"FINO ALL'ESTATE SCORSA NON CONOSCEVO VANNACCI, L'HO SCOPERTO GRAZIE AI GIORNALISTI DI SINISTRA" - SALVINI CERTIFICA CHE IL SUCCESSO DEL GENERALE SI DEVE ALL'ATTENZIONE CHE GLI HANNO DEDICATO I MEDIA: “TUTTI NE PARLAVANO MALE E, PER COME SONO FATTO, SE UNO È ATTACCATO DA TUTTI MI DIVENTA SIMPATICO. VOLEVO VEDERE SE ERA DAVVERO COSÌ BRUTTO E CATTIVO, CON UN MESSAGGIO GLI HO RAPPRESENTATO LA MIA VICINANZA UMANA. HO LETTO IL LIBRO, NE HO CONDIVISO BUONA PARTE, ALCUNI PASSAGGI NO"

SARDO NEL BUIO – GAVINO MARIOTTI, RETTORE DELL’UNIVERSITÀ DI SASSARI E CANDIDATO SINDACO PER IL CENTRODESTRA, SI METTE A PIANGERE DOPO ESSERE STATO INDAGATO PER MAFIA - IL SUO NOME È STATO ISCRITTO NEL REGISTRO DEGLI INDAGATI DELL’INCHIESTA MONTE NUOVO SUI RAPPORTI TRA CLAN E COLLETTI BIANCHI. E LUI, IN CONFERENZA STAMPA, ANNUNCIA TRA LE LACRIME: “I VERTICI DEI PARTITI CHE MI SOSTENGONO MI HANNO IMPEDITO DI DIMETTERMI E MI HANNO CHIESTO DI PROSEGUIRE. IO, CON RESPONSABILITÀ E COL CUORE A PEZZI, PROVERÒ A FARLO”

L'AMORE DI UNA MADRE NON CONOSCE DISTANZE - UNA DONNA CILENA, CAMILA GOMEZ, HA DECISO DI PERCORRERE A PIEDI GLI OLTRE 1.300 CHILOMETRI CHE SEPARANO IL COMUNE DI ANCUD DA SANTIAGO DEL CILE, CON L'OBIETTIVO DI RACCOGLIERE 3,7 MILIONI DI DOLLARI PER ACQUISTARE UN FARMACO VITALE PER SUO FIGLIO DI CINQUE ANNI, AFFETTO DALLA DISTROFIA DUCHENNE, E SENSIBILIZZARE L'OPINIONE PUBBLICA SULLE MALATTIE RARE - ALL’ARRIVO A SANTIAGO, CHIEDERA’ AL PRESIDENTE GABRIEL BORIC DI VARARE UN PROGETTO DI LEGGE PER LA COPERTURA ECONOMICA DELLE MALATTIE RARE…

DIVENTA UN GIALLO LA SFURIATA DI MAX ALLEGRI DOPO LA FINALE DI COPPA ITALIA - IL TECNICO SOSTIENE CHE CI SIA STATO “UN ACCESO ALTERCO VERBALE” CON IL DIRETTORE DI TUTTOSPORT, GUIDO VACIAGO, DOVUTO “ALLA CONCITAZIONE DEL MOMENTO” DURANTE IL QUALE SI SAREBBERO “VICENDEVOLMENTE INSULTATI”: “NESSUNA MINACCIA NE' SPINTONI” - IL GIORNALISTA SMENTISCE: "NON SI È TRATTATO DI UN ALTERCO, MA DI UN MONOLOGO DI ALLEGRI CHE MI HA DETTO: 'METTI GIÙ IL TELEFONO, DIRETTORE DI MERDA'. HA PROSEGUITO CON LA MINACCIA DI VENIRMI 'A PRENDERE' E DI 'STACCARMI LE ORECCHIE'. LA SCENA SI È SVOLTA SOTTO GLI OCCHI DI TESTIMONI” - IL GIUDICE SPORTIVO DA’ DUE GIORNATE DI SQUALIFICA AD ALLEGRI, LA PROCURA FIGC APRE UN’INCHIESTA E LA JUVE POTREBBE LICENZIARLO "PER GIUSTA CAUSA" - VIDEO

LA CANNES DEI GIUSTI – CHE PEZZA! GIÀ RIBATTEZZATO MEGAFLOPOLIS, IL NUOVO FILM DI FRANCIS COPPOLA, "MEGALOPOLIS", È STATO ACCOLTO DA UNA GRANDE OVAZIONE INIZIALE MA DA POCHI APPLAUSETTI DI CIRCOSTANZA ALLA FINE DELLA PROIEZIONE CHE HA LASCIATO IL PUBBLICO TRAMORTITO - I PRIMI COMMENTI: "TEATRO DA COMUNITÀ DI AVVINAZZATI", "UN DISASTRO SENZA PRECEDENTI", "UN FILM GONFIO, NOIOSO E INCREDIBILMENTE SUPERFICIALE, PIENO DI VERITÀ DA LICEALE…”, "IL PIÙ SCADENTE TRA I FILM SPAZZATURA"  – VIDEO

