Sport

CONTE, VAI AVANTI TU CHE A NOI VIENE DA RIDERE – DRAGHI, ALLA VIGILIA DEL VIAGGIO NEGLI STATI UNITI, ESCLUDE IL VOTO IN PARLAMENTO: CONTE LASCIATO SOLO DA SALVINI NELLA CROCIATA ANTI-ARMI - NESSUN PARTITO A SOSTEGNO DELLA PROPOSTA DI MOZIONE AVANZATA DA PEPPINIELLO APPULO CHE DEVE RASSEGNARSI AL FATTO CHE NON AVRA’ LE ELEZIONI ANTICIPATE (DAGOREPORT) – LA GUERRIGLIA INTERNA CON DI MAIO: DIETRO GLI OSTINATI ATTACCHI A DRAGHI SULL'INVIO DI ARMI IN UCRAINA, SI CELA IL TENTATIVO DI...

“LA VITTORIA DEL GENOA È UNO SCHIAFFO ALL’ARROGANZA DELLA JUVENTUS” – DAMASCELLI RANDELLA ALLEGRI: “LA JUVE È UNO STRACCIO DI SQUADRA, INTOSSICATA DALLA PRESUNZIONE DEL SUO ALLENATORE. IL FOOTBALL DELLA SQUADRA DI ALLEGRI È SEMPLICIOTTO. VLAHOVIC È DIVENTATO UN RANDAGIO UMILIATO CON LA SOSTITUZIONE” – LA FAVOLA DI CRISCITO, DALLE LACRIME DOPO IL RIGORE SBAGLIATO CON LA SAMP AL PENALTY REALIZZATO SEMPRE IN ZONA CESARINI CON LA JUVE: “E' LA MIA RIVINCITA” – VIDEO

L’ALLIEVO BATTE IL MAESTRO:ALCARAZ DETRONIZZA NADAL – FORSE E’ UN PO’ PREMATURO PARLARE DI PASSEGGIO DI CONSEGNE MA LA VITTORIA DEL 19ENNE DI IERI A MADRID IN TRE SET CONTRO UN RAFA NON BRILLANTISSIMO SEGNA UN PUNTO DI SVOLTA PER ENTRAMBI: CARLITOS, NUMERO 9 AL MONDO, SI RITROVERÀ AD AFFRONTARE PER LA PRIMA VOLTA IN CARRIERA IL LEADER DELLA CLASSIFICA DJOKOVIC CON MOLTE CERTEZZE IN PIU’. INVECE PER NADAL IL CAMMINO PER RITROVARE LA FORMA MIGLIORE DOPO L’INFORTUNIO E’ ANCORA LUNGO… - VIDEO

POTETE AVERE TUTTI I PETRODOLLARI DEL MONDO, MA NEL CALCIO LA STORIA NON SI COMPRAIL MANCHESTER CITY HA RAGGIUNTO IL PSG NEI CLUB DEI MILIONARI DI PLASTICA CHE SI SVENANO SUL MERCATO E NON VINCONO UNA MAZZA IN EUROPA: IN FINALE CI VANNO LIVERPOOL E REAL MADRID ANCHE GRAZIE A QUALCOSA DI IMPALPABILE CHE ARRIVA DAL PASSATO, DAL DESTINO DELLA STORIA, E CHE ANCELOTTI CONOSCE BENE - UN MIX DI ORGOGLIO, NOBILTÀ, LEGAME CON LA FILOSOFIA DEL CLUB CHE IN CAMPO INTERNAZIONALE FA LA DIFFERENZA...

"IL CALCIO ITALIANO DEVE SVECCHIARSI, LA MENTALITÀ È TROPPO CONSERVATRICE: BISOGNA APRIRSI AL CAMBIAMENTO O FINIRÀ TUTTO" - GIORGIO CHIELLINI, IN ATTESA DI CAPIRE SE NELLA PROSSIMA STAGIONE SARÀ ANCORA IN CAMPO, PUNTA SULLE START-UP INNOVATIVE NEL MONDO DELLO SPORT, INVESTENDO NEL FONDO "SPORT HORIZON": "NEL CALCIO LE NOVITÀ SONO VISSUTE COME UNA MINACCIA ANZICHÉ COME UN'OPPORTUNITÀ. MA COSÌ SI RISCHIA DI ROMPERE IL GIOCATTOLO. ANCHE I FORMAT DEI CAMPIONATI ANDREBBERO RIVISTI"

