media e tv

FURTO CON RUSPA ALLE POSTE

PIPPITEL – I FRIGNONI E GLI SCAZZI FAMILIARI DI “C’È POSTA PER TE” SU CANALE 5 NON HANNO RIVALI: MARIA LA SANGUINARIA CONQUISTA IL SABATO SERA CON IL 29.6% - SU RAI1 “AFFARI TUOI” SI FERMA AL 16.8% - SU RAI3 “LA DANNAZIONE DELLA SINISTRA – CRONACHE DI UNA SCISSIONE” (4.4%), SU ITALIA 1 “KUNG FU PANDA 3” (4.6%) – “STRISCIA” (17.2%), GRAMELLINI SU RAI 3 (6.9%), GENTILI (5%), GRUBER (4.8%) – NEL POMERIGGIO “AMICI”  20.6% ANNIENTA LA PEREGO CHE CALA ANCORA AL 2.4%

CHE BACCHETTONA, KAMALA HARRIS - E CHI LO DICE? LA NUOVA EDITORIALISTA DEL "DAILY BEAST", LA PORNOSTAR CHERIE DEVILLE - LA VICE PRESIDENTE È SÌ DONNA, LIBERAL, VICINA AL MONDO LGBT MA È ANCHE ARCI-NEMICA DELLA PROSTITUZIONE - BARBARA COSTA: “DA PROCURATRICE DISTRETTUALE DI SAN FRANCISCO SI E’ OPPOSTA A UNA INIZIATIVA POPOLARE PER LEGALIZZARE LA PROSTITUZIONE. E CHERIE DEVILLE, PORNOSTAR, LAUREATA E ELETTRICE DEMOCRATICA, SE LA PRENDE CON KAMALA ANCHE PER...” - FOTO + VIDEO

IL NECROLOGIO DEI GIUSTI – “MI ACCINGO A RACCONTARE LA STORIA DI UNA COPPIA LA CUI CUI DISSOLUTEZZA…”. LA MORTE DI NATHALIE DELON CI RIPORTA INTATTO IL MAI CHIARITO “AFFAIRE MARKOVIC” - IL PRIMO OTTOBRE 1968 VENNE ASSASSINATO IL FACTOTUM DELLA COPPIA DELON, STEFAN MARKOVIC. LA VITTIMA SI VANTAVA DI AVERE RAPPORTI SESSUALI, OLTRE CHE CON LA MOGLIE DEL PRIMO MINISTRO GOLLISTA POMPIDOU, CON NATHALIE E CON ALAIN DELON. TRA FOTO SCOTTANTI, AGENDINE, RICATTI, 007 E TRAFFICI DI DROGA, C’È CHI ACCUSÒ L’ATTORE DI ESSERE IL MANDANTE DELL’OMICIDIO MA… – LA RICOSTRUZIONE DELLO SCANDALO - VIDEO

A MILANO FESTE "SEGRETE" DEL NOTO PR CON INFLUENCER E CALCIATORI - RENZI E BRIATORE, OCCHIO A QUEI DUE! - SANREMO, IL PIATTO PIANGE: TAGLIO AL BUDGET E MENO SOLDI DAGLI SPONSOR - FRANCO DI MARE PIAZZA L'ESTERNO GIAMPIERO MARRAZZO (FRATELLO DI PIERO) ALLA CONDUZIONE DE "IL POSTO GIUSTO" SU RAI3 - ILARY BLASI NON VUOLE TOMMASO ZORZI, ANCELLA DI SIGNORINI, OPINIONISTA ALL’“ISOLA” - L’EX DELLA MORIC ARROTONDA SU ONLYFANS, BROOKE DI “BEAUTIFUL” FA VIDEO PER 60 EURO - SIMONA SALA PUNTA IL TG1 - NEL PROGRAMMA DEL POMERIGGIO LA CONDUTTRICE SI È PRESENTATA IN STUDIO IN CONDIZIONI SMASCELLANTI…

IL CANCRO SI PORTA VIA LA MOGLIE DI ALAIN DELON: MUORE A 79 ANNI NATHALIE, PER LEI IL DIVO NEGLI ANNI ’60 LASCIO’ L’AMORE DELLA SUA VITA ROMY SCHNEIDER - L’INCONTRO DA RÉGINE, LA DISCOTECA PIÙ IN DI PARIGI, LA STORIA CLANDESTINA (LEI AVEVA GIÀ AVUTO UN MARITO ED ERA MADRE DI UNA BAMBINA CHE ERA STATA AFFIDATA AL PADRE), IL TRASFERIMENTO A LOS ANGELES, LA NASCITA DI ANTHONY, LA FUGA DI LEI: LUI, FEDELE AL PROPOSITO FORMULATO AL MOMENTO DEL DIVORZIO, NON SI SPOSERÀ PIÙ – VIDEO

