politica

PERDITA, IL GATTO PEGGIORE DEL MONDO MESSO IN ADOZIONE

PIÙ CHE UN DREAM TEAM, LE VECCHIE GLORIE - TRUMP PER DIFENDERSI DALL'IMPEACHMENT INGAGGIA KENNETH STARR E ROBERT RAY, CHE INCRIMINARONO CLINTON PER LA LEWINSKY (CHE REAGISCE) - MA SOPRATTUTTO IL PROF DI HARVARD ALAN DERSHOWITZ, UN DEMOCRATICO CHE HA PIÙ VOLTE DIFESO IL PUZZONE DALLA DELEGITTIMAZIONE COSTITUZIONALE: ''IL PROCESSO VUOLE TRASFORMARE GLI STATI UNITI IN UNA REPUBBLICA PARLAMENTARE. NON È UN IMPEACHMENT, È UN VOTO DI SFIDUCIA. MA NELLA NOSTRA COSTITUZIONE NON ESISTE''

L'ITALIA AL SICURO DAL TERRORISMO? NON PIÙ COME PRIMA: GLI STATI UNITI CI HANNO APPENA MESSO AL LIVELLO 2, INSIEME A REGNO UNITO, FRANCIA E GERMANIA, CHE DI ATTENTATI NE HANNO AVUTI PARECCHI - L'AVVERTIMENTO: ''ATTENZIONE A LOCALITÀ TURISTICHE, MEZZI DI TRASPORTO, MERCATI O CENTRI COMMERCIALI, STRUTTURE DEL GOVERNO LOCALE, HOTEL, CLUB, RISTORANTI, LUOGHI DI CULTO, PARCHI, EVENTI SPORTIVI E CULTURALI, ISTITUZIONI EDUCATIVE, AEROPORTI E ALTRE AREE PUBBLICHE''. PRATICAMENTE RESTANO I TOMBINI

AYATOLLAH, ERA MEJO SE STAVI ZITTO - NEL SUO PRIMO SERMONE, DOPO 8 ANNI, KHAMENEI TENTA LA STRADA DELLA PROPAGANDA ISLAMICA: “I FUNERALI DEL GENERALE SOLEIMANI E L'ATTACCO ALLE BASI AMERICANE SONO MIRACOLI DELLE MANI DI ALLAH, HANNO MOSTRATO IL POTERE DI UNA NAZIONE CHE HA DATO UNO SCHIAFFO IN FACCIA AGLI STATI UNITI. LA VOLONTÀ DI ALLAH È CONQUISTARE LA VITTORIA” - TRUMP, NON E’ ANDATO “TUTTO BENE”: 11 SOLDATI AMERICANI RICOVERATI IN OSPEDALE DOPO L'ATTACCO MISSILISTICO IRANIANO...

NON VOGLIAMO QUESTI IMMIGRATI SCROCCONI! - HARRY E MEGHAN? NO GRAZIE! I CANADESI NON INTENDONO ACCOLLARSI LE SPESE PER LA SICUREZZA DEI DUCHI DI SUSSEX. IL 73% MANDA UN CHIARO MESSAGGIO, E A GELARE L'ACCOGLIENTE TRUDEAU È IL QUOTIDIANO PIÙ DIFFUSO: ''NON SIAMO UNA CASA DI PASSAGGIO PER CHI VUOLE LASCIARE IL REGNO RESTANDO UN REALE. METTERCI I PRINCIPI IN CASA VIOLA UN TACITO TABÙ COSTITUZIONALE PERCHÉ…'' - HARRY APPARE A BUCKINGHAM PER UN IMPEGNO UFFICIALE: SPERAVA DI RICONGIUNGERSI CON MOGLIE E FIGLIO MA LA REGINA HA ALTRI PIANI

“LADRI DI DEMOCRAZIA AI DANNI DEL POPOLO ITALIANO” - SALVINI ATTACCA LA CONSULTA CHE HA BOCCIATO IL REFERENDUM SUL MAGGIORITARIO E PREPARA IL SUO ASSALTO CON UNA RACCOLTA DI FIRME SU UN DDL COSTITUZIONALE PER IL PRESIDENZIALISMO, MA L'IDEA È  PROMUOVERE TANTI ALTRE CONSULTAZIONI POPOLARI - “LA VERITÀ” MALIGNA E VEDE UN NESSO TRA LA BOCCIATURA E LE AMBIZIONI DI QUIRINALE DELLA PRESIDENTE, MARTA CARTABIA: “AFFINCHÈ QUESTO SI REALIZZI E’ CRUCIALE CHE LA MAGGIORANZA GIALLOROSSA REGGA FINO AL 2022…”