"LA CINA SOSTIENE UNA CONFERENZA DI PACE RICONOSCIUTA DA RUSSIA E UCRAINA AL MOMENTO OPPORTUNO CON PARI PARTECIPAZIONE E DISCUSSIONE EQUA DI TUTTE LE OPZIONI" - XI JINPING FISSA LE CONDIZIONI PER INIZIARE A DISCUTERE DI UNA TREGUA TRA MOSCA E KIEV: “E’ NECESSARIO L’ESAME DI SINTOMI E CAUSE PROFONDE, DI UNA PIANIFICAZIONE DI PRESENTE E FUTURO SUL LUNGO TERMINE” - LE PAROLE DEL LEADER CINESE SONO UN SILURO ALLA CONFERENZA DI PACE DI METÀ GIUGNO IN SVIZZERA, AVENDO LA RUSSIA ESCLUSO LA SUA PARTECIPAZIONE…

DAGOREPORT - ARIECCOLA, PIÙ SPREGIUDICATA E PREGIUDICATA CHE PRIA: FRANCESCA IMMACOLATA CHAOUQUI - UNA SETTIMANA FA IL “DOMANI” HA SQUADERNATO L’ENNESIMO CAPITOLO SULLA SCOMPARSA DI EMANUELA ORLANDI CHE VEDE AL VOLANO LA PAPESSA ALLA VACCINARA. PROVE? NISBA: SOLO BLA-BLA SU CHAT, SULLA CUI AUTENTICITÀ LA CHAOUQUI NON HA CONFERMATO NÉ SMENTITO - CHE COINCIDENZA: TALE POLVERONE È ARRIVATO ALLA VIGILIA DALL’USCITA DEL SUO LIBRO DEDICATO A MARIA GIOVANNA MAGLIE, PRESENTATO IN COMPAGNIA DI MATTEO SALVINI (UNA DELLE SUE TANTE VITTIME: NEL 2022 FU LEI A ORGANIZZARE IL FAMIGERATO VIAGGIO IN POLONIA IN CUI IL LEADER DELLA LEGA FINÌ SBERTUCCIATO PER AVER INDOSSATO LA T-SHIRT DI PUTIN) - RITRATTO AL CIANURO: “INFORMAZIONI FALSE, MINACCE E RANCORE HANNO MOSSO I SUOI PASSI''

L'ORA CHE VOLGE AL... DE SIO - LA CLAMOROSA RIVELAZIONE DI GIULIANA DE SIO: “GIULIO ANDREOTTI MI CORTEGGIAVA. MI SCRIVEVA LUNGHE LETTERE IN CUI MANIFESTAVA SENTIMENTI DI STIMA E AFFETTO” – “FELLINI? PER ME ERA UN DIO. CON LUI SAREI ANDATA IN CAPO AL MONDO” – “MI SCRIVEVANO ANCHE LE DONNE, SPESSO PIÙ BRAVE A FARSI CAPIRE NEL CORTEGGIAMENTO. HO UNA MISSIVA BELLISSIMA DI LINA WERTMULLER E UN’ALTRA DI SUSO CECCHI D'AMICO. SO DI ESSERE PIACIUTA ALLE DONNE, MA HO SEMPRE...”

ROBERT FICO NON È ANCORA FUORI PERICOLO – LE CONDIZIONI DEL PRIMO MINISTRO SLOVACCO, COLPITO IERI DA QUATTRO COLPI DI PISTOLA, SONO “STABILIZZATE MA ANCORA GRAVI” – IL RITRATTO DEL LEADER “ROSSOBRUNO”: SOPRANNOMINATO “RED BULLO”, EX COMUNISTA, SI È RICICLATO COME NAZIONALISTA, NO-VAX, COMPLOTTISTA E FILO-RUSSO – NEL 2018 FICO FU COSTRETTO A DIMETTERSI DOPO LE PROTESTE PER LA MORTE DEL GIORNALISTA JAN KUCIAK, CHE INDAGAVA SUI LEGAMI TRA LA ‘NDRANGHETA E LO STAFF DEL PREMIER…

CAFONAL PROVACI ANCORA, VALERIONA! – CRONACA DELLA DISASTROSA FESTA DI COMPLEANNO DI VALERIA MARINI IN UN LOCALE DEI PARIOLI, TRA IMBUCATI, PSEUDO-PAPARAZZI ARROGANTI, VIP CHE HANNO DATO BUCA E INVITATI COSTRETTI AD ASPETTARE A LUNGO LA FESTEGGIATA – TIMBRANO IL CARTELLINO MANUELA ARCURI, ROCCO CASALINO, MIRIANA TREVISAN, LA TETTONICA FRANCESCA CIPRIANI, MARIA MONSÈ CON MINI ABITO, LA REDIVIVA SARA TOMMASI  – FINISCE CON VALERIA CHE SE NE VA INCAZZATA: “NON HO NEMMENO MANGIATO NIENTE! IL PEGGIOR COMPLEANNO DELLA MIA VITA!”

I MIGLIORI GIANNI DELLA NOSTRA VITA – DE MICHELIS MEMORIES: “SAPEVO BENE CHE L’USCITA DI ‘’DOVE ANDIAMO A BALLARE QUESTA SERA’’, LIBRO SCRITTO DAL VICEPRESIDENTE DEL CONSIGLIO IN CARICA, SAREBBE STATO UNO SMACCO MORALE PER TUTTO IL MONDO POLITICO. TUTTAVIA IL PERBENISMO NON POTEVA AVERE LA MEGLIO SULLA MIA LIBERTÀ. BALLAI FINO ALL'ALBA COME UN PAZZO. SENTII CHE MI ERO RESO PROTAGONISTA DELLO STRAPPO PIÙ IMPORTANTE MAI FATTO IN VITA MIA VERSO LE REGOLE NON SCRITTE CHE AVEVANO SEMPRE CONDIZIONATO LO SVOLGIMENTO DEI RUOLI E DELLE RAPPRESENTAZIONI ISTITUZIONALI NEL PAESE” - VIDEOCULT!

