Cronache

"QUESTO MODELLO DI CRESCITA CI DIVIDE E CI RUBA IL FUTURO" - PAPA FRANCESCO TORNA A BACCHETTARE LE STORTURE DEL TURBO CAPITALISMO: "CI RENDE ESAUSTI E INSENSIBILI. RIPENSIAMO GLI STILI DI VITA" - "COL BATTESIMO È INIZIATA LA NOSTRA LIBERAZIONE MA IN NOI RIMANE UNA INSPIEGABILE NOSTALGIA DELLA SCHIAVITÙ" - "LA NOSTRA SOCIETÀ BRANCOLA NEL BUIO DELLE DISEGUAGLIANZE E DEI CONFLITTI. STIAMO VEDENDO UNA TERZA GUERRA MONDIALE A PEZZI. MA ABBRACCIAMO IL RISCHIO DI PENSARE CHE NON SIAMO IN UN'AGONIA..."

ATTENTI: AI BIG TECH NON INTERESSANO I GUAI CHE PUO' CREARE L'IA - UN INGEGNERE INFORMATICO DI MICROSOFT SOSTIENE CHE IL COLOSSO TECNOLOGICO AVREBBE IGNORATO LE SUE SEGNALAZIONI SULLA FALLA NEL PROGRAMMA DI INTELLIGENZA ARTIFICIALE "DALL-E 3, CHE HA PERMESSO DI CREARE LE FOTO HARD DI TAYLOR SWIFT - L'UOMO AVREBBE SCOPERTO LA VULNERABILITÀ A DICEMBRE E SEGNALATO LA QUESTIONE ALLA DIREZIONE, SENZA OTTENERE RISPOSTA: È STATO CONTATTATO DALL'AZIENDA SOLO DOPO CHE HA PUBBLICATO UN POST SU LINKEDIN NEL QUALE…

LA FAMIGLIA DI ILARIA SALIS PASSA AL CONTRATTACCO – IL PADRE DELLA 39ENNE IN CARCERE A BUDAPEST ANNUNCIA QUERELA PER DIFFAMAZIONE NEI CONFRONTI DI MATTEO SALVINI “PER LE DICHIARAZIONE LESIVE DELLA SUA REPUTAZIONE SUL PRESUNTO ASSALTO AL CHIOSCO DELLA LEGA”, E NEI CONFRONTI DI GIUSEPPE BRINDISI E ALESSANDRO SALLUSTI “PER L'IGNOBILE ATTACCO E ALL'IMBOSCATA DELLA TRASMISSIONE ‘DIARIO DEL GIORNO’” – E IL PORTALE “TUTTOSCUOLA” PRECISA: “ILARIA NON LAVORA COME MAESTRA IN UNA SCUOLA PRIMARIA, HA SVOLTO SOLO QUALCHE SUPPLENZA…”

“SE ILARIA SALIS VENISSE CONDANNATA PER VIOLENZE, NON LA VORREI PIU’ IN CLASSE COME MAESTRA” – SALVINI TORNA ALL’ATTACCO DELLA 39ENNE IN CARCERE A BUDAPEST – IL PADRE DELLA GIOVANE REPLICA: “SALVINI? HO UN AMICO PRINCIPE DEL FORO DI MILANO. GLI FARÀ AVERE PRESTO MIE NOTIZIE. QUI CI SONO DIRITTI UMANI CALPESTATI. E CI SONO MINE VAGANTI CHE VANNO A FRUGARE NEL PASSATO PER DIRE CHE ILARIA, IN FONDO, SE L’È CERCATA. NESSUNA LEGGE IMPEDISCE A UNA MAESTRA DI PARTECIPARE A UNA MANIFESTAZIONE ANTIFASCISTA"

