business

Coronavirus, guerriglia nelle piazze da Nord a Sud contro il dpcm

COME MAI LA CONFINDUSTRIA HA SBATTUTO LA PORTA IN FACCIA A FABRIZIO DI AMATO, IMPRENDITORE A CAPO DI UNA AZIENDA CHE FATTURA MILIARDI DI EURO? - I DUE CECCHINI SI CHIAMANO LUIGI ABETE E AURELIO REGINA CHE HANNO VOLUTO COSÌ DIMOSTRARE A BONOMI CHE LORO A ROMA CONTANO ANCORA - IL DUPLEX CHE HA PORTATO BONOMI AL VERTICE, ROCCA E TRONCHETTI PROVERA, HA IN MENTE IL TRASLOCO DELLA CONFINDUSTRIA DALLA ROMA POLITICANTE ALLA MILANO DEL POTERE ECONOMICO. SEMPRE CHE BONOMI MANTENGA LE PROMESSE FATTE A DESTRA (DELZIO) E A MANCA (CALABRÒ) ALL’INIZIO DELLA SUA AVVENTURA….

CHI SI NASCONDE DIETRO AL FONDO PARVUS? - DOPO DAGOSPIA, ANCHE IL “SOLE 24 ORE” INFILA IL NASO NELLO STRANO FONDO AL CENTRO DELLA FUSIONE TRA INTESA E UBI - PER CONTO DI CHI LA SOCIETÀ DEL MISTERIOSO EDOARDO MERCADANTE DETIENE UN PACCHETTO CRUCIALE PER IL MATRIMONIO FINANZIARIO PIÙ IMPORTANTE DEGLI ULTIMI DIECI ANNI? DIETRO IL SUO 8,6% SI CELA IL NOCCIOLO DURO DI UBI, CONTRARIO ALLE NOZZE? ANCHE LA PROCURA VUOLE VEDERCI CHIARO E HA APERTO UN FASCICOLO: NEL MIRINO IL RUOLO DELLA UBI INTERNATIONAL SA…

CREDIBILE MA VERO: IL GOVERNO RINVIA ANCORA LA QUESTIONE AUTOSTRADE - NELLA RIUNIONE CON I CAPI DELEGAZIONE DELLA MAGGIORANZA SAREBBERO VOLATE PAROLE GROSSE E IL SOLCO CHE SEPARA I 5STELLE DAL PD SI È ALLARGATO ANCORA DI PIÙ. CONTE HA PROVATO A MEDIARE, CERCANDO DI SPIEGARE CHE NON SI PUÒ CHIEDERE AD UNA SOCIETÀ PRIVATA, ATLANTIA, DI SCENDERE SOTTO IL 51% DI ASPI SENZA UNA INTERLOCUZIONE E UN EQUO INDENNIZZO, A QUEL PUNTO I GRILLINI HANNO CHIUSO IL DISCORSO, ABBANDONANDO IL TAVOLO. SE NE RIPARLA A METÀ LUGLIO

SIAMO UOMINI O GENERALI? AD AGORDO LA CONFUSIONE REGNA SOVRANA - MA CHE SENSO HA CHE DEL VECCHIO PROCLAMI CHE INVESTE IN MEDIOBANCA PER FARE GENERALI GREAT AGAIN (DOVE ERA IN CDA NEGLI ULTIMI 13 ANNI?) E POI QUANDO C’È DA APPROVARE UN’OPERAZIONE DI CRESCITA (CATTOLICA) NON SI PRESENTA E NON LA VOTA? SOLO UN DECLINO DELLA MEMORIA DELL'85ENNE PATRON DI LUXLOTTICA O BOLLE ALTRO IN PENTOLA ALTRO? - DOPO L'ACCORDO IN BORSA VOLANO I TITOLI DELLA COMPAGNIA VERONESE  (+38%) – IL BOSS DI CATTOLICA BEDONI HA PAGATO CARO IL COVID: QUELLO CHE NON È SUCCESSO CON MINALI-BUFFETT È RIUSCITO A GENERALI

BEDONI & BIDONI - GENERALI SOTTOSCRIVERÀ UN AUMENTO DI CAPITALE DA 300 MILIONI ED ENTRA IN CATTOLICA. QUEL GENIO DI BEDONI CHE CACCIO' MINALI PERCHÉ MIRAVA ALLA TRASFORMAZIONE DA COOPERATIVA IN SPA, ORA E' COSTRETTO A FARLA ENTRO SETTEMBRE DOPO CHE L'IVASS HA CHIESTO UNA RICAPITALIZZAZIONE DA 500 MILIONI – ORA IN BALLO C’È ANCHE L’1% DI UBI CHE BEDONI ACQUISTÒ IN BARBA ALLA SITUAZIONE TRAGICA DEI CONTI. L'ADVISOR DI INTESA NELL'OFFERTA DI ACQUISTO SU UBI È INFATTI MEDIOBANCA, CHE È A SUA VOLTA IL PRIMO AZIONISTA DI GENERALI, CON IL 13%

