media e tv

“GRAZIE FRANCESCA REGGIANI, PER AVERE FATTO GIUSTIZIA CON IL TUO TALENTO DI TUTTE LE GEPPI CUCCIARI DEL MONDO” –  CON IMPERDONABILE RITARDO LA RAI (STASERA SUL 3 A MEZZANOTTE!) SI RICORDA CHE OLTRE AI PERSONAGGINI BOLLITI DELLA SCUDERIA CASCHETTO C'E' UNA PERFORMER DOTATA DI UNA COMICITA' IRRESISTIBILE – FULVIO ABBATE: "LA DOPPIA INTERVISTA CONCITA DE GREGORIO- GIORGIA MELONI SURCLASSA QUALSIASI POSSIBILE EDITORIALE D’AUTORE SU CARTA STAMPATA - DA OSCAR ALLA CARRIERA, LA RIFLESSIONE SULLE SMAGLIATURE CHE PORTANO AFFLIZIONE AL DECORO E ALL’AUTOSTIMA FEMMINILE: “NON SONO SMAGLIATURE, È UN CODICE A BARRE...”VIDEO-STRACULT!

RIUSCIRA’ PIER SILVIO BERLUSCONI A RIPORTARE ALESSIA MARCUZZI A MEDIASET? PARE PROPRIO DI SI’ – DANDOLATE PER "OGGI": ADRIANA VOLPE STA FACENDO FUOCO E FIAMME PER TORNARE DA GUARDI’ MA LA NEMICA DELLA BRUGANELLI AVRA’ UN ALTRO SPAZIO PERCHE’ IL POSTO E’ BLINDATISSIMO DA ANNA FALCHI (AMICA STORICA DELLA MELONI) – LOTTA PER LA SUCCESSIONE ALLA CONDUZIONE DI “LINEA BLU”: CHI PRENDERA’ IL POSTO DI DONATELLA BIANCHI? - GIULIA DE LELLIS “TROMBATA” DA CHRISTIAN DE SICA, LA PREZZEMOLINA RINUNCIA A UN REALITY. CHI E'?

TUTTA LA VERITA’ SUL PRESUNTO (MA MOLTO PRES-UNTO) FLIRT TRA ELISABETTA GREGORACI E MISTER RAIN – ELODIE IN LOVE CON IANNONE CHE SARA’ CON LEI AL FESTIVAL. MA IL SUO BRANO CONTIENE MESSAGGI ALL’EX MARRACASH? - MAI DIRE TANANAI: “L’ANNO SCORSO SONO ARRIVATO 25ESIMO, ALL’ULTIMO POSTO. MA NON È VERO CHE NON SI PUÒ FARE PEGGIO. QUEST’ANNO CI SONO 28 CANTANTI QUINDI…” - LE ULTIME SU CLARA CHIA MARTI, L’AMANTE DI PIQUÉ, FINITA IN OSPEDALE PER ATTACCHI DI PANICO – LA NUOVA VITA DI SARA TOMMASI. E ANTONELLA FIORDELISI…

IL DIVANO DEI GIUSTI – STASERA IL CAMORRA MOVIE “PIZZA CONNECTION”, PUPI AVATI D’ANNATA CON “UNA GITA SCOLASTICA”, “IL VEGETALE” CON FABIO ROVAZZI, LO STRACULTISSIMO "BAMBOLA" E SU CIELO ALLE 21, 15 SVEGLIATE GLI SPETTATORI GUARDONI, PERCHÉ PASSA L’EROTICO “TRANQUILLE DONNE DI CAMPAGNA” CON UNA SERENA GRANDI CAMERIERA DISPONIBILE – SU RETE 4 L’OTTIMA COMMEDIA “SE MI LASCI NON VALE” DI E CON VINCENZO SALEMME, CARLO BUCCIROSSO E TOSCA D'AQUINO, CHE SI SENTE RIVOLGERE PESANTISSIME BATTUTE (“CHI È ’STA SCORTECA?”- “CHI È ’STA FRECOLA?”) – VIDEO