UN GIRO DI POLEMICHE – OGGI AL VIA IN UNGHERIA LA CORSA ROSA, "REPUBBLICA" ATTACCA LA KERMESSE ORGANIZZATA DALLA "GAZZETTA" DI CAIRO: “A RUOTA DI ORBÁN. IL GIRO D'ITALIA SOVRANISTA PARTE DA BUDAPEST” E RICORDA CHE È STATO POSTO UN TRAGUARDO VOLANTE NELLA CITTÀ NATALE DEL PREMIER UNGHERESE CHE REGALÒ UNA BICI A SALVINI - L'ECUADORIANO RICHARD CARAPAZ, IL FAVORITO. L'AFRICA SUONA LA CARICA: A LOTTARE PER LA CONQUISTA DELLA PRIMA MAGLIA ROSA C'È ANCHE UN CORRIDORE ERITREO, BINIAM GIRMAY…

ROMA DA ORGASMOU: "UNA GARA STRAORDINARIA, MI SONO COMMOSSO. ORA VOGLIAMO LA COPPA" – ABRAHAM CASTIGA DI TESTA IL LEICESTER. AL PRIMO ANNO IN GIALLOROSSO MOURINHO PORTA LA ROMA IN FINALE DI CONFERENCE: SFIDERÀ IL FEYENOORD IL 25 MAGGIO A TIRANA – HANNO DETTO CHE LO “SPECIAL” ERA BOLLITO, PRONTO PER LA PENSIONE. E INVECE, ALLA FINE, HA COSTRUITO UNA SQUADRA DA BATTAGLIA CHE PROVERA’ A RIPORTARE IN ITALIA UN TROFEO EUROPEO CHE MANCA DAL 2010 (QUANDO MOURINHO, SEMPRE LUI, CONQUISTO’ CHAMPIONS, E TRIPLETE, CON L’INTER) – L’OVAZIONE DA BRIVIDI A RANIERI: VIDEO

L'ORACOLO DI BARI VECCHIA COLPISCE ANCORA! - ECCO SVELATO IL VERO MOTIVO DELLA CLAMOROSA ELIMINAZIONE DI GUARDIOLA CONTRO IL REAL DI ANCELOTTI: LA PROFEZIA DI ANTONIO CASSANO, CHE ALLA "BOBO TV" DIMOSTRA UN'ALTRA VOLTA DI NON AZZECCARNE MEZZA NEANCHE PER SBAGLIO: "LA FINALE DI COPPA DEI CAMPIONI SARÀ QUESTA: CITY-LIVERPOOL. SENZA SE E SENZA MA" (INFATTI SI È VISTO) - GLI ALTRI PRONOSTICI TOPPATI COMPLETAMENTE: CHELSEA E BAYERN AVANTI, LA JUVE FUORI DAI PRIMI QUATTRO POSTI, ADDIRITTURA I PLAYOFF NBA... VIDEO

IN FRANCIA, COME IN ITALIA, QUANDO IL POPOLO NON VOTA A SINISTRA, SI INVOCA SEMPRE UN "CORRETTIVO" - L’ULTIMA "BELINATA" E' DELLA SINISTRA AL CAVIALE DI MELENCHON: LA PATENTE PER VOTARE – LA GAUCHE D’OLTRALPE CHIEDE UN CERTIFICATO DI IDONEITÀ PER ESCLUDERE I CITTADINI “INCOLTI E IRRESPONSABILI”. E CHI DOVREBBE DECIDERE? “LA SOCIETA’” - LA PROPOSTA DI UN CANDIDATO DI MELENCHON ALLE PROSSIME ELEZIONI LEGISLATIVE PROVOCA UN PANDEMONIO – “È IGNOBILE QUESTO EUGENISMO CIVICO”

C'È UNA "MALEDIZIONE AFRICANA" SU GUARDIOLA? - DOPO IL K.O. DEL CITY CONTRO IL REAL MADRID,RIAFFIORANO LE PAROLE DELL'AGENTE DI YAYA TOURÉ, DIMITRI SELUK, CHE NEL 2018 DOPO LA ROTTURA TRA L'IVORIANO E L'ALLENATORE DISSE: "QUANDO ATTACCHI UN CAMPIONE COME YAYA ATTACCHI UN INTERO CONTINENTE. QUELLO CHE GUARDIOLA HA FATTO A TOURÉ NON È UN ERRORE, MA UN CRIMINE. SCOPRIRÀ DI COSA SONO CAPACI GLI SCIAMANI AFRICANI. NON VINCERÀ PIÙ LA CHAMPIONS LEAGUE…" - IL PARALLELO CON LA MALEDIZIONE DI BELA GUTTMAN E IL BENFICA…