VADO AL MAX (PURE TROPPO) – ALLEGRI REPLICA AL DIRETTORE DI “TUTTOSPORT”, GUIDO VACIAGO, CHE HA RACCONTATO DI ESSERE STATO STRATTONATO E MINACCIATO DALL'ALLENATORE (“SO DOVE VENIRE A PRENDERTI. TI STRAPPO TUTTE E DUE LE ORECCHIE”) AL TERMINE DELLA FINALE DI COPPA ITALIA: “CI SIAMO VICENDEVOLMENTE INSULTATI AD ALTA VOCE. NESSUNO SPINTONE, NESSUNA MINACCIA” – DAL CLUB BIANCONERO SMENTISCONO LE INDISCREZIONI SULL’ESONERO IMMEDIATO DEL TECNICO. MA LA ROTTURA È INEVITABILE – CHI C'ERA IN TRIBUNA ALL'OLIMPICO: GIORGETTI, TAJANI, SPALLETTI E... – FOTO BY MEZZELANI

QUELLE TESTE DI GAZA DEGLI STUDENTI DELLA “SAPIENZA” NON HANNO RISPETTO NEMMENO PER SERGIO MATTARELLA – IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA VA IN VISITA ALL’ATENEO E VIENE ACCOLTO DALLE URLA: “PAGHERAI TUTTO. È L’ULTIMA CHIAMATA” – I PISCHELLI ANTI ISRAELE SONO TALMENTE AUTOREFERENZIALI DA NON AVER VOLUTO ASCOLTARE IL DISCORSO DEL CAPO DELLO STATO. CHE HA USATO PAROLE CHIARISSIME SULLA GUERRA: “A GAZA SERVE UN CESSATE IL FUOCO”. MA TANTO NON L’AVREBBERO CAPITO… - VIDEO

PIATTO RICCO? MI CI FICO! – MATTEO SALVINI APPROFITTA DELL’ATTENTATO AL PREMIER SLOVACCO, ROBERT FICO, PER FARE CAMPAGNA ELETTORALE: “CHI LO VOLEVA UCCIDERE ERA UN MILITANTE DI SINISTRA EUROPEISTA” – “È SCONCERTANTE L'ATTEGGIAMENTO DI CHI HA GRIDATO ALL'ALLARME FASCISMO SENZA VOLER VEDERE LA RABBIA E L'ODIO ROVESCIATI DA ALTRI. QUALCHE MEDIA ITALIANO HA DEFINITO L'ATTENTATORE ‘KILLER POETA’: È LECITO IMMAGINARE TERMINI E TONI BEN DIVERSI, SE L'UOMO FOSSE STATO DI ALTRA ESTRAZIONE POLITICA…”

ALTRO CHE DOPPIO GIOCO: LA POSIZIONE DELLA CINA È CHIARISSIMA ED È AL FIANCO DI PUTIN! – XI JINPING LO DICE CHIARAMENTE DOPO L’INCONTRO CON “MAD VLAD”: “CONCORDO CON LUI SULLA NECESSITÀ DI TROVARE UNA SOLUZIONE POLITICA AL CONFLITTO IN UCRAINA” (CHE VUOL DIRE BOMBARDARE) - PECHINO E MOSCA SI IMPEGNANO A “RAFFORZARE” ANCORA I “LEGAMI MILITARI” – IL PRESIDENTE RUSSO SI DICE GRATO ALLA CINA E RILANCIA: “LAVORIAMO INSIEME PER UN ORDINE MONDIALE PIÙ GIUSTO"

XI, MA CHE "MINIERE" SONO QUESTE? - JOE BIDEN HA ORDINATO A UNA SOCIETÀ CINESE DI CHIUDERE E VENDERE UNA MINIERA DI CRIPTOVALUTE CHE ERA VICINO A UNA BASE DELL'AERONAUTICA E A UN CENTRO DATI CHE LAVORA PER IL PENTAGONO: "PRESENTA UN RISCHIO PER LA SICUREZZA NAZIONALE" - LE STRUTTURE PER "PRODURRE" VALUTE DIGITALI DI PROPRIETÀ CINESE SONO CRESCIUTE NEGLI STATI UNITI DAL 2021, QUANDO SONO STATE VIETATE DA PECHINO: IL "NEW YORK TIMES" HA TROVATO MINIERE IN ALMENO 12 STATI CHE SAREBBERO RICONDUCIBILI ALLA CINA...

“SMETTI DI PIANGERE, TE LO TROVIAMO UN POSTO DI LAVORO” – QUANTE PERLE DALL’INTERROGATORIO DI ALDO SPINELLI! PARLANDO DI PAOLO EMILIO SIGNORINI, EX PRESIDENTE DEL PORTO DI GENOVA, L’IMPRENDITORE DICE: “ERA DISPERATO PERCHÉ GLI FINIVA IL LAVORO. IO GLI HO SPIEGATO: SIAMO 18 DIRIGENTI, IL PIÙ GIOVANE SONO IO CHE HO 85 ANNI, UN POSTO TE LO TROVIAMO, NON TI PREOCCUPARE” - “ERA PREOCCUPATO PERCHÉ SI STAVA COSTRUENDO UNA VITA CON LA FIDANZATA. MA IO GLI HO DETTO…”