DAMNATIO D'URSO! - ENNESIMA SPIA DELLA GUERRA TRA I DUE "PARTITI" MEDIASET: DE FILIPPI-SIGNORINI VS D'URSO - SU "CHI", COSTANZO LODA I PALINSESTI POMERIDIANI DI RAIUNO E CANALE5 CHE HANNO "SALVATO I POMERIGGI DEGLI ITALIANI IN LOCKDOWN" - UNA LUNGA LISTA DI ELOGI IN CUI NON TROVA NEANCHE UNO SPAZIETTO "BARBARIE" D'URSO, CHE TRONEGGIA OGNI GIORNO SUL  BISCIONE - CHISSA' SE DOPO AVERLO LETTO, IN PREDA A UN TRAVASO DI BILE, BARBARELLA SI E' AGGRAPPATA AL TELEFONO PER SFOGARSI CON I VERTICI MEDIASET…

DAL 5G AL PUNTO G – MENTRE MENG WANZHOU SI FA I DOMICILIARI DI LUSSO IN CANADA, L'ALTRA FIGLIA DEL FONDATORE DI HUAWEI SE NE FREGA DEL 5G E DEGLI AFFARI DI FAMIGLIA – SI CHIAMA ANNABEL YAO, È LAUREATA AD HARVARD, È UNA BALLERINA DI DANZA CLASSICA E ORA HA DECISO DI BUTTARSI ANIMA (E SOPRATTUTTO CORPO) NELLO SHOW BUSINESS – HA DEBUTTATO IN COPERTINA SU ''HARPER’S BAZAAR'', HA PRODOTTO UN DOCUMENTARIO SU SE STESSA E HA LANCIATO LA SUA PRIMA HIT, “BACKFIRE” - LA STAMPA L'HA CRITICATA: ''MEGLIO SE SI FA TROVARE UN POSTO DAL PADRE IN AZIENDA'' – VIDEO

POETESSA CON I VERSI GRIFFATI - AMANDA GORMAN, LA 22ENNE CHE IERI HA DECLAMATO I SUOI VERSI AL GIURAMENTO DI JOE BIDEN, HA UN PROFILO INSTAGRAM MOLTO INTERESSANTE. VI SI TROVANO, PER ESEMPIO, FOTO E VIDEO DI QUANDO È STATA A MILANO. A STUDIARE? A PRENDERE ISPIRAZIONE PER LE SUE POESIE? MACCHÉ: ERA OSPITE DI MIUCCIA E SE LA GODEVA TRA PARTY E SFILATE DI PRADA. INDOVINATE DI CHE MARCA ERA IL CAPPOTTO GIALLO CHE INDOSSAVA IERI? – IL TWEET RAZZISTA (AL CONTRARIO) SULLA SUPERIORITÀ DEGLI AFROAMERICANI - VIDEO

"BASTA CON LE BATTUTE SESSISTE, ANCHE QUELLE CONTRO CHI DETESTIAMO" - MARA CARFAGNA METTE ALLA BERLINA ALAN FRIEDMAN E TUTTI QUEI MAESTRINI DI MORALE CHE CI SBOMBALLANO SULLA PARITA' DI GENERE E POI USANO IL “TRATTAMENTO SCIACQUETTA” CON GLI AVVERSARI - "DOBBIAMO RESPINGERE LA TENTAZIONE DI TRASFORMARE LO SPAZIO PUBBLICO IN UNO SPOGLIATOIO DI CALCETTO CON LE SUE DISCUTIBILI BATTUTE DA CASERMA. IL CASO FRIEDMAN HA, GIUSTAMENTE E UNA VOLTA TANTO, SOLLEVATO IDENTICHE PROTESTE A DESTRA E A SINISTRA"

SANREMO, DALLE FIGURACCE AI FIGURANTI – BOCCIATA LA NAVE-BOLLA, ARRIVA IL NO DEL PREFETTO DI IMPERIA AL PUBBLICO IN SALA. L'ATTUALE DPCM, IN VIGORE FINO A 5 MARZO NON CONSENTE SPETTACOLI APERTI AL PUBBLICO NEI TEATRI E NEI CINEMA. LA RAI VALUTA L'IPOTESI FIGURANTI COM'È STATO FATTO PER X FACTOR. ALL'ARISTON BLINDATO ENTREREBBE UN GRUPPO DI PERSONE SOTTO CONTRATTO, PAGATE E TAMPONATE, IN PLATEA, MENTRE LA GALLERIA SAREBBE DESTINATA AI FOTOGRAFI – IL NODO SALA STAMPA. MENTRE I DISCOGRAFICI…

IL DIVANO DEI GIUSTI – QUESTO “AVA”, CON JESSICA CHASTAIN, ANCHE PRODUTTRICE, CHE FA LA KILLER EX ALCOLISTA CHE TORNA A BOSTON DALLA MAMMA, GEENA DAVIS, E SCOPRE CHE IL SUO EX, UN PELATONE BARBUTO MOSCISSIMO, SI È FIDANZATO CON LA SORELLA, È TREMENDO – STASERA IN CHIARO C'È IL VUOTO. CI SAREBBE IL VECCHISSIMO EROTICHELLO CRUCCO SVIZZERO "GROUPIE-SESSO A DOMICILIO" SU CIELO, MA SU "7GOLD" FANNO IL GRANDIOSO "IL GRANDE SILENZIO" DI SERGIO CORBUCCI, CON KLAUS KINSKI CATTIVISSIMO... – VIDEO