A LIVELLO DI ROSICAMENTO COME SIAMO MESSI? IL MIRACOLO DI ANCELOTTI MANDA IN TILT ADANI, TROMBETTIERE INSIEME A CASSANO DEL GUARDIOLISMO. DOPO L’ELIMINAZIONE DEL CITY CHE LELE CONSIDERA INGIUSTA, IL COMMENTATORE RAI PERDE LUCIDITA’: “NELLA SOMMA DELLE 2 PARTITE, DIREI 13 A 7 PER IL CITY” (MA CHE VOR DI’?). “NON SI PUÒ BATTERE CHI TRASFORMA L’ACQUA IN VINO” – ZAZZARONI: “ALTRO FALLIMENTO PER GUARDIOLA” – ANCELOTTI: “NON CI CREDEVATE, EH? UOMINI DI POCA FEDE..” - VIDEO

“TRA I TIFOSI DEI MIEI RIVALI MI FACEVO LARGO A CEFFONI” – VITA, PEDALATE E BOTTE DI FRANCESCO MOSER CHE A "OGGI" RIVELA: “LA RIVALITÀ CON SARONNI? NON ERA UN UOMO DI PAROLA - "ERAVAMO RUVIDI, IGNORANTI. CAPITAVA DI DORMIRE IN LOCANDE CON I VETRI ROTTI ALLE FINESTRE. ADESSO GIRANO PIÙ SOLDI, MA I CICLISTI DI ORA NON LI INVIDIO" - MARCO PANTANI? QUANDO FU PIZZICATO CON I VALORI SBALLATI AVREBBE DOVUTO ACCETTARE LA SOSPENSIONE E POI RISALIRE IN SELLA. INVECE SI COMPORTÒ COME SE…”

IL REAL NON MUORE MAI – RIMONTA EPICA CONTRO IL CITY, SCHIANTATO AI SUPPLEMENTARI. IL 28 MAGGIO A PARIGI LA FINALE CONTRO IL LIVERPOOL: ANCELOTTI IN LACRIME PER UNA IMPRESA PAZZESCA - RE CARLO VINCE LA PARTITA CON I CAMBI, CAMAVINGA E RODRYGO, CHE SEGNA UNA DOPPIETTA NEL FINALE DI GARA: POI IL RIGORE DI BENZEMA FA GODERE IL BERNABEU – ANCELOTTI PUO’ DIVENTARE L'UNICO ALLENATORE NELLA STORIA A VINCERE 4 CHAMPIONS LEAGUE. E GUARDIOLA? DA QUANDO E’ ARRIVATO, NEL 2016, IL CITY HA SPESO OLTRE UN MILIARDO DI EURO. PER NON VINCERE LA CHAMPIONS…

NON PRENDETE IMPEGNI: STASERA C’E’ REAL-CITY (SU PRIME). LA SPERANZA DI ANCELOTTI NON E’ SOLO AFFIDATA A BENZEMA E AL SUO LEGGENDARIO CUL…ATELLO MA ANCHE AGLI ATTACCHI DI "FENOMENITE" DI GUARDIOLA – CONDO’ LA DEFINISCE "L’OSSESSIONE DI PENSARE TROPPO". IN REALTA’ E’ L’ATTUTUDINE NARCISISTA DI PEP CHE NON SI ACCONTENTA DI VINCERE MA VUOLE FARLO LASCIANDO TUTTI A BOCCA APERTA – I PRECEDENTI NELLA FINALE DI CHAMPIONS DELLO SCORSO ANNO E NELLA SEMIFINALE DEL 2014 CON IL BAYERN CONTRO IL REAL DI ANCELOTTI DANNO SPERANZA A CARLETTO…

LA GERONTOCRAZIA ESISTE PURE NEL CALCIO: SENTITE BONUCCI - SECONDO IL DIFENSORE 35ENNE LA COLPA DELLA STAGIONE DELUDENTE DELLA JUVENTUS SONO I GIOVANI (E FIGURIAMOCI): "ABBIAMO UN PO' PAGATO LA POCA ESPERIENZA IN CERTE PARTITE DEI TANTI GIOVANI CHE FANNO PARTE DI QUESTA ROSA" - MA LA JUVE CON UN'ETÀ MEDIA DI 26,8 ANNI È SOLO AL 14ESIMO POSTO IN SERIE A, E IL MILAN È IN TESTA AL CAMPIONATO CON UNA SQUADRA PIÙ "BABY" - FORSE SONO GLI "ANZIANI" DEL GRUPPO AD AVER TRADITO, TRA INFORTUNI E APPAGAMENTO…