L'OPERAZIONE POLITICO-FINANZIARIA CHE DISEGNERÀ IL FUTURO DELL'ITALIA È IN CORSO (MA NON LO LEGGERETE SUI GIORNALI) – COME MAI A GRILLO È PARTITO L’EMBOLO SULLA RETE UNICA? DOPO GLI ANNUNCI DELL’ENTRATA DEL FONDO KKR IN TIM E DEL FONDO MACQUARIE IN OPEN FIBER, DUE GIGANTI INTERNAZIONALI CHE SI PAPPANO L'INFRASTRUTTURA NEVRALGICA DEL PAESE, GRILLO, CALZATO L’ELMETTO, HA CHIAMATO CONTE ED È PARTITA L’OPERAZIONE TIM TRICOLORE - DEBELLATO LO SBARCO DEI FONDI STRANIERI, RESTA UN OSTACOLO: LA VIVENDI DI BOLLORE’ CHE HA IN MANO IL 24% DI TIM. PER SUPERARLO, GRILLO E’ STATO COSTRETTO AD INGOIARE IL ROSPO DEI ROSPI: LO PSICONANO BERLUSCONI, ORMAI AZIONISTA ESTERNO DEL GOVERNO CONTE…

MISTERY UBI - CHE I SOCI DEL FONDO PARVUS, PRIMO AZIONISTA DI UBI BANCA CONTROLLATO DALLE CAYMAN, CONOSCANO BENE LE VIE DI BERGAMO E LE PIAZZE DI BRESCIA, CI SIAMO ARRIVATI - MA ORA SBUCA UN ALTRO INTERROGATIVO CHE GIRIAMO ALLA PROCURA DI MILANO: A COSA SERVIVA A MASSIAH E SOCI UBI INTERNATIONAL, LA CONTROLLATA LUSSEMBURGHESE FATTA SPARIRE IN FRETTA E FURIA NEL 2016 DOPO ESSERE APPARSA NEI PANAMA PAPERS SUI PARADISI FISCALI? - DI PIU': COME MAI IN ASSEMBLEA PARVUS HA PORTATO SOLO IL 5% DELLE AZIONI E NON L'8% CHE HA IN MANO?

CI DOBBIAMO PURE SCIROPPARE LA BOIATA DELL'EDITORE PURO? NO! SALLUSTI FRIGGE DE BENEDETTI: ''LO SANNO ANCHE I MURI DI 'REPUBBLICA' OLTRE A QUELLI DEL BANCO AMBROSIANO, DI OLIVETTI, DI OMNITEL E DI SORGENIA, LE PIÙ FAMOSE DELLE AZIENDE CHE LUI HA SPOLPATO CON L'AIUTO DI DENARO PUBBLICO E POLITICI COMPIACENTI. SALVO POI ABBANDONARLE IN STATO FALLIMENTARE SUL GROPPONE DI BANCHE E CREDITORI, MENTRE LUI ACCUMULAVA MILIARDI CON LA FINANZA PIÙ SPREGIUDICATA. E POI QUANDO FU ARRESTATO…''

IL RUM FINISCE IN ACETO: GUERRA NELLA FAMIGLIA BACARDI PER L'EREDITÀ - IL 6% DELLA MULTINAZIONALE APPARTIENE A UNA 19ENNE ITALIANA. SUO PAPÀ ERA LORD LUIS ADALBERTO FACUNDO GOMEZ DE CAMPO BACARDI, NATO A CUBA NEL 1933, DIVENTATO LORD OF BAYFIELD HALL NEL NORFOLK E MORTO NEL PRINCIPATO DI MONACO NEL 2005. SUA MADRE È LADY MONIKA BACARDI, CHE VIVE TRA MONTECARLO E LOS ANGELES, PRODUCE FILM CON JOHNNY DEPP O AL PACINO. E ORA DENUNCIA I FIDUCIARI DEL TRUST CHE DETIENE QUELLA PARTECIPAZIONE PERCHÉ…