“HA URLATO? E’ STATA COLLABORATIVA DURANTE L’AMPLESSO?”: LE DOMANDE ALLA RAGAZZA CHE ACCUSA CIRO GRILLO E GLI AMICI DI STUPRO DI GRUPPO – E’ STATO MOSTRATO UN FILMATO IN CUI LA PRESUNTA VITTIMA RACCONTA DI AVER DORMITO DA UN RAGAZZO APPENA CONOSCIUTO (COSA CHE LEI AVEVA SMENTITO) – PROIETTATI DIVERSI FOTOGRAMMI HARD IN CUI LA RAGAZZA SEMBRA PARTECIPARE ATTIVAMENTE AL RAPPORTO. LE RIPRESE CONTRADDICONO LA RICOSTRUZIONE DELLA DENUNCIA IN CUI L’ACCUSATRICE RACCONTO’ CHE I RAGAZZI L’AVEVANO PENETRATA A TURNO MENTRE LEI ERA CARPONI. LA GIOVANE NEL FILMATO È SUPINA E QUINDI PERFETTAMENTE IN GRADO DI…”

FATE LEGGERE A MELONI, SALVINI MA SOPRATTUTTO A ORBAN LE CONDIZIONI DISUMANE IN CUI ILARIA SALIS E’ DETENUTA NEL CARCERE DI BUDAPEST: “SONO COSTRETTA A INDOSSARE VESTITI E BIANCHERIA SPORCA PER 5 SETTIMANE, HO UN’ORA D’ARIA AL GIORNO, PER I PRIMI 3 MESI SONO STATA TORMENTATA DALLE PUNTURE DELLE CIMICI DA LETTO. NELLA MIA CELLA CI SONO ANCHE SCARAFAGGI E TOPI”  - L’INTERROGATORIO "SENZA DIFENSORE E SENZA INTERPRETE" E IL “GUINZAGLIO DI CUOIO"…(COSA DICE L’UE DELLE CONDIZIONI BESTIALI IN CUI L’UNGHERIA TRATTA I DETENUTI?)

VITTORIO SGARBI SILURATO: NON SARÀ PIÙ PRESIDENTE DELLA FONDAZIONE CANOVA - L'ANNUNCIO È STATO FATTO DAL SINDACO DI POSSAGNO IN RISPOSTA AGLI APPELLI SOCIAL CONTRO IL "CRITICO D'URTO" DOPO GLI INSULTI E I GESTACCI REGISTRATI DA "REPORT" (VOLEVA TIRARE FUORI L'UCCELLO!) CHE RAPPRESENTANO SOLO L'ULTIMO TASSELLO DI UN RAPPORTO GIÀ DETERIORATO: "HO COMUNICATO GIÀ A DICEMBRE A SGARBI LA DECISIONE DI NON PROCEDERE NEL RINNOVO DEL SUO INCARICO MA QUANTO VISTO IN TELEVISIONE È TUTT'ALTRO CHE EDIFICANTE”

APPLICARE LA LEGGE E' FARE GIUSTIZIA? - POLEMICHE PER IL CASO DELLO YOUTUBER MATTEO DI PIETRO CHE, DOPO AVER PATTEGGIATO UNA PENA DI 4 ANNI E 4 MESI, NON ANDRÀ IN CARCERE PER L’INCIDENTE DI CASALPALOCCO IN CUI E' MORTO UN BAMBINO DI 5 ANNI – LA MANCATA GALERA E’ LEGATA AL “PRE-SOFFERTO” DEGLI ARRESTI DOMICILIARI SCONTATI IN VIA CAUTELARE. LO SCONTO SULLA PENA DIPENDE DAL SUO COMPORTAMENTO: SUBITO DOPO L’INCIDENTE IL GIOVANE SI È FERMATO A PRESTARE SOCCORSO. DURANTE LE INDAGINI HA DIMOSTRATO PENTIMENTO E SI È SCUSATO CON I PARENTI DELLA VITTIMA… - VIDEO