“PENSO CHE RAUL GARDINI SIA STATO COSTRETTO AL SUICIDIO” – ANTONIO PADELLARO RIPESCA DAL CASSETTO UN VECCHIO COLLOQUIO DEL 1993 CON VANNI BALESTRAZZI, GIORNALISTA E GRANDE AMICO DEL MANAGER: “SUA MOGLIE POCO TEMPO DOPO LA TRAGEDIA, PARLÒ DI RICATTI E DI MINACCE. POTREBBE ESSERE STATA L’ULTIMA SPINTA VERSO IL BARATRO” – “L’IDINA DISSE CHE RAUL AVEVA AVUTO UN DRAMMATICO COLLOQUIO CON SAMA E CUSANI. COSA GLI DISSERO?” – ESTRATTO DAL LIBRO DELL’EX DIRETTORE DEL “FATTO QUOTIDIANO”, “SOLO LA VERITÀ LO GIURO”

"IO HO LAVORATO AL PORTO E VEDERE QUESTA GENTE CHE ARRIVA DA RETE4 E FA QUESTE COSE..." - BEPPE GRILLO ROMPE IL SILENZIO SULLA TANGENTOPOLI NELLA SUA GENOVA CON UN PAIO DI BATTUTE SCIALBE DURANTE UNO SPETTACOLO A TORINO: “SPINELLI? SE LO SENTI PARLARE FA IL GENOVESE, MA È CALABRESE. SE NON HAI L’INFLESSIONE GIUSTA AL PORTO NON TI CAGA NESSUNO. UNA VOLTA RUBAVANO TUTTI. MA NESSUNO S’È MAI FATTO RICCO. AL MASSIMO, UNA CASA A MONTOSIO” – “SOFFRO D’INSONNIA. ED È PER L’INSONNIA CHE HO CREATO IL MOVIMENTO. AVESSI FATTO ALTRO…”

“IN RAI C’È ARIA DI CONTROLLO, MA NON SONO STATO CENSURATO” – SIGFRIDO RANUCCI RACCONTA DELLA BRUTTA ARIA CHE SI RESPIRA A VIALE MAZZINI, MA NON HA ALCUNA INTENZIONE DI MOLLARE IL SERVIZIO PUBBLICO: “LA RAI È UN LUOGO DI LIBERTÀ. IL PRIVATO? SE FAI UN’INCHIESTA E POI TI TOLGONO MILIONI DI PUBBLICITÀ NON È FACILE. LE REPLICHE DI “REPORT”? ERANO SPARITE, POI SONO RITORNATE. SOLO CINQUE, CON FUORTES ERANO 16. LE PRESSIONI DELLA POLITICA SULLA RAI CI SONO SEMPRE STATE, MA DALLA RIFORMA RENZI LA SITUAZIONE È PEGGIORATA…”

LA STRATEGIA A TENAGLIA DI PUTIN: ASSALTA KHARKIV PER MARCIARE SUL DONBASS – IMPEGNARSI IN UNA BATTAGLIA URBANA ENORME (KHARKIV È LA SECONDA CITTÀ DELL’UCRAINA) NON È FATTIBILE: L’ARMATA RUSSA SPINGE SU QUELL’AREA PER COSTRINGERE KIEV A SPOSTARE REPARTI DAL DONBASS, A EST – GLI AMERICANI ROMPONO IL TABÙ DEI BOMBARDAMENTI IN TERRITORIO RUSSO: “STA AGLI UCRAINI DECIDERE COME USARE LE ARMI…” – GLI AIUTI CHE ANCORA NON ARRIVANO E LA BATTAGLIA AEREA SULLA CRIMEA…

SBATTI LA TOGA IN GATTABUIA (A FIN DI BENE) – L’ASSOCIAZIONE “AMICI DI LEONARDO SCIASCIA” CHIEDE DI INTRODURRE L'OBBLIGO PER I NEOMAGISTRATI DI PASSARE 15 GIORNI IN CARCERE, DORMENDO CON I DETENUTI – UN’IDEA LANCIATA DA SCIASCIA NEL 1983, DOPO L'ARRESTO DI ENZO TORTORA: “SUSCITEREBBE ACUTA RIFLESSIONE OGNI VOLTA CHE SI STA PER FIRMARE UN MANDATO DI CATTURA O PER STILARE UNA SENTENZA” – LA PROPOSTA NON PIACE ALLE TOGHE: “È FIGLIA DI QUESTI TEMPI BUI, NUTRITI DI SFIDUCIA ISTITUZIONALE”

I CINQUE STELLE PUNGONO VESPA! – ALESSANDRA MAIORINO, VICEPRESIDENTE DEL GRUPPO M5S AL SENATO: “OGGI SI È SVEGLIATO FEMMINISTA. PER LUI IMPEDIRE IL DUELLO A MELONI E SCHLEIN SAREBBE UNA SCONFITTA DELLA DEMOCRAZIA. PER NOI E' UNA VITTORIA. QUESTO PIAGNISTEO FALSO-FEMMINISTA NON INCANTA NESSUNO. TANTO PIU' SE ARRIVA DA CHI HA ORGANIZZATO UNA PUNTATA PER PARLARE DI ABORTO CON 7 UOMINI" – È STATO CONTE, ATTIVANDO LA PENTASTELLATA FLORIDIA CON UN ESPOSTO ALL’AGCOM, A BLOCCARE IL TELE-DUELLO TRA GIORGIA E ELLY…