“QUANDO PROPONEMMO ‘MAI DIRE GOL’ ALLA RAI CI RISPOSERO: IL CALCIO È UNA RELIGIONE, NON SI BESTEMMIA SUL SAGRATO” – I TRE DELLA GIALAPPA’S BAND RACCONTANO TRENT'ANNI DI TELEVISIONE, RADIO E MOLTO ALTRO NEL LIBRO “MAI DIRE NOI” – “QUANDO LA TELEVISIONE DI BERLUSCONI DIVENNE QUALCOSA DI SIMILE A UN PARTITO FURONO ANNI DIFFICILI, MA PER NOI FU ANCHE VANTAGGIOSA PERCHE' MOLTI, COME GUZZANTI E DANDINI, CHE IN RAI NON POTEVANO PIU’ ANDARE IN ONDA, VENNERO DA NOI…”

“DICEVA CHE IL MIGLIOR REGISTA DI WESTERN DI TUTTI I TEMPI È STATO OMERO” - VERDONE RACCONTA SERGIO LEONE IN "L'ITALIANO CHE INVENTÒ L'AMERICA" - "IO PENSAVO A JOHN FORD, SAM PECKINPAH, LUI MI DISSE CHE NON AVEVO CAPITO UN CAZZO. AVEVA RAGIONE LUI, L'ILIADE È TUTTA UN DUELLO" – IL LORO PRIMO INCONTRO: “MI SEDETTI DI FRONTE A LUI, SEMBRAVA DI ESSERE IN UN SUO FILM. PER UN MINUTO E MEZZO MI GUARDÒ, NON DISSE NIENTE, E IO NEPPURE, FINCHÉ GLI CHIESI DI ANDARE IN BAGNO…”

“MIKE BONGIORNO? RIASSUME PIÙ DI TUTTI CERTE TARE NAZIONALI. E’ PIÙ CHE MEDIOCRE, QUINDI IL PIÙ BRAVO”. IN UN LIBRO IL CRITICO GIAN PAOLO SERINO RICORDA COME LUCIANO BIANCIARDI ANTICIPÒ IL CITATISSIMO SAGGIO “FENOMENOLOGIA DI MIKE BONGIORNO” CHE POI FECE LA FORTUNA DI UMBERTO ECO – LO SCRITTORE DE “LA VITA AGRA” ARRIVO’ ANCHE 20 PRIMA RISPETTO AL PASOLINI DEGLI "SCRITTI CORSARI" NELLO SFERZARE “I CETI MEDI ITALIANI”: "CI PENSERA’ LA PUBBLICITÀ A FABBRICARE I LORO BISOGNI".

I MIEI PRIMI 40 AN(N)I! MALENA FA 40 (E QUARANTA NON È IL NUMERO DEI PARTECIPANTI ALLA SUA ULTIMA GANGBANG GRIFFATA ROCCO MA QUELLO DELLE SUE PRIMAVERE) – DANDOLO: “LA PORNODIVA ALLE "CIME DI RAPA" PIÙ FAMOSA D'ITALIA HA FESTEGGIATO IL SUO COMPLE-ANO NELLA SUA PUGLIA - IL SUO VERO SOGNO? PARTECIPARE IN QUALITÀ DI CO CONDUTTRICE AD UNA SERATA DI SANREMO IL PROSSIMO ANNO. AVVERTITE AMADEUS!" - DATE UN’OCCHIATA ALLA LISTA DEI REGALI CON TANTO DI IBAN IN BELLA MOSTRA (COME BIASIMARLA!)…

FRANCESCA FAGNANI SBARCA A SANREMO: “I POLITICI CONTRO ROSA CHEMICAL? DOVREBBERO OCCUPARSI DI BOLLETTE - L’AFFAIRE MADAME? CHIEDETEMI ANCHE DI DONZELLI COSÌ POI MI CACCIANO PRIMA DI ARRIVARE SUL PALCO" - "CHI HA PIU’ EGO TRA ME E MENTANA? UNA LOTTA CONTINUA. MA ENRICO NON MI SEGUIRA’ ALL’ARISTON. DURANTE LA SETTIMANA CONDUCE QUEL PROGRAMMA MINORE CHE SI CHIAMA TG" – IL CASO ZELENSKY: “PERCHÉ MAI NON DOVREBBE PARLARE IL LEADER DI UN PAESE IN GUERRA CHE NOI SOSTENIAMO? POLEMICA LUNARE”