IL DUCE HA SEMPRE MERCATO – UNA GIORNATA NELLA CASA D’ASTE ROMANA “BERTOLAMI”, DOVE I CIMELI DEL FASCISMO VANNO A RUBA, MENTRE I MEMORABILIA DI GARIBALDI, NAPOLEONE E LENIN RIMANGONO INVENDUTI – ALL’INCANTO STAMPE, DIPINTI E BUSTI DI MUSSOLINI, CON PREZZI FINO A 350 EURO A PEZZO. E POI FASCI IN BRONZO, CARTOLINE DEL VENTENNIO – LA RENZIANA RAFFAELLA PAITA: “È IL SEGNO DI UN RIGURGITO CHE DOVREBBE INTERPELLARE LE ISTITUZIONI”. UMBERTO CROPPI: “SI MESCOLANO FOLKLORE E NOSTALGISMO”

"SI RITROVERANNO I TRATTORI A ROMA. E DOVREMMO FARE UN PARTITO, NON ABBIAMO PIÙ UN REFERENTE POLITICO..." – I CONTADINI ITALIANI, COME QUELLI EUROPEI, SONO “INCAZZATI NERI” E MINACCIANO DI MARCIARE SULLE CAPITALE - TRA IL FUMO DI GASOLIO, E QUELLO DELLE SALAMELLE SULLA GRIGLIA, GLI AGRICOLTORI BLOCCANO LE STRADE: TRA I MOTIVI DELLA LORO RABBIA, C'È LA MANCATA SOSPENSIONE DEI TRIBUTI IRPEF SUI TERRENI AGRICOLI - UNO DEI MANIFESTANTI LAMENTA: "CON LA CRISI CHE C'È, UN GOVERNO DI DESTRA NON L'HA PROROGATA" 

ELON MUSK VUOLE TRASFORMARCI IN "SUPEREROI" PER SCONFIGGERE L'INTELLIGENZA ARTIFICIALE - CON NEURALINK IL MILIARDARIO SUDAFRICANO SPERA DI "SALVARE" IL GENERE UMANO DALLO SPAURACCHIO DELL'IA, FONDENDO IL CERVELLO UMANO CON I COMPUTER - NON A CASO, DUE MESI PRIMA CHE OPENAI SVELASSE CHATGPT, MUSK HA CHIESTO AI SUOI SCIENZIATI DI ACCELERARE IL PROGETTO "COME SE IL MONDO STESSE PER FINIRE" - LA PRIMA INTERFACCIA DEL CHIP, "TELEPATHY", PERMETTE AGLI UTENTI DI COMPLETARE COMPITI SEMPLICI, MA I PROGETTI FUTURI DI "MR. TESLA" SONO BEN PIU' AMBIZIOSI ED ENTRO QUALCHE ANNO...

NON È UN GOVERNO PER VECCHI – NEL MARZO DELLO SCORSO ANNO IL CONSIGLIO DEI MINISTRI AVEVA APPROVATO LA RIFORMA DELL’ASSISTENZA AGLI ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI. ORA PERÒ IL DECRETO ATTUATIVO “SMONTA” QUELLA NORMA CHE ERA ATTESA DA 25 ANNI – MI-JENA GABANELLI: “IL MILIARDO IN PIÙ MESSO DAL GOVERNO MELONI NON TOCCA I BISOGNI DI 1,5 MILIONI DI ANZIANI. CONSEGUENZA: CON I 2,72 MILIARDI DI EURO DEL PNRR VERRANNO ASSISTITI A CASA 806.970 IN PIÙ MA SECONDO LE VECCHIE MODALITÀ…” – VIDEO

"TI SPARO IN FRONTE, NON HO PAURA DI NESSUNO E NEANCHE DI UCCIDERTI" - ARRESTATI A NAPOLI 4 MEMBRI DI VERTICE DEL CLAN TRONCONE, CHE AVREBBERO COMMESSO UNA SERIE DI ESTORSIONI AI DANNI DI ALCUNI COMMERCIANTI - IL BOSS VITALE TRONCONE, IL FIGLIO GIUSEPPE, IL COGNATO LUIGI E BENITO DIVANO, AVREBBERO CHIESTO E OTTENUTO DA UN AMBULANTE 500 EURO PER CONSENTIRE ALLA MOGLIE DI VENDERE I GADGET (ORIGINALI) DEL CLUB PARTENOPEO DURANTE LA FESTA SCUDETTO - NON SOLO: IL CLAN AVREBBE ANCHE OBBLIGATO L'UOMO AD ACQUISTARE ALCUNE SIGARETTE DI CONTRABBANDO, A PREZZI MAGGIORATI, CHE…