L’ITALIA DI MELONI È COME L’UNGHERIA DI ORBAN? AGLI OCCHI DELL’UE, CI SI STA AVVICINANDO – OGGI ARRIVANO A ROMA I DELEGATI DEL CONSORZIO “MEDIA FREEDOM RAPID RESPONSE”, CHE ANTICIPANO L’INDAGINE PER IL CASO DELLA VENDITA DELL’AGI (E PRIMA DEL RINNOVO DEL CDA RAI) – L’ASSEMBLEA DI ENI LIQUIDA LA QUESTIONE COME “NON PERTINENTE ALL’ORDINE DEL GIORNO”, MA LA TRATTATIVA PER LA CESSIONE DELL’AGENZIA AD ANTONIO ANGELUCCI, NONOSTANTE IL CONFLITTO DI INTERESSE, PROCEDE…

ZHANG ZHANG! - LA TRATTATIVA TRA IL PRESIDENTE DELL'INTER, STEVEN ZHANG E IL FONDO PIMCO, PER IL RIFINANZIAMENTO DELL'INTER, E' ALLE BATTUTE FINALI - SECONDO L'ANSA, IL FONDO AMERICANO OAKTREE (CHE HA UN CREDITO DI 375 MILIONI VERSO LA FAMIGLIA ZHANG) STA CERCANDO DI OSTACOLARE LA CHIUSURA DELL'ACCORDO PER SFRUTTARE LA PROPRIA POSIZIONE NEGOZIALE - IL FINANZIAMENTO DA 430 MILIONI CON PIMCO ANDREBBE A CHIUDERE IL DEBITO DI 375 MILIONI CON OAKTREE, IN SCADENZA IL PROSSIMO 20 MAGGIO...

PIÙ NERO CHE BIANCO – COSA C'È DIETRO LA SFURIATA PUBBLICA DI ALLEGRI CONTRO GIUNTOLI? – PANZA: “GIUNTOLI SI È ASSUNTO IL COMPITO DI CANCELLARE L’ULTIMA TRACCIA DI AGNELLI NELLA JUVE: ALLEGRI. HA DESTABILIZZATO LA SQUADRA LASCIANDO CAPIRE, SIN DA GENNAIO, LA DISTANZA TRA LUI E L’ALLENATORE. E ALLEGRI HA FATTO POCO O NULLA PER DISMETTERE I PANNI DA NOCCHIERO-UNICO DELLA JUVE IN TEMPESTA, NON ASCOLTANDO NESSUNO. ORA SIAMO UN PO’ CENERENTOLA E RIPARTIAMO CON L’INTERISTA THIAGO MOTTA…”

OCCHIO, SI APRE ANCHE IL FRONTE BALTICO – L'ESTONIA PENSA DI INVIARE SOLDATI IN UCRAINA PER AIUTARE LE TRUPPE DI KIEV DI FRONTE ALL’AVANZATA DEI RUSSI A KHARKIV – TALLINN TEME CHE PUTIN PUNTI A RECUPERARE I “TERRITORI PERDUTI” – L'APPELLO DEL PRESIDENTE ESTONE, ALAR KARIS: “I PAESI NORDICI E BALTICI PENSINO A UNA SICUREZZA COMUNE” – LA FINLANDIA VUOLE SCHIERARE MIGLIAIA DI RISERVISTI PER PATTUGLIARE IL CONFINE CON LA RUSSIA, NEL TIMORE DI UN'IMPROVVISA ONDATA DI MIGRANTI…

A CHI CONVIENE L’ATTENTATO A ROBERT FICO? – IL FERIMENTO DEL PREMIER SLOVACCO È UNA MANNA PER LA PROPAGANDA DI CINA E RUSSIA: POTRANNO STRUMENTALIZZARE L'ATTACCO INCOLPANDO L'OCCIDENTE E L'UE (IL PRIMO MINISTRO È UN PUTINIANO CHE SI OPPONE ALL’INVIO DI ARMI ALL’UCRAINA) - ANCHE SE, COME SEMBRA, L’ATTENTATORE NON FOSSE AL SOLDO DI POTENZE STRANIERE MA UN “LUPO SOLITARIO”, PUTIN E XI JINPING POSSONO FACILMENTE STRUMENTALIZZARE L’ATTACCO PER ALZARE ULTERIORMENTE LA TENSIONE IN VISTA DELLE EUROPEE – GLI ATTACCHI IN GERMANIA E I SOSPETTI SU AFD…

LA BARI BENE TREMA PER LO SCANDALO BABY SQUILLO – SI ALLARGA L’INCHIESTA SUL GIRO DI PROSTITUZIONE MINORILE PER CUI SONO STATE ARRESTATE 8 PERSONE: GLI INQUIRENTI CERCANO ALTRI CLIENTI E GIOVANI ESCORT SFRUTTATE – NICOLA BASILE, IL 25ENNE CHE AVREBBE GESTITO IL BUSINESS, PRETESE CHE UNA DELLE 16ENNE RECLUTASSE ALCUNE AMICHE DISPOSTE A PROSTITUIRSI – PER OGNI “PRESTAZIONE”, I CLIENTI SBORSAVANO DA 250 AI 500 EURO – LE LITI E LE VENDETTE TRA LE “SWAD GIRLS”, LE QUATTRO ESCORT PIU’ MATURE CHE SI SPARTIVANO I SOLDI DELLE MINORENNI…  

