA D'AQUINO NON SAPEVA PIÙ CHE INVENTARSI - ''LE FUGHE DI NOTIZIE SUI DECRETI? NON VENGONO DAL MIO UFFICIO''. E PUNTA IL DITO SU MINISTERI E REGIONI…

ITALIA A RISCHIO CAOS – “ASSALTI AI FORNI DEL PANE E SCIPPI DELLE BUSTE DELLA SPESA: L’EMERGENZA, OLTRE A QUELLA SANITARIA, È SOCIALE - MENTRE FRANCIA, GERMANIA, SPAGNA E STATI UNITI HANNO ADOTTATO MISURE SENZA PRECEDENTI, IL GOVERNO CONTE TENTENNA CON APPENA 25 MILIARDI CHE POTREBBERO AL MASSIMO DIVENTARE 100. ANCHE QUI È LA BUROCRAZIA - DEL MINISTRO DEL TESORO GUALTIERI IN PARTICOLARE - A OSTACOLARE I PROVVEDIMENTI - OCCORRONO AZIONI CORAGGIOSE E RAPIDE DA PARTE DELGOVERNO, PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI” – NON LO DICE SALVINI O MELONI MA IL DIRETTORE DE ‘’LA STAMPA’’ MAURIZIO MOLINARI

L’EUROPA DEI PARACULI - AL PREMIER OLANDESE MARK RUTTE, IL PIÙ DURO OPPOSITORE AGLI EUROBOND SALVA-CRISI, CONTE POTREBBE RICORDARE CHE L'ITALIA PERDE OGNI ANNO CIRCA 20 MILIARDI DI EURO DI IMPONIBILE SUI PROFITTI REALIZZATI DA MULTINAZIONALI ITALIANE CON SEDI IN PARADISI FISCALI, DI CUI 17 IN PAESI EUROPEI. AMSTERDAM È LA PREFERITA PER GLI AGNELLI (FCA, CNH E FERRARI). IN LUSSEMBURGO HANNO CERCATO DI PAGARE MENO TASSE ALL’ITALIA FERRERO, DEL VECCHIO, ROCCA, MONTEZEMOLO, DELLA VALLE, GARRONE

"LA STATO C'E'. NESSUNO SARA' LASCIATO SOLO" - CONTE ANNUNCIA 4,3 MILIARDI AI COMUNI E 400 MILIONI PER FORNIRE GENERI ALIMENTARI AI CITTADINI IN DIFFICOLTÀ - "LA RIPRESA DELLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE? DALL’INIZIO DELLA PROSSIMA SETTIMANA CI CONFRONTEREMO CON IL COMITATO TECNICO-SCIENTIFICO E VALUTEREMO - LA SOSPENSIONE DELLE LEZIONI PROSEGUIRA’ DOPO IL 3 APRILE - 'GIUSEPPI' PARLA DI "COLONI E MEZZADRI" COME NEL MANUALE DI DIRITTO PRIVATO DI SCHLESINGER DA POCO SCOMPARSO. UN TRIBUTO?

QUI SI METTE MALE - LA PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE UE VON DER LEYEN BOCCIA I CORONABOND: “SOLO UNO SLOGAN, CAPISCO LA GERMANIA, DIETRO C’È LA QUESTIONE PIÙ GRANDE DELLE GARANZIE. E QUI LE RISERVE DEI TEDESCHI MA ANCHE DI ALTRI PAESI, SONO GIUSTIFICATE” - IL MINISTRO GUALTIERI: "LE PAROLE DELLA PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE SONO SBAGLIATE " - SALVINI: "A BRUXELLES HANNO CAPITO CHE CI SARA' GENTE CHE NON AVRA' I SOLDI PER FARE LA SPESA E PAGARE LE BOLLETTE?" - CONTE: "C'È UN APPUNTAMENTO CON LA STORIA E L'EUROPA DEVE ESSERE ALL'ALTEZZA" - GUALTIERI: "DALLA VON DER LEYEN PAROLE SBAGLIATE..." 

“I MORTI A BERGAMO SONO QUASI TRE VOLTE QUELLI UFFICIALI” – PARLA IL SINDACO GIORGIO GORI: “CENTINAIA DI PERSONE SONO MORTE NELLE LORO CASE, SENZA CHE SIA STATO POSSIBILE ANCHE SOLO DIAGNOSTICARE LORO LA MALATTIA. BISOGNAVA PROTEGGERE DI PIÙ MEDICI E ISTITUIRE A INIZIO MARZO LA ZONA ROSSA IN VAL SERIANA. SERVONO SCREENING MIRATI. ALMENO SUI SINTOMATICI E SUI LORO CONTATTI - C’È UN GRANDE PROBLEMA CON L’OSSIGENO: SERVONO PIÙ DI DUEMILA BOMBOLE DI OSSIGENO AL GIORNO"...