LE MORTI MISTERIOSE DEL SUPERBOWL! A KANSAS CITY I CADAVERI CONGELATI DI 3 UOMINI SONO STATI TROVATI IN CASA DI UN AMICO: LA POLIZIA INDAGA PER OMICIDIO - IL PROPRIETARIO DELL'ABITAZIONE (ARRESTATO) HA RACCONTATO DI AVER INVITATO I TRE PER FESTEGGIARE LA VITTORIA DEI KANSAS CITY CHIEFS (CHE GIOCHERANNO LA FINALE DEL SUPERBOWL), MA HA DATO VERSIONI CONTRASTANTI: PRIMA HA DETTO DI ESSERE ANDATO A DORMIRE LASCIANDO TUTTI IN CASA, POI CHE SAREBBE USCITO SENZA RENDERSI CONTO DEI CADAVERI CHE SI TROVAVANO NEL CORTILE - UN QUINTO UOMO, CHE ERA PRESENTE AL PARTY, SOSTIENE CHE…

“FORSE EMANUELE POZZOLO HA TOCCATO PER ERRORE IL CANE DELLA PISTOLA” – L’IPOTESI DEI PM SULLO SPARO DI CAPODANNO. A SCIOGLIERE I DUBBI SARA’ LA PERIZIA DELLA CONSULENTE DELLA PROCURA – DELMASTRO SCARICA IL DEPUTATO MELONIANO CHE LUI AVEVA VOLUTO IN LISTA – UN ALTO DIRIGENTE DI FDI: “PRIMA COSPITO E ORA LO SPARO, DELMASTRO DEVE DARSI UNA CALMATA, MA SOLO MELONI GLIELO PUÒ DIRE” - IL RUOLO DEL CAPOSCORTA AMICO PABLO MORELLO LA NOTTE DELLO SPARO: SE DELMASTRO ERA FUORI DALLA SALA PERCHÉ MORELLO NON LO HA SEGUITO?

“LA GUERRA DELLA RUSSIA CONTRO L’UCRAINA È GIÀ FALLITA. IL CREMLINO E’ ORMAI UN VASSALLO DELLA CINA”. IL CAPO DELLA CIA BURNS VERGA UN INUSUALE ARTICOLO SU “FOREIGN AFFAIRS” – “PUTIN INCARNA UNA COMBINAZIONE INFIAMMABILE DI RANCORE, AMBIZIONE E INSICUREZZA. PENSA CHE IL TEMPO SARÀ DALLA SUA PARTE, MA NON È COSÌ. LA SUA GUERRA IN UCRAINA STA SILENZIOSAMENTE CORRODENDO IL SUO POTERE IN PATRIA” - I CONSIGLI A KIEV, LE BORDATE A XI JINPING: “IL MANTENIMENTO DEL SOSTEGNO MATERIALE ALL’UCRAINA NON VA A SCAPITO DI TAIWAN, SEMMAI…”

“ILARIA SALIS? ASSURDO CHE FACCIA LA MAESTRA. VI PARE NORMALE CHE VADA IN GIRO A MENARE LA GENTE?” - MATTEO SALVINI SI SCAGLIA CONTRO LA 39ENNE DETENUTA IN UNGHERIA: “SONO PREOCCUPATO CHE BAMBINI DI 6-7 ANNI STIANO CON UN INDIVIDUO DEL GENERE. IO NON CREDO CHE POSSA LAVORARE COME MAESTRA. SE MIO FIGLIO FACESSE QUELLO CHE FA LEI, DI CERTO NON SAREI CONTENTO - ANDARE IN TRIBUNALE CON I CEPPI NON È ACCETTABILE MA QUELLA DONNA SE È COLPEVOLE DEVE PAGARE. E SE IL REATO L’HA COMMESSO IN UNGHERIA DEVE ESSERE PROCESSATA LÌ" - DAVANTI ALL’AMBASCIATA UNGHERESE A ROMA APPARE UN MURALE PER LA SALIS: “ILA RESISTI”