ISRAELE NON SI FERMA (ALLA FACCIA DI BIDEN) – IL MINISTRO DELLA DIFESA, YOAV GALLANT, ANNUNCIA CHE “ALTRE TRUPPE ENTRERANNO A RAFAH” – IL GOVERNO È SPACCATO SUL POST-GUERRA: NETANYAHU VUOLE IL CONTROLLO MILITARE DELLA STRISCIA, GALLANT SI OPPONE: “DEVE ESSERE CREATA UN’ALTERNATIVA AD HAMAS”. IL PROGETTO È AFFIDARE IL POTERE A UN GRUPPO DI UOMINI DI FATAH “AFFIDABILI” – IL PRESIDENTE PALESTINESE, ABU MAZEN, ACCUSA HAMAS: “HA DATO PRETESTI A ISRAELE PER ATTACCARE GAZA” – LA PARTITA DI AL SISI, CHE NON VUOLE PERDERE IL LUCROSO CONTROLLO DEL VALICO DI RAFAH

SI METTE MALE PER MAX ALLEGRI: SECONDO “REPUBBLICA” (DI PROPRIETÀ DEGLI ELKANN) LA JUVE STA PENSANDO DI ESONERARE L’ALLENATORE DOPO LA NOTTE "BRAVA" DI IERI - DURANTE LA FINALE DI COPPA ITALIA, IL TECNICO SI È SCAGLIATO CONTRO L'ARBITRO E IL QUARTO UOMO, IL DG BIANCONERO GIUNTOLI (“CHE NESSUN DIRIGENTE S’AZZARDI A VENIRE ALLA PREMIAZIONE”), I GIORNALISTI E IL DIRETTORE DI "TUTTOSPORT", GUIDO VACIAGO: "FAI MARCHETTE CON LA SOCIETÀ. SO DOVE ABITI, TI STRAPPO ENTRAMBE LE ORECCHIE" - ALLEGRI SQUALIFICATO PER DUE TURNI –  VIDEO

UFFICIO SINISTRI - GOFFREDO BETTINI SCRIVE A DAGOSPIA E REPLICA PUNTUTO A MARCO DAMILANO: “NON COMPRENDO BENE PERCHÉ, IN MODO SIA ALLUSIVO CHE DIRETTO, MI CHIAMI IN CAUSA SU UN ARTICOLO USCITO SU DAGOSPIA. TANTO PIÙ IL MODO SGRADEVOLE ATTRAVERSO IL QUALE DAMILANO MI CITA CONTRASTA CON LO SPIRITO DELLA MIA INIZIATIVA” – “A PROPOSITO DELL'ISOLAMENTO, TRA MILLE PARTECIPANTI AL MIO INCONTRO HO AVUTO UNA SENSAZIONE FORTISSIMA DI COMUNITÀ. E, FRANCAMENTE, NON HO PENSATO NEPPURE PER UN MOMENTO SE FOSSE PRESENTE O MENO MARCO DAMILANO…”

“I 40MILA EURO GLIELI ABBIAMO DATI PERCHÉ SI ERA INTERESSATO” – DURANTE L’INTERROGATORIO, ALDO SPINELLI SI È LASCIATO SCAPPARE UNA FRASE CHE POTREBBE INCASTRARE GIOVANNI TOTI: AMMETTENDO CHE IL GOVERNATORE LO SOTTOPONEVA A CONTINUE PRESSIONI SI POTREBBE PREFIGURARE IL REATO DI CONCUSSIONE – I SOLDI SONO ARRIVATI CINQUE GIORNI DOPO IL RINNOVO DELLA CONCESSIONE AL TERMINAL RINFUSE. E TOTI RINGRAZIA: "GRAZIE DI TUTTO, EH? ALDINO!" – LE VISITE DEL GOVERNATORE A MONTECARLO: “È VENUTO AL GRILL CON LA MOGLIE, SI TROVAVA PER LAVORO CON BRIATORE. E ANCHE LÌ NON HA PAGATO NESSUNO”

ALLA FINE HA VINTO CONTE - ATTIVANDO LA PENTASTELLATA FLORIDIA, CON UN ESPOSTO ALL’AGCOM, PEPPINIELLO APPULO E’ RIUSCITO A BLOCCARE IL TELE-DUELLO TRA MELONI E SCHLEIN - MICA SCEMO: IL CONFRONTO AVREBBE PORTATO VISIBILITA’ (E VOTI) SOLO A FRATELLI D’ITALIA E PD. E GLI ALTRI SE LA SAREBBERO PRESA IN SACCOCCIA - CONTE PROVOCA LA DUCETTA: “CHE FARAI ADESSO? TI TIRERAI INDIETRO RISPETTO A UN CONFRONTO CON IL SOTTOSCRITTO E GLI ALTRI LEADER? DAI, VIENI DA MENTANA” - ELLY SCHLEIN ROSICA E INFILZA IL LEADER M5S: “C'È CHI PREFERISCE RINUNCIARE A UNA OPPORTUNITÀ DI CONFRONTO IN PRIMA SERATA PUR DI NEGARLA ALLE DUE DONNE CHE GUIDANO I PRIMI DUE PARTITI”

"MOGOL MI DISSE: ‘MA IO SONO FATTO COSÌ’. GLI RISPOSI, 'SE SEI COSÌ, SEI UN CRETINO'" – "PIETRUCCIO" MONTALBETTI, LEADER DEI “DIK DIK” LE SUONA AL "PAROLIERE": "SE NON CI FOSSE STATO BATTISTI SAREBBE STATO UNO DEI TANTI. MOGOL NON MI È MAI PIACIUTO, NON HA CARISMA. CI LITIGAI, ANDAVO SPESSO ALLA "RICORDI" (LA CASA DI PRODUZIONE, NDR), E LUI OGNI VOLTA MI CHIEDEVA COME MI CHIAMAVO” – LA PRIMA VOLTA CHE ASCOLTO’ BATTISTI: “PENSAI, QUESTO FINISCE A FARE IL PARCHEGGIATORE. NON AVEVO CAPITO NULLA” - VIDEO