IL CINEMA DEI GIUSTI – “BUSSANO ALLA PORTA”, GRANDE RITORNO DI M. NIGHT SHYAMALAN AL CINEMA, È UN FILM FATTO TUTTO DI INTELLIGENZA DI COSTRUZIONE E DI INQUADRATURE PERFETTE, DI MECCANISMI DEL TERRORE MAI BANALI E MAI FINI A SE STESSI. LA PELLICOLA TENTA DI RILEGGERE IN TERMINI DI SOCIETÀ DELLO SPETTACOLO, DI LINGUAGGIO TELEVISIVO O DI SOCIAL, UN RACCONTO BIBLICO DI SACRIFICIO. CON UN’AMERICA SEMPRE PIÙ CHIUSA DENTRO SE STESSA DOVE LA PRIMA COSA DA SCARDINARE SONO I… - VIDEO

FLASH! – COME MAI NELLA VERSIONE DELL'INTERVISTA ALL’AD RAI, CARLO FUORTES, INVIATA IERI A TARDA SERA NELLA RASSEGNA STAMPA DELLA CAMERA DEI DEPUTATI NEL TITOLO SI LEGGEVA CHE FUORTES SAREBBE RIMASTO IN RAI FINO AL 2024 (SCADENZA NATURALE DEL MANDATO) MENTRE OGGI, PER QUALCHE MOTIVO IGNOTO, NELLA VERSIONE CHE SI TROVA IN EDICOLA E SUL SITO DI REPUBBLICA (INSERITA PURE NELLA RASSEGNA STAMPA RAI) È STATO ELIMINATO DAL TITOLO "IO IN RAI FINO AL 2024". COS'È SUCCESSO QUESTA NOTTE FRA I PALAZZI DEL POTERE, LA RAI E REPUBBLICA?

QUEL GRAN PEZZO DELLA FENECH!  EDWIGE TORNA SUL SET DIRETTA DA PUPI AVATI – "LE COMMEDIE SEXY? NON ERANO PORCHERIE MA COMMEDIE LEGGERE CON AMMICCAMENTI CHE, SE PARAGONATI AI FILM VERAMENTE EROTICI DI OGGI, FANNO RIDERE! ERAVAMO DELLE EDUCANDE, NON DELLE ATTRICI SEXY. IO ERO PERENNEMENTE SOTTO LA DOCCIA: SPOGLIATA, MA RICOPERTA DAL BAGNOSCHIUMA! LE SCENEGGIATURE ERANO BEN SCRITTE, ANCHE SE I TITOLI SCELTI, TIPO “GIOVANNONA COSCIA LUNGA”, NON ERANO ECCEZIONALI, SERVIVANO A RICHIAMARE IL PUBBLICO. CERTO, IL MIO PERCORSO SAREBBE STATO UN ALTRO SE..." – VIDEO

FLASH! – GIORGIA ON MY MIND! I SOCIAL DEL TG SOVRANISTA DI “RAI2” CI FANNO SAPERE CHE A CONDURRE LA RUBRICA "TG2 POST" DI IERI SERA È STATA NIENTEMENO CHE…LA PREMIER GIORGIA MELONI! – SI VEDE CHE DOPO AVER “COOPTATO” IL DIRETTORE "GENNY" SANGIULIANO, TOGLIENDOLO DALLA REDAZIONE DI SAXA RUBRA PER METTERLO AL MINISTERO DELLA CULTURA, ORA LA MELONI DEVE AIUTARE LA REDAZIONE SOSTITUENDO MANUELA MORENO ALLA CONDUZIONE DI “TG2 POST" - DOPO 15 ORE IL REFUSO È ANCORA LÌ...