“ILARIA SALIS NEL 2017 AGGREDI’ UN NOSTRO GAZEBO A MONZA” - LA LEGA PUNTA IL DITO CONTRO LA 39ENNE DETENUTA IN UNGHERIA: “PER QUEI FATTI LA SALIS E’ FINITA A PROCESSO, RICONOSCIUTA DALLE MILITANTI DELLA LEGA AGGREDITE. IL LEGITTIMO ESERCIZIO DEL DISSENSO NON PUÒ MAI SFOCIARE IN EPISODI DI VIOLENZA” - L’AVVOCATO DELLA DONNA RISPONDE: “È STATA ASSOLTA PER NON AVER COMMESSO IL FATTO IN RELAZIONE ALL'EPISODIO DELL'AGGRESSIONE AL GAZEBO DELLA LEGA NEL 2017. E NON FU INDIVIDUATA DALLE MILITANTI MA RICONOSCIUTA COME PARTECIPANTE AL CORTEO CHE SI SVOLGEVA QUEL GIORNO” -

DOPO GAZA, SI PASSA ALLA CISGIORDANIA – BLITZ DEGLI ISRAELIANI A JENIN DOVE I MILITARI, TRAVESTITI DA RIFUGIATI PALESTINESI, HANNO FATTO IRRUZIONE IN UN OSPEDALE PER UCCIDERE TRE MILITANTI: PER LE FORZE DI TEL AVIV, UNO DEI TRE "STAVA ORGANIZZANDO UN ATTACCO ISPIRATO AL 7 OTTOBRE", MENTRE GLI ALTRI FACEVANO PARTE DELLA JIHAD ISLAMICA E DEI BATTAGLIONI DI JENIN – UN ASSALTO IN STILE “FAUDA”, LA SERIE CULT ISRAELIANA, CHE HA FATTO INCAZZARE HAMAS CHE PROMETTE VENDETTA… - VIDEO

I MAGISTRATI SONO SOTTOPOSTI ALLA LEGGE, NON ALLE LORO IDEE - LA CASSAZIONE “BACCHETTA” IOLANDA APOSTOLICO: IL PROCURATORE GENERALE RITIENE “ILLEGITTIMA” LA DECISIONE DELLA GIUDICE DI CATANIA DI DISAPPLICARE IL “DECRETO CUTRO” SUL TRATTENIMENTO DEI RICHIEDENTI ASILO – MA INVIA GLI ATTI ALLA CORTE DI GIUSTIZIA EUROPEA, CHE DOVRÀ STABILIRE SE LA “GARANZIA FINANZIARIA” DA QUASI 5.000 EURO PREVISTA COME ALTERNATIVA AL TRATTENIMENTO È CONFORME O MENO AL DIRITTO COMUNITARIO – UNA VITTORIA A META’ PER SALVINI...

“NON PENSO PROPRIO DI DOVERMI DISCOLPARE IN QUANTO EBREA, DI QUELLO CHE FA LO STATO DI ISRAELE” - LILIANA SEGRE: “TROVO SBAGLIATO MESCOLARE COSE DIVERSE, COME HANNO FATTO TANTI CHE HANNO PENSATO DI METTERE IN DISCUSSIONE IL ‘GIORNO DELLA MEMORIA’ PER QUELLO CHE STA SUCCEDENDO A GAZA. EVIDENTEMENTE HANNO UN BISOGNO SPASMODICO DI FARE PARI E PATTA CON LA SHOAH, DI TOGLIERE AGLI EBREI IL RUOLO DI VITTIME PER ANTONOMASIA, DI LIBERARSI DA UN INCONSCIO COMPLESSO DI COLPA…” - VIDEO