“A KEVIN SPACEY DEVE ESSERE PERMESSO DI RIPRENDERE LA SUA CARRIERA” – SHARON STONE E LIAM NEESON SI SONO ROTTI LE PALLE DI VEDERE IL LORO COLLEGA E AMICO TRATTATO COME UN REIETTO: NONOSTANTE SIA STATO ASSOLTO DALLE ACCUSE DI MOLESTIE, SPACEY HA DIFFICOLTÀ A TROVARE LAVORO E RISCHIA DI PERDERE LA SUA CASA A BALTIMORA. E ORA STONE E NEESON LANCIANO UN APPELLO AFFINCHÉ TORNI A LAVORARE A HOLLYWOOD: “È STATO INGIUSTAMENTE CANCELLATO PER SETTE ANNI. HA PAGATO IL FATTO DI ESSERE FAMOSO…”

BENTORNATA "SPACE RACE"! - L'ANNUNCIO DEL DIRETTORE DELLA NASA, BILL NELSON: "TORNEREMO SULLA LUNA PER BATTERE LA CINA. DOBBIAMO EVITARE CHE LORO ARRIVINO PRIMA E DICANO: È NOSTRA, STATE ALLA LARGA" - "VEDIAMO LE PRETESE DI PECHINO NEL MAR CINESE MERIDIONALE E NON VOGLIAMO CHE SI RIPETANO SULLA LUNA, SPECIALMENTE AL POLO SUD, DOVE VEDIAMO GHIACCIO NEI CREPACCI IN OMBRA" - "LA RUSSIA È IN GRADO DI FAR DETONARE UNA TESTATA NUCLEARE NELLO SPAZIO? SE È VERO, SI TRATTA DI UNA MINACCIA MOLTO GRAVE PER L’UMANITÀ…"

"MI HANNO COLPITO A MARTELLATE, MATTONATE E CON OLTRE 60 PUGNI" - CHEF RUBIO RACCONTA L'AGGRESSIONE SUBÌTA SOTTO CASA SUA DA PARTE DI ALMENO CINQUE PERSONE CHE HA SUBITO BOLLATO COME "EBREI SIONISTI": "MI HANNO MESSO PUNTI IN TESTA E HO TAGLI ED ESCORIAZIONI, HO ANCHE RIPORTATO LA FRATTURA DELL'ORBITA FACCIALE" - "I SUPREMATISTI EBRAICI SI SENTO INTOCCABILI, MA D'ORA IN POI NON LO SARANNO PIÙ" - LO CHEF HA PUBBLICATO SU "X" LE PAROLE DEL RABBINO RICCARDO PACIFICI ALLA MANIFESTAZIONE DEL "FOGLIO": "AI CUOCHI CHE FANNO POST ANTISEMITI: VI VENIAMO A PRENDERE"

BELEN NON BALLA: LA SHOWGIRL DISOCCUPATA NON APPRODERÀ ALLA PROSSIMA STAGIONE DI “BALLANDO CON LE STELLE” – FEDEZ E LA PASSIONE PER TAYLOR MEGA: CON I SUOI AMICI PARLA SEMPRE DELLA BOMBASTICA INFLUENCER. COSA BOLLE IN PENTOLA? – JENNIFER LOPEZ E BEN AFFLECK, MATRIMONIO AL CAPOLINEA? GLI AMICI RIVELANO: LUI HA LASCIATO LA CASA DA 60 MILIONI DI DOLLARI – NINA MORIC SCATENATA: “NAOMI CAMPBELL? UNA STRONZA. DONATELLA VERSACE? STA SEMPRE CON FEDEZ, LE PIACCIONO QUESTI GIOVANOTTI UN PO’ EFFEMINATI” – FABRIZIO CORONA E IL CASO IOVINO - IL NUOVO FLIRT SUI BANCHI DI SCUOLA DI “AMICI” E MYRTA MERLINO CHE OSTENTA LA SUA AMICIZIA CON CESARA BUONAMICI (IN POLE PER FARLE LE SCARPE)

“LE NOSTRE FIGLIE SONO STATE MALTRATTATE, ABUSATE, BULLIZZATE” – LE MAMME DI "MISS USA" E "MISS TEEN USA" APRONO LE VALVOLE DOPO CHE NOELIA VOIGT E UMASOFIA SRIVASTAVA HANNO RINUNCIATO ALLE CORONE – LE RAGAZZE NON POSSONO APRIRE BOCCA PIÙ DI TANTO DOPO AVER FIRMATO UN ACCORDO DI NON DIVULGAZIONE, MA LE LORO MAMME SI SONO SCATENATE A “GOOD MORNING AMERICA”: “NOELIA È STATA MOLESTATA, HA RICEVUTO ATTENZIONI NON DESIDERATE. E' STATO UN INCUBO. PRETENDIAMO DELLE SCUSE…” - VIDEO

“HO AGITO SOLO PER EVITARE UNA GUERRA IN PORTO” – LA STRATEGIA DIFENSIVA DI TOTI: PUNTARE SULLA TRACCIABILITÀ DEI FINANZIAMENTI RICEVUTI DA ALDO SPINELLI, E SULLA BUONA FEDE DEL SUO OPERATO SULLA CONCESSIONE TRENTENNALE DEL TERMINAL RINFUSE, CHE HA FATTO FARE LA PACE TRA L’IMPRENDITORE E IL RIVALE APONTE – IL GOVERNATORE DELLA LIGURIA NON È INTENZIONATO A FARE RICORSO AL TRIBUNALE DEL RIESAME: PUNTA A RISPONDERE E FARSI REVOCARE I DOMICILIARI DOPO L'INTERROGATORIO, CHE SI TERRÀ TRA DUE SETTIMANE...

LEZIONE OLANDESE: L’ESTREMA DESTRA, SE VUOLE GOVERNARE, DEVE SCENDERE A COMPROMESSI – IL PLATINATO GEERT WILDERS HA TROVATO UNA MAGGIORANZA DOPO AVER AMMORBIDITO I TONI SU UE E UCRAINA: RIMANE UN IMPRESENTABILE E PER QUESTO SARÀ IL PRIMO AZIONISTA DEL GOVERNO, MA NON IL PREMIER – COME PRIMO MINISTRO POTREBBE ARRIVARE IL LABURISTA PLASTERK - LA COALIZIONE “TUTTI FRUTTI”: OLTRE AL PARTITO DI WILDERS CI SARANNO I LIBERAL-CONSERVATORI DI RUTTE, I CENTRISTI E IL PARTITO DEI CONTADINI, CHE NEL FRATTEMPO SI SONO SPOSTATI A DESTRA SUI MIGRANTI...

FERMI TUTTI: LA RAI HA UFFICIALMENTE ANNULATO IL CONFRONTO TRA GIORGIA MELONI ED ELLY SCHLEIN, CHE SI SAREBBE DOVUTO TENERE NEL SALOTTO DI BRUNO VESPA - L'AGCOM AVEVA CHIESTO LO STOP A CAUSA DELLA VIOLAZIONE DELLA PAR CONDICIO: "SOLTANTO QUATTRO DELLE OTTO LISTE RAPPRESENTATE IN PARLAMENTO (FRATELLI D'ITALIA, PD, ITALIA VIVA E LEGA) HANNO ACCETTATO L'INVITO A UN CONFRONTO A DUE TRA LEADER SULLA BASE DELLA FORZA RAPPRESENTATIVA. RITIENIAMO DI NON POTER PROGRAMMARE ALCUN CONFRONTO NEI TERMINI PROPOSTI..." - LA RISPOSTA DI "BRU-NEO": "L'ESASPERAZIONE DELLA PAR CONDICIO NON GIOVA A NESSUNO"

"IOVINO NON L'HO MAI VISTO IN VITA MIA" – LUDOVICA DI GRESY, BIONDA 22ENNE VISTA INSIEME A FEDEZ IN UNA DISCOTECA A MILANO, ROMPE IL SILENZIO E NEGA DI ESSERE STATA INSIEME AL RAPPER LA SERA IN CUI E’ STATO PESTATO IL PERSONAL TRAINER CRISTIANO IOVINO: "ALLE 21.30 ERO A CASA E DA LÌ NON MI SONO MAI MOSSA. E' ASSURDO CHE ABBIANO TIRATO IN BALLO IL MIO NOME SENZA AVERNE LA CERTEZZA. FEDEZ MI HA CHIAMATA PER SCUSARSI. NON SO COSA SIA SUCCESSO DAVVERO, MA IN MEZZO A CERTE COSE NON CI VOGLIO FINIRE" - LA VERSIONE DELLA RAGAZZA SUL RAPPORTO CON FEDEZ: "AMICI, NIENTE PIÙ"

QUAL È IL COLMO PER LA PIÙ GRANDE EDUCATRICE DI PARGOLI D’ITALIA? ABBANDONARE IL PROPRIO FIGLIO – MARIA MONTESSORI EBBE UN FIGLIO TENUTO A LUNGO SEGRETO: A 27 ANNI SI ERA INNAMORATA DEL COLLEGA GIUSEPPE FERRUCCIO MONTESANO MA, QUANDO LEI RIMASE INCINTA, LA FAMIGLIA DI LUI LA CONVINSE A NON RIVELARE NULLA PER NON ROVINARE LA CARRIERA DI ENTRAMBI - UFFICIALMENTE MARIO ERA IL NIPOTE, MA QUANDO MADRE E FIGLIO SI RITROVARONO IN INDIA MENTRE MUSSOLINI DICHIARAVA GUERRA AL REGNO UNITO…

IL GRANDE SUCCESSO DELLA BREXIT: PER FAR SOPRAVVIVERE LE PROPRIE AZIENDE, GLI INGLESI SONO COSTRETTI A SVENDERLE ALL’ESTERO - CESSIONE IN VISTA PER LA ROYAL MAIL ALLE PRESE CON UNA CRISI GESTIONALE DA CUI STENTA A USCIRE: L'OPERATORE POSTALE POTREBBE FINIRE NELLE MANI DEL MILIARDARIO CECO DANIEL KRETINSKY CHE HA OFFERTO 4,1 MILIARDI DI EURO – IL CDA VUOLE ACCETTARE L'OFFERTA NEL SILENZIO DEL GOVERNO CONSERVATORE DI RISHI SUNAK CHE SI È BEN GUARDATO DAL PRONUNCIARSI – L’OPPOSIZIONE TEME PER L’OCCUPAZIONE…