ROMBO DI ABATANTUONO! “L’ITALIA RESTA IL PAESE DESCRITTO NEL FILM "I MOSTRI" CON TOGNAZZI CHE INSEGNA AL FIGLIO I TRUCCHI PER FREGARE IL VIGILE. PURE OGGI DIRE A UNO CHE È UNA BRAVA PERSONA È UN PO' COME DARGLI DEL COGLIONE – C'È QUALCHE CRITICO CHE DI RECENTE HA RIVALUTATO GIOVANNONA COSCIALUNGA E I PIERINI: È UN PO' SNOB DEFINIRE QUEI FILM DEI "CULT". CHE POI, A DIRE IL VERO, A ME LA PAROLA "CULT" MI HA SEMPRE FATTO ANCHE UN PO' CAGARE. ALLA FINE, UN FILM O È BELLO O È BRUTTO” – VIDEO

SUL CASO ZELENSKY A SANREMO INTERVIENE L’AD DELLA RAI CARLO FUORTES: LA GUERRA IN UCRAINA HA AVUTO UN’IMPORTANZA COSÌ GRANDE NELLE NOSTRE VITE DELL’ULTIMO ANNO CHE LA FORZATURA SAREBBE ESCLUDERLA. LA DIREZIONE DEL FESTIVAL È IN CONTATTO CON LO STAFF DEL PRESIDENTE ZELENSKY PER DEFINIRE LE MODALITÀ DEL SUO INTERVENTO” – "LA MELONI? CON L’ATTUALE GOVERNO IL DIALOGO E’ COSTRUTTIVO" (FUORTES RESTERA’ FINO ALLA SCADENZA DEL MANDATO 2024 ANCHE PERCHÉ FIN QUI IL MANAGER SCELTO DA DRAGHI HA ASSECONDATO I DESIDERATA DI MELONI)

UNA VITA COLOR CREMISI – LA PRESIDENTE DI ADELPHI, TERESA CREMISI, HA INIZIATO COLLEZIONANDO BIZZARRI TITOLI DI CRONACA MINORE: “CHIESI CONSIGLIO A UMBERTO ECO. SI ENTUSIASMÒ. COSÌ NACQUE “STRANGOLATA CON UN PORTACENERE” CHE NON EBBE ALCUN SUCCESSO” – “SONO DIVENTATA EDITORE PERCHÉ LE UNICHE PERSONE CHE MI AFFASCINANO SONO GLI ARTISTI E GLI SCIENZIATI, E, SICCOME NON MI SENTIVO NÉ PROUST NÉ ERATOSTENE, HO PENSATO DI VIVERE NEL LUOGO DOVE POTEVO INCONTRARE ARTISTI E SCIENZIATI” – “QUANDO ERO CARINA CERCAVO DI IMBRUTTIRMI, È PIÙ FACILE LA VITA PER LE DONNE NON TROPPO BELLE”

IL CINEMA DEI GIUSTI – SONO ANDATO CON UNA CERTA CURIOSITÀ A VEDERE “ASTERIX E OBELIX – IL REGNO DI MEZZO”, PRESENTATO COME IL FILM CHE DEVE SALVARE A TUTTI I COSTI IL CINEMA FRANCESE – È SCOMBINATO, STIRACCHIATO E, SOPRATTUTTO, NON FA RIDERE. È PIÙ UNA CONTINUA PARODIA DEMENZIALE DI SAPORE TELEVISIVO CHE UN VERO E PROPRIO FILM – I GIORNALI DELLA SINISTRA RADICAL CHIC PARIGINA L'HANNO MASSACRATO. I VERI FRANCESI LO ADORANO. LEGGO. MA TRA I SOCIAL QUALCUNO STORPIA IL TITOLO IN “L’EMPIRE DU MERDIER”... – VIDEO