LA CINA HA GIUSTIZIATO UNA COPPIA COLPEVOLE DI AVER GETTATO DUE BAMBINI PICCOLI DALLA FINESTRA AL 15ESIMO PIANO DI UN CONDOMINIO, IN UN DRAMMATICO CASO DI CRONACA AVVENUTO A NOVEMBRE DEL 2020 - ZHANG BO, PADRE DEI DUE BIMBI DI UNO E DUE ANNI, AVEVA INIZIATO UNA RELAZIONE CON YE CHENGCHEN SENZA DIRLE DI AVERE GIA’ DEI FIGLI DA UN PRECEDENTE MATRIMONIO - QUANDO LEI L’HA SCOPERTO, HA CHIESTO DI “RIMUOVERE” I DUE BAMBINI DALLA LORO VITA VISTO CHE LI CONSIDERAVA UN “OSTACOLO” E UN "ONERE PER LA LORO FUTURA VITA INSIEME"…

E ADESSO NETANYAHU CHE FA? – ISMAIL HANIYEH, IL CAPO POLITICO DI HAMAS, VOLERÀ AL CAIRO PER DISCUTERE I DETTAGLI DELLA TREGUA E SI DICE FAVOREVOLE ALL’ACCORDO SE LE TRUPPE ISRAELIANE SI RITIRERANNO DA GAZA – UNA CONDIZIONE CHE HA FATTO GIÀ SALTARE SULLA SEDIA L’ULTRA DESTRA ISRAELIANA CHE MINACCIA IL PRIMO MINISTRO ISRAELIANO: “SE L’INTESA SARÀ SCONSIDERATA FAREMO CADERE IL GOVERNO” – NETANYAHU SI LIMITA A RISPONDERE CHE NON LIBERERÀ CENTINAIA DI DETENUTI PALESTINESI, MA SE NON SI METTE AL TAVOLO DELLE TRATTATIVE DOVRÀ VEDERSELA CON I PARENTI DEGLI OSTAGGI CHE…

DISSIDENTI, STATE ATTENTI: LE MANI DI PUTIN ARRIVANO OVUNQUE - I COMPONENTI DEL GRUPPO RUSSO ANTI-REGIME "BI-2" SONO STATI ARRESTATI IN THAILANDIA E RISCHIANO LA DEPORTAZIONE IN RUSSIA - I MUSICISTI, CHE IN PIU' OCCASIONI HANNO CONDANNATO LA GUERRA IN UCRAINA E CHE SI SONO TRASFERITI A BANGKOK DOPO L'INIZIO DEL CONFLITTO, SONO STATI FERMATI CON L'ACCUSA DI AVER LAVORATO SENZA PERMESSO - IL FRONTMAN IGOR BORTNIK, È STATO INDICATO DALLE AUTORITÀ DI MOSCA COME UN "AGENTE STRANIERO" DOPO AVER…

LA SOCIETÀ INVECCHIA E IL PORNO SI ADEGUA – IN GIAPPONE VANNO FORTE I FILM A LUCI ROSSE CON PROTAGONISTI ANZIANI. TE CREDO: IL 29% DELLA POPOLAZIONE HA PIÙ DI 65 ANNI – LA STORIA DI EMI TODA, CHE SI È MESSA A FARE PELLICOLE HARD A PIÙ DI 50 ANNI: “NON È UN COMPLESSO DI EDIPO... PENSO CHE AGLI UOMINI PIACCIA ESSERE COCCOLATI DA DONNE PIÙ ANZIANE. A TUTTI PIACE IL SESSO, MA GLI ANZIANI SI VERGOGNANO DI PARLARNE" - IL MITICO SHIGEO TOKUDA, ENTRATO NEL GUINNESS COME L'ATTORE PORNO PIÙ ANZIANO DEL MONDO, NEL 2017, QUANDO AVEVA 83 ANNI...

LA GUERRA IN UCRAINA INFIAMMA I MEDIA ITALIANI - IL CONFLITTO RUSSO-UCRAINO È IL TEMA CHE HA RICEVUTO PIÙ ATTENZIONE DA GIORNALI E SITI DI NEWS IN ITALIA, CON OLTRE 2,2 MILIONI DI ARTICOLI PUBBLICATI NEL 2023 - NELLA GRADUATORIA STILATA DA "VOLOCOM", LA GUERRA DISTACCA NOTEVOLMENTE GLI ALTRI TEMI: LA SECONDA IN CLASSIFICA, L'ALLUVIONE IN EMILIA ROMAGNA, È STATA OGGETTO DI "SOLO" 200 MILA ARTICOLI, MENTRE L'ARRESTO DI MATTEO MESSINA DENARO È TERZO - TRA LE ALTRE NOTIZIE CHE HANNO RICEVUTO PIU' COPERTURA MEDIATICA CI SONO ANCHE...

CONTADINI DI TUTTA EUROPA, UNITEVI! – GLI AGRICOLTORI SONO SUL PIEDE DI GUERRA PER LE NUOVE DIRETTIVE IMPOSTE DALL'UE (DALLO STOP AI PESTICIDI ALL'APERTURA A CIBI COLTIVATI IN LABORATORIO) - PARIGI È PRESA D'ASSALTO DA UN "ESERCITO" DI TRATTORI CHE BLOCCA LE STRADE - MACRON PROVA A TROVARE UN ACCORDO E IL MINISTRO DELL'INTERNO CHIEDE ALLA POLIZIA DI NON USARE LA FORZA PER PAURA CHE LA SITUAZIONE SCAPPI DI MANO - SE LO SCIOPERO CONTINUERÀ I SUPERMERCATI EUROPEI RISCHIANO DI RIMANERE A SECCO...

“IL MURALE DEL BACIO TRA SALVINI E DI MAIO? SI VOCIFERAVA DELL’ACCORDO E MI ERO PREPARATO. MI CHIAMO’ UN AMICO GIORNALISTA: ‘SONO TUTTI QUI DAVANTI AL DISEGNO, DELIRIO’” – PARLA IL GRAFFITARO “TVBOY” (ALIAS SALVATORE BENINTENDE): “C’ERA UN CARABINIERE CHE PIANTONAVA LA ZONA. CI AVEVO MESSO UN QR CODE CHE RINVIAVA ALLA MIA PAGINA WEB, EPPURE LA SCIENTIFICA RILEVAVA LE IMPRONTE” - "DA RAGAZZI QUANDO CI BECCAVANO MOSTRAVAMO IL PERMESSO, A VOLTE FASULLO, DEL PROPRIETARIO DEL MURO...”

BELL’AMBIENTINO LE NAZIONI UNITE: IL 10% DEI DIPENDENTI DELL’UNRWA HA LEGAMI CON HAMAS E IL JIHAD ISLAMICO – LE 12 PERSONE LICENZIATE DALL’AGENZIA DELLE NAZIONI UNITE PER LA PALESTINA NON ERANO AFFATTO “MELE MARCE”. L’ORGANIZZAZIONE LAVORA STABILMENTE NELLA STRISCIA DI GAZA, GOVERNATA DA HAMAS: COME SI POTEVA PENSARE CHE NON FOSSE COMPLICE DEI TERRORISTI? – I DETTAGLI HORROR SULLA “SPORCA DOZZINA”: SETTE SONO INSEGNANTI E HANNO PARTECIPATO DIRETTAMENTE AL POGROM DEL 7 OTTOBRE. UNO HA RAPITO UNA ISRAELIANA, E GLI ALTRI…

“LA FERRAGNI HA AVUTO UN DOPPIO GUADAGNO MENTRE I CONSUMATORI UN DOPPIO DANNO” - IL DECRETO CON CUI LA PROCURA GENERALE DELLA CASSAZIONE HA AFFIDATO PER COMPETENZA A MILANO L'INCHIESTA SULL’INFLUENCER EVIDENZIA COME L’UNICA A GUADAGNARCI SAREBBE STATA LEI: “UN PROFITTO INGIUSTO, OTTENUTO CON L'INGANNO E PORTATO AVANTI CON UN DISEGNO CRIMINOSO. LA FERRAGNI RAFFORZAVA LA SUA IMMAGINE VEICOLANDO UNA RAPPRESENTAZIONE DI SÉ STRETTAMENTE ASSOCIATA ALL'IMPEGNO NELLA BENEFICIENZA…”