cafonal

Coronavirus, guerriglia nelle piazze da Nord a Sud contro il dpcm

CAFONALONE DEL CAIRO 61 - URBANETTO FESTEGGIA A VILLA NECCHI: DAL TORINO A LA7, FINO AL ‘CORRIERE’, TUTTI I SUOI DIPENDENTI HANNO TIMBRATO IL CARTELLINO: FORMIGLI, GILETTI, FLORIS E MINOLI, MENTANA TRAFELATO, FONTANA SOLO 20 MINUTI (ASSENTE LA GRUBER) - TRA MALAGÒ E MICCICHE', CALABI E FELTRI, SHOW DI DELLA VALLE: ‘IO E URBANO ERAVAMO NEMICI…’ - GRANDI SORRISI PER ZHANG JR DELL’INTER, CHIARA BERIA ARRIVA AL FIANCO DELL’EX MOGLIE DI CAIRO, ANNA CATALDI - NESSUN POLITICO

CAFONAL! THE SISTINE HORROR - ‘VOLETE SAPERE QUALE È UN SEGRETO DELLA CAPPELLA SISTINA? DOPO PIÙ DI 500 ANNI QUALCUNO È STATO IN GRADO DI TRASFORMARLA IN UNA BOIATA PAZZESCA’ – IL CRITICO D’ARTE FRANCESCO BONAMI STRONCA IL MEGA LIVE SHOW ‘GIUDIZIO UNIVERSALE’: “UN’OFFESA A TUTTO CIÒ DI CREATIVO ED ARTISTICO CHE ESISTE. MARCO BALICH È RIUSCITO A FAR RIVOLTARE NELLA TOMBA CECIL B. DE MILLE, GENE KELLY, ZEFFIRELLI, FELLINI, LENI RIEFENSTAHL, ARISTIDE TOGNI, MOIRA ORFEI E P.T. BARNUM” – LA PARATA DEI MORTI DI FAMA ALL’AUDITORIUM

PIÙ CHE UN PARTY, UN'ORGIA BAROCCA. IL CINQUANTESIMO DI ANTONELLA RODRIGUEZ BOCCANELLI E DEL SUO “SPOSO” ANDREA FORMILLI (DINASTIA FENDI) NEL SALONE DELL’HOTEL PLAZA DI VIA DEL CORSO (NON HA RIVALI AL MONDO) HA APERTO LA STAGIONE 2018 IN UN DELIRIO DI ROMA PARIOLA, DI NOBILI SBLASONATI, GIANNA NANNINI E ALBA PARIETTI, STEFANIA PRESTIGIACOMO E GINEVRA ELKANN, DAMAZZE E CAVALIERI, GIUNTI DA OGNI ANGOLO DELLO STIVALE, ISOLE COMPRESE. TUTTI ULTRA-VESTITI DA SPOSI PER UNA NOTTE, COME DA INVITO - VIDEO

LA FESTA PIÙ CAFONAL D’AUTUNNO? I 50 ANNI DI FEDERICA PANICUCCI, A METÀ TRA UN BALLO DELLE DEBUTTANTI BRIANZOLO E UN EVENTO PUBLITALIA. VIDEO: 8 MINUTI DI INSTAGRAM STORY! -  MENTRE UMBERTO SMAILA FACEVA CANTARE SILVIO E LA PASCALE, LA VENTURA SI SCATENAVA IN PISTA CON I VERTICI MEDIASET, MASSIMO BOLDI E VALERIA MARINI: "DUE ZOMBI" NEGLI ANNI ‘90 - LA ‘PANIX’ AMBISCE UN POSTO IN PARLAMENTO PER IL SUO TOYBOY MARCO BACINI, ED È ENTRATA NELLE GRAZIE DELLA CALIPPA PASCALE PER INCASSARE UN PROGRAMMA ‘PESANTE’