SAREBBE UN DISSERVIZIO PROPORRE AGLI SPETTATORI UNA TV DA TERZO MONDO” – FERMI TUTTI: PIER SILVIO BERLUSCONI, PER SPIEGARE PERCHÉ HA DECISO DI NON “SPEGNERE” MEDIASET DURANTE SANREMO, È COSTRETTO AD AMMETTERE CHE PER 20 ANNI IL BISCIONE HA FATTO UNA SCELTA SBAGLIATA: “UN VALORE AGGIUNTO FORNIRE AL PUBBLICO UN’ALTERNATIVA DI VISIONE: NON IMPORTA QUANTO FAREMO, CHE SIA IL 5, IL 10 O IL 15%” – PENSARE CHE SOLO NEL 2017 MARIA DE FILIPPI VENNE SPEDITA GRATIS SUL PALCO DELL’ARISTON…

MA I DEPUTATI DEM SI ASPETTAVANO DI TROVARE AL 41 BIS INTELLETTUALI DELLA "RIVE GAUCHE"? SERRACCHIANI, VERINI, ORLANDO, OLTRE CHE CON COSPITO, AL PENITENZIARIO DI SASSARI HANNO PARLATO ANCHE CON UN BOSS DELLA CAMORRA, UN KILLER DELLA ‘NDRANGHETA E LO STRAGISTA DI CAPACI – LUNARE LA GIUSTIFICAZIONE: “NON SAPEVAMO CHI FOSSERO. I LORO NOMI LI ABBIAMO SAPUTI DOPO L'INTERVENTO DI DONZELLI” – I DEM SI DIFENDONO: “INUTILE DIRE CHE COSPITO CI HA ORDINATO DI PARLARE CON GLI ALTRI DETENUTI. È UNA CRETINATA”

CIAK, MI GIRA – IL FILM-CONCERTO DEL GRUPPO COREANO BTS È ANCORA AL COMANDO DEL BOX OFFICE CON 65.928 EURO, 3.794 SPETTATORI. NIENTE DI CHE, DIRETE. MA SUPERA SIA IL POTENTE FILM IRLANDESE IN CORSA PER GLI OSCAR “GLI SPIRITI DELL’ISOLA” SIA IL NUOVISSIMO MYSTERY-THRILLER DI M. NIGHT SHYAMALAN “BUSSANO ALLA PORTE”, DOVE QUATTRO BRUTTI CEFFI TI ROVINANO LE VACANZE NELLA CASETTA NEI BOSCHI E TI CHIEDONO DI FARE UNA SCELTA: UCCIDERE I TUOI FIGLI PER SALVARE L’UMANITÀ, OHIBÒ! – VIDEO

PIPPITEL! – SU CANALE5 LA PARTITA DI CALCIO JUVENTUS-LAZIO CONQUISTA LA PRIMA SERATA CON IL 23.7% DI SHARE E OLTRE 5 MILIONI DI SPETTATORI, FACENDO CALARE SU RAI1 “CHE DIO CI AIUTI 7” (21.8%) – SU RETE4 DEL DEBBIO CON MELONI FA IL 7.5% E SI LASCIA ALLE SPALLE FORMIGLI SU LA7 (5.4%) – SU RAI3 CONTINUA IL FLOP DI GEPPY CUCCIARI CON “SPLENDIDA CORNICE” (3.4%) SEGUITO DA MINOLI CHE NON SI SCHIODA DAL 3% - AMADEUS (21.2%) SUPERA “STRISCIA” (19.5%). DAMILANO (6.5%), GRUBER (6.9%), PALOMBA (5.2%)

ARSENICO, MERLETTI & ZONETTI - LA LEGA VORREBBE RIPORTARE ROBERTO POLETTI IN RAI (CHE HA ANCHE RIFIUTATO L'INVITO DI BIANCA BERLINGUER CHE LO VOLEVA COME OPINIONISTA A CARTABIANCA) - NUNZIA DE GIROLAMO È IN LIZZA PER CONDURRE LA PROSSIMA EDIZIONE DE “LA VITA IN DIRETTA ESTATE” IN SOSTITUZIONE DI ROBERTA CAPUA - IL DIRETTORE MINIDOTATO HA OCCHI SOLO PER LA SUA BELLA E BRIGA PER FARLE AVERE SEMPRE PIÙ SPAZIO IN TV. MA L'INFATUATO DIRIGENTE SA CHE L'INGRATA VA RIVELANDO IL SUO "PICCOLO SEGRETO"?