salute

INCIDENTE RUSSIA - TRAGEDIA SFIORATA

LA PRECISAZIONE DI REITHERA: “LA NOSTRA È UNA SOCIETÀ COSTITUITA E OPERANTE IN ITALIA. KEIRES È INTERAMENTE POSSEDUTA DA SOCI DI NAZIONALITÀ ITALIANA E REITHERA NON HA MAI DISTRIBUITO UTILI” – DAGOREPLICA: “OGGI LA SOCIETÀ KEIRES È INTERAMENTE POSSEDUTA DA SOCI ITALIANI. MA DOMANI, QUANDO ARRIVERANNO GLI UTILI DI REITHERA, I SOCI POTREBBERO TRANQUILLAMENTE CAMBIARE. ESSENDO KEIRES UNA SOCIETÀ ANONIMA DI DIRITTO SVIZZERO, QUEI SOLDI POTRANNO PRENDERE IL VOLO E ANDARE A GRATIFICARE CHIUNQUE SENZA ALCUN CONTROLLO DA PARTE DELLE ISTITUZIONI E DEI CONTRIBUENTI ITALIANI”

 

LA CAMPAGNA VACCINALE A SPIZZICHI E BOCCONI - PFIZER ANNUNCIA NUOVE RIDUZIONI ALLA FORNITURE PER L'ITALIA PER ALTRE TRE SETTIMANE: LA REGOLARITÀ DELLE CONSEGNE CI SARÀ DA METÀ FEBBRAIO - ORA RISCHIA DI SALTARE TUTTO IL CRONOPROGRAMMA DELLA CAMPAGNA VACCINALE ITALIANA - IL GOVERNO HA ATTIVATO L'AVVOCATURA DI STATO PER VALUTARE EVENTUALI RESPONSABILITÀ MA E' INUTILE: IL RISPETTO DEL CALENDARIO SETTIMANALE DELLE CONSEGNE NON RAPPRESENTA UN OBBLIGO VINCOLANTE. L'UNICA SCADENZA CHE PFIZER E' TENUTA A RISPETTARE TASSATIVAMENTE È QUELLA TRIMESTRALE…

L’ITALIA ALLA GUERRA DEL VACCINO – LA TAKIS È SALITA ALL’ATTENZIONE DEI MEDIA PERCHÉ STA LAVORANDO ALLA REALIZZAZIONE DI UN VACCINO ANTICOVID DI TIPO GENETICO E CIOÈ QUELLO CHE È PIÙ PROIETTATO AL FUTURO E PIÙ PROMETTENTE DAL PUNTO DI VISTA DELL’OBIETTIVO DELLA MEDICINA PERSONALIZZATA. MA MENTRE PER LA ITALO-SVIZZERA REITHERA SI ORGANIZZA UNA CAMPAGNA MEDIATICA PAZZESCA E SI REGALANO TANTI MILIONI, PERCHÉ L’ITALIANISSIMA TAKIS NON VEDE IL BECCO DI UN QUATTRINO E RESTA NELL’ANONIMATO?

FERMI TUTTI! ARRIVA IL VACCINO COL CONFLITTO DI INTERESSI! – IL MINISTRO ROBERTO SPERANZA SI È RESO CONTO CHE I SOGGETTI COINVOLTI NELL’ANTIDOTO REITHERA (L’ASSESSORE REGIONALE ALESSIO D’AMATO, IL DIRETTORE SCIENTIFICO DELLO SPALLANZANI LUIGI IPPOLITO, IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO SUPERIORE DI SANITÀ FRANCO LOCATELLI E IL NICOLA MAGRINI, DIRETTORE GENERALE DELL’AIFA), TUTTI DIPENDENTI DALLA VIGILANZA DEL SUO MINISTERO, SONO IN UN COLOSSALE CONFLITTO D’INTERESSI? - IL VACCINO DI REITHERA, CHE NON È “TUTTO ITALIANO” ESSENDO REITHERA DI PROPRIETÀ DI UNA SOCIETÀ SVIZZERA, STA PER ESSERE COPERTO D’ORO DAI FONDI RECOVERY PLAN

“TENIAMO LA SOGLIA ALTA CONTRO IL COVID PER ALMENO ALTRI SEI MESI” - L’IMMUNOLOGO FRANCESCO LE FOCHE SPIEGA QUEL CHE POTREBBE ACCADERE NEL SUO ARTICOLO PER DAGOSPIA: “IL VACCINO CI SALVERÀ DA QUESTA PANDEMIA MA DOBBIAMO METTERE A PUNTO UNA MACCHINA DA GUERRA PER LE VACCINAZIONI. SI TRATTA ORA DI SVILUPPARE UNA DECENTRALIZZAZIONE, COINVOLGENDO FORSE I MEDICI DI FAMIGLIA E LE ASL. TRA MARZO E LUGLIO DOVREMO AVER VACCINATO IL NUMERO DI PERSONE NECESSARIO ALL’IMMUNITÀ DI GREGGE”

L'EMA, L'AGENZIA EUROPEA DEL FARMACO, HA DATO L’OK AL VACCINO DI MODERNA, CHE PER L'ITALIA VALE OLTRE 20 MILIONI DI DOSI - OGGI VERRÀ AUTORIZZATA LA PRIMA DISTRIBUZIONE IN ITALIA, CHE PARTIRÀ CON 1,3 MILIONI DI FIALE. LE PRIME DOSI SARANNO DISTRIBUITE DALL'ESERCITO A PARTIRE DA LUNEDÌ - A FINE MESE POTRÀ ARRIVARE IL VIA LIBERA IL VIA LIBERA ANCHE AL VACCINO DI ASTRAZENECA (ANCHE SE NEL DOSAGGIO PIENO RIVELATOSI EFFICACE SOLO AL 62%) CHE PER NOI RAPPRESENTANO 40,4 MILIONI DI DOSI…

COVID 2021, IL NUOVO ANNO PROMETTE MALE. IL VIRUS DILAGA. CI VORRANNO ANNI PRIMA CHE IL VACCINO ABBIA I SUOI EFFETTI. E NEL TEMPO CHE SAREMO TUTTI VACCINATI NE SARANNO MORTI ALTRI 100 MILA E PIÙ SOLO PER COVID. NELL’ATTESA, SEMPRE MASCHERINA E DISTANZA. SONO GLI ANTIDOTI PIÙ SICURI - NEGLI USA SUPERATI I 20 MILIONI DI CONTAGI, 346.408 I DECESSI - GERMANIA, QUASI 23MILA CASI E 553 MORTI IN ULTIME 24 ORE - OLTRE 83 MILIONI DI CASI NEL MONDO E 1,8 MILIONI DI MORTI - FINORA QUASI 10 MILIONI DI VACCINAZIONI NEL MONDO