DAGO-RETROSCENA - COME MAI I BENETTON, DOPO LA DURA LETTERA INVIATA IL 9 GIUGNO A BRUXELLES PER CONTESTARE “LE VIOLAZIONI” DEL GOVERNO, IERI HANNO INVIATO UN SEGNALE DI DISGELO A CONTE? - SUCCEDE CHE I 4 RAMI DELLA FAMIGLIA DI PONZANO, CAPITANATA DA ALESSANDRO BENETTON, NE HANNO PIENE LE SCATOLE DI GIANNI MION, MENTE FINANZIARIA DI EDIZIONE, LA HOLDING CHE HA IN PANCIA ATLANTIA-ASPI-AUTOSTRADE, REO DI AVERE UN CARATTERE DIVISIVO, TANT’È CHE DOPO UN ANNO DI TRATTATIVE NON È RIUSCITO A PORTARE A CASA UN ACCORDO CON PALAZZO CHIGI...

DUELLO SAVONA-GIAVAZZI - IL PRESIDENTE CONSOB PROPONE GARANZIE STATALI ANCHE PER IL CAPITALE DI RISCHIO E NON SOLO PER I DEBITI. L'ECONOMISTA SUL ''CORRIERE'' STRONCA L'IDEA: ''AZZERA L’INCENTIVO DELLE IMPRESE A COMPIERE SCELTE DI INVESTIMENTO OCULATE. DECRESCITA FELICE'' - SAVONA: ''LO SQUILIBRIO DELLA LEVA FINANZIARIA È STATO GIÀ DECISO DAL GOVERNO. IO HO PROPOSTO DI COMINCIARE DALLE IMPRESE PIÙ PICCOLE ESPORTATRICI, SOLIDE E DINAMICHE, INVECE DI CARICARE ALTRO DEBITO SULLE AZIENDE…''

RISIKO! - MENTRE SEMPRE PIÙ BANCHE CHIUDONO SPORTELLI HA SENSO PER BPER PAGARE INTESA 600 MILIONI PER 532 FILIALI? YES! – A BPER (MAGGIORANZA UNIPOL) ARRIVERANNO IN DOTE 29 MILIARDI DI DEPOSITI, 31 MILIARDI DI RACCOLTA INDIRETTA E 26 MILIARDI DI CREDITI NETTI - MA LA FINANZA È SOLO UN CAPITOLO DEL DISEGNO DI MESSINA (INTESA), NAGEL (MEDIOBANCA) E CIMBRI (UNIPOL). SE LE NOZZE TRA INTESA E UBI DOVESSERO ALLA FINE CELEBRARSI (LA CONTA E' INIZIATA), COMINCERÀ UN NUOVO POTERE ECONOMICO E NULLA SARÀ COME PRIMA

C'È UNA GRANDE SPACCATURA NELLA FAMIGLIA DEL VECCHIO - PER SCALARE MEDIOBANCA, IL BILLIONAIRE HA PROMESSO ALLA BCE DI NON TOCCARE I MANAGER NE' IL PIANO INDUSTRIALE DI NAGEL. E ALLORA TRA I FIGLI C'È CHI SI CHIEDE: PERCHÉ METTERE UNA MONTAGNA DI MILIONI IN PIAZZETTA CUCCIA SE NON POSSIAMO TOCCARE PALLA NÉ METTERE LE MANI SUL VERO OBIETTIVO, CIOÈ IL TESORO DELLE GENERALI? - IL CONFLITTO TRA I 6 FIGLI DELL'OTTUAGENARIO E LO SCONTRO TRA IL MANAGER BARDIN E IL SODALIZIO TRA FRANCESCO MILLERI (AD) E ZAMPILLO (MOGLIE DI DEL VECCHIO) - FINO A QUANDO DEL VECCHIO NON POTRA' METTERE BECCO IN MEDIOBANCA? TRE LUNGHI ANNI DURANTE I QUALI POTREBBE ACCADERE DI TUTTO.....

SI SCRIVE PARVUS MA SI LEGGE UBI? - DOPO LA CONSOB ANCHE LA PROCURA DI MILANO INDAGA SUL FONDO DI LONDRA CHE HA IN PANCIA L’8,6% DEL CAPITALE DI UBI, DECISIVO PER RIGETTARE L’OPS DI BANCA INTESA – CHI SONO I SOCI DELLA FIDUCIARIA DOMICILIATA NEL PARADISO FISCALE DELLE ISOLE CAYMAN? VUOI VEDERE CHE HANNO TUTTI UNA CADENZA BRESCIANA E BERGAMASCA? - OVVIAMENTE IL FONDO NON ACCOLTO L’INVITO DELLA CONSOB A FARE TRASPARENZA SUL PROPRIO AZIONARIATO. CHISSÀ SE ORA CON LA PROCURA CAMBIERÀ QUALCOSA