IL "BRIT POP" LE CANTA A BORIS JOHNSON: LA BREXIT DANNEGGIA I CONCERTI - DA LIAM GALLAGHER AD ED SHEERAN, DA STING A ELTON JOHN, IL MONDO DELLA MUSICA BRITANNICO ACCUSA IL GOVERNO DI AVERLO ABBANDONATO NEI NEGOZIATI: "A RISCHIO LE TRASFERTE IN EUROPA, TROPPI VISTI E COSTI". UN DISASTRO PER GLI ARTISTI EMERGENTI… IL GOVERNO SI È INCONTRATO CON ESPONENTI DEL SETTORE, PARTE VITALE DELL' ECONOMIA E VEICOLO DEL SOFT-POWER BRITANNICO: BASTI PENSARE ALLA “COOL BRITANNIA” DI BLAIR - VIDEO

NUOVO CAPITOLO DELLA FIERA DELL'IPOCRISIA - ALAN FRIEDMAN, CHE IERI IN DIRETTA SU RAIUNO HA DATO DELLA "ESCORT" A MELANIA TRUMP, VA OSPITE A "L'ARIA CHE TIRA" E ABBOZZA LE SUE SCUSE: "UNA BATTUTA INFELICE, DI PESSIMO GUSTO". MYRTA MERLINO, VESTALE DEL TELE-PERBENISMO A TARGHE ALTERNE, LO PERDONA: "BRAVISSIMO, VERY GOOD". MA COME? LA MERLINO CHE PER UN TITOLO DI DAGOSPIA (CHE HA DEFINITO "DISGUSTOSO") SULLA LIASON TRA POLVERINI E LOTTI HA AVUTO "IL VOLTASTOMACO", DAVANTI A UNO CHE DA' DELLA MIGNOTTA ALLA FIRST LADY MINIMIZZA DICENDO "TI DEVO TIRARE LE ORECCHIE, ESCORT E' UNA PAROLA SBAGLIATA"? - VIDEO

PIPPITEL! – RAI1 CONQUISTA LA PRIMA SERATA CON IL 29% DI SHARE GRAZIE ALLA PARTITA DI SUPERCOPPA JUVENTUS-NAPOLI – IN CALO LA SECONDA PUNTATA DI “MADE IN ITALY” SU CANALE5 CHE SI FERMA AL 10.9%. SCIARELLI SU RAI 3 AL 10.2%, SU RETE4 “SPECIALE STASERA ITALIA” AL 3.4%, SU LA7 “ATLANTIDE” SULLE ELEZIONI AMERICANE AL 3.6% - “STRISCIA” (14.4%), GRUBER (7.3%) – IN SECONDA SERATA BRU-NEO (9.7%), SU CANALE 5 LA REPLICA DI “VALENTINO THE LAST EMPEROR” (6.1%), “TG3 LINEA NOTTE” (9.4%), SU ITALIA1 AMERICAN PIE 2  (5.5%)

LA SCALA IN STREAMING – IL SOVRINTENDENTE MEYER ANNUNCIA QUATTRO SPETTACOLI ONLINE AL MESE: UN'OPERA, UN BALLETTO E DUE CONCERTI - IL "COSÌ FAN TUTTE" DI MOZART, DIRETTO DA GIOVANNI ANTONINI NELLA STORICA REGIA DI MICHAEL HAMPE, SARÀ LA PRIMA OPERA LIRICA MESSA IN SCENA SOLO PER IL DIGITALE - A FEBBRAIO LA SALOME DI MICHIELETTO - QUANTO ALLA SITUAZIONE ECONOMICA 2021 MEYER SI LIMITA A DIRE CHE “SI STA LAVORANDO PERCHÉ NON SAPPIAMO SE CI SARANNO RICAVI DA BIGLIETTERIA” - VIDEO

VINCENZO MUCCIOLI, MIO PADRE – GIACOMO, FIGLIO DEL FONDATORE DI SAN PATRIGNANO, STRONCA LA SERIE TV: "MAI SI È DETTO CHI ERA IL NARRATORE, WALTER DELOGU. L'UNICA PERSONA CHE È STATA CONDANNATA IN VIA DEFINITIVA PER ESTORSIONE. DI QUESTO NON HO SENTITO PAROLA" - "IL SECONDO PROCESSO, CHE RIGUARDAVA L'UCCISIONE DENTRO LA COMUNITÀ DI UN OSPITE? SU QUELLA VICENDA MIO PAPÀ MORÌ. HO IL RICORDO DI UN GIORNO IN CUI DISSE "ORMAI SERVO PIÙ DA MORTO CHE DA VIVO"… - L'ALLUSIONE ALLA MORTE PER AIDS LEGATA A UNA SUA PRESUNTA OMOSESSUALITA'? NON VOGLIO NEANCHE COMMENTARE..